...

Domanda di pensione di vecchiaia unificata

by user

on
Category: Documents
5

views

Report

Comments

Transcript

Domanda di pensione di vecchiaia unificata
Spett.le
INARCASSA
DIREZIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI
Ufficio Ciclo Passivo
Via Salaria, 229 - 00199 Roma
Domanda di pensione di vecchiaia unificata - 1/4
Io sottoscritt ____________________________________________________________
Matricola n.
Codice Fiscale
Ing.
Arch.
Nat_ il________/_____/______________ a_____________________________________ (Prov.________)
Residente in____________________________________________________________________________
C.A.P._____________________________ Città__________________________________ (Prov.________)
Tel._______/_______________________ E-mail______________________________________________
Chiedo la liquidazione della pensione di vecchiaia unificata
ordinaria (nel 2016, da 65 anni e 9 mesi di età e 31 anni e 6 mesi di iscrizione e contribuzione)
anticipata
2016,
da 63
e 31dianni
e 6 mesi
di iscrizione e contribuzione)
e contrizione)
iscrizione
30 anni
ed'età
età 11
dianni
63 anni
2015
(da
11
nael31i
anticipat(nel
posticipata
(da(da
70 70
anni
di età
e anzianità
di iscrizione
e contribuzione
inferiore
al al
requisito
minimo)
minimo)
requisito
inferiore
e contribuzione
e iscrizione
e anzianità
di età
anni
posticipata
La pensione decorre dal 1° giorno del mese successivo alla presentazione della domanda.
Ho presentato domanda di:
riscatto
ricongiunzione
A) Modalità di pagamento
Chiedo che il pagamento della pensione sia effettuato tramite:
Accredito sul conto corrente a me intestato o cointestato sulle seguenti coordinate bancarie:
(obbligatorio per importi superiori a € 1.000,00 mensili, ai sensi dell’art. 12 del D.L. 201/2011)
Istituto di credito____________________________________________________________________
Agenzia/Filiale_________________________________________________di___________________
Indirizzo___________________________________________________________________________
Codice IBAN
Paese
Check Cin
Abi
Cab
N. Conto
obbligatorio (27 caratteri)
Codice BIC (o Swift)
obbligatorio solo per
pagamenti internazionali
Assegno circolare non trasferibile, recapitato via posta al proprio indirizzo di residenza, accettando
e assumendo consapevolmente a proprio carico tutti i rischi connessi a tale modalità di pagamento
ed esonerando espressamente Inarcassa da qualsiasi eventuale responsabilità in ordine al mancato incasso del predetto assegno.
Data
Firma del richiedente
Attenzione: il modulo va compilato a lettere maiuscole in ogni sua parte, stampato e inviato alla Cassa per posta
all’indirizzo indicato in testa o via fax al n. 06. 85274211, oppure via PEC all’indirizzo [email protected]
Domanda di pensione di vecchiaia unificata - 2/4
B) Dichiarazione relativa alla posizione lavorativa e assicurativa
Cosciente della responsabilità penale cui posso andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci o di esibizione di atto falso o contenente dati non più rispondenti a verità, a norma dell'art. 76 del D.P.R. 445 del
28.12.2000, ai fini del calcolo della pensione dichiaro:
di essere titolare di pensione di altro ente SI
Dal________________
NO
Tipologia Pensione_______________________________________________________________________
Dati reddituali presuntivi riferiti all’anno precedente la domanda di pensione:
Reddito professionale €____________________
Volume di affari IVA €_______________________
In caso di mancata indicazione saranno assunti come valori quelli dichiarati l’anno precedente.
N.B. La dichiarazione presuntiva non esime dall’obbligo di presentare la dichiarazione completa alla
scadenza ordinaria.
Sono consapevole che eventuali variazioni attinenti ai requisiti di iscrizione ad Inarcassa (variazioni di partita
IVA, Albo professionale, assoggettamento ad altra forma di previdenza obbligatoria) incidono sul diritto
e/o sulla misura della pensione e pertanto devono essere tempestivamente comunicate prima della definizione dell’istanza di pensionamento (utilizzare lo spazio sottostante).
Altre eventuali dichiarazioni
