...

morte improvvisa:

by user

on
Category: Documents
13

views

Report

Comments

Transcript

morte improvvisa:
Introduzione al Convegno
Il Convegno intende ricordare la figura del Prof. Pier
Federico Angelino, illustre clinico, medico umano e
pioniere della cardiologia italiana, a 30 anni dalla sua
scomparsa.
In tale occasione viene annunciata la nascita della
Associazione Prof. Pier Federico Angelino il cui
primo progetto riguarda la prevenzione della morte
improvvisa attraverso l’insegnamento delle manovre di
rianimazione cardiopolmonare e l’uso dei defibrillatori
(BLSD) all’ultimo anno delle Scuole di II grado.
Il convegno intende passare in rassegna le principali
cause di morte improvvisa: da quelle più rare dovute
ad anomalie dei canali ionici a quelle più frequenti in
relazione a problemi cardiocircolatori (infarto miocardio
e ictus).
L’intervento in caso di arresto cardiaco deve essere
tempestivo e seguire una sequenza di eventi (catena
della sopravvivenza) che parte dal territorio e che vede
sempre di più come protagonista il primo soccorritore
a cui spetta il compito di allertare il 118 ma anche di
intraprendere le prime manovre di rianimazione
e, se disponibile, usare in sicurezza il defibrillatore
semiautomatico (DAE).
Il convegno è rivolto a medici chirurghi e infermieri
che operano nell’ambito delle urgenze, agli internisti,
ai cardiologi, ai neurologi, ai radiologi, ai medici
specializzandi e agli studenti dell’ultimo anno della
scuola superiore di secondo grado..
Mostra
Mostra sul Contributo italiano
alla Medicina e Chirurgia Cardiovascolare
a cura di
Guglielmo Actis Dato, Roberto Lorusso
e Paolo Angelino
con la collaborazione di
Mara Fausone e Marco Galloni dell’ASTUT
La mostra verterà sull’esposizione di apparecchiature
strumentali che sono state utilizzate e inventate nel
corso degli anni pionieristici della cardiochirurgia dai
ricercatori italiani.
Con il Patrocinio di:
Informazioni
Modalità di iscrizione
Evento ECM n. 800-135759
Il Corso è rivolto ai primi 150 medici chirurghi (medicina
di chirurgia, di accettazione e di urgenza, medicina
interna, cardiologia, neurologia, radiodiagnostica),
infermieri, specializzandi, studenti universitari e
dell’ultimo anno di Liceo.
L’iscrizione è gratuita ma obbligatoria.
Si prega di effettuare l’iscrizione direttamente online sul
sito www.faracongressi.it entro il 25 settembre 2015.
Per far sì che la domanda di iscrizione venga presa in
considerazione, è necessario compilare tutti i campi
presenti sulla scheda.
Comitato Scientifico
Prof. Fiorenzo Gaita
A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino
Accademia di Medicina di Torino
AIAC
American Heart Association
A.O.U. Città della Salute e della Scienza di Torino
ASL TO3
ANMCO - “Sezione Regionale Piemonte Valle d’Aosta”
Città di Torino
Fondazione per il Tuo cuore HCF Onlus
GISE
IPASVI
IRC
Lions Club
Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca
Rotary Club
SIMEU
Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte
Università di Torino
UNIVERSITÀ DEGLI STUDI
DI TORINO
ASSOCIAZIONE
PROF. P. F. ANGELINO
Prevenzione e
trattamento della
morte
improvvisa:
dal territorio all’ospedale
Prof. Pier Federico Angelino: le nuove
frontiere della cardiologia trent’anni dopo
Dott.ssa Maria Rosa Conte
Direttore U.O.C. di cardiologia Ospedale Mauriziano
Dott. Marco Sicuro
Direttore U.O.C. di cardiologia Ospedale di Aosta
Dott. Paolo Angelino
Cardiologo U.O.C. Ospedale di Rivoli
Segreteria Scientifica
Dott.ssa Elisa Favro - Dott. Emanuele Tizzani
S.C. Cardiologia - P.O. Rivoli
Addetti stampa
Dott. Ernesto Bodini
Dott. Nicola Ferraro
Segreteria Organizzativa e Provider
FARA CONGRESSI S.r.l.
Dr. Eleonora Carioggia
Via Santa Giulia, 80 - 10124 Torino
Tel. 011.817.10.06 - Fax 011.55.37.861
E-mail: [email protected]
Sito: www.faracongressi.it
Torino, venerdì 2 ottobre 2015
Aula Magna della Cavallerizza Reale
Via Verdi, 9
6 crediti ECM
Programma scientifico - mattino
