...

sapienza - Oncologia Pediatrica Roma

by user

on
Category: Documents
74

views

Report

Comments

Transcript

sapienza - Oncologia Pediatrica Roma
CON IL PATROCINIO:
ALTO PATRONATO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
s
11)
Senato della Repubblica
SAPIENZA
ROMA
UN!YER!'ITÀ DI
1861>200>>
UMBERTO I
POUl.LINI(..O 01 ROMA
ISO'" -~~~~-14..... lJAI\& d"flolt•
Camera
dei
Deputati
Associazicme f abrizio Procaaini Onlus
-·
l!J
;rl>;
ROMA
CAPITALE
PROVINCIA
DI ROMA
e
società
Italiana .
~ di Pediatna
In ca!laborazione con l'Unità Operativa Compkssa di Oorologia Pediar:rica
Palicliniro Umberto l - "Sapienza"' Università cti Roma
SOTIU L'ALTO PATRONATO DEL PRESIDENI'E DELLA REPUBBUCA
SEDE DEL COr-.~'EGNO
Aub Magna Clirnca Peilia.trio Pulichmco l'mbeno J
,~We 'Rt:l!i= 1-Jen:t, 324 Rom2
ISCRIZIO~'E
'G RATIJITA
Al tenmne del Con\·~o \'emi. rilasaato a nchzesu fanesaro di paneapv.J(me
Saranno b:mdit:i n. 2as~ di ncerca :.u progetto saennfico
PRESIDE.:-ITE DEL CONVEGNO
Luigia V:mnini Procaccioi
COMITATO SC~Er'."TTFFCO
AonaOerico
M2nuel A.. Castello
Luciano Baldioi
SEG.RETERIA SCIE'I.'TIFICA
AnnaOerico
l .uci:mo Baldini
Td...o. 39Ji6.499P 548
1:-.-nw!: ~a:=.-om2l..il
SEGRETEIUA ORGA.,...IZZATIVA
Ano2 Carr.di
T et r--a:s: + 39. 06. 'i566231
Celi!. + 39. 33863485>{)
h nml: 1mDll c:amh{a)ibero..tt
oocologiapecEat_en:nri~:umrom2l.lt
CONVEGNO NAZIONALE
"Evoluzione dell'Oncologia Pediatrica nell'Italia Unita"
Aula Magna Clinica Pediatrica Policlinico Umberto I
..Sapienza" Università di Roma
Sabato l ottobre 20ll Ore 9.00
COMITATO D'ONORE
Dott. Gianni Letta, Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri
Dott. Giancarlo Bravi, Direttore Unità Tecnica di Missione per il 150• dell'Unità d'Italia
Prof. Luigi Frati, Rettore Sapienza Università di Roma
Prof. Francesco Avallane, Prorettore Vicario Sapienza Università di Roma
Prof. Andrea Lenzi, Presidente Consiglio Universitario Nazionale
Prof. Adriano Redler, Preside della Facoltà di Medicina e Odontoiatria- Sapienza Università di Roma
Prof. Eugenio Gaudio, Preside Facoltà di Medicina e Farmacia - Sapienza Università di Roma
Prof. Antonella Polimeni, Vice Preside Facoltà di Medicina e Odontoiatria- Sapienza Università di Roma
Prof. Salvatore Cucchiara, Direttore del Dipartimento di Pediatria e Neuropsichiatria infantile
Prof. Bruno Marino Taussig de Bodonia, Direttore DAI di Pediatria - Sapienza Università di Roma
Avv. Antonio Capparelli, Direttore generale Policlinico Umberto I Roma
Dott. Francesco Vaia, Direttore Sanitario di Presidio Policlinico Umberto I Roma
Prof. Patrizia Colarizi, Prof. Ordinario di Pediatria
Prof. Mario De Curtis, Prof. Ordinario di Pediatria
Prof. Marzia Duse, Prof. Ordinario di Pediatria
Prof. Corrado Moretti, Direttore UOC di Terapia Intensiva Pediatrica
Prof. Denis Cozzi, Responsabile UOC di Chirurgia Pediatrica
Prof. Serena Quattrucci, Responsabile UOC di Fibrosi Cistica
MODERATORI -E-RELATORI _ _ ___.
Presidente del Convegno
Luigia Vannini Procaccini, Presidente Associazione Fabrizio Procaccini ONLUS
COORDINATORI
Anna Gerico, Prof. Associato Pediatria Università Sapienza Roma
Manuel A Castello, Prof. Onorario Pediatria Università Sapienza Roma
Luciano Baldini, Prof. Aggregato Psicologia Università Sapienza Roma
RELATORI
Carlo Dominici, Prof. Associato Pediatria Università Sapienza Roma
Heather Mc Dowell, Honorary Senior Lecturer School of Reproductive and Developmental
Medicine Liverpool University Liverpool United Kingdom
Carlo Cappelli, Dirigente Medico E P I Università Sapienza Roma
Amalia Schiavetti, Ricercatore
Responsabile UOS di DH Oncologia Pediatrica Università Sapienza Roma
Giulia Varrasso, Dirigente medico UOS DH Oncologia Pediatrica Policlinico Umberto I Roma
Milena Paiano, Titolare di diploma europeo interuniversitario di Oncologia Pediatrica
Sonja Suraci, Titolare di diploma europeo interuniversitario di Oncologia Pediatrica
Antonella Cacchione, Titolare di diploma europeo interuniversitario di Oncologia Pediatrica
