...

Syllabus 01_1 - Radiologia Toracica

by user

on
Category: Documents
14

views

Report

Comments

Transcript

Syllabus 01_1 - Radiologia Toracica
1. ALBERO IN FIORE (TREE IN BUD)
Questo segno è riconoscibile in TC ad alta risoluzione ed è caratterizzato da
micronoduli (2-4 mm. di diametro) a margini abbastanza netti in sede
centrolobulare connessi a immagini lineari ramificate così da ricordare i rami degli
alberi quando sono presenti le gemme. Esso rappresenta il riempimento dei
bronchioli da parte di muco, pus o altre sostanze che occupano queste vie aeree
distali, altrimenti non riconoscibili, ed è di frequente riscontro nella diffusione
endobronchiale della TBC, nella micobatteriosi atipica, nella fibrosi cistica, nella
panbronchiolite ed in generale nelle infezioni batteriche delle vie aeree.
BIBLIOGRAFIA
1. Diffuse panbronchiolitis: evaluation with high-resolution CT. Radiology 1988, 168: 433
2. Tree-in-bud pattern: frequency and significance on thin section CT. JCAT 1996, 20: 594
3. CT patterns of bronchiolar disease: what is "tree in bud"? AJR 1998, 171: 365
4. The radiological spectrum of small-airway diseases. Semin Ultrasound CT MR. 2002 ,23:339
5. The tree-in-bud sign. Radiology 2002, 222:771
6. Pulmonary tuberculosis: another disease showing clusters of small nodules. AJR
2005, 184: 639
7. Clinical/pathologic correlations in 553 patients with primary centrilobular findings on highresolution CT scan of the thorax. Chest 2007,132:1939.
ALBERO CON GEMME (tree in bud).
Paziente con bronchiolite acuta da aspirazione
di fumi tossici (ammoniaca). Presenza di diffusi
noduli a distribuzione centrolobulare alcuni
“appesi” a immagini lineari () con il tipico
aspetto del tree-in-bud.
Bronchiolite infiammatoria con TREE IN BUD () in paziente anziana
dispnea e frequenti episodi febbrili interpretati clinicamente come
riacutizzazione di BPCO.
Bronchiolite infiammatoria acuta da virus
della varicella. Noduli centrolobulari e
TREE IN BUD (frecce) diffusi
bilateralmente).
Bronchiettasie, noduli centrolobulari,
anche con aspetto di TREE IN BUD (frecce) e
piccole consolidazioni parenchimali in
paziente con infezione da NTM (M. avium)
Radiogramma del torace negativo in paziente
con HRCT che dimostra bronchiettasie e noduli centrolobulari
anche con aspetto di TREE IN BUD (frecce) per flogosi cronica delle vie aeree.
2. ALONE . SEGNO DELL’ (HALO SIGN)
Questo segno indica la presenza di un pattern a vetro smerigliato che
circonda un nodulo polmonare ed è ben riconoscibile in TC. Nelle prime
descrizioni apparse in letteratura sembrava rappresentare unicamente uno
specifico e precoce segno di aspergillosi polmonare invasiva, e tuttora, se
in un adeguato contesto clinico, rappresenta un segno altamente
indicativo di questa patologia. Si è in seguito dimostrato che può essere
causato anche da numerose altre patologie, come le infezioni, le malattie
infiammatorie (per esempio la OP), le neoplasie polmonari (il carcinoma
bronchiolo-alveolare), le metastasi da carcinomi del tratto gastroenterico e
le localizzazioni polmonari dei linfomi. Anatomo-patologicamente infatti
può rappresentare un’emorragia polmonare, un processo infiammatorio
non emorragico o un infiltrazione neoplastica.
BIBLIOGRAFIA
1. The CT Halo Sign. Radiology 2004, 230:109
2. CT halo sign: the spectrum of pulmonary disease. Be J Radiol 2005. 78: 682.
3. Imaging findings in acute invasive pulmonary aspergillosis: clinical significance of
the halo sign. Clin Infect Dis 2007, 44: 380
b
a
SEGNO DELL’ALONE (halo sign). I controllo TC: poccolo nodo solido
circondato da vetro smerigliato nel LS sinistro in paziente con esiti
cicatriziali nella stessa sede. Il controllo eseguito dopo 6 mesi dimostra
aumento delle dimensioni sia della parte solida che di quella a vetro
smerigliato. Biopsia TC guidata: adenocarcinoma
SEGNO DELL’ALONE che circonda un’area di consolidazione parenchimale.
Broncoscopia con biopsia transbronchiale: adenocarcinoma.
Paziente in follow – up per linfoma non Hodgkin. I esame TC:
piccola consolidazione parenchimale del LI dx con importante SEGNO DELL’ALONE.
TC 2 anni dopo: marcatamente aumentati sia l’alone di vetro smerigliato
che la consolidazione parenchimale. Biopsia TC guidata: linfoma non Hodgkin.
3. ALVEOLITE ALLERGICA ESTRINSECA (AAE)
L’ AAE o polmonite da ipersensibilità è una malattia granulomatosa interstiziale del polmone
causata dalla inalazione per esposizione a differenti particelle organiche. Si può manifestare in
3 diverse fasi: acuta, subacuta e cronica, ma i pazienti spesso si presentano in fase subacuta o
cronica.
Nella forma acuta i segni HRCT sono quelli dell’edema polmonare.
Nella forma subacuta l’HRTC evidenzia noduli centrolobulari sfumati con diametro di 1-1.5 mm,
vetro smerigliato diffuso o a chiazze, air trapping espiratorio. La distribuzione delle lesioni è
variabile con possibile predominanza medio-inferiore. L’associazione di vetro smerigliato, air
trapping e zone di parenchima normale realizzano un aspetto caratteristico denominato “headcheese pattern”. La diagnosi differenziale va posta soprattutto con la bronchiolite respiratoria
e follicolare ed è fondamentale nell’anamnesi la storia di esposizione a agenti sensibilizzanti,
anche se nel 40% dei casi la causa resta sconosciuta.
Se l’esposizione resta costante o è ricorrente si ha la forma cronica di AAE, caratterizzata da
un pattern HRCT di fibrosi polmonare con caratteristico risparmio dei lobi inferiori,
sovrapposta ai segni di AAE subacuta
BIBLIOGRAFIA
1. Mixed infiltrative and obstructive disease on high-resolution CT: differential diagnosis and
functional correlates in a consecutive series. J Thorac Imaging 2001, 16: 69
2. Functional imaging of the chest. Kauczor HU, Springer – Verlag, Berlin 2004
3. Hypersensitivity pneumonitis: spectrum of high resolution CT and patholigic findings. AJR
2007, 188: 334
ALVEOLITE ALLERGICA ACUTA (cortesia del Do.tt Angelo Carloni)
Noduli centrolobulari a margini sfumati con distribuzione bilaterale ed uniforme.
ALVEOLITE ALLERGICA SUBACUTA (cortesia del Dott. Angelo Carloni)
HRCT di 2 diversi pazienti che dimostra la presenza di aree a vetro
smerigliato con distribuzione a carta geografica alternate a zone di parenchima
sano, con predominanza medio-inferiore.
INS
ESP
ALVEOLITE ALLERGICA SUBACUTA (cortesia del Do.tt Angelo Carloni)
L’associazione di vetro smerigliato, air trapping in espirio
e zone di parenchima normale realizzano un aspetto
caratteristico denominato “head-cheese pattern”.
ALVEOLITE ALLERGICA CRONICA (cortesia del Do.tt Angelo Carloni)
Quadro di fibrosi con estensione prevalente nei lobi medio-superiori.
Fly UP