_______________________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________________
_______________________________________________________________________________________
C) Integrazione della pensione di importo inferiore al minimo
valido solo per la pensione di vecchiaia unificata ordinaria
10.433 per
Se l’importo della pensione da calcolo è inferiore al valore della pensione minima Inarcassa (€ 10.854
l’anno 2012),
2014 il trattamento può essere integrato alla media ventennale dei redditi dichiarati qualora il valore
ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) del nucleo familiare relativo all’anno precedente il
diritto a pensione sia inferiore ad € 30.000,00.
30.350,00
Nota bene: l’integrazione non spetta ai titolari di pensione di altro ente previdenziale
Allego certificazione ISEE (rilasciata dal Comune, CAF o sedi INPS) per beneficiare dell’integrazione del trattamento
Letto, firmato e sottoscritto:
Data___________________
Firma del dichiarante___________________________________________
È necessario allegare copia di un valido documento di identità
Attenzione: il modulo va compilato a lettere maiuscole in ogni sua parte, stampato e inviato alla Cassa per posta
all’indirizzo indicato in testa o via fax al n. 06. 85274211, oppure via PEC all’indirizzo [email protected]
Domanda di pensione di vecchiaia unificata - 3/4
D) Dichiarazione per il diritto alle detrazioni di imposta
(artt. 11, 12 e 13 D.P.R. 917/1986 e successive modifiche e integrazioni)
Dichiaro di avere diritto alle seguenti detrazioni di imposta:
Detrazione per reddito di pensione (art. 13 TUIR)
SI
NO
Esenzione fiscale per pensione non superiore a € 7.500 (art. 11 TUIR)
SI
NO
Per titolari dei soli redditi di pensione, reddito dell’abitazione principale e redditi di terreni di importo non superiore a € 185.92 annui.
Detrazione per coniuge o primo figlio senza coniuge (art. 12 TUIR) (*)
SI
SI
Per il coniuge a carico non legalmente ed effettivamente separato
Per il primo figlio a carico in assenza del coniuge
Cognome__________________ nome__________________
a_________________________
(Prov.__________)
nato/a il_______/_________/_________
codice fiscale______________________________
SI
Detrazione per figli a carico
1 Cognome__________________
a_________________________
nome__________________
2 Cognome__________________
a_________________________
a_________________________
al 50%
nome__________________
nato/a il______/______/__________
minore di 3 anni
al 50%
nome__________________
nato/a il______/______/__________
minore di 3 anni
nato/a il______/______/__________
al 50%
minore di 3 anni
nome__________________
a_________________________
NO
nato/a il______/______/__________
(Prov._______) codice fiscale______________________________
a carico dal_____________al__________ al 100%
2 Cognome__________________
disabile
SI
Detrazione per altri familiari a carico
a_________________________
disabile
(Prov._______) codice fiscale______________________________
a carico dal_____________al__________ al 100%
1 Cognome__________________
disabile
(Prov._______) codice fiscale______________________________
a carico dal_____________al__________ al 100%
3 Cognome__________________
NO
(Prov._______) codice fiscale______________________________
a carico dal_____________al__________ al 100%
al 50%
nome__________________
minore di 3 anni
disabile
nato/a il______/______/__________
(Prov._______) codice fiscale______________________________
a carico dal_____________al__________ al 100%
Data
NO
NO
al 50%
minore di 3 anni
disabile
Firma del dichiarante
(*)Si considerano a carico i figli e gli altri familiari che posseggano un reddito annuo non superiore a € 2.840.51
(al lordo degli oneri deducibili di cui all’art. 10 del TUIR)
Attenzione: il modulo va compilato a lettere maiuscole in ogni sua parte, stampato e inviato alla Cassa per posta
all’indirizzo indicato in testa o via fax al n. 06. 85274211, oppure via PEC all’indirizzo [email protected]
Domanda di pensione di vecchiaia unificata - 4/4
E) Trattamento dei dati personali