Francesca Romana D'Attilia, Titolare di borsa di studio in Oncologia Pediatrica
Vanessa Dionne, Titolare di borsa di studio in Oncologia Pediatrica
Maria Giovanna Mollace, Titolare di borsa di studio in Oncologia Pediatrica
Alessandra De Grazia, Assegnista di ricerca Università Sapienza Roma
Eva Ferrara, Specializzanda in Pediatria
Ore 9.00 Registrazione partecipanti. Presentazione c introduzione
Saluto Autorità Accademiche e Ospedaliere
PRIMA SESSIONE
Moderatore: Anna eterico
Luigia Vannini Procaccini
Presentazione obietti11i dell'Associazione Fabrizio Procaccini Onlus
Manuel A. Castello
Storia dei/'Onco/ogia Pediatrica in Italia dal 1960 ad oggi
Luciano Baldini
Cura e guarigione in Oncologia Pediatrica
Anna Clerico - Milena Paiano
Risultati del protocollo JET nella terapia del medulloblastoma: casistica della UOC di Oncologia Pediatrica
SECONDA SESSIONE
Moderatore Manuel A. Castello
Carlo Dominici - Eva Ferrara
Uso dell'imatinib mesilato nella terapia del neurob/astoma: risultati preliminari dello studio
Heather Mc Dowell - Sonja Suraci
Identificazione di recettori ad attività tirosin-chinasica nel rabdomiosarcoma
Carlo Cappelli - Maria Giovanna Mollace
Terapie cellulari nei tumori solidi infantili
Amalia Schiavetti - Giulia Varrasso
Pre11enzione della cardiotossicità da antracicline nel trattamento di tumori solidi infantili
Antonella Cacchione - Vanessa Dionne
Eritropoietina nella pre11enzione della anemia chemioindotla
Alessandra De Grazia- Francesca Romana D'Attilia
Efficacia e tollerabilità del metadone nella terapia del dolore in Oncologia Pediatrica
Anna Clerico
Discussione- Conclusione dci lavori
OPEN COFFEE
l/ Convegno è stato promosso per celebrare i/t1a/ore dell'unità nazio11ale in relazione ai progressi scientifici e assistellziali in un ambito, allo stesso tempo tanto drammatico ma tanto stimofm1te, quale quello della malattia
onco/ogica itifanti/e. Dopo cile l'attuazione dell'assistenza sociale, e ancor più l'assistenza sanitaria al bambino,
/w do11uto attendere fino a tutto l'ottocento, è solo co11 l'inizio delnot1ecento, e soprattutto nel corso de/novecento,
che sono state poste le basi per il progressil'o miglioramento dei tassi di sopra/lllil'enza dell'ilifanzia malata,
tassi di cui,Jorse, il più ele11a/o e il più drammatico si è rife11ato quello relatiuo all'area dell'oncologia pediatrica,
in cui, a partire dalla metà degli anni '50, l'i11troduzio11e della radioterapia e della chemioterapia ilan11o progressiuamel!te modificato gli effetti del trattamento, migliorando i tassi di soprarmi11e11za da meno del IO% a
circa l'BO% attuale. Sebbe11e modalità combinate e nuove di trattamento diano speranze sempre più consistenti
di 11incere il cancro pediatrico, grazie soprattutto alla funzione fondamentale, sul nostro territorio, del Sen'ilio
Sanitario Nazionale e alla attil1a compartecipazione delle Associazioni, mollo rimane da fare, specialmente in
termini di in11estimenli per la ricerca e di supporto alle famiglie dei bambini ric011erati, in particolare se proJ•enienti da aree periferiche o lontane dalle grandi città. In tal caso, ilifatti, solo con 110teJ101i difficoltà essi possono
beneficiare, quando sono fortunati, di quei centri attrezzati cile sono loro indispensabili e cile soli sono in grado
di offrire loro assistenza e cure adeguate.
E tuttaJJia, pura fro11te di tali carenze, molto è stato fatto nello spirito di solidarieta e di attilla collaborazione
presente nella stragrande maggiora11za degli operatori del settore, garanzia del quel principio di unilarietà che
da 150 anni unisce il nostro Paese. Obietti110 del Co1111egno e dei contributi presentati dai relatori partecipanti
sarà dunque quello di fornire una analisi pu11/ua/e dei progressi dell'o11co/ogia pediatrica e delle prospetti11e
prossime future, nella speranza di una dejinitil'a guarigione e di ur1 miglioramento sempre più ampio della
qualità di 11i/a e del benessere dci bambini, speranza e futuro de/nostro Paese.
Saranrw banditi n.2 assegni di ricerca su progetto sc:ientifico
Fly UP