...

ex Guardia Medica

by user

on
Category: Documents
12

views

Report

Comments

Transcript

ex Guardia Medica
-
PER CONTATTARE LA CENTRALE D’ASCOLTO DEL
SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE È
NECESSARIO COMPORRE IL
NUMERO VERDE
800.19.99.10
LA CENTRALE D’ASCOLTO PROVVEDE A SMISTARE LE
CHIAMATE ALLE DIVERSE SEDI PERIFERICHE DEL SERVIZIO
TERRITORIALMENTE COMPETENTI.
CARTA DEI SERVIZI CONDIVISA
____________________________________________________________________
Progetto informativo a cura dell’U.O.C. Comunicazione e Marketing – URP
Direttore: dott. Michele Bizzoca – Layout: dott. Tarquinio Desideri
SERVIZIO DI CONTINUITÀ
ASSISTENZIALE
- EX GUARDIA MEDICA -
CARTA DEI SERVIZI
IL SERVIZIO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE
La Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) integra l’attività
del Medico di Medicina Generale e del Pediatra di Libera Scelta
nelle ore notturne, prefestive e festive. Il Servizio è svolto da
Medici convenzionati con l’Azienda USL Rieti per assicurare le
prestazioni sanitarie non differibili che richiedono l’intervento
di un medico.
Il servizio è assicurato gratuitamente a tutti gli assistiti dal
Servizio Sanitario della Regione Lazio. Per i non residenti nella
Regione Lazio, come previsto dall’Accordo Integrativo Regionale
di Medicina Generale – art. 38 - il servizio è a pagamento con le
seguenti tariffe:
□ Visita Domiciliare
€. 25,00
□ Visita Ambulatoriale
€. 15,00
□ Atti Medici Ripetitivi
€ 5,00
In tal caso il medico di Continuità Assistenziale rilascia all’utente
una ricevuta fiscale/fattura a proprio nome, incassando il
relativo compenso.
COME RIVOLGERSI AL SERVIZIO
Si accede al Servizio telefonando al numero verde gratuito
800.19.99.10. L'assistito o il richiedente l’intervento, se persona
diversa, dovrà fornire alla centrale di ascolto i seguenti dati:
□ nome, cognome, età, numero di telefono, indirizzo;
□ indicazioni sulla sintomatologia presentata ed altre
informazioni
utili
alla
definizione
del
quadro
clinico
dell’assistito, nell’intento di rendere l’intervento del medico
agevole ed efficace.
In relazione al quadro clinico prospettato dall’utente, il Medico
eroga l’intervento da lui ritenuto più appropriato:
□ Consiglio Telefonico,
□ Visita Domiciliare o Ambulatoriale,
□ Invio ad altro Servizio.
Nel caso in cui l’utente decide di recarsi direttamente presso la
sede del Servizio, si ricorda agli assistiti di portare con sé la
tessera sanitaria ed eventuali attestati di esenzioni dal ticket.
ORARI DEL SERVIZIO
Il Servizio è attivo:

dalle ore 20.00 alle ore 08.00 di tutti i giorni feriali;

dalle ore 10.00 del giorno prefestivo alle ore 08.00 del
giorno successivo alla festività nazionale.
COSA PUÒ FARE
IL MEDICO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE?
Tra i compiti del Medico rientrano:

Le prestazioni sanitarie non differibili
che richiedono
l’intervento del Medico e che non possono essere rinviati
all’apertura dell’Ambulatorio del proprio medico curante. La non
differibilità è cosa diversa dall’urgenza/emergenza, che viene
assicurata dal Servizio 118;

Il rilascio all’assistito di copia del modulario informativo
(Allegato M), da consegnare al proprio Medico di Medicina
Generale;

Certificazioni di malattia, nei giorni prefestivi e festivi, per un
massimo di 3 giorni e a partire dal giorno di effettiva constatazione
dello stato di malattia;

Certificazione di malattia per i lavoratori turnisti;

Prescrizione di farmaci, a carico del SSN, che abbiano il
carattere della non differibilità (per una sola confezione);

La constatazione di decesso.
COSA NON PUÒ FARE
IL MEDICO DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE?

Prescrivere esami diagnostici, di laboratorio, strumentali, e
visite specialistiche;

Prescrivere i farmaci con nota, salvo i casi previsti
adeguatamente documentati (esibendo diagnosi e/o piano
terapeutico);

Ripetere ricette mediche per tutti i farmaci assunti con
continuità che non rivestano il carattere della non
differibilità;

Trascrivere su ricettari regionali i farmaci prescritti dai
Medici del Pronto Soccorso e dell’Ospedale.
Si ricorda che i Medici delle Strutture Ospedaliere sono
tenuti a rilasciare direttamente le prescrizioni dei farmaci
necessari al proseguo della terapia in atto o prescritta;

Rilasciare l’impegnativa per i ricoveri programmati che
rimangono di esclusiva pertinenza del Medico di Medicina
Generale;

Rilasciare Certificati INAIL.
SEDI DI CONTINUITÀ ASSISTENZIALE
SEDI PER DISTRETTO
SANITARIO ED INDIRIZZI
COMUNI AFFERENTI ALLA SPECIFICA
SEDE DISTRETTUALE
DISTRETTO N. 1 - MONTEPIANO REATINO
□ CENTRALE D’ASCOLTO
Via Salaria per l’Aquila 62 –
Rieti
□ Via Regina Margherita –
Ascrea
□ Corso Mazzini 112 –
Cittaducale
□ Corso San Giuseppe –
Leonessa
Antrodoco , Ascrea, Belmonte, Borgo
Velino, Cantalice, Castel di Tora, Castel
S. Angelo, Cittaducale, Collalto Sabino,
Colle di Tora, Collegiove, Colli Sul
Velino, Contigliano, Greccio, Labro,
Leonessa, Longone Sabino, Micigliano,
Montenero Sabino, Monte S. Giovanni,
Morro Reatino, Nespolo, Paganico,
Poggio Bustone, Rieti, Rivodutri,
Roccasinibalda, Torricella Sabina,
Turania
DISTRETTO N. 2 - MIRTENSE
□ Via Finocchieto s.n.c. – P.
Mirteto
□ Via Principessa di
Piemonte – Magliano S.
Cantalupo, Casperia, Collevecchio,
Configni, Cottanello, Forano, Magliano
Sabina, Mompeo, Montasola,
Montebuono, Montopoli di Sabina,
Poggio Catino, Poggio Mirteto,
Roccantica, Salisano, Selci, Stimigliano,
Tarano, Torri In Sabina, Vacone
SEDI PER DISTRETTO
SANITARIO ED INDIRIZZI
COMUNI AFFERENTI ALLA SPECIFICA
SEDE DISTRETTUALE
DISTRETTO N. 3 - SALARIO
□ Viale Europa 5 – Osteria
Nuova
□ Via Ternana snc – Passo
Corese
Casaprota, Castelnuovo Di Farfa,
Fara Sabina, Frasso,
Monteleone,Orvinio, Poggio Moiano,
Poggio Nativo, Poggio S. Lorenzo,
Pozzaglia, Scandriglia, Toffia
DISTRETTO N. 4 - SALTO CICOLANO
□ Via del Sabotino – S.
Agapito
□ Via della Medicina 2 –
Corvaro
Borgorose, Concerviano, Fiamignano,
Marcetelli, Pescorocchiano, Petrella
Salto, Varco Sabino
DISTRETTO N. 5 - ALTO VELINO
□ Via Francesco Grifoni 30 –
Amatrice
Accumuli, Amatrice, Borbona,
Cittareale, Posta
Fly UP