...

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di DUE CARRARE Scuola

by user

on
Category: Documents
8

views

Report

Comments

Transcript

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di DUE CARRARE Scuola
ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE di DUE CARRARE
Scuola secondaria di primo grado Aldo Moro
PROGRAMMA per l’Esame di Stato
ANNO SCOLASTICO 2014/2015
AMBITO DISCIPLINARE: LETTERE
Programma di
ITALIANO, STORIA-Ed. CITT. e COST., GEOGRAFIA
classe 3a sez. C
Docente: Dalla Fina Lotto Michela
Due Carrare, 31 maggio 2015
Esame di Stato: PROGRAMMA di ITALIANO
Classe 3aC; anno scolastico 2014-2015
♦ TESTO DI RIFERIMENTO
LETTERATURA: E. ASNAGHI, R. GAVIANI, Raccontami, Lattes, 2011.
TEMATICA : La Letteratura italiana dall’‘800 al ‘900.
•
La prima metà dell’Ottocento: il Romanticismo.
 UGO FOSCOLO: cenni sulla vita, sintesi del pensiero, opere principali
 I Sonetti A Zacinto e Alla sera
 GIACOMO LEOPARDI: cenni sulla vita, sintesi del pensiero, opere principali
 Poesia: L’infinito
 Poesia: Il sabato del villaggio
 Poesia: A Silvia
 ALESSANDRO MANZONI: il romanzo storico, l’opera I Promessi Sposi
 Brani: L’incontro con i bravi; Renzo e Lucia: i Promessi Sposi; Addio Monti; La monaca di
Monza; La prigionia di Lucia, Don Rodrigo colpito dalla peste, Il lieto fine, L’assalto al
forno (Antologia, pgg. 104-108).
•
Il Naturalismo in Francia e il Verismo in Italia.
 GIOVANNI VERGA: cenni sulla vita, sintesi del pensiero e l’opera I Malavoglia
 Brano: Il ritorno di N’toni
 Novella: Rosso Malpelo
 Novella: La roba (Antologia: pgg. 194-198).
 GIOSUE’ CARDUCCI: Traversando la Maremma toscana
•
Tra Ottocento e Novecento: Il Decadentismo. La scuola poetica del Decadentismo
francese, il Decadentismo in Italia.
 GIOVANNI PASCOLI: cenni sulla vita, poetica
 Poesie: X Agosto
 GABRIELE D’ANNUNZIO: cenni sulla vita, sintesi del pensiero, poetica
 Poesia: La pioggia nel pineto (Antologia: pgg. 242-244)
 ITALO SVEVO: cenni sulla vita, sintesi del pensiero e l’opera La coscienza di Zeno
 Brano: Il fumo
 LUIGI PIRANDELLO: cenni sulla vita, sintesi del pensiero, opere principali
 Brano: La giara
•
Tra la prima e la seconda guerra mondiale, la poetica dell’Ermetismo.
 GIUSEPPE UNGARETTI: cenni sulla vita, sintesi del pensiero
 Poesie: Natale
 Poesie: Soldati; Veglia; Fratelli; San Martino del Carso; (Antologia: pgg. 267-268)
 EUGENIO MONTALE: cenni sulla vita, sintesi del pensiero
 Poesia: Spesso il male di vivere ho incontrato
 Poesia: Meriggiare pallido e assorto (Antologia: pag. 257)
 SALVATORE QUASIMODO: cenni sulla vita, sintesi del pensiero, opere principali
 Poesia: Alle fronde dei salici;
 Poesia: Ed è subito sera (Antologia: pgg. 254) e Milano, agosto 1943 (Antologia: pag. 276)
 UMBERTO SABA: poesie: Ulisse; La capra (Antologia: pgg. 261)
•
Il dopoguerra: testimonianze in Letteratura.
 PRIMO LEVI, cenni sulla vita e l’opera: Se questo è un uomo/La tregua;
 Brano: Destinazione Auschwitz
 P. LEVI, Shemà (Antologia: pag. 274)
 CESARE PAVESE: cenni sulla vita e l’opera La luna e i falò
 Brano: Il ritorno al paese
 ELIO VITTORINI: cenni sulla vita e l’opera: Uomini e no;
 Brani: L’atroce fine di Giulaj
 MARIO RIGONI STERN: l’opera Il sergente sulla neve; Ritorno sul Don
 Brano: La tormenta
 EMILIO LUSSU: l’opera Un anno sull’Altipiano
 Brano: Di fronte ai reticolati
 Brano: Il “battesimo”
 ALBERTO MORAVIA il romanzo: La ciociara
 Brano: Non lo rivedrò mai più
 ELSA MORANTE: l’opera: La storia
 Brano: Giuseppe scopre il mondo
 Brano: Le certezze assolute (Antologia: pgg. 164-166)
 I TALO CALVINO
 Brano: Ultimo viene il corvo
•
TESTO DI RIFERIMENTO
ANTOLOGIA: E. ASNAGHI, R. GAVIANI, Raccontami, vol.3°, Lattes, 2011
TEMATICA : Il diritto alla pace









