...

Borsa di studio DonLuca Passi - Associazione Cooperatori Opera

by user

on
Category: Documents
7

views

Report

Comments

Transcript

Borsa di studio DonLuca Passi - Associazione Cooperatori Opera
Associazione Cooperatori Opera Santa Dorotea
BANDO
BORSA DI STUDIO “DON LUCA PASSI”
ART. 1 - L’Associazione Cooperatori dell’Opera Santa Dorotea (OSD), in occasione
dei 200 anni di fondazione dell’Opera di Santa Dorotea, allo scopo di far conoscere e
onorare la figura di don Luca Passi, fondatore dell’Opera stessa e di celebrarne la
recente beatificazione, avvenuta in data 13 aprile 2013 nella città di Venezia,
istituisce una borsa di studio a livello nazionale per un lavoro di ricerca finalizzato
alla stesura di una tesi di laurea magistrale su “Attualità della figura e del
messaggio di don Luca Passi: risvolti pedagogici, educativi, storici e ecclesiali.
ART. 2 – Il progetto deve riferirsi alla biografia di don Luca, ai suoi scritti e alle
opere; a partire da un rigoroso e approfondito lavoro di ricerca, raccolta e analisi
delle fonti, evidenzierà elementi di originalità e possibili attualizzazioni del suo
messaggio, con particolare attenzione al carisma dell’OSD dell’educazione delle
nuove generazioni. .
ART. 3 – La borsa consiste in una somma pari a € 1.000. L’importo è soggetto alla
disciplina fiscale vigente.
ART. 4 – La borsa sarà assegnata al miglior progetto, come indicato negli artt. 1 e 2,
in base alla graduatoria formulata secondo i criteri stabiliti dalla Commissione di
valutazione di cui all’art. 5 del presente bando. La graduatoria finale è approvata con
delibera del Consiglio Nazionale dell’Associazione OSD.
ART. 5 - La Commissione di valutazione, presieduta dal Referente nazionale
dell’OSD o da suo delegato, sarà nominata dal Consiglio nazionale almeno tre mesi
prima della proclamazione dei vincitori. Sarà composta dal Presidente, da un secondo
membro del Consiglio, da due iscritti all’associazione individuati dal Consiglio sulla
base delle competenze e da una suora dell’Istituto delle Suore Maestre di Santa
Dorotea.
ART. 6 - La Commissione formulerà la graduatoria finale e individuerà il vincitore
sulla base dei seguenti criteri:
Borsa di studio “Don Luca Passi”
a) attinenza del progetto con gli scopi del bando e le finalità dell’ Associazione
(cfr.Statuto);
b) qualità del livello di approfondimento delle problematiche proposte e rigorosità
metodologica dell’analisi prevista;
c) sistematicità e coerenza interna del progetto presentato;
d) chiarezza nella formulazione degli obiettivi, di eventuali sotto-obiettivi e delle
modalità da adottarsi per il loro raggiungimento;
e) competenza del soggetto proponente.
A termine dei lavori la Commissione pubblicherà la graduatoria sul sito
dell’Associazione. Inoltre notizia formale del conferimento della borsa verrà inviata
tramite lettera raccomandata all’assegnatario/a.
ART. 7 – Le domande di ammissione alla selezione, redatte secondo lo schema
allegato (all. A) al presente bando, indirizzate al Referente Nazionale presso la sede
dell’Associazione, Via Raffaele Conforti, 25, 00166 Roma, dovranno essere
presentate improrogabilmente entro le ore 12.00 del giorno 30 settembre 2015, a
mezzo
posta
raccomandata
e
anticipata
via
mail
all’indirizzo
[email protected] A tale indirizzo ci si potrà anche riferire per
eventuali richieste di informazione.
Alla domanda di partecipazione dovranno essere allegati i seguenti documenti:
a) il Curriculum Vitae et Studiorum del/la proponente, che documenti la competenza
a realizzare il progetto presentato;
b)il progetto deve contenere indicazione di: titolo, nome e cognome del/la
proponente, area disciplinare di riferimento (storica, pedagogica, ecclesiale,
educativa), sintesi ampia con indicazione degli obiettivi, delle tematiche e dei metodi
di indagine; indice contenente capitoli e loro articolazione interna, con breve
illustrazione dei contenuti previsti per ciascun capitolo. Tale presentazione non
dovrà superare complessivamente le 5000 parole. Il materiale consegnato dal
candidato non sarà restituito.
ART. 8 – Nel termine di 30 giorni dalla data di ricevimento della notizia formale del
conferimento della borsa, l’assegnatario/a dovrà far pervenire, pena la decadenza,
dichiarazione di accettare, senza riserve, il premio medesimo, alle condizioni del
bando di concorso.
Borsa di studio “Don Luca Passi”
A partire dalla data di accettazione l’assegnatario/a avrà 12 mesi di tempo, pena la
decadenza, per presentare l’elaborato secondo il progetto presentato (si veda art. 7),
in forma cartacea a mezzo posta e un’altra copia via e-mail su supporto digitale,
all’indirizzo [email protected] accompagnato da autodichiarazione
che si tratta del frutto di lavoro di ricerca autonomo e originale, e da liberatoria di
cessione dei diritti d’autore all’OSD che potrà pubblicarlo e diffonderlo nei modi che
riterrà più opportuni, garantendo comunque il riferimento dell’opera all’autore/trice
stesso/a. L’elaborato dovrà rispecchiare fedelmente la traccia presentata in fase di
domanda (Art. 7). Eventuali modifiche in itinere della traccia originaria dovranno
essere concordate con la commissione assegnataria e da questo/a approvate. Il
premio verrà erogato entro 10 giorni dalla data della discussione della tesi.
ART. 9 - In caso di rinuncia da parte di uno o più vincitori o di mancata
individuazione di progetti meritevoli, il premio non verrà assegnato.
ART. 10 – Ai sensi dell’art. 13, comma 1, del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n.
196 e successive modificazioni e integrazioni, i dati personali forniti dai candidati
saranno raccolti presso l’Associazione, per le finalità di gestione del presente
procedimento. Il conferimento di tali dati è obbligatorio e necessario ai fini della
valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l’ esclusione dalla procedure stessa.
L’interessato gode dei diritti di cui all’art. 7 del predetto Decreto legislativo, tra i
quali figura il diritto di accesso ai dati che lo riguardano, nonché alcuni diritti
complementari quali il diritto di rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati
erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge e, non ultimo, il
diritto di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi. Tali diritti potranno essere
fatti valere nei confronti del titolare del trattamento dei dati personali
dell’Associazione dei Cooperatori dell’Opera di Santa Dorotea.
.
Borsa di studio “Don Luca Passi”
Fly UP