...

MEDICINA GENERALE - Azienda Ospedaliera di Padova

by user

on
Category: Documents
22

views

Report

Comments

Transcript

MEDICINA GENERALE - Azienda Ospedaliera di Padova
Medicina Generale
AZIENDA OSPEDALIERA DI PADOVA
MEDICINA
GENERALE
DIRETTORE: Prof. Giovannella Baggio
IL REPARTO
Azienda Ospedaliera di Padova
Telefono: 049 8212675
CARTA
DI ACCOGLIENZA
PER IL PAZIENTE ED I
SUOI FAMILIARI
7° piano Monoblocco
1
MEDICINA GENERALE
Gentile Signora/e,
desideriamo adoperarci affinché la Sua permanenza nel Reparto di Medicina Generale sia il più confortevole possibile ed utile per la Sua guarigione.
In questi giorni incontrerà Medici, Infermieri, Ausiliari sociosanitari ed anche Volontari dell’AVO (Associazione Volontari
Ospedalieri), tutti identificabili attraverso il cartellino di riconoscimento.
Il nostro obiettivo è quello di mettere a disposizione tutta la
nostra competenza e la nostra passione nell’essere a servizio
degli ammalati nel campo della Medicina Interna che guarda
alla globalità della salute del corpo umano.
In questo Reparto avrà un letto in una camera assieme ad altri
pazienti. Questo potrà essere un vantaggio (compagnia, solidarietà) e talora uno svantaggio (rumore, sofferenza da condividere). Le chiediamo di avere pazienza e di accogliere nella Sua
sofferenza quella di altri ammalati.
La struttura un po’ vecchia del Reparto (tra poco avremo anche
noi la ristrutturazione!) manca di una organizzazione alberghiera confortevole come oggi tutti desiderano.
2
Siamo disponibili ad accogliere Sue eventuali esigenze, nel limite del possibile. Per le necessità di funzionamento del Reparto
dovrà anche accettare degli orari funzionali al buon andamento
della corsia, vale a dire una certa anticipazione della sveglia e
dei pasti.
Il Reparto è organizzato secondo alcune regole fondamentali
necessarie, che la invitiamo a rispettare, come il restare in Reparto durante l’effettuazione della visita medica, e delle maggiori attività infermieristiche. Le chiediamo inoltre di voler
cortesemente invitare i Suoi familiari ed amici a rispettare gli
orari di accesso per loro. In caso di bisogno tuttavia verrà autorizzata una persona da Lei indicata per farLe assistenza 24
ore su 24, che dovrà portare uno speciale cartellino di riconoscimento.
Ogni stanza ha un Medico responsabile. Dal Suo Medico avrà le
informazioni riguardo agli esami e alle terapie di cui abbisogna:
se non capisce bene, La preghiamo di chiedere ulteriori spiegazioni. In alcuni casi potrà esserLe richiesto di firmare il foglio
del “consenso informato”.
La ringraziamo per la cortese attenzione e Le auguriamo una
pronta guarigione.
Il Personale del Reparto
3
UNITÀ OPERATIVA SEMPLICE DI ALCOLOGIA
L’Unità Operativa semplice di alcologia è in grado di fornire un
aiuto medico-psico-sociale a chiunque ritenga di avere problemi
con l’alcol. I servizi a disposizione dell’Utente sono l’ambulatorio
di alcologia, i letti di degenza presso la Medicina Generale, e la
psicoterapia di gruppo.
Afferiscono all’U.O.s.: la Dr.ssa I. Zanella (Medico) e la Dr.ssa
M. Longo (Psicologa).
UNITÀ OPERATIVA SEMPLICE DI ECOGRAFIA
OPERATIVA E LAPAROSCOPIA DIAGNOSTICA
L’U.O. semplice di ecografia diagnostica ed interventistica offre
ai pazienti con malattie di fegato la possibilità di essere
sottoposti ad ecografia, biopsia epatica, laparoscopia diagnostica
e visite ambulatoriali. Il servizio si trova al X piano del
Monoblocco e vi prestano la loro attività: Dr.ssa E. Miola, Dr.ssa
M.T. Aldinio e Dr. S. Donà e le infermiere P. Berto, M. Mauro.
