...

Adrian Pinzaru violino Simone Castiglia violino Ai Isawa pianoforte

by user

on
Category: Documents
5

views

Report

Comments

Transcript

Adrian Pinzaru violino Simone Castiglia violino Ai Isawa pianoforte
Adrian Pinzaru violino
Simone Castiglia violino
Ai Isawa pianoforte
Johann Sebastian Bach
(1685 – 1750)
Sonata n. 4 in do minore
BWV 1017
Siciliano. Largo
Allegro
Adagio
Allegro
Sonata n. 3 in do maggiore BWV 1005
Adagio
Fuga
Largo
Allegro assai
Adrian Pinzaru, nato nel 1974 in Romania, ha iniziato
giovanissimo gli studi di violino a Iasi presso la Scuola
di Musica “O. Bancila”, diplomandosi in seguito al Liceo
di Musica “G. Enescu” di Bucarest.
Nel 1993, grazie a una borsa di studio, si trasferisce in
Italia dove, dopo aver studiato presso la Scuola di Alto
Perfezionamento Musicale di Saluzzo, consegue il
diploma in violino e viola presso il Conservatorio “G.
Verdi” di Torino sotto la guida di Christine Anderson e
Davide Zaltron. Nell’arco degli anni si perfeziona con
Stefan Gheoghiu, Mariana Sirbu, Dora Schwarzberg,
Sadao Harada (Tokyo String Quartet), Franco Rossi (Il
Quartetto Italiano), Valentin Berlinsky (Quartetto
Borodin) e Milan Skampa (Quartetto Smetana).
Dal 1997 al 2006 è stato primo violino del Quartetto
Casorati. Dal 2006 è primo violino dello Xenia
Ensemble, gruppo che si dedica all’esecuzione della
musica contemporanea.
Dal 2007 è il primo violino del Delian Quartett con il
quale svolge un’intensa attività concertistica
internazionale.
È regolarmente ospite come solista o camerista di importanti società concertistiche come: Musik Verein
Wienn, Unione Musicale di Torino, Festival MiTo Settembre Musica, Ludwigsburger Schloßfestspiele, Schlezwig-Holstein Musik Festival, Festival Internacional
de Musica de Espinho, Berlin Philharmonie, Essen Philarmonie, ecc. collaborando, nel repertorio cameristico, con artisti come Gilles Apap, Mario Brunello, Gérard
Caussé, José Luis Estellés, Igor Kamenz, Alfredo Perl,
Menahem Pressler, Danilo Rossi, Dora Schwarzberg,
Giovanni Sollima e l’attore Bruno Ganz.
Ha suonato per varie televisioni e radio come Rai, Radio
France, Televisione Rumena (TVR), Österreichische
Rundfunk (ORF), HR, SWR, WDR, BR. Incide regolarmente
per la casa discografica Oehms Classics, con la quale
ha pubblicato, nel 2008, un CD interamente dedicato a
Robert Schumann - nominato “CD consigliato del mese”
dalla Bayerische Rundfunk - e uno dedicato a Haydn,
che ha ricevuto la nomination per Echo Prize 2010. Nel
2013 è stato pubblicato un CD dedicato a Beethoven.
v
Nel 2015 uscirà un CD dedicato a Sostakovic.v
Svolge anche attività didattica come assistente di
violino di Dora Schwarzberg e come insegnante presso
l’Accademia di Musica di Pinerolo, e come docente di
musica da camera al “Corso di Musica da Camera per
Giovani Strumentisti ad Arco” a Pra Catinat.
Suona un violino Giovanni Battista Rogeri 1699.
Simone Castiglia, nato nel 1991 a Ravenna, inizia lo studio
del violino a 5 anni, diplomandosi col massimo dei
voti presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “G.
Verdi” di Ravenna nel 2011 sotto la guida del M° Franco
Andrini. Successivamente ha partecipato a masterclass
e seminari con maestri quali Vadim Brodsky, Simone
Bernardini, Massimo Marin e, per quanto riguarda la
sezione cameristica, Nazzareno Carusi, Bruno Giuranna
