...

Il Comune assicura i cittadini contro i furti

by user

on
Category: Documents
4

views

Report

Comments

Transcript

Il Comune assicura i cittadini contro i furti
IL COMUNE ASSICURA I CITTADINI CONTRO I DANNI DA FURTI
Ecco in breve come comportarsi in caso di furto
Come funziona la polizza assicurativa che il Comune di Grugliasco ha stipulato con Reale
Mutua Assicurazioni:
1. il cittadino residente nel Comune di Grugliasco che abbia subito un furto nella propria civile
abitazione (esclusi box, cantine, negozi) si reca dai Carabinieri per fare denuncia (Stazione dei
Carabinieri in via Lamarmora 96/A – T 011 780 3814);
2. dopo aver fatto denuncia l'utente si reca presso l’ufficio Cassa del Comune (Municipio nuovo in
piazza Matteotti 50 - piano terra T 011 4013340) e versa 20 euro, come spese di istruttoria;
3. si reca, quindi, allo Sportello alla Città (Municipio vecchio in piazza 66 Martiri 2 - piano terra T
011 4013000) e presenta sia la denuncia sia la ricevuta di versamento. A quel punto l'operatore
dello Sportello fa compilare al cittadino un modulo di denuncia per l'apertura del sinistro, chiama
subito il Call center di Reale Mutua, affinchè, attivi l'intervento e inoltra la documentazione alla
Centrale operativa dell'assicuratore;
4. la centrale operativa invierà il prima possibile sul luogo del sinistro il fornitore: fabbro, vetraio,
falegname, etc., dando priorità a fornitori che svolgono l'attività nella Città di Grugliasco;
Qualora l'episodio avvenga nei giorni festivi o quando gli uffici comunali sono chiusi, dopo aver
fatto denuncia presso i Carabinieri, sarà sufficiente chiamare la Centrale Operativa di Blue
Assistance componendo il numero verde 800 092092 “Polizza assistenza Comune di Grugliasco”
attivo 7 giorni su 7 e richiedere l’attivazione del servizio di assistenza. Il primo giorno utile il
cittadino provvederà al versamento dei 20 euro presso gli uffici comunali e consegnerà i documenti
allo Sportello alla Città.
Nel dettaglio cosa copre la polizza:
ASSICURATI
I nuclei familiari residenti nel Comune di Grugliasco, Contraente della polizza.
COSA È ASSICURATO
Invio di un fabbro o di un falegname
Qualora l’assicurato necessiti dell’intervento d’emergenza di un fabbro o di un falegname presso la
propria abitazione, perché la funzionalità degli accessi o la loro sicurezza è compromessa a seguito
di:
• furto, consumato o tentato;
• scippo o rapina delle chiavi;
• scasso di serrature o serrande.
regolarmente denunciati all’Autorità di Pubblica Sicurezza, la Centrale Operativa provvede al suo
invio per ripristinare l’efficienza degli accessi fino alla concorrenza di 400 euro per sinistro con il
limite di 150 euro per le parti di ricambio. L’intervento è limitato all’accesso principale al
fabbricato, alle finestre, ma non alle porte interne. L’eventuale addebito del diritto di chiamata è a
carico di Reale Mutua, anche in eccedenza al limite sopra indicato.
Invio di un vetraio
Qualora l’Assicurato necessiti dell’intervento d’emergenza di un vetraio presso la propria abitazione
per la rottura di rottura vetri esterni, provocata da scasso, furto consumato o tentato, regolarmente
denunciati alle Autorità di Pubblica Sicurezza, che comprometta la sicurezza dei locali
dell’abitazione, la Centrale Operativa provvede al suo invio per riparare il danno fino alla
concorrenza di 400 euro per sinistro. Sono compresi i costi relativi a parti di ricambio e componenti
usurati o guasti, strettamente necessari per effettuare la riparazione d’emergenza. L’eventuale
addebito del diritto di chiamata è a carico di Reale Mutua, anche in eccedenza al limite sopra
indicato.
Invio di una baby sitter
Qualora, a seguito di furto o scasso avvenuti nella propria abitazione, regolarmente denunciati
all’Autorità di Pubblica Sicurezza, l’Assicurato abbia la necessità di riordinare i locali e/o di recarsi
nuovamente presso le Pubbliche Autorità, sia nell’impossibilità d’occuparsi dei figli minori con lui
conviventi e nessun altro familiare possa prendersene cura, la Centrale Operativa provvede a
reperire una baby sitter e ad inviarla presso la residenza dell’Assicurato per occuparsi dei minori. La
prestazione opera fino alla concorrenza di 250 euro per sinistro. In alternativa la Centrale Operativa
mette a disposizione di un familiare, residente ad oltre 50 Km dal Comune in cui risiede
l’Assicurato, un biglietto di andata e ritorno in aereo (classe economica) o treno (prima classe), per
raggiungere ed accudire il minore presso la residenza dell’Assicurato, tenendone il costo a carico di
Reale Mutua.
Invio di un’impresa di pulizie
Qualora, a seguito di furto o scasso avvenuti nella propria abitazione, regolarmente denunciati
all’Autorità di Pubblica Sicurezza, l’Assicurato abbia la necessità di riordinarne i locali, la Centrale
Operativa - compatibilmente con le disponibilità locali - provvede ad inviare un’impresa di pulizie,
tenendo il costo a carico di Reale Mutua fino a un massimo di 8 ore. Per l’attivazione della
garanzia, l’Assicurato deve comunicare alla Centrale Operativa la propria necessità di usufruire
della prestazione..
Invio di una guardia giurata
Qualora a seguito di scasso, furto o tentato furto che compromettano la sicurezza degli accessi,
l’abitazione dell’Assicurato rimanga incustodita, la Centrale Operativa, su richiesta dello stesso,
provvede a reperire e ad inviare sul posto una guardia giurata, in attesa dell’arrivo degli artigiani per
le riparazioni, tenendo a carico di Reale Mutua la spesa fino ad un massimo di 8 ore di
piantonamento consecutive, decorse le quali il costo per le ore successive resterà a carico
dell’Assicurato.
Tutte le informazioni possono essere richieste ai seguenti numeri:
Sportello alla Città
Piazza 66 Martiri 2
T 011 4013000 – 800 899877
Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18 (con orario continuato)
[email protected]
Ufficio Cassa/Economato
Piazza Matteotti 50
T 011 4013340
Dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 16
[email protected]
Fly UP