VIVERE IN REPARTO
CAMERA
La camera può essere a 2, 4 posti letto; con i propri
bagni di afferenza.
La camera è il luogo dove passerà la maggior parte
del tempo. Dispone di aria condizionata, armadio,
comodino e sedia personali, nonché di un tavolo in comune.
Ciascun letto é dotato di luce, presa elettrica, un campanello di
chiamata, e con la predisposizione per il collegamento al pc.
AVVERTENZE
Il Reparto non risponde di eventuali oggetti di valore lasciati incustoditi.
4
IL PERSONALE MEDICO...
L’équipe medica é così composta:
Prof. Giovannella Baggio
Direttore
Dott. Maria Teresa Aldinio
Dirigente Medico
Dott. Gian Maria Barbato
Dirigente Medico
Dott. Mauro Bussolotto
Dirigente Medico
Dott. Silvio Donà
Dirigente Medico
Dott. Bruno Girolami
Dirigente Medico
Dott. ssa Emanuela Miola
Dirigente Medico
Dott.ssa Francesca Pasin
Dirigente Medico
Dott. Mario Romano
Dirigente Medico
Dott. Ilia Zanella
Dirigente Medico
Dott.ssa Erika Zola
Dirigente Medico
Prof. Alfredo Alberti
Prof. di Gastroenterologia
NB: ogni anno frequentano l’Unità Operativa Medicina Generale
alcuni Medici specializzandi e alcuni tirocinanti che stanno svolgendo la loro formazione in questa Unità Operativa.
COORDINATORE INFERMIERISTICO
Il personale infermieristico del reparto è coordinato da Luana Bazzolo e Marisa De Franceschi.
PRIMA DI ALLONTANARSI DAL REPARTO
IL PAZIENTE DEVE AVVISARE SEMPRE
IL COORDINATORE O L’INFERMIERE/A
5
IL PERSONALE INFERMIERISTICO
risponde a diversi bisogni assistenziali dell’ammalato nella sua complessità.
Elisabetta Ambrosio
Lara Andretta
Luana Bazzolo
Vania Barichello
Simonetta Bernardi
Anna Maria Borgato
Loretta Bottaro
Michela Bragato
Stefano Boscolo Bragadin
Giuseppina Brusciano
Barbara Crivellin
Marisa De Franceschi
Rosa Anna De Simone
Elisabetta Fadda
Ines Favoccia
Carmela Galetti
Eddy Gallocchio
Catia Gagliardo
Cristina Gaspari
Elisabetta Marzio
Michela Masiero
Monica Milani
Marco Nicoletto
Rosaria Pezzella
Eva Pinton
Anna Rampin
IL PERSONALE AMMINISTRATIVO
Segreteria: Giatti Annalisa e Bernardi Pietro
IL PERSONALE OPERATORE
Cristina Baldan
Mara Biasio
Graziella Greggio
Stefania Patrese
Silvia Malavisi
Manuela Mattiolo
Katia Mazzucato
Martina Zuliani
Cinzia Verza
Il personale OSS contribuisce, in collaborazione con il personale infermieristico, a soddisfare i bisogni dell’ammalato.
IL SERVIZIO DIETOLOGICO
la dietista, Signora Dina Bettio, collabora con il personale medico nella personalizzazione delle diete.
IL SERVIZIO DI PULIZIE
garantisce l’igiene e la pulizia dei locali del reparto ed é espletato dalla A.T.I. Markas Cooperativa Solidarietà, in convenzione con l’Azienda Ospedaliera di Padova.
