...

UOC MEDICINA DELLO SPORT E DELL`ESERCIZIO

by user

on
Category: Documents
7

views

Report

Comments

Transcript

UOC MEDICINA DELLO SPORT E DELL`ESERCIZIO
UOC MEDICINA DELLO SPORT
E DELL’ESERCIZIO
Direttore: Prof. Marco Zaccaria
Via Giustiniani, 1 Padova
Tel. 049 8215650
Fax. 049 8215810
E-mail: [email protected]
Presentazione
Gentile Signora/e
Il Personale Sanitario desidera fornirLe alcune indicazioni
utili per facilitare l’accesso al Servizio Ambulatoriale.
Nel nostro Servizio incontrerà il Personale Sanitario composto da Medici, Infermieri e Personale Amministrativo,
tutti identificabili attraverso il cartellino di riconoscimento.
Il Servizio è organizzato secondo alcune regole fondamentali necessarie per l’ottimale funzionamento di cui La preghiamo di tener conto.
Il Medico La informerà riguardo agli accertamenti e alle eventuali terapie e per alcune prestazioni Le sarà chiesto di
firmare un “modulo di consenso informato”.
La ringraziamo per la cortese attenzione
Il Personale del Servizio
2
Gli utenti che accedono al Servizio di Medicina dello Sport e dell’Esercizio sono
soggetti che praticano o intendono praticare attività fisica e/o sportiva di tipo
agonistico e non agonistico, nonché quelli che sono portatori di malattie croniche, cronico-degenerative o di patologie cardiovascolari congenite per le quali
la pratica di attività fisica e/o la correzione dei fattori di rischio hanno un ruolo
determinante per prevenire l’aggravarsi della patologia e l’insorgenza di complicanze.
L’Unità Operativa Medicina dello Sport e dell’Esercizio dell’Azienda OspedalieraUniversità di Padova si propone queste finalità:
→ La tutela della salute per coloro che svolgono o intendono svolgere
un’attività fisica e/o sportiva sia in forma organizzata che non, sorvegliandone
lo stato di salute attraverso attività sanitarie di natura preventiva e/o terapeutica e per il mantenimento e miglioramento delle funzioni.
→ La valutazione delle capacità funzionali e gli effetti dell’allenamento in atleti
di elite, al fine del raggiungimento del massimo potenziale di prestazione.
→Mantenimento della condizione clinica e miglioramento delle capacità funzi
nali in sogeti affetti da patologie croniche attraverso la valutazione funzionale
dell’efficienza fisica e la prescrizione di attività fisica come terapia.
→ Si interessa inoltre della valutazione funzionale e della prescrizione di eserc
zio nel soggetto anziano, con particolare riguardo alla valutazione della forza e
dell’equilibrio, attraverso un’attività motoria adattata, da svolgere sia in pal
estra che in acqua.
→ Ricerche applicate sulla risposta cardiovascolare, immunitaria ed endocrina
sia all’esercizio fisico che all’esposizione alta quota. In passato parte delle rice
che sviluppate su questi temi sono state svolte all’interno del progetto strateg
co Ev-K2-CNR e pubblicate su qualificate riviste scientifiche internazionali.
→ Tirocinio per i Medici Specializzandi in Medicina dello Sport alla quale affer
isce la Scuola di Specializzazione.
3
PRESTAZIONI DEL SERVIZIO
Attività ambulatoriale di Medicina dello Sport:
1) Attività di screening pre-partecipazione all’attività sportiva agonistica
(idoneità: Tabella A e B), che prevede la valutazione dei fattori di rischio e
l’esecuzione di esami strumentali quali l’elettrocardiogramma a riposo, durante
e dopo sforzo, l’esame spirometrico, l’esame completo delle urine, senso cromatico e udito.
2) Certificazione dell’idoneità alla pratica sportiva non agonistica e ludico motoria con elettrocardiogramma da sforzo o di base.
3) Visite specialistiche di Medicina dello Sport per esecuzione prova da sforzo
(cardiopolmonare) con valutazione performance dell’atleta.
4) Visite specialistiche di Medicina dello Sport e dell’Esercizio con valutazione
cardiopolmonare da sforzo e prescrizione attività fisica, solo su motivata indicazione di altro specialista di struttura complessa.
Attività ambulatoriale medico-sportivo:
1) Indagini cardiologiche di II° livello (ECG Dinamico delle 24 ore secondo Holter
a 12 derivazioni; monitoraggio Pressorio 24 ore; ECG da sforzo, ecocolordoppler
cardiaco).
2) Test da sforzo massimale con o senza massimo consumo di ossigeno per la
valutazione funzionale (VO2 max) di atleti di vario livello, di portatori di malattie
croniche e cronico-degenerative e di cardiopatie congenite.
