...

Scavo a sezione obbligata, fino alla profondità di 2 m, compresa l

by user

on
Category: Documents
6

views

Report

Comments

Transcript

Scavo a sezione obbligata, fino alla profondità di 2 m, compresa l
pag. 1
Num.Ord.
TARIFFA
D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O
unità
di
misura
PREZZO
UNITARIO
Scavo a sezione obbligata, fino alla profondità di 2 m, compresa l'estrazione e l'aggotto di eventuali acque nonché la rimozione di
arbusti, ceppaie e trovanti di dimensione non superiore a 0,25 mc, fino ad un battente massimo di 20 cm, il carico su mezzi di
trasporto e l'allontanamento del materiale scavato fino ad un massimo di 1.500 m: in rocce sciolte (argilla, sabbia, ghiaia, terreno
vegetale e simili)
euro (cinque/19)
mc
5,19
Magrone di sottofondazione eseguito mediante getto di calcestruzzo preconfezionato a dosaggio con cemento 32.5 R, per operazioni
di media-grande entità, eseguito secondo le prescrizioni tecniche previste, compresa la fornitura del materiale in cantiere, lo
spargimento, la vibrazione compreso i ponti di servizio fino a 4 metri e quant'altro necessario per dare un'opera eseguita a perfetta
regola d'arte, escluse le casseforme e l'acciaio di armatura, con i seguenti dosaggi: 150 kg/mc
euro (settantanove/59)
mc
79,59
Calcestruzzo preconfezionato a resistenza, classe di esposizione XC1 o XC2, gettato in opera, per operazioni di media-grande entità,
secondo le prescrizioni tecniche previste, compresa la fornitura del materiale in cantiere, il suo spargimento, la vibrazione compreso i
ponti di servizio fino a 4 metri e quant'altro necessario per dare un'opera realizzata a perfetta regola d'arte, escluse le casseforme e
l'acciaio di armatura: per opere di fondazione: classe di resistenza a compressione C 25/30 (Rck 30 N/mmq)
euro (centoventiotto/62)
mc
128,62
Nr. 4
A3.014.a
idem c.s. ...per opere in elevazione: classe di resistenza a compressione C 25/30 (Rck 30 N/mmq)
euro (centotrentasei/12)
mc
136,12
Nr. 5
A3.017.a
Casseforme rette o centinate per getti di calcestruzzi semplici o armati compreso armo, disarmante, disarmo, opere di puntellatura e
sostegno fino ad un'altezza di 4 m dal piano di appoggio; eseguite a regola d'arte e misurate secondo la superficie effettiva delle
casseforme a contatto con il calcestruzzo: per pareti in elevazione: legno (sottomisure di abete)
euro (trentasette/27)
mq
37,27
Nr. 6
A3.018.a
idem c.s. ...calcestruzzo: per pilastri o travi: legno (sottomisure di abete)
euro (trentanove/45)
mq
39,45
Nr. 7
A3.023
Sovrapprezzo alle casseforme rette o centinate per getti di calcestruzzo semplice o armato superiore ai 4 m dal piano di appoggio
delle armature di sostegno
euro (cinque/58)
mq
5,58
Acciaio in barre per armature di calcestruzzo prelavorato e pretagliato a misura, sagomato e posto in opera a regola d'arte, compreso
ogni sfrido, legature, ecc.; nonché tutti gli oneri relativi ai controlli di legge; del tipo B450 C prodotto da azienda in possesso di
Attestato di Qualificazione rilasciato dal Servizio Tecnico Centrale della Presidenza del Consiglio Superiore dei LL.PP
euro (uno/53)
kg
1,53
Intonaco civile formato da un primo strato di rinzaffo, da un secondo strato tirato in piano con regolo e frattazzo con predisposte
poste e guide, rifinito con sovrastante strato di colla della stessa malta passato al crivello fino, lisciata con frattazzo metallico alla
pezza: per esterni su pareti verticali: con malta di cemento tipo 32.5 R e sabbia, composta da 400 kg di cemento per 1,00 mc di
sabbia
euro (ventiquattro/18)
mq
24,18
Pavimento in marmette di cemento pressato e graniglia di marmo botticino, dimensioni 25 x 25 cm, spessore 25 mm, poste in opera
su letto di malta bastarda previo spolvero di cemento tipo 32.5 R, giunti connessi con cemento grigio, compresi tagli, sfridi e pulitura
finale, con esclusione dell'arrotatura e della levigatura, su fondo grigio
euro (trentatre/04)
mq
33,04
Rivestimento di marmo in piastrelle tagliate, calibrate, con bordi bisellati, superficie lucida, poste in opera con idoneo collante,