N. HIKMET, Apritemi sono io…, pag. 278;
KHALED HOSSEINI, Il tempo degli aquiloni, pgg. 470-474;
GINO STRADA, Una mina giocattolo, pgg. 476-479;
DALIA COHEN, Te lo voglio raccontare, pgg. 481-486;
HELGA SCHNEIDER, Vivere la guerra a Berlino, pgg. 487-490;
GANDHI, Pensieri, pgg. 499-501;
NELSON MANDELA, Il Sudafrica: un’oasi di pace, pgg. 503-505;
THURA AL-WINDAWI, Diario di Thura; pgg. 518-520;
T.S. FRIEDMAN, Un mondo senza muri, pgg. 634-638.
TEMATICA : Olocausto





ANATOLIJ KUZNETSOV, Le avventure di Dina, pgg. 527-531;
ELIE WIESEL, Il ghetto: una falsa illusione, pgg. 534-538;
BORIS PAHOR, La parete dei paracadutisti, pgg. 546-549;
GUIDO RUMICI, Madonna mia: è la foiba!, pgg. 558-562;
URI ORLEV, Resisti Alex, pgg. 570-574.
TEMATICA : Il Nucleare
 APPROFONDIMENTI: Pro o contro il nucleare, pgg. 690-691.
TEMATICA: Il testo narrativo: romanzi d’autore (Olocausto, emarginazione razziale,
sfruttamento minorile)
 Cenni ai testi letti in classe:
- FRED UHLMAN, L’amico ritrovato, Ed. Feltrinelli, 2010;
- FABIO GEDA, Nel mare ci sono i coccodrilli, Baldini/Castoldi, 2010;
- LUIS MALLE, Arrivederci ragazzi, Ed. Mondadori;
- FRANCESCO D’ADAMO, La storia di Iqbal, Ed. EL
Attività e Cineforum la lettura dei brani proposti è stata integrata dalla visione del film:
 Jona che visse nella balena, di Roberto Faenza.
♦ TESTO DI RIFERIMENTO GRAMMATICA:
M. SENSINI, Parole come strumenti, A. MONDADORI, 2010.
 Sintassi della frase complessa: la frase complessa o periodo; principale, coordinata,
subordinata; subordinate implicite ed esplicite; i gradi della subordinata; i tipi di
subordinate.
FIRMA degli alunni
FIRMA del docente
Esame di Stato: PROGRAMMA di STORIA
Classe 3aC; anno scolastico 2014-2015
♦ TESTO DI RIFERIMENTO
V. CALVANI, Scambi tra civiltà, Mondadori, 2007

















1. IL RISORGIMENTO
Il Congresso di Vienna e la Restaurazione;
I moti del 1821 e del 1830;
la Carboneria; Giuseppe Mazzini, La Giovine Italia e la Giovine Europa;
Il 1848 e la Prima guerra d’Indipendenza;
La repressione dei moti del 1848;
Marx e il Manifesto del Partito comunista;
Il ruolo politico di Camillo Benso Conte di Cavour;
La Seconda guerra d’Indipendenza;
Garibaldi e l’impresa dei Mille;
La nascita del Regno d’Italia;
L’annessione del Veneto e di Roma;
I problemi dell’Italia unita.
2. LA SVOLTA dell’ OTTOCENTO
La Seconda rivoluzione industriale;
Il primato degli Stati Uniti: la colonizzazione del West; le guerre indiane; il movimento
“abolizionista”; la Guerra di secessione, l’abolizione della schiavitù;
Colonialismo e Imperialismo: la spartizione dell’Africa;
L’Italia industrializzata e imperialista: Giovanni Giolitti e il “decollo industriale”; la
colonizzazione della Libia;
La civiltà operaia, una nuova coscienza di classe.
3. LA Belle époque
 La società di massa e il trionfo della borghesia;
 La prima guerra mondiale: da guerra-lampo a guerra di posizione; i Fronti e le trincee;
l’estensione del conflitto, la vittoria degli Alleati;
 Il Dopoguerra: il bilancio dei morti e delle distruzioni; il Trattato di Versailles e
l’umiliazione della Germania.
4. I TOTALITARISMI
 La Rivoluzione sovietica e lo Stalinismo;
 Il Fascismo: I Fasci italiani di combattimento, le spedizioni punitive, la marcia su Roma,
l’assassinio Matteotti, le leggi “fascistissime” e la dittatura del duce, il Concordato con il
Vaticano, l’Autarchia, la conquista dell’Etiopia e la nascita dell’impero coloniale italiano;
 Il Nazismo: Adolf Hitler e il Terzo Reich; l’antisemitismo, le Leggi di Norimberga, la
“notte dei cristalli”.
5. LA SECONDA GUERRA MONDIALE
 L’invasione della Polonia, la conquista della Francia, la battaglia aerea con la Gran
Bretagna;
 L’entrata in guerra dell’Italia;
 L’Olocausto;
 L’invasione della Russia;
 Il Fronte del Pacifico;
 La guerra parallela dell’Italia: fronte africano, fronte greco;
 Lo sbarco in Normandia;
 La caduta del Fascismo, l’Armistizio, il Cln e i Partigiani, la liberazione dell’Italia;
 La resa del Giappone.