3) Indagini di 3° livello in collaborazione con altre U.O.C. dell’Azienda Ospedaliera.
4) Ricovero ordinario.
L’U.O.C. Medicina dello Sport e dell’Esercizio possiede una lunga esperienza nella valutazione cardiopolmonare e della forza ed è riferimento regionale per
l’attività fisica nelle patologie croniche (D.G.R. n. 345 del 11/02/2005).
Tutte le attività si avvalgono delle seguenti attrezzature:
Treadmill, cicloergometro ed ergometro a manovella, sistema di valutazione cardiaca o cardiopolmonare, plicometro e impedenziometro per la determinazione
delle caratteristiche antropometriche, handgrigp e leg-extension per la misura
della forza. pedana stabilometrica per la misura dell’equilibrio, ECG dinamico
delle 24 ore secondo Holter, monitoraggio della pressione arteriosa delle 24 ore,
pletismografo.
4
MODALITÁ DI PRENOTAZIONE
Prestazioni erogate presso il Complesso
Socio Sanitario dei Colli
Modalità di prenotazione
Visita di idoneità sportiva agonistica
Visita di idoneità sportiva agonistica per disabili
Tramite la segreteria dell’Unità Operativa (telefono
049 821 5650 dal martedì al venerdì dalle ore 13.00
alle ore 14.30, il lunedì dalle 16.30 alle 18.00)
Visita specialistica medico-sportiva non agonistica (a pagamento o su richiesta motivata del
medico curante)
Visite sportive finalizzate al rilascio del certificato di Buona Salute per Moderato o Elevato Impegno Cardiovascolare (D.M 08/08/2014).
Valutazione funzionale per l’atleta, valutazione
funzionale e consigli di attività fisica in persone
sane.
Visite in libera professione:
visita di idoneità sportiva agonistica
visita specialistica medico-sportiva non agonistica e ludico motoria
Tramite sportello della segreteria (lunedì dalle ore
14.30 alle ore 17.00 e dal martedì al venerdì dalle
ore 11.00 alle ore 13.00)
Tramite il CCA (Centro Clinico Ambulatoriale) telefono 049 821 2583 (dal lunedì al venerdì dalle ore
8.30 alle ore 18.30)
Tramite il CCA presso lo sportello (dal lunedì al venerdì dalle ore 7.45 alle ore 19.30)
Prestazioni erogate presso gli ambulatori
di Via Gustavo Modena
Modalità di prenotazione
Visite internistiche ed endocrinologiche
Tramite sportello CUP interaziendale presso il
Piano Rialzato del Monoblocco (dal lunedì al
venerdì dalle ore 7.30 alle ore 19.00)
Tramite CALL CENTER telefono 840 000 664
(dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore
17.00)
Tramite il CCA (Centro Clinico Ambulatoriale)
telefono 049 821 2583 (dal lunedì al venerdì
dalle ore 8.30 alle ore 18.30)
Tramite il CCA presso lo sportello (dal lunedì al
venerdì dalle ore 7.45 alle ore 19.30)
Visita internistica ed endocrinologica in
libera professione
Prestazioni erogate presso L’azienda Ospedaliera
Ricovero ordinario per particolari problematiche diagnostiche e terapeutiche
Valutazione funzionale e prescrizione di
esercizio in persone affette da patologie
croniche.
Modalità di prenotazione
Su prescrizione dei medici specialisti
dell’Azienda Ospedaliera, o tramite i medici
dell’U.O.C.
Medicina
dello
Sport
e
dell’Esercizio
5
DOCUMENTI NECESSARI
Per l’accesso a tutte le prestazioni è necessario presentare un Documento
d’Identità, Codice Fiscale Tessera Sanitaria ed eventuale documentazione sanitaria
in possesso, attinente alla motivazione della visita.
Per visita di idoneità agonistica:
Richiesta della Società Sportiva di appartenenza per minorenni o disabili, debitamente compilata, firmata e timbrata del Presidente della Società (prestazione a
totale carico del SSN).
Nel caso di atleti maggiorenni tesserati a Società Sportiva o non tesserati, richiesta
rispettivamente della Società Sportiva di appartenenza o autorichiesta di visita per
il conseguimento dell’idoneità, per la partecipazione a manifestazioni sportive agonistiche (prestazione a totale carico dell’utente).
Per visita di idoneità alla pratica sportiva non agonistica e ludico-motoria:
Richiesta diretta dell’interessato (prestazione a totale carico dell’utente).
Per visita specialistica di valutazione medico-sportiva e consigli di attività fisica
personalizzata (consulenza a Medici di Medicina Generale e Pediatri di libera
scelta):
Impegnativa del Medico curante recante la dicitura “Visita medico sportiva con test
massimale da sforzo per.....(specificare patologia o sospetto diagnostico)”.
Impegnativa del Medico curante per eventuale prescrizione di esercizio.