compresi sfridi, suggellatura dei giunti e pulizia finale: 30 x 60 cm, spessore 1 cm: travertino
euro (centoventitre/55)
mq
123,55
Zoccolino a gradoni per scale di pietra o marmo, dello spessore di 2 cm, di altezza 15 ÷ 20 cm e lunghezza non superiore a 0,40 m
con intaglio per il bordo del gradino con le superfici a vista lucidate e coste rifilate o semplicemente smussate posto in opera con
malta bastarda compresi beveroni, stuccature, stilature, sigillature e grappe: Trani chiaro
euro (ottantasei/79)
mq
86,79
Copertine con gocciolatoio in lastre di pietra naturale dello spessore di 3 cm della lunghezza non maggiore di 1,50 m con la superficie a
vista levigata e coste rifilate o semplicemente smussate poste in opera con malta bastarda, comprese le occorrenti murature, stuccature,
stilature, sigillature e grappe: Trani chiaro
euro (ottantadue/20)
mq
82,20
Nr. 14
B4.009.a
Bocciardatura meccanica delle superfici delle lastre di pietra naturale: per marmi e travertini
euro (trentaotto/80)
mq
38,80
Nr. 15
B5.006
Trattamento idrorepellente di superfici lapidee porose quali intonaci, cotti, arenarie mediante impregnazione totale con più mani di
prodotto a base di resine silossaniche in solvente, applicato a pennello, a rullo o a spruzzo, compresi ponti di servizio fino a 5 m di
altezza
euro (nove/77)
mq
9,77
Nr. 1
A1.002.a
Nr. 2
A3.012.a
Nr. 3
A3.013.a
Nr. 8
A3.025
Nr. 9
B1.005.d
Nr. 10
B2.008
Nr. 11
B3.020.d
Nr. 12
B3.036.d
Nr. 13
B4.003.f
Nr. 16
B5.026
Rivestimento per esterni con pittura acrilica al quarzo in dispersione acquosa monocomponente, data in due mani previa mano di
fissativo acrilico ad acqua, compreso nel prezzo, da eseguire a qualsiasi altezza compresi ponti di servizio fino a 5 m di altezza
COMMITTENTE: AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CAMPI SALENTINA
pag. 2
Num.Ord.
TARIFFA
D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O
unità
di
misura
PREZZO
UNITARIO
euro (sette/87)
mq
7,87
Profilati in ferro tondo, piatto, quadro od angolare con eventuale impiego di lamiera per ringhiere, inferriate, cancellate, griglie, ecc.
con eventuali intelaiature fisse o mobili con spartiti geometrici semplici, cardini, paletti, serrature, compassi, guide ed ogni altra
ferramenta di fissaggio, apertura e chiusura, con fori, piastre, bulloni, elettrodi, ecc. dati in opera bullonati o saldati, compresa una
mano di minio o di vernice antiruggine e opere murarie, per materiale classificato nelle norme del 04/02/2008 con i gradi da S325 a
S460: inferriate semplici
euro (sei/02)
kg
6,02
Recinzione costituita da pannello grigliato elettroforgiato in acciaio S255 JR secondo UNI EN 10025, collegamenti in tondo liscio
diametro 5 mm, bordi orizzontali elettroforgiati in ferro bugnato 25 x 4 mm e piantane in profilato piatto 60 x 8 mm (UNI 5681),
zincato a caldo secondo norma UNI EN ISO 1461/99, poste ad interasse di 2 m, con collegamenti effettuati tramite bulloni in acciaio
inox zincati del tipo antisvitamento, compreso ogni onere e magistero per dare l'opera realizzata a regola d'arte con l'esclusione delle
eventuali opere murarie necessarie, della relativa esecuzione dei fori di alloggiamento delle piantane e di ogni tipo di opera
provvisionale: pannello di altezza 930 mm con piantana di altezza 1.200 mm: maglia 62 x 132 mm, piatto portante 25 x 2 mm e peso
complessivo di 12,7 kg/mq
euro (quarantaotto/68)
mq
48,68
idem c.s. ...di altezza 1980 mm con piantana di altezza 2400 mm: maglia 62 x 132 mm, piatto portante 30 x 4 mm e peso complessivo
di 21,5 kg/mq
euro (sessantacinque/39)
mq
65,39
Cancelli in acciaio S255 JR secondo UNI EN 10025, altezza 2.000 mm, costituiti da colonne in tubolare con specchiature in pannelli
grigliati elettroforgiati, zincati a caldo secondo norma UNI EN ISO 1461/99, compreso ogni onere e magistero per fornire l'opera
finita e realizzata a regola d'arte: cancello pedonale ad un'anta, luce pari a 1.200 mm, colonne con profilo 100 x 100 x 3 mm,
completo di serratura elettrica
euro (novecentodue/95)
cad
902,95
idem c.s. ...d'arte: cancello carrabile a due ante, luce pari a 4.000 mm, colonne con profilo 100 x 100 x 3 mm, completo di serratura