8,00
8,30 Registrazione dei partecipanti
Saluto delle Autorità
I SESSIONE
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––
Dimensioni del problema e rare cause
di morte improvvisa
Moderatori:Maria Rosa Conte,
Fiorenzo Gaita
Prof. Pier Federico Angelino
a 30 anni dalla sua scomparsa:
un piemontese pioniere della cardiologia
Paolo Angelino
9,00
Un modello di cardioprotezione
del territorio:
Progetto Piacenza - Cuore 1999-2015
Daniela Aschieri, Alessandro Capucci
9,20
Cardiomiopatia ipertrofica come causa
di morte improvvisa
Sergio Bongioanni, Maria Rosa Conte
9,40 La sindrome del QT breve
Carla Giustetto, Fiorenzo Gaita
10,00 La sindrome di Brugada: lezione magistrale
Ramon Brugada y Tarradellas
10,20
10,50
Coffee Break
Programma scientifico - pomeriggio
Faculty
II SESSIONE
III SESSIONE
L’insegnamento del BLSD (Basic Life
Support with Defribrillator)
fra la popolazione generale: progetti
formativi delle società scientifiche
Moderatori: Giorgio Carbone, Giulio Radeschi
Paolo Angelino
Daniela Aschieri
Piero Astegiano
Enrico Bodini
Sergio Bongioanni
Angelo Sante Bongo
Danilo Bono
Sara Borga
Ramon Brugada y Tarradellas
Alessandro Capucci
Giorgio Carbone
Antonio Catania
Gian Alfonso Cibinel
Federico Conrotto
Maria Rosa Conte
Alda Cosola
Paola D’Alessandro
Enrico Ferreri
Giuseppe Fradella
Fiorenzo Gaita
Gian Pasquale Ganzit
Carla Giustetto
Emilio Luda di Cortemiglia
Sebastiano Marra
Sabrina Massola
Alessandro Mastroianni
Andrea Mina
Federico Nardi
Gianni Oliva
Alberto Piolatto
Giulio Radeschi
Monica Reggiani
Marcello Segre
Francesco Tomassini
Roberto Vacca
Ferdinando Varbella
Patrizia Vitolo
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––
Trattamento della morte improvvisa
da sindrome coronarica acuta
e da ischemia cerebrale:
l’esperienza piemontese
Moderatori: Angelo Sante Bongo,
Federico Nardi
Organizzazione del 118 in Piemonte
per il trattamento dell’arresto cardiaco
extra-ospedaliero
Danilo Bono, Roberto Vacca
11,10
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––
Italian Resuscitation Council: Progetto VIVA
Alessandro Mastroianni, Sara Borga
14,30
S.I.M.E.U. (Società Italiana di Medicina
d’Emergenza - Urgenza): progetto formativo
Patrizia Vitolo, Enrico Ferreri
14,50
Il ruolo dei laici nelle manovre
di rianimazione cardiopolmonare
Giuseppe Fradella
Rete dell’emergenza ospedaliera
nell’arresto cardiaco intra-ospedaliero
Gian Alfonso Cibinel, Andrea Mina
15,10
30 anni dalla prima angioplastica coronarica
in Piemonte: la rete dell’infarto.
Come è nata e come si è sviluppata
Sebastiano Marra, Federico Conrotto
15,30
11,30
11,50
Applicazione della rete dell’infarto
in un territorio ampio e disperso.
Esperienza dell’ASLTO3 - Ospedale di Rivoli
Ferdinando Varbella, Francesco Tomassini
12,10
Prevenzione e trattamento dell’ictus
Cardioembolico: esperienza dell’ospedale
di Rivoli
Emilio Luda di Cortemiglia, Monica Reggiani
12,30
12,40
13,00
Discussione
Lunch
Discussione
IV SESSIONE
––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––––
I defibrillatori nel mondo della scuola,
nel mondo sportivo e fra le associazioni
Moderatori: Gianni Oliva, Alberto Piolatto
Obbligatorietà dei defibrillatori
nelle scuole: normative MIUR in Italia
e standards europei
Antonio Catania, Paola D’Alessandro
16,00
I defibrillatori nei campi sportivi:
decreto Balduzzi
Gian Pasquale Ganzit, Piero Astegiano
16,20
La cardioprotezione del territorio a Torino:
il contributo di Piemonte Cuore
Marcello Segre
16,40
ASL TO3 - Progetto Vita Ragazzi:
dalla scuola alla vita
Alda Cosola, Sabrina Massola
17,00
17,30
Chiusura dei lavori
Rivoli (TO)
Piacenza
Torino
Torino
Torino
Novara
Torino
Orbassano (TO)
Barcellona (Spagna)
Piacenza
Torino
Torino
Pinerolo (TO)
Torino
Torino
Torino
Torino
Torino
Firenze
Torino
Torino
Torino
Rivoli (TO)
Torino
Torino
Chieri (TO)
Orbassano (TO)
Verbania
Torino
Rivoli (TO)
Orbassano (TO)
Rivoli (TO)
Torino
Rivoli (TO)
Torino
Rivoli (TO)
Torino
Fly UP