...

Articolo in formato PDF - BCC San Marzano di San Giuseppe

by user

on
Category: Documents
4

views

Report

Comments

Transcript

Articolo in formato PDF - BCC San Marzano di San Giuseppe
20
TARANTO PROVINCIA
Lunedì 31 maggio
2010
GROTTAGLIE
Il Torneo di calcio Under League
intitolato ad Antonella Guardamagna
si rivela una vetrina importante
Fino a mercoledì la “maratona” di calcio al “Monticello”
Lunedì 31 maggio
2010
TARANTO PROVINCIA
21
GLI ORGANIZZATORI
Oronzo Patronelli, “patron” della
struttura, ed Emanuele Di Palma:
«Un successo per tutti»
Taranto in alto da sinistra: Stasi (Allenatore), Molinari, Nettis, Sanapo,
Manigrasso, Musciacchio, Fanelli, Pugliese, Santoro. Accosciati da
sinistra: Ducale, Colacoci, Latanza, Pulpo, Tamborrino, Taurino, D’Andria,
Pollice.
Reggina classe 1996 Buda Santo, Cicala Giuseppe, Cotroneo Marco,
Cristiano Vincenzo, De Grazia Ruben, Fiumara Amilcare, Lorefice Oscar
Eug., Lucisano Gabriele, Lucisano Antonio, Meduri Marco, Modafferi
Francesco, Morello Demetrio, Napoli Matteo, Nucera Giuseppe, Puntorieri
Francesco, Quattrone Giuseppe, Romano Salvatore, Scali Samuele,
Tripodo Giovanni, Trovato Mattia, Condemi Giuseppe (allenatore),
Schiavone Domenico (prep. atletico).
Palermo Plescia Vincenzo, Abbate Danilo, Marinali Loris, Pergolizzi
Alessio, Maniscalchi Ferdinando, Maddaloni Rosario Damiano, Seranella
Nicolas, Errera Moreno, Mazzara Luigi, Falsone Simone, Fricano
Giacomo, Malica Chrisopher, Vitrano Antonino, Costantino Alessandro,
Pane Giorgio Palermo, Prezzabile Alessandro, Paternostro Marco. Sgroi
Giammarco, Ardizzone Andrea. Allenatori: Diego Tutrone Davide
Campofranco.
Milan in piedi da sx: Montefusco Gabriele, Bazzani Alessandro, Mazzotti
Marco, Coppini, Stella Luca, Mazzucco Luca, Parmisani Peter Carlo, Reis
Gomes, Targia Leonardo, in ginocchio; Lattarulo Giuseppe, Melogi Carlo,
Formato Mattia, Soricelli Alberto, Schieppati Cardamone Gabriele, Tadini
Lorenzo.
Lecce Palma Marco, Greco Stefano, Maiolo Andrea, Venza Gianni,
Belfiore Andra, Carrozzo Luca, Delle Donne Donato, Muci Samuele, Muci
Samuele, Mengoli Giacomo, Carecci Fabrizio, Crovaglia Mattia, Sponziello
Andrea, De Pascalis Donato, Cacciatore Rocco, D’Alema Antonio,
Molfetta Vincenzo, Pinto Pierluigi, Bernardini Giorgio, Monosi Pierluigi;
Bernardini Giorgio, Monosi Pierluigi, Ranieri Francesco.
Genoa prima fila in alto da sinistra a destra: Ragusi Fabio, Cellerino Alberto. Seconda fila in
alto da sinistra a destra: Carlo Mantero ( team manager): Del Cielo Giorgio Alessandro, Troni
Roberto, Re Andrea, Capizzi Luca, Radjerodic Uros, Boanno Pietro, Gualco Francesco,
Fassono Federico, Barocchi Federico, Fabbiani Giorgio, Podestà Riccardo (team menager).
Terza fila da sinsitra a destra: Mahrous Amir, Alfano Nicolò, Marcelli Simone, Porcelli Roberto,
Casaleggio Mauro (collaboratore tecnico), Ferrara Giovanni Battista (resp. tecnico esordienti),
Perdelli Edoardo, Magni Matteo, Vacca Christian, Salvezza Giacomo. Calciatori non presenti
in foto Bellussi, Andrea, Cenzini Filippo, Collacchi Nicolò, Barabino Nicolò, Salvatori Enrico.
Cska Sofia Matin Stavi Peter, Petrov German Germanov, Stoynov David
Danielov; Minkov DimitarGerogiev, Histov Petar Zdravkov, Yordanov Boris
Georgiev, Nikolov Simeon Nikolay; Ramadam Aykut Sunai; Yordanov
Mario Kamemov; Lazarov Valentin Valentinov; Sarafov Atanas Atanosov;
Petrov Slavi Rustonoy, Toshey Dragomir Valentivo; Stoynov Stefan
Ivanov; Borisov Boris Borislavov, Peney Liubomir Todorov, Shkretov
Anton Antonov; Semenov Rusian Lachezarov; Dimitrov Alexader Dimtrov.
Brindisi Falcone Fabrizio, Pietrantonio Matteo, Carlucci Andrea, Lopez