6
ORARI DEI PASTI
COLAZIONE
PRANZO
CENA
ore 08.00 - 08.20
ore 12.00 - 12.20
ore 18.00 - 18.20
ORARI DI VISITA
Tutti giorni
dalle 7.00 alle 8.00
dalle 12.00 alle 14.00
dalle 18.00 alle 20.00
Si ricorda che l’accesso al reparto è vietato ai bambini al di sotto dei 12 anni e che, durante l’orario di visita, non possono essere presenti più di due persone per paziente.
PERMESSO DI VISITE FUORI ORARIO
Questa Azienda Ospedaliera dal 1° settembre 2008, è dotata
di un Regolamento che disciplina la presenza di familiari e/o
persone delegate al sostegno del paziente ricoverato.
La presenza dei familiari e/o di persone delegate all’attività di
sostegno deve essere richiesta direttamente dal ricoverato e/
o dai suoi familiari al Coordinatore Infermieristico del reparto
di degenza, che predisporrà la relativa autorizzazione.
Al paziente verrà chiesto di sottoscrivere il modulo di
autorizzazione e di prendere in consegna un badge di colore
verde con indicate le persone autorizzate; tale badge dovrà
essere indossato in modo ben visibile.
Nei casi in cui il paziente non possa disporre di un proprio
familiare, può chiedere al Coordinatore del reparto di
consultare la lista di persone autorizzate dall’Azienda
Ospedaliera a prestare opera di sostegno. I contatti telefonici
e gli accordi che ne deriveranno, saranno strettamente
personali tra il paziente e la persona individuata dalla lista.
7
COLLOQUI CON I MEDICI
I familiari autorizzati dai pazienti possono parlare con i Medici
tra le 12.00 e le 13.00, compatibilmente con l’attività assistenziale.
In casi particolari sarà possibile concordare personalmente con
il Medico un orario diverso.
La Prof.ssa Baggio, Direttore del Reparto, é a disposizione per
colloqui con i familiari, previ accordi con la segreteria.
PER CHI ENTRA ... PER CHI ESCE...
PERMESSI DI USCITA TEMPORANEA
Dovranno essere richiesti al Medico di stanza e non devono superare le 24 ore.
DOCUMENTAZIONE CLINICA PERSONALE
Potrà consegnarla ai Medici o al Caposala, e potrà riaverla al momento della dimissione.
LETTERA DI DIMISSIONE
Di regola viene consegnata il giorno della dimissione, possibilmente entro le ore 17.00.
CERTIFICATO DI RICOVERO
Viene rilasciato dal reparto.
AUTODIMISSIONE
Il paziente può, sotto la propria personale responsabilità e firmando
l’apposito modulo, chiedere di essere dimesso anche contro il parere medico.
8
NOTIZIE DI CARATTERE GENERALE
ATTIVITA’ AMBULATORIALE
dell’U.O. di MEDICINA GENERALE
Ambulatorio di Medicina Interna
Tel. prenotazioni CUP 840000664
Ambulatorio di Medicina Interna per il Rischio Cardiovascolare (Dislipidemie, Malattie Tromboemboliche)
Tel. prenotazioni CUP 840000664
U.O. Semplice di Alcologia
Tel. prenotazioni Ambulatorio 049 8212683
Tel. prenotazioni CUP 840000664
U.O. Semplice di Ecografia Operativa e Laparoscopia Diagnostica
- Ambulatorio per Malattie Epatobiliari
Tel. prenotazioni CUP 840000664
ATTENZIONE!
Si informa che per ogni visita ambulatoriale o esame diagnostico o strumentale è necessario pagare anticipatamente il ticket o la tariffa prevista.