manuale
euro (duemilaquattrocentodiciotto/33)
cad
2´418,33
Zincatura di prodotti in acciaio con trattamento di protezione contro la corrosione mediante immersione in vasche contenenti zinco fuso
alla temperatura di circa 450 °C previo decapaggio, lavaggio, ecc. e quanto altro necessario per ottenere un prodotto finito secondo
norma UNI EN ISO 1461
euro (zero/39)
kg
0,39
Demolizione di struttura in calcestruzzo con ausilio di martello demolitore meccanico compreso avvicinamento del materiale di
risulta al luogo di deposito provvisorio: non armato
euro (duecentoundici/57)
mc
211,57
Nr. 24
D1.006.b
idem c.s. ...deposito provvisorio: armato
euro (trecentodiciassette/35)
mc
317,35
Nr. 25
D1.008.b
Taglio di superfici piane con macchine taglia giunti con motore elettrico o diesel (pavimentazioni e solette) in conglomerato
bituminoso e cementizio anche armato per la creazione di giunti, tagli, canalette, cavidotti e demolizioni controllate di strade,
aeroporti, pavimenti industriali, solette, ecc.: su superfici in conglomerato bituminoso: profondità di taglio 50 ÷ 80 mm
euro (quattro/14)
m
4,14
Spicconatura e scrostamento di intonaco a vivo di muro, di spessore fino a 3 cm, compreso l'onere di esecuzione anche a piccole
zone, la spazzolatura delle superfici e l'avvicinamento al luogo di deposito provvisorio del materiale di risulta
euro (quindici/38)
mq
15,38
Demolizione di pavimento in mattoni, marmette, ecc., compreso il sottofondo dello spessore fino a 5 cm, anche con eventuale
recupero parziale del materiale da riutilizzare e l'avvicinamento al luogo di deposito provvisorio del materiale di risulta
euro (dieci/77)
mq
10,77
Demolizione di rivestimenti in pietra naturale, per uno spessore massimo di 2 cm, compreso l'avvicinamento del materiale di risulta al
luogo di deposito provvisorio: senza recupero di materiale
euro (quindici/38)
mq
15,38
Rimozione zoccolino battiscopa in gres o di maiolica o marmo, compreso avvicinamento del materiale di risulta al luogo di deposito
provvisorio, in attesa del trasporto allo scarico, inclusi carico e trasporto a discarica controllata
euro (due/92)
m
2,92
Rimozione di strutture realizzate con qualsiasi tipo di profilato metallico, compresa la smuratura degli elementi, la cernita del
materiale riutilizzabile e l'avvicinamento del materiale di risulta al luogo di deposito provvisorio
euro (zero/96)
kg
0,96
Pulitura di superfici intonacate, in pietra o in laterizio mediante uso di idropulitrice o sabbiatrice con pressione pari a 20 ÷ 30 ate: con
acqua
euro (quattordici/91)
mq
14,91
Nr. 17
C1.006.e
Nr. 18
C1.012.b
Nr. 19
C1.015.c
Nr. 20
C1.016.a
Nr. 21
C1.016.b
Nr. 22
C1.104
Nr. 23
D1.006.a
Nr. 26
D1.022
Nr. 27
D1.029
Nr. 28
D1.042.a
Nr. 29
D1.046
Nr. 30
D1.053
Nr. 31
D1.076.a
Nr. 32
Trasporto a discarica controllata di materiali di risulta, provenienti da demolizioni, con autocarro di portata fino a 50 q, compresi
COMMITTENTE: AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CAMPI SALENTINA
pag. 3
Num.Ord.
TARIFFA
D1.116
Nr. 33
D1.125.b
Nr. 34
D2.030.a
Nr. 35
D2.031
Nr. 36
E1.018.a
Nr. 37
E1.060.c
Nr. 38
E1.081
Nr. 39
M1.014.b
Nr. 40
M1.038.a
D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O
unità
di
misura
PREZZO
UNITARIO
carico, viaggio di andata e ritorno e scarico con esclusione degli oneri di discarica
euro (quarantasette/19)
mc
47,19
Compenso alle discariche autorizzate per conferimento di materiale di risulta proveniente da demolizioni: rifiuti non pericolosi di codice
Cer 1701
euro (zero/05)
kg
0,05
Risanamento di calcestruzzo mediante le seguenti lavorazioni: demolizione di tutte le parti friabili, incoerenti o in fase di distacco;
spazzolatura manuale o meccanica delle armature ossidate con rimozione di tutte le parti copriferro anche leggermente ammalorate e
sfarinabili; pulizia del sottofondo per eliminare polveri, tracce di olii grassi e disarmanti; applicazione di boiacca per il trattamento
anticorrosivo e la protezione di ferri di armatura da applicare a pennello dopo accurata spazzolatura; accurato lavaggio della zona di