Giuseppe, Licita Vittorio, D’Erriquez Cosimo, Schina Mattia, Montinaro
Davide, De Vincentis Mario, Papadia Simone, Russo Alessio, Lotito
Simone, Boscaini Renzo, Livera Massimiliano, Conte Andrea,
Perchinenna Francesco, Pennetta Mattia, Mariano Mario.
Bari in alto da sinistra: Mandriota Andrea Nicolò - portiere Valerio Franesco, Pagone
Vincenzo, Delvinao Fabio, Penabianco Nicola, Pasquino Marco, De Palma Bernardo,
Mannarini Marco, Bottanico Andrea, Dellino Domanico, Portoghese Michele, Pop Cosmin,
Vogliacco Alessandro, Spinelli Michele, Cianci Andrea, Simone Luca - portiere in basso da
sinistra Armenise Gaetano, Cappellari Michele, Barone Adriano, Ippetico Giuseppe, Di
Gennaro Giovanni, Di Cosimo Danilo, Bartoli Michele, Summo Francesco, Pastore Fabio,
Milillo Edoardo, Farella Francesco, Discialè Pierfrancesco, Citarella Christian.
Sulle tribune un andirivieni di genitori, parenti e appassionati di calcio
In campo ecco i campioni del domani
Il pubblico delle grandi occasioni al centro sportivo Monticello. In tutto, 36 le sfide
Centinaia di ragazzi, altrettanti genitori, parenti e amici:
una grande festa di sport.
La partita inaugurale del
Torneo
Under
League
“Antonella Guardamagna”, venerdì scorso, è stata quella tra il
Cska Sofia e il Milan. Ha vinto
il Cska per 2-0. Un tocco in internazionalità a una manifestazione che sta richiamando tantissima gente al Centro Sportivo San Francesco De’ Geronimo-Monticello di Grottaglie, dove, fino a mercoledì, si registra
una lunga no-stop (36 partite)
che ha visto e vedrà scendere
in campo le seguenti formazioni: Ascoli Calcio, Us Lecce,
US Palermo, Brindisi 1912,
Reggina Calcio, AS Bari, Taranto Sport. Genoa Calcio e Polisportiva San Francesco De’ Geronimo Grottaglie per le categorie Esordienti (Classe 1998) e
Giovanissimi (1996). Il Torneo
è stato presentato stamani nell’Auditorium della Bcc San
Marzano di San Giuseppe a
Grottaglie (in Via Messapia).
L’evento è promosso dal
Centro Sportivo San Francesco
De’ Geronimo in collaborazione con la Bcc San Marzano di
San Giuseppe e il Club Unesco,
il patrocinio del Comune di
Grottaglie e della Provincia di
Taranto. Il Torneo si svolgerà
dal 29 maggio al 2 giugno al
Centro Sportivo Monticello-San
Francesco De’ Geronimo di
Grottaglie e sarà aperto dalla
partita Cska Sofia-Milan.
Il Torneo, è dedicato alla
Memoria di Antonella Guardamagna, giovane madre che sin
dalla nascita della Polisportiva
San Francesco De Geronimo è
stata per tutti i bambini e le
bambine, i ragazzi e le ragazze
che frequentano il Centro Monticello, una vera e propria mamma. Insieme a loro si è dedicata
allo sport, guidandoli ed animandoli con amore, competenza e gioia. Moglie di Sigfrido
Di Federico, che è stato un noto calciatore ed è oggi una delle figure portanti del Centro, ne
ha seguito ed assecondato la
carriera e le scelte, partita dopo
partita, campionato dopo campionato, torneo dopo torneo.
Con Sigfrido, Antonella ha condotto alla gioia dello sport i
Qui sopra, da sinistra, Oronzo Patronelli, “patron” del
centro sportivo San Francesco De Geronimo”, ed
Emanuele Di Palma, direttore generale della Banca di
Credito Cooperativo di San Marzano.
Nelle foto grandi, alcune fasi di gioco del torneo di
calcio in corso di svolgimento a Grottaglie
suoi due figli: il piccolo talentuoso
Ivan, figlio d’arte, che già
oggi, appena tredicenne, si muove da professionista nel mondo
del calcio leccese; e Carlotta
con un trascorso nell’attività
agonistica di pallavolo.
«Come Polisportiva – ha ribadito il presidente Oronzo Patronelli – siamo molto attenti alle esigenze dei nostri giovani.