Se non ci si può presentare all’appuntamento prenotato, la
DISDETTA della PRENOTAZIONE deve avvenire: per le visite
specialistiche almeno 3 giorni lavorativi prima dell’appuntamento, e per gli esami strumentali almeno 5 giorni prima. In
caso di mancata disdetta, si dovrà comunque pagare il ticket,
anche se esenti, o la tariffa prevista. (Deliberazione Giunta Re-
gionale Veneto n. 600/07)
9
MODALITA’ DI DISDETTA
1. telefonare al numero 840 140 301 e seguire le istruzioni del messaggio registrato (1 scatto alla risposta);
2. telefonare al Call Center al numero 840 000 664, dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 17.30 (uno scatto alla risposta);
3. accedere al sito internet dell’Azienda Ospedaliera di Padova:
www.sanita.padova.it e cliccare sulla voce “disdette”;
4. inviare un fax al numero: 049 821 6330 e indicare il numero di prenotazione e la data della visita o esame, il nome e cognome, la data di
nascita del paziente ed il nominativo di chi disdice;
5. recarsi personalmente presso l’ambulatorio o presso qualsiasi centro
di prenotazione.
Al momento della disdetta l’utente dovrà comunicare gli estremi della
prenotazione (nome e cognome del paziente, data di nascita, numero di
prenotazione o di impegnativa, nominativo della persona che disdice la
prenotazione)
RITIRO REFERTI
I REFERTI devono essere ritirati entro 30 giorni dalla data
prevista per la consegna. Il mancato ritiro comporta l’obbligo di pagare
l’intero costo della prestazione anche se si è esenti. (Legge n. 412/91;
Legge Finanziaria 2007)
IMPORTANTE
Dal 1° luglio 2007 per le prime visite e gli esami diagnosticostrumentali, il medico che prescrive con l’impegnativa del Servizio
Sanitario Nazionale dovrà indicare il sospetto diagnostico o la diagnosi e la classe di priorità di accesso.
I tempi massimi stabiliti per ottenere la prenotazione e l’esecuzione
della prestazione sono riportati nel seguente schema:
10
B = breve
Da eseguirsi entro 10 giorni
D = differibile
Da eseguirsi entro 30 giorni per le visite
e 60 giorni per le prestazioni strumentali
P = programmabile
Da eseguirsi entro 180 giorni
N.B.
La prenotazione non rientra nella precedente priorità nei seguenti
casi:
- per prestazioni diverse dalla prima visita o primo esame di accertamento diagnostico;
- in caso di rifiuto del primo appuntamento disponibile in agenda;
- se la prestazione non è prevista dall’allegato predisposto dalla Regione
Veneto;
- per gli utenti non assistiti dall’ULSS 16 di Padova salvo accordi specifici con le ULSS di residenza.
SUCCESSIVI CONTROLLI
Per eventuali prestazioni ambulatoriali potrà fissare gli appuntamenti:
Allo sportello del CUP (Centro Unico di Prenotazione) che si trova nell’atrio Monoblocco-Policlinico. E’ aperto al pubblico dal Lunedì al Venerdì dalle 7.30 alle 19.00.
Telefonicamente dal Lunedì al Venerdì dalle ore 7.30 alle ore
17.00 chiamando il numero del Call Center: 840000664.
In alcuni casi le visite di controllo sono prenotate direttamente a
cura del personale medico.
NB. Si fa presente che entro 30 giorni dopo il ricovero sono gratuite la prima visita di controllo e tutti gli esami diagnostici che
servono allo Specialista per definire la diagnosi (completamento
diagnostico del ricovero).
11
CARTELLA CLINICA
Può essere richiesta (non prima della dimissione) all’Ufficio
Cartelle Cliniche, che si trova al piano rialzato del monoblocco ed
è aperto al pubblico:
Mattino : dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00,
Pomeriggio: mercoledì dalle ore 15.00 alle ore 17.00.
Per informazioni può telefonare allo 049 8213055, dal lunedì
al venerdì dalle ore 8.00 alle 9.00 e dalle 14.00 alle 15.00
Richiesta allo
sportello
può essere presentata dall’interessato o da un
suo incaricato (munito di delega e di documento
di identità, in corso di validità, proprio e copia
di documento del delegante).
