...

Bando - Comune di Ercolano

by user

on
Category: Documents
7

views

Report

Comments

Transcript

Bando - Comune di Ercolano
CITTA' DI ERCOLANO
(Provincia di Napoli)
SETTORE ATTIVITA’ PRODUTTIVE ESVILUPPO ECONOMICO
Bando di concorso per l’assegnazione di posteggi nel mercatino delle
pulci denominato “La soffitta in vetrina”
IL DIRIGENTE
Premesso che
- con delibera di Consiglio Comunale n. 71 del 21/12/2012 è stato istituito il mercatino delle pulci
denominato “La soffitta in vetrina”, riservato unicamente ai privati cittadini e/o associazioni senza
fini di lucro che svolgano tale attività in forma non imprenditoriale e che offrano al pubblico
oggetti usati o di loro produzione;
- con delibera di G. C. n. 347 del 10/12/2015 il mercatino delle pulci denominato “La soffitta in
vetrina” è stato approvato in via sperimentale per sei mesi e la sua sede è stata individuata nella
parte alta di Via Doglie;
Il mercatino delle pulci denominato “La soffitta in vetrina” si svolgerà tutte le domeniche.
L’orario del mercato è così stabilito:
a.
dalle ore 6.00 alle ore 7,00: installazione delle attrezzature di vendita;
b.
dalle ore 8,00 alle ore 12,00: effettuazione delle operazioni di vendita;
c.
dalle ore 12,00 alle ore 13,00: smontaggio delle attrezzature di vendita e pulizia
dei posteggi.
Gli interessati possono partecipare al mercatino per un massimo di quindici domeniche nell’arco
dei sei mesi di sperimentazione.
Sia l’attività di vendita degli hobbisti che quella dei creativi, se svolte in maniera occasionale e
non imprenditoriale, non sono soggette all’autorizzazione amministrativa per il commercio su aree
pubbliche e non sono soggette all’apertura di una partiva IVA.
Il trattamento fiscale delle categorie di attività di vendita occasionale è disciplinato dall’articolo 67
del Testo Unico per le imposte sui redditi, approvato con D.P.R. 22.12.1986, n. 917. In particolare,
Bando concorso posteggi mercatino delle pulci “La soffitta in vetrina”
Pagina 1 di 4
il comma 1, lettera i), che pone tra i redditi diversi quelli derivati da attività commerciale non
esercitata abitualmente.
Modalità di pagamento della C.O.S.A.P., tasse e tributi comunali.
a.
Il pagamento del canone di occupazione suolo pubblico può essere pagato
anticipatamente per il numero di domeniche o prima di ogni partecipazione.
b.
Il mancato pagamento del canone comporta la decadenza della concessione.
Visto
- il Decreto Legislativo 31.3.1998 n. 114 articolo 4, comma 2, lettera h);
- il D.P.R. 22.12.1986 n. 117 (TUIR) art.4 e, in particolare, il comma 1, lettera i) del citato articolo;
- la Legge Regionale della Campania n. 1/2014;
- il Regolamento comunale sui mercati, approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 71 del
21/12/2012;
RENDE NOTO
che è indetto un bando di concorso pubblico per l’assegnazione, nel mercatino domenicale “La
soffitta in vetrina” nella parte alta di Via Doglie, costituito da n. 30 posteggi.
1) Soggetti ammessi e requisiti
Il mercatino è riservato a privati cittadini e/o associazioni senza scopo di lucro che non svolgano
attività commerciale in modo professionale, ma che offrano al pubblico oggetti usati o di loro
produzione e che risultino in possesso dei seguenti requisiti:
1.
non siano titolari di autorizzazioni per l’esercizio del commercio in sede fissa o su aree
pubbliche;
2.
non si tratti di artigiani che vendono i propri articoli prodotti in forma imprenditoriale o
professionale;
3.
non abbiano riportato condanne penali e siano in possesso dei requisiti soggettivi previsti
dalla normativa antimafia.
2) Che cosa si può, vendere, barattare, esporre:
1.
oggetti usati, chincaglierie, fumetti, ecc.;
2.
creazioni fatte a mano che sono frutto del proprio ingegno;
Il valore massimo degli oggetti messi in vendita è di € 250;
Bando concorso posteggi mercatino delle pulci “La soffitta in vetrina”
Pagina 2 di 4
3) Divieti di vendita
1.
Nell’ambito del mercatino è vietato esporre e/o vendere metalli e pietre preziose, ovvero
beni e/o oggetti aventi valore storico o artistico, armi, materiale esplodente e combustibile, o
comunque qualsiasi bene che presupponga il possesso di particolari licenze, abilitazioni o
concessioni e qualsiasi prodotto per cui sia previsto il possesso dell’autorizzazione sanitaria;
2.