E per questo ci sentiamo impegnati per aprire loro nuove strade e possibilità come in questo
caso con lo sport che diventa
uno strumento per il recupero
sociale delle nuove generazioni.
Ma ciò che oggi viene celebrato è la vittoria di una scommessa che ha portato un gruppo di
persone ad impegnarsi per il recupero di una fetta del nostro
patrimonio storico: il Centro
Monticello, diventato un vero
gioiello dell’impiantistica sportiva a livello regionale».
Il torneo si sta rivelando proficuo anche per l’economia grottagliese, come conferma Patronella: «Questa è economia sostenibile: portiamo giocatori e
parenti al ristorante; lavorano i
bar, gli alberghi e così via. E’
un circuito che s’innesca, e comunque quel che mi preme sottolineare è che lo sport si conferma come servizio sociale essenziale per la crescita dei ragazzi e per l’aggregazione».
Un “grazie” di cuore Patronella lo rivolge al direttore generale della Bcc San Marzano
di San Giuseppe, Emanuele di
Palma. Ha creduto nell’iniziativa e, d’accordo con il presidente, Francesco Cavallo, l’ha sostenuta. «La Banca locale è
chiamata a guardare oltre i numeri ed è caratterizzata da
un’anima che la porta a sostenere le attività e l’impegno del territorio. Parte anche da qui il nostro sostegno al recupero del
Centro Monticello. Il calcio
può assumere un contorno di valori se caratterizzato dalla sana
competizione sportiva e crescita
umana e se non perde di vista
l’essenza dello sport che abbiamo voluto rimarcare griffando
con il nostro nome la Coppa Fair Play da assegnare alla squadra o giocatore simbolo della
correttezza».
Nella foto qui a sinistra,
una fase del torneo
“Guardamagna” in
corso di svolgimento
presso i campi del
centro sportivo
“Monticello” a
Grottaglie. Il torneo,
sostenuto dalla Bcc di
San Marzano, sta
registrando un grosso
successo e sta
richiamando il pubblico
delle grandi occasioni
Bari Candellori Kevin, Carboni Gianluca, Catalucci Alessandro, Cervellini
Michele, Ciabuschi Jonathan, Cianfrone Luca, Di Antonio Gioele, Di Nicola
Davide, Ferretti Francesco, Fioravanti Massimiliano, Gesuè Simone, Mancini
Gianluca, Maresca Matteo, Miola Marco, Monti Fabio, Remia Mattia, Rosetti
Fabio, Rotili Matteo, Savini Emanuele, Scarafoni Simone, Spinucci Simone,
Tommassetti Anthony, Vallorami Simone, Verrucci Ginmarco, Voltattorni
Giannini. Allenatore Schicchi Raffaele accompagnatore Moretti Alberto.
RISULTATI E PROGRAMMA
I ragazzi del centro De Geronimo “sbancano” contro il Cska Sofia
Ecco qui di seguito i risultati delle
gare sin qui disputate al centro sportivo Monticello di Grottaglie e le gare
in programma (tra parentesi l’anno di
nascita dei ragazzi e la relativa categoria).
Sabato 29 maggio
(98) Cska Sofia-Milan 2-0
(98) Lecce- De Geronimo 3-3
(98) Bari genoa 1-1
(98) Reggina-Palermo 2-0
(96) Taranto-Cska Sofia 2-0
(96) Milan-Reggina 3-2
(96) Ascoli-Brindisi 3-1
(96) Lecce-Palermo 2-3
Domenica 30 maggio
(98) Reggina-Genoa 1-4
(98) Bari-Palermo 3-1
(98) Lecce-Milan 4-2
(98) Cska-De Geronimo 3-6
(96) Ascoli-Palermo 0-4
(96) Lecce-Brindisi 1-0
(96) Taranto-Reggina 0-3
(96) Milan Cska Sofia 1-0
Il centro sportivo “Monticello”
Lunedì 31 maggio
(98) Milan-De Geronimo
(98) Cska Sofia-Lecce
(98) Genoa-Palermo
(98) Genoa-Reggina
(96) Milan-Taranto
(96) Reggina-Cska Sofia
(96) Ascoli-Lecce
(96) Brindisi-Palermo
Martedì 1 giugno
(98) Non qualificate
(98) non qualificate
(96) non qualificate
(96) non qualificate
(98) semifinaliste
(98) semifinaliste
(96) semifinaliste
(96) semifinaliste
Mercoledì 2 giugno
(98) finale 3-4 posto
(96) finale 3-4 posto
(98) finale 1-2 posto
(96) finale 3-4 posto
Fly UP