e il Duo Pepicelli.
Attualmente studia a Torino con il M° Piergiorgio Rosso.
Nel 2012 vince il primo premio per l’assegnazione della
“Borsa di Studio Rotary Club” per i migliori diplomati
della sezione ravennate nell’A.S. 2010-2011.
V iolinista eclettico collabora tuttora stabilmente con
realtà classiche quali “Orchestra Giovanile Italiana”
con sede a Fiesole, fondata dal M° Piero Farulli,
“Orchestra Arcangelo Corelli” diretta dal M° J. Rivani di
Ravenna/Forlì/Cesena, ”Orchestra Bruno Maderna” di
Cesena, “Orchestra Città di Ravenna”, “Orchestra da
Camera di Ravenna”, e con l'“Orchestra Filarmonica
degli Atenei del Piemonte” di Torino diretta dal M°
Manzo; ha collaborato, fra tutte, con importanti
compagini quali “Orchestra Nazionale dei Conservatori
Italiani”, “Orchestra Filarmonica di Torino”, “Orchestra
Bruni” di Cuneo e “Orchestra Geminiani” di Follonica.
Ha all’attivo partecipazioni come solista e camerista
in altrettante manifestazioni culturali e distinguendosi
in concorsi quali “Vittorio Veneto”, “Città di Asti” e “Città
di Riccione”.
Il suo interessamento verso stili musicali diversi lo
porta a incontrare e collaborare attivamente con altri
musicisti e ricercatori proponendo repertori ad alto
contenuto culturale, non ultime le esperienze condivise
con il M° Roberto Bartoli (col quale si è esibito in
prestigiosi teatri e piazze quali Ravenna, Forlì, Cesena,
Bologna, Parma, Brescia, Bergamo, Mantova fino ad
espatriare nella città bulgara di Sliven e a Malta) su
richiesta del “Liscio Museum” di Savignano sul
Rubicone sulla riscoperta del repertorio di Carlo Brighi
e la rivisitazione in chiave Jazz di alcuni fra i brani più
conosciuti appartenenti alla storia della musica
folkloristica italiana.
Ai Isawa si è laureata presso la Toho Gakuen University
di Tokyo con Satoko Tokumaru, vincendo nel 2002, 2003
e 2004 i concorsi studenteschi Chopin a Tohoku e Piara.
Nel 2007 ha suonato il Concerto per pianoforte n. 12 di
Mozart con il Quintetto della Filarmonica di Sendai.
Dal 2009 al 2011 ha frequentato i corsi superiori di
Pianoforte del Conservatorio Statale di Musica "G.
Verdi" di Torino diplomandosi con il massimo voti
con il Maestro Oscar Alessi.
Ha frequentato varie masterclass con eminenti
maestri come Andrzej Jasinski, V ictor Rosenbaum,
Dominique Merlet, Franco Scala, Aleksandar Madzar,
Pavel Gililov.
Ha suonato come solista il Concerto n. 1 di Liszt con
l'Orchestra degli studenti del Conservatorio G. Verdi
di Torino al Teatro civico di Vercelli e al Conservatorio
di Torino.
Ha ottenuto il favore della critica sul giornale LA
STAMPA.
Sosterrà l’esame di biennio specialistico alla fine
dell’anno, nella classe della Prof. Laura Richaud al
Conservatorio “G. Verdi” di Torino.
Accademia di Musica Onlus
viale Giolitti, 7
10064 Pinerolo (TO)
tel. +39 0121 321040
[email protected]
www.accademiadimusica.it
Facebook https://www.facebook.com/
accademiadimusicadipinerolo
Stagione concertistica 2015-2016
Star*[t] up
Accademia di Musica
Pinerolo
Prossimo concerto
Accademia di Musica
30 novembre 2015 - ore 11.00
Star*[t] up
Adrian Pinzaru, Tommaso Belli,
Valentina Messa
giovedì 26 novembre 2015
ore 18.00
concerto n. 962
Musiche di Mozart
Con il sostegno di:
Adrian Pinzaru violino
Simone Castiglia violino
Ai Isawa pianoforte
Fly UP