abbigliamento usato.
4) Termine e modalità di presentazione delle domande
La domanda di concessione di posteggio, valida per i primi sei mesi dell’anno in corso, è reperibile
sul sito internet del Comune e in distribuzione presso il Settore Attività Produttive.
Deve essere redatta in carta legale, utilizzando il modello allegato al presente bando, al seguente
indirizzo: Via G. Marconi 39 – Settore Attività Produttive e Sviluppo Economico, Ercolano (NA) –
80056, nei modi seguenti:
a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento
presentata a mano, in busta chiusa, all’ufficio protocollo del comune
presentata mediante corriere.
Le domande dovranno pervenire entro venti giorni dalla pubblicazione del bando per consentire
l’inizio del mercatino delle pulci, il primo di tale specie istituito dal Comune di Ercolano.
Le domande possono essere presentate nell’arco di tutti i sei mesi dell’anno in corso, esse
saranno comunque inserite nella graduatoria.
L’Ufficio si impegna ad adottare il criterio della rotazione per consentire a tutti i richiedenti di
partecipare al mercatino.
L’istante dovrà indicare il tipo di articoli posti in vendita, i mq di suolo pubblico che intende
occupare, le modalità di occupazione e le giornate in cui ha la certezza di partecipare.
La domanda dovrà, in ogni caso, pervenire in busta chiusa e sulla stessa si dovrà riportare la
seguente dicitura: “Contiene domanda di partecipazione al Bando pubblico per l’assegnazione
dei posteggi nel mercatino domenicale denominato “La soffitta in vetrina”.
La domanda dovrà essere corredata dalla dichiarazione di inizio attività ai sensi del Decreto
Legislativo 31.3.1998 n. 114 articolo 4, comma 2, lettera h).
Sono escluse dalla valutazione le domande prive della sottoscrizione autografa con fotocopia di un
documento d’identità in corso di validità del soggetto sottoscrittore (per gli extracomunitari copia
del permesso di soggiorno in corso di validità o carta di soggiorno).
Bando concorso posteggi mercatino delle pulci “La soffitta in vetrina”
Pagina 3 di 4
5) Assegnazione degli spazi e modalità di vendita
Gli spazi saranno assegnati d’ufficio e non possono essere scelti, prenotati o riservati.
Ogni espositore deve tenere un comportamento corretto e consono all’ambiente che lo circonda nel
rispetto degli altri partecipanti, incaricandosi di lasciare il suo spazio perfettamente pulito al termine
del mercatino.
Le merci dovranno essere sistemate con gusto e in ordine; i capi di abbigliamento dovranno essere
ripiegati o posti su appendiabiti non ammucchiati alla rinfusa sulla bancarella o a terra.
6) Esame delle domande e graduatoria
Entro i 10 giorni successivi alla scadenza per la presentazione delle domande, il Comune
predisporrà una graduatoria, in base all’ordine di arrivo delle domande.
La graduatoria ha l’esclusiva finalità di consentire all’ufficio di adottare un criterio di
rotazione.
La posizione in essa è puramente formale e non comporta alcun privilegio.
A seguito di suddetta procedura, la graduatoria sarà resa pubblica mediante affissione all’Albo
Pretorio Comunale, essa verrà altresì inserita sul sito internet del Comune.
La graduatoria è valida esclusivamente per il presente bando, avrà validità fino alla fine della
sperimentazione e non darà luogo ad alcun tipo di priorità per bandi futuri.
7) Disposizioni varie
Ai sensi della Legge n. 241/1990 e ss.mm.ii., si informa che il Responsabile del presente
procedimento è il dott. Alfredo Ibello, Dirigente del Settore Attività Produttive, tel. 081/7881469.
Il trattamento dei dati personali avverrà in conformità al D.lgs. 196/2003 ed esclusivamente ai fini
dell’espletamento delle procedure concorsuali.
Per tutto quanto non previsto dal presente bando di concorso, si fa riferimento alla vigente
normativa in materia.
Il bando e la modulistica sono inoltre disponibili presso l’Ufficio “attività produttive, nonché sul
sito web del Comune, al seguente indirizzo: www.comune.ercolano.na.it.
Il presente avviso è impugnabile entro 60 giorni dalla sua pubblicazione davanti al competente
Tribunale Amministrativo Regionale della Campania sezione Napoli.
Ercolano, 17/03/2016
Il DIRIGENTE
dott. Alfredo Ibello
Bando concorso posteggi mercatino delle pulci “La soffitta in vetrina”
Pagina 4 di 4
Fly UP