Per indagini di secondo livello ai fini del rilascio dell’idoneità sportiva (solo su richiesta del Medico dello Sport):
Impegnativa del Medico dello Sport. o del Medico curante se accompagnata da richiesta del Medico dello Sport.
PROMEMORIA PER L’UTENTE
Presentarsi in tenuta possibilmente ginnica o comunque con scarpe da ginnastica.
Non serve il digiuno, anzi è consigliato un piccolo pasto (3 ore prima in caso di
VO2max) e si può assumere la propria terapia farmacologica abituale.
Non effettuare sforzi/allenamenti il giorno prima della visita (per l’idoneità agonistica). Portare con sè eventuali protesi o mezzi di correzione visiva-uditiva (per
l’idoneità agonistica). L’atleta minorenne dovrà essere accompagnato da un genitore o parente stretto (con delega del genitore). Per le visite di idoneità agonistica
verrà raccolto un campione urine presso il nostro servizio.
Per l’atleta diabetico si consiglia di portare con sè l’apparecchio per il controllo glicemico e si ricorda che è necessaria la certificazione del buon compenso metaboli6
co da parte del diabetologo (per l’ottenimento
dell’idoneità agonistica).
PARTECIPAZIONE ALLA SPESA (TICKET)
Visita di idoneità sportiva agonistica:
Fino al compimento del 18° anno di
età (al momento della visita)
Dai 18 anni in poi
Atleti disabili di qualunque età
Esente ticket
per Sport Tabella A € 38,80
per Sport Tabella B € 81,80 (+ bollo)
Esenti ticket
Visita di idoneità alla pratica sportiva non agonistica e ludico-motoria
carico
Visita specialistica (I^ visita) + test*€ 80,80
(+ bollo)
Visita specialistica controllo + test* €
74,55 (+ bollo)
Visita specialistica + ECG base
€ 33,05
Non agonistica con test da sforzo*
(consulenza a Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta)
€ 36,15 (+ ticket aggiuntivo € 10,00 o €
5,00 in riferimento alla DGVR n,
1380/2011) per visita specialistica su
richiesta motivata del Medico curante.
La spesa può subire variazioni in presenza di esenzioni correlate alla patologia.
Prestazione
a
totale
dell’utente
Visita medico-sportiva
VO² max
VO² max con idoneità agonistica tab. B
VO²max con idoneità agonistica tab. A
VO²max con visita medico sportiva
(non agonistica)
€ 157,25 (+ bollo)
€ 129,20 (+ bollo)
€ 129,20 (+ bollo)
Profilo funzionale per pazienti con cardiopatie congenite
Visita medico-sportiva, test da sforzo
cardiopolmonare, monitoraggio saturazione arteriosa, con o senza pletismografia
* Test da sforzo cardiaco massimale
€ 36,15 (+ ticket aggiuntivo € 10,00 o €
5,00 in riferimento alla DGVR n,
1380/2011), con impegnativa del Medico. La spesa può subire variazioni in
presenza di esenzioni correlate alla pa7tologia.
IL PERSONALE DEL SERVIZIO
IL PERSONALE MEDICO
L’equipe medica è così composta:
Direttore
Prof. Marco Zaccaria (Specialista in Medicina dello Sport,
Specialista in Endocrinologia e malattie del ricambio; Specialisti in Medicina Interna).
Dirigenti Medici
Prof. Andrea Ermolao
(Specialista in Medicina dello Sport)
Dott. Andrea Gasperetti
(Specialista in Medicina dello Sport)
Dott. Maurizio Varnier
(Specialista in Medicina dello Sport; Specialista in Cardiologia)
IL PERSONALE INFERMIERISTICO
Sig.ra Rampazzo Roberta
Sig.ra Ines Balbo
Sig.ra Arianna Cappocchin
Sig.ra Maria Luisa Cattelan
Sig.ra Claudia Dainese
Sig.ra Lorenza Maggiolo
Sig.ra Laura Rigon
Sig.ra Elena Saponaru
Sig.ra Erika Vettore
(Coordinatrice)
(Infermiera )
(Infermiera)
(Infermiera)
(Infermiera)
(Infermiera)
(Infermiera)
(Infermiera)
(Infermiera)
PERSONALE AMMINISTRATIVO
Dott.ssa Sabrina Ceron
(Collaboratore Amministrativo Università)
Sig.ra Barbara Rosalen
(Collaboratore Amministrativo Azienda Ospedaliera)
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Offre informazioni, indicazioni sull’organizzazione dell’Azienda, riceve richieste o segnalazioni.
Fornisce indicazioni sull’accoglienza dei parenti dei malati.
L’ufficio è aperto presso:
Piano Rialzato Monoblocco (Azienda Ospedaliera di Padova - Via Giustiniani 2
- 35128 Padova) dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30 - tel. 049 821 3200;
fax: 049 821 3364
Via Scrovegni, 12 - 35131 Padova (Azienda Ulss 16 di Padova)
Amministrazione
Trasparente Accesso civico: Il cittadino può chiedere
documenti, informazioni o dati che non
siano stati pubblicati nel sito aziendale
(www.sanita.padova.it)
[email protected]
Impaginazione e grafica a cura dell’Ufficio Relazioni con il
8
Ultimo aggiornamento: dicembre 2014
Fly UP