Richiesta con i contenuti sotto indicati:
- copia del documento di identità, in corso di
validità;
- copia della ricevuta del pagamento
Richiesta per
dell’acconto di € 15,00 versato su ccp n°
posta o via fax 13030358, intestato a AOP Prestazioni
Ospedaliere Servizio Tesoreria, causale:
pagamento acconto richiesta cartella clinica
in riferimento alla delibera n° 964 del
22/12/06.
Via Giustiniani, 2 - 35128 Padova
Fax n° 049 8213056
Richiesta della
cartella clinica
per i minori
(0 - 18 anni)
deve essere compilata allo sportello o allegata
alla
r i ch ie s ta
per
p o s ta
o
fax
l’autocertificazione di esercenza della potestà
genitoriale o di tutela legale
Richiesta della
cartella clinica
di persone
decedute
deve essere compilata allo sportello o allegata
alla
r i ch ie s ta
per
p o s ta
o
fax
l’autocertificazione di essere erede legittimo
del defunto
12
Associazione CILLA
Offre servizio di OSPITALITA’ e buoni pasto (c/o mense universitarie).
Si trova presso l’atrio del Monoblocco-Policlinico. E’ aperto dalle 9.30 alle
ore 12 e dalle ore 17 alle ore 19, dal lunedì al venerdì - tel. 049/8213914.
AVO (Associazione Volontari Ospedalieri)
E’ presente in quasi tutti i reparti per il sostegno e l’aiuto ai pazienti. Funziona anche il Servizio Accoglienza, presso l’Atrio del Monoblocco, dalle
8.30 alle 12.00 dal lunedì al venerdì - Tel. 049 8213913
Servizi Bar
Bar del Monoblocco (per pazienti e familiari)
Bar del Policlinico (per familiari)
Bar della Palazzina dei Servizi, adiacente all’edificio dell’Ortopedia
(per familiari)
Servizio di Distribuzione Automatica
di bevande ed altro
E’ presente nell’atrio del Monoblocco, al piano terra del Giustinianeo e in piani o reparti dislocati in vari edifici.
Edicola
Monoblocco / Policlinico - P. Rialzato
Servizio Posta
Nel caso sia impossibilitato a deambulare, può rivolgersi al Caposala, o ai Volontari AVO che provvederanno all’invio.
Telefono
E’ presente nei vari edifici il servizio telefonico.
13
Parcheggi (sono a pagamento)
Nelle zone limitrofe all’area ospedaliera sono previste numerose aree
adibite a parcheggio.
Principali linee urbane dalla Stazione all’Ospedale
Linea n° 5-6-24
Sportelli Bancomat
Cassa di Risparmio del Veneto
♦ nell’atrio del Monoblocco,
♦ a destra dell’ingresso principale dell’edificio dell’Ortopedia;
♦ presso l’ingresso dell’edificio della Direzione Generale.
una Agenzia della Cassa di Risparmio del Veneto si trova a fianco dell’Ospedale Giustinianeo, vi si può accedere dall’interno dell’Ospedale oppure
da Via dell’Ospedale Civile 28, dove è presente anche uno sportello Bancomat. Il numero telefonico é il seguente: 049 8213959.
Banca Monte dei Paschi di Siena
♦ sportello “Agenzia Ospedale”di Banca Monte dei Paschi di Siena ubicato
tra la Clinica Ortopedica e la Clinica Ostetrica;
È possibile effettuare operazioni bancarie dal lunedì al venerdì con apertura al pubblico anche durante la pausa pranzo
Servizio Religioso Cattolico tel. 049 8212691
E’ tenuto dai Padri Camilliani, che si possono incontrare nei
Piani di degenza o presso il loro alloggio, al Piano Terra del
Monoblocco. Gli orari delle SS. Messe (nella Chiesa al piano
rialzato tra il Policlinico e il Monoblocco) sono i seguenti:
giorni feriali; ore 7.00 - 19.15, compreso il sabato; giorni festivi; ore 10.30
- 19.15.