6. IL MONDO ATTUALE
L’Europa divisa: la guerra fredda tra Usa e Urss, la coesistenza pacifica, la dissoluzione
dell’Urss, l’abbattimento del muro di Berlino;
L’Italia del dopoguerra: il paese distrutto e ferito dalla guerra, dal 2 giugno 1946 nascono
la Repubblica e l’Assemblea Costituente, l’entrata in vigore della Costituzione e la ripresa
economica;
La Decolonizzazione: l’India, la Cina, il Vietnam, gli Stati del Maghreb, l’Africa
subsahariana;
Il mondo islamico: Israeliani e Palestinesi, l’integralismo islamico e la rivoluzione
iraniana, l’11 settembre 2001, la guerra in Afghanistan e in Iraq.
FIRMA degli alunni
FIRMA del docente
Esame di Stato: PROGRAMMA di GEOGRAFIA
Classe 3aC; anno scolastico 2014-2015
♦ TESTO DI RIFERIMENTO
M. DINUCCI, F. DINUCCI, Geograficamente, Zanichelli, 2008.
1. GEOGRAFIA FISICA
- I moti della terra rispetto al sole;
- Paralleli e meridiani, latitudine e longitudine;
- Le acque del pianeta, le correnti oceaniche di superficie;
- La deriva dei continenti: la teoria della Tettonica delle placche;
- I vulcani;
- Le montagne e le pianure della terra;
- I fiumi e i laghi della terra;
- Le zone climatiche.
2. LA DISTRIBUZIONE della POPOLAZIONE
- La crescita della popolazione mondiale;
- Il crescente fenomeno dell’urbanizzazione;
- Le bidonville di Nairobi;
- I flussi migratori internazionali;
- Le lingue: principali gruppi linguistici del mondo;
- I beni culturali: il patrimonio mondiale dell’umanità;
- Le religioni: principali gruppi religiosi del mondo.
3. LA GLOBALIZZAZIONE
- Un mondo a differenti livelli economici: centro, periferia e semiperiferia;
- Il mercato globale;
- Le multinazionali;
- La globalizzazione finanziaria;
- La delocalizzazione;
- Il commercio internazionale;
- La rete mondiale dei trasporti;
- La rete mondiale delle telecomunicazioni; la concentrazione dei mass-media in poche
mani.
4. LE QUESTIONI SOCIALI
- Il crescente divario tra ricchezza e povertà;
- La fame nel mondo: le zone geografiche con popolazione sottoalimentata;
- Lo sfruttamento minorile: i bambini esclusi e invisibili.
5. I CONTINENTI EXTRAEUROPEI
 Africa :
 Asia:
 Le Americhe: -
Africa settentrionale;
Africa del Sahel;
Africa occidentale e Africa equatoriale;
Africa orientale;
Africa Meridionale; Sudafrica.
Asia occidentale (Medio Oriente);
Asia centrale; Afghanistan;
Asia meridionale; India;
Asia sud-orientale;
Asia orientale; Giappone.
Nord America: Stati Uniti;
Centro America e Carabi
- Sud America: Regione andino-amazzonica, Brasile; Cono sud.
 Oceania:
-
Australia.
FIRMA degli alunni
FIRMA del docente
Fly UP