...

A) Se l`esame viene eseguito la mattina (entro le ore 12.00) B) Se l

by user

on
Category: Documents
17

views

Report

Comments

Transcript

A) Se l`esame viene eseguito la mattina (entro le ore 12.00) B) Se l
OSPEDALE M.G. VANNINI
Via di Acqua Bullicante, 4 - 00177 Roma
Centralino Tel. 06242911
PREPARAZIONE PER
RETTOSIGMOIDOCOLONSCOPIA
(MOVIPREP)
Sistema Gestione Qualità
Certificato
UNI EN ISO 9001:2008
UOS di Endoscopia Digestiva
Responsabile dott. Giovanni Pizzicannella
(nr 501007901/3 – Rev. 03)
Nei
tre
giorni
precedenti
l’esame
(non mangiare frutta, verdura, legumi)
osservare
dieta
priva
di
scorie
solo
liquidi
(Tè,
brodino,
Il giorno prima dell’esame :
Pranzo
leggero
senza
frutta
e
verdura,
dopo
di
che
succhi di frutta, camomilla, ecc.)
A) Se l’esame viene eseguito la mattina (entro le ore 12.00)
Il giorno prima dell’esame:
ore 18: disciogliere 2 buste (A+B) di MOVIPREP in 1 litro di acqua. Mescolare fino a
ottenere una soluzione quasi limpida (ciò può richiedere alcuni minuti). Le consigliamo di
bere MOVIPREP dopo averlo refrigerato. La soluzione così costituita deve essere bevuta
nell’arco di 1 ora. A seguire bere almeno ½ litro di acqua naturale.
ore 20: ripetere il tutto come alle ore 18
+
È importante assumere quanto più liquidi possibile per una migliore preparazione all’esame.
La mattina dell’esame:
digiuno assoluto (nemmeno liquidi).
B) Se l’esame viene eseguito dopo le ore 12:00
Il giorno prima dell’esame:
ore 20: disciogliere 2 buste (A+B) di MOVIPREP in 1 litro di acqua. Mescolare fino a
ottenere una soluzione quasi limpida (ciò può richiedere alcuni minuti). Le consigliamo di
bere MOVIPREP dopo averlo refrigerato. La soluzione così costituita deve essere bevuta
nell’arco di 1 ora. A seguire bere almeno ½ litro di acqua naturale.
La mattina dell’esame:
ore 7:00: ripetere la preparazione delle ore 20 della sera precedente, poi digiuno assoluto
(nemmeno liquidi)
MO_AS_739_12
OSPEDALE M.G. VANNINI
Via di Acqua Bullicante, 4 - 00177 Roma
Centralino Tel. 06242911
PREPARAZIONE PER
RETTOSIGMOIDOCOLONSCOPIA
(MOVIPREP)
UOS di Endoscopia Digestiva
Responsabile dott. Giovanni Pizzicannella
Sistema Gestione Qualità
Certificato
UNI EN ISO 9001:2008
(nr 501007901/3 – Rev. 03)
continua
IMPORTANTE
Per i pazienti di età superiore a 55 anni si richiede ECG con visita cardiologica e sono
indispensabili i seguenti esami:
emocromo, sodiemia, potassiemia, glicemia, azotemia, creatininemia, calcemia, INR.
Per i pazienti cardiopatici è opportuno ottenere il nulla osta cardiologico alla procedura.
Munirsi dell’impegnativa del medico curante.
E’ importante portare eventuali esami precedentemente eseguiti, cartelle cliniche e tutto quanto
possa risultare utile ad una maggiore conoscenza delle condizioni cliniche del paziente.

In caso di assunzione di antiaggreganti (aspirina, aspirinetta, tiklopidina, ecc) sospenderli
per almeno 7 giorni prima della procedura, previo consenso del cardiologo

In caso di assunzione di anticoagulanti (coumadin, sintrom, ecc) sospendere per
almeno 7 giorni, chiedere al proprio medico curante se necessario sostituire con
eparine a basso peso, ripetere l’INR il giorno precedente l’esame, se il valore è
maggiore di 2 (INR>2) non verranno eseguite le biopsie.
L’esame può essere eseguito in sedazione cosciente o profonda.
Qualora il paziente decida di usufruire della sedazione profonda, è previsto il pagamento di
una somma supplementare di 70 Euro, oltre il ticket.
COME TORNARE A CASA
Se l’esame è eseguito in sedazione dopo la procedura è sconsigliato porsi alla guida di autoveicoli,
è opportuno, pertanto, venire accompagnati.
Il Servizio di Endoscopia è operativo tutti i giorni dal lunedì al venerdì.
ACCESSO ALLE PRESTAZIONI:
alle prestazioni endoscopiche si accede esclusivamente con prenotazione tramite CUP (Centro
Unico di Prenotazione) su richiesta del Medico di Medicina Generale o di uno Specialista.
N.° Telefono CUP per le prenotazioni: 06/24291600
Per garantire funzionalità al sistema, i cittadini devono comunicare l’impossibilità a effettuare la prestazione entro 3
giorni lavorativi. La mancata comunicazione comporta il pagamento della quota corrispondente all’intero costo della
prestazione, che dovrà essere corrisposto indipendentemente dalle esenzioni per reddito o per patologia (come per il
mancato ritiro della refertazione), fatto salvo cause di forza maggiore, opportunamente documentate. Per disdire o
modificare una prenotazione è possibile rivolgersi al CUP.
MO_AS_739_12
Fly UP