II sottoscritto dichiara di aver preso atto dell'informativa sotto riportata, nonché di averla portata a conoscenza dei propri familiari e conviventi eventualmente indicati nella domanda di prestazione e di aver ottenuto da ciascuno il consenso al trattamento dei propri dati personali per Ie finalità e con le modalità in
essa indicate.
Luogo e data
Cognome e nome del richiedente
Firma del richiedente
Informativa ex art. 13 del D.Lgs. 196/03 "Codice in materia di protezione dei dati personali"
Inarcassa - Cassa Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti - in seguito denominata più semplicemente Inarcassa o Cassa, in qualità di Titolare del trattamento, La informa che i Suoi dati personali, da Lei comunicati con la domanda di prestazione presentata, unitamente a quelli già in possesso della Cassa, saranno trattati, nel pieno
rispetto delle norme vigenti, per la gestione della pensione per la quale Lei ha presentato domanda.
Il trattamento avverrà, con mezzi manuali ed informatici, ad opera di dipendenti di Inarcassa, opportunamente incaricati ed
istruiti, ed eventualmente anche ad opera di altri soggetti che forniscono servizi o svolgono attivita strumentali per conto della
Cassa, operando in qualità di Responsabili esterni.
Per Ie domande di pensione di inabilità o di invalidità, per la richiesta di supplementi di pensione in quanto ex-combattente,
o per la richiesta di indennità di maternità, alcuni dati da Lei conferiti ad Inarcassa al momento della presentazione della documentazione relativa, rientrano tra quelli che il Codice definisce sensibili e, quindi, soggetti a particolare tutela. Nel caso di domande di pensione di inabilità o di invalidità i Suoi dati personali potranno essere comunicati agli Ordini Provinciali dei Medici
al fine di ottenere I'indicazione di un medico specialista per I'accertamento del possesso dei requisiti da parte del richiedente;
in ogni caso i Suoi dati personali sensibili, in particolare quelli relativi alla salute, saranno trattati con la massima riservatezza,
soltanto dagli esercenti Ie professioni sanitarie o da coloro che sono strettamente incaricati delle operazioni di trattamento
necessarie per dar corso alla Sua domanda.
All'esterno della Cassa i Suoi dati personali saranno comunicati agli Enti od Organismi pubblici che hanno per legge, regolamento o direttiva comunitaria, diritto o obbligo di conoscerli, tra cui, per esempio I'Agenzia delle Entrate, l’INPS, l’ISTAT.
Inoltre, essi potranno essere comunicati a soggetti funzionali all'espletamento delle attività istituzionali ed operative della
Cassa stessa. Tra questi soggetti sono compresi istituti bancari ed assicurativi per attività quali il pagamento della prestazione.
II conferimento dei Suoi dati personali di cui alla domanda da Lei presentata è obbligatorio e la mancata fornitura comporta
I'impossibilità di erogare la prestazione stessa. II Suo consenso non è necessario per i dati personali comuni, ai sensi del Codice,
art. 24, comma 1, lettera b) e per i dati sensibili ai sensi dell'art. 26, comma 4, lettera d) ed in base all'autorizzazione generale
del Garante.
Rispetto ai dati in nostro possesso, Lei potrà sempre esercitare i diritti previsti dall'art. 7 del Codice, tra i quali il diritto di ottenere,
in qualunque momento, la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e I'origine, di verificarne l’esattezza o chiederne I'integrazione o I'aggiornamento, oppure la rettificazione. Ai sensi del medesimo articolo Lei ha
il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
nonchè di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.
II responsabile del trattamento, designato ai sensi dell'articolo 29 del Codice, è il Responsabile della Direzione Attività Istituzionali, al quale Lei potrà eventualmente rivolgersi per chiarimenti e per far valere i diritti sopra richiamati.
L'elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è disponibile presso la Direzione del Personale e Organizzazione all'indirizzo sopra indicato.
Mod. I106
Beneficiari di prestazioni Inarcassa - Informativa
INARCASSA
Attenzione: il modulo va compilato a lettere maiuscole in ogni sua parte, stampato e inviato alla Cassa per posta
all’indirizzo indicato in testa o via fax al n. 06. 85274211, oppure via PEC all’indirizzo [email protected]
Fly UP