Ci si può rivolgere al Coordinatore Infermieristico di reparto, sia per
chiedere l’unzione degli infermi sia per chiedere la presenza di un rappresentante di altre professioni religiose diverse da quella cattolica.
14
Gentile signora, egregio signore,
Le presentiamo queste note inserite nella Carta di
Accoglienza di questa Unità Operativa con lo scopo di
AUMENTARE LA SUA SICUREZZA durante tutto il
periodo in cui Lei sarà ricoverato nella nostra struttura.
La preghiamo di leggere con attenzione. Grazie!
CHE COS ’E IL RISCHIO CLINICO E LA SICUREZZA DEL PAZIENTE?
Per RISCHIO CLINICO si intende l’eventualità per un paziente di subire un
danno come conseguenza di un errore.
Il nostro obiettivo è ottenere un’assistenza più sicura, riducendo il rischio di
incorrere in gravi danni conseguenti al trattamento.
E’ molto importante che tutti siano coinvolti: personale sanitario, dirigenti e
cittadini.
La Sua collaborazione e quella dei suoi cari è fondamentale per raggiungere
l’obiettivo di “OSPEDALE SICURO”.
E’ importante che Lei si presenti sempre ad ogni nuovo medico.
Tra gli obiettivi internazionali per la sicurezza del paziente è previsto che
vengano adottate misure idonee per la Sua identificazione. Per tale ragione potrebbe rendersi necessario applicarLe un braccialetto nel quale sono
trascritti i Suoi dati anagrafici.
E’ un suo diritto avere informazioni sul suo stato di salute; il medico è tenuto a spiegarLe in modo chiaro e comprensibile tutto ciò che La riguarda.
Si lavi sempre le mani
Porti sempre con Lei la lista delle medicine che prende, compresi i prodotti
omeopatici, integratori, infusi e la consegni al medico.
Segnali sempre le sue allergie o intolleranze.
Indossi pantofole chiuse, allacci la cintura del pigiama e della vestaglia: Le
eviterà di inciampare e cadere.
Segnali all’infermiere se in passato è già caduto.
Prima di lasciare l’ospedale, si faccia spiegare cosa dovrà fare, e come; chieda inoltre a chi rivolgersi in caso di necessità e quando e dove (giorno, ora
e luogo) eseguire i controlli.
Per maggiori informazioni si può rivolgere ai Responsabili della Sicurezza
all’interno del reparto dove è ricoverato o inviare una mail a:
[email protected]
Tel. 049 8217818
Responsabile Rischio Clinico: Dott.ssa Anna Maria Saieva
Mail: [email protected] Tel. 049 821 7818
Staff: Dott.ssa Rosaria Manola Cacco e Dott.ssa Ketty Ottolitri
15
Ufficio Relazioni con il Pubblico
Offre informazioni, indicazioni sull’organizzazione dell’Azienda, riceve richieste o segnalazioni. Fornisce indicazioni
sull’accoglienza dei parenti dei malati.
L’ufficio è aperto presso:
•
Piano Rialzato Monoblocco (Azienda Ospedaliera di Padova - Via Giustiniani 2 - 35128 Padova)
dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.30 - tel. 049 821 3200; fax: 049 821 3364
• Via Scrovegni, 12 - 35131 Padova (Azienda Ulss 16 di Padova)
dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.00 - tel. 049 8214050 –4710
• Piove di Sacco (PD) - Ospedale Immacolata Concezione - Via S. Rocco, 8
lunedì e giovedì dalle 9.30 alle 13.00 - tel. 049 9718599
E-MAIL: [email protected]
16
Aggiornamento: 05/09/2013
Fly UP