intervento e successivo ripristino volumetrico e strutturale con malta cementizia pronta all'uso per riprese e stuccature a spessore,
fibrorinforzata con microfibre sintetiche priva di componenti metallici, tixotropica, con elevate caratteristiche meccaniche, idonea
per ripristino di travi, pilastri, ecc. e per ricostruzioni volumetriche su pareti verticali e su soffitti, posto in opera a cazzuola con una
resa di 19 kg/mq per cm di spessore: valutato al mq di singolo strato spessore 2 cm
euro (ottanta/80)
mq
80,80
Rasatura di superfici in calcestruzzo e di parti ricostruite con malte speciali, effettuata con malta cementizia monocomponente a base
di cementi speciali, inerti fini selezionati, resine sintetiche e microsilicati, applicata a spatola con rifinitura a frattazzo di spugna,
dello spessore non inferiore a 3 mm
euro (ventinove/12)
mq
29,12
Formazione di rilevato secondo le sagome prescritte con materiali idonei, provenienti sia dagli scavi che dalle cave, il
compattamento a strati fino a raggiungere la densità prescritta, l'umidimento, la profilatura dei cigli, delle banchine e delle scarpate
rivestite con terra vegetale; compresa ogni lavorazione ed onere per dare il rilevato compiuto a perfetta regola d'arte: per materiali
provenienti dagli scavi, con distanza massima pari a 5000 m, appartenenti ai gruppi A1, A2-4, A2-5, A3
euro (sette/04)
mc
7,04
Cordoli in calcestruzzo di colore grigio, posati su letto di malta di cemento tipo 32.5, compresi rinfianco e sigillatura dei giunti,
esclusi pezzi speciali: a sezione trapezoidale: 12/15 x 25 x 100 cm
euro (dodici/21)
cad
12,21
Riparazione localizzata di pavimentazione stradale, per la chiusura di tracce, con fornitura e posa in opera di un primo strato di
collegamento (binder) costituito da miscela di pietrischetto, graniglia e sabbia dimensione massima fino a 3 cm e da bitume puro in
ragione del 4 ÷ 5%, confezionato a caldo, spessore sino a 8 cm, e da un secondo strato di conglomerato bituminoso di usura
(tappetino) ottenuto con pietrischetto e graniglie avente perdita in peso alle prove Los Angeles, confezionato a caldo in idoneo
impianto, in quantità non inferiore al 5% del peso degli inerti, spessore sino a 3 cm, compresa la bitumatura di ancoraggio con
emulsione bituminosa, la stesura a mano e la costipazione con piastre vibranti ed ogni onere per dare il lavoro finito a regola d'arte
euro (ventisette/92)
mq
27,92
Sistema di puntellatura per solette piene in calcestruzzo, anche a grande altezza, tramite torri in acciaio in moduli accoppiabili in
senso verticale, dimensione in pianta pari a 1,57 m x 1,57 m con altezza di ogni modulo pari a circa 3 m, costituite da telai, con
portata di 4000 kg per ciascun montante, collegati da barre di collegamento, complete di prolunghe, vitoni, pezzi speciali, e travi di
prima orditura in acciaio; valutazione riferita al mq di soletta sorretta, per un'altezza del modulo di torre pari a 3 m circa: per ogni
armo e disarmo dell'attrezzatura
euro (diciassette/34)
mq
17,34
Ponteggi con sistema a telaio realizzati in tubolari metallici, con altezze anche oltre i 20 m, prodotti da azienda in possesso di
autorizzazione ministeriale ed eseguiti con l'impiego di tubi di diametro 48 mm e spessore pari a 2,9 mm, in acciaio zincato o
verniciato, compresi progetto e relazione tecnica (quando necessari), pezzi speciali, doppio parapetto, protezioni usuali eseguite
secondo le norme di sicurezza vigenti in materia, mantovane, ancoraggi ed ogni altro onere e magistero per dare l'opera finita a
perfetta regola d'arte con esclusione dei piani di lavoro da contabilizzarsi a parte. Valutati a mq di proiezione prospettica di facciata:
montaggio comprensivo di trasporto, approvvigionamento, scarico avvicinamento e tiro in alto dei materiali, per i primi 6 mesi
euro (otto/12)
mq
8,12
Campi Salentina, 05/12/2014
Il Tecnico
Ing. Rucco Angelo
Il Tecnico
Geom. Ferdinando Isceri
------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------COMMITTENTE: AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI CAMPI SALENTINA
Fly UP