...

Le prime fasi della vita sessuale e di coppia

by user

on
Category: Documents
7

views

Report

Comments

Transcript

Le prime fasi della vita sessuale e di coppia
Le prime fasi della vita
sessuale e di coppia
Marcantonio Caltabiano
Università di Messina
Letizia Mencarini
Università di Torino – Collegio Carlo Alberto
5^ Sessione parallela – La realtà dei giovani
Decima Conferenza Nazionale di Statistica
Roma, 15-16 Dicembre 2010
La vita sessuale e affettiva nella
realtà dei giovani italiani

La descrizione
◦ Timing delle varie tappe principali
Le prime esperienze sessuali
Il primo rapporto sessuale
La prima relazione affettiva
(l’uscita dalla casa dei genitori)
(l’entrata nel primo lavoro)
(l’entrata nel primo lavoro stabile)
L’entrata nella vita di coppia di tipo matrimoniale
(convivenza o matrimonio)
 La nascita del primo figlio







La vita sessuale e affettiva nella
realtà dei giovani italiani

Le dimensioni dell’interpretazione
◦ Comportamenti differenziali
 Per genere
 Per titolo di istruzione
 Rispetto ad altri paesi
◦ Cambiamento/continuità
 Per generazione
 Per titolo d’istruzione
◦ Scelta (agency) / costrizione (coping)
 Corsi di vita e corsi storici
 Insiders/outsiders mercato del lavoro
I dati e le analisi di riferimento

ISI 2006 - Indagine sulla Sessualità degli Italiani
◦ Indagine quantitativa con intervistatore
(domande generali) e questionario auto-compilato
(domande più intime).
◦ Campione di 3.058 persone rappresentativo degli
italiani residenti in Italia di età 18-69 alla fine del 2006
 Barbagli et al. 2010; Caltabiano 2010

ILFI 2005 – Indagine longitudinale sulle famiglie
italiane
◦ Sottocampione di 3.417 uomini e 3598 donne
nati dal 1930 al 1970
 Mencarini e Solera
Una premessa: la difficile raccolta dei
dati sulla sessualità

questionario auto-compilato risultati più plausibili rispetto a
quello telefonico
Sessualità:
tra continuità e mutamenti

Continuità
◦ Differenze per sesso
 Si riducono tra le generazioni ma permangono
◦ Double-standard /Sex-gender ballet
 Si riducono tra le generazioni ma permangono

Mutamenti
◦ Per generazione
◦ Verso una maggiore sensualità e ricerca del
piacere (anche per le donne)
Continuità differenze per sesso
Mutamenti per generazioni
Continuità differenze per sesso
Mutamenti per generazioni
Continuità differenze per sesso
Mutamenti per generazioni
Percentuali di uomini e donne
che hanno avuto il primo rapporto sessuale
prima dei 16 anni per anno di nascita
Uomini
Donne
fonte: indagine ISI e indagine HBSC dell’OMS per i nati nel 1990 (Curie et al. 2008)
Continuità: Sex-gender ballet
Continuità: Sex-gender ballet
Più in Italia che altrove
Prevalence if GBS at 1st sexual intercourse
50
Bulgaria
45
Italy
Italy
40 Romania
Romania
35
US (Brown)
Russia
30
Russia
US (Brown)
Poland
25
Poland
Japan
Bulgaria
Japan
20
US (North C.)
US (North C.)
15
10
Australia
Australia
5
0
0.4
0.5
0.6
0.7
0.8
0.9
Gender indexes
GEM - gender empower measure
GDI - gender development index
1.0
Continuità: Double-standard
% di italiani residenti in Italia nel 2006 che ritengono sia lecito
fare sesso con una persona senza amarla,
per genere e anno di nascita
70
60
50
40
Uomini
30
20
10
Donne
0
1937-46
1947-56
1957-66
1967-76
1977-82
1983-88
Continuità: Double-standard
Mutamenti: Verso una maggiore sensualità e
ricerca del piacere
% che condividono l'idea che nella sessualità, per una donna,
sono più importanti i sentimenti, per un uomo il piacere
fisico, per genere e anno di nascita
75
70
65
Donne
60
55
Uomini
50
45
40
1937-46
1947-56
1957-66
1967-76
1977-82
1983-88
Mutamenti
Verso una maggiore sensualità e ricerca del piacere
100
Percentuale della popolazione da 18 a 69 anni, in alcuni paesi
europei, che si è masturbata almeno una volta nel corso della
propria vita, per genere
Uomini
90
80
Donne
70
60
50
40
Finlandia 1992
Svezia 1996
Francia 2006
Italia 2006
Mutamenti
Verso una maggiore sensualità e ricerca del piacere
% di italiani con 6+ partner sessuali nel corso della vita, per
genere, età all'intervista e anno di nascita. Anno 2006-7
50
45
40
35
30
Uomini
25
20
15
10
5
Donne
0
1937-1946
1947-1956
1957-1966
1967-1976
1977-1981
1982-1989
60-69
50-59
40-49
30-39
24-29
18-23
Età ad alcuni PRIMI EVENTI nella vita affettiva degli uomini
italiani, per anno di nascita
33
Figlio
31
Matrimonio
Uscita casa genitori
29
Per gli uomini:
•cambiamenti meno marcati
•il primo rapporto
sessuale vissuto più
frequent. relazione di
coppia stabile, anziché
con un partner
occasionale
27
25
23
21
19
Relazione di coppia
•Cambia anche l’ordine delle
singole tappe
Rapporto sessuale
17
15
Esperienze sessuali
1937-46
1947-56
fonte: indagine ISI
1957-66
1967-76
1977-82
1983-88
Per le ragazze
anticipo di tutte le “prime volte”
anche loro sperimentazione
sessuale
precedente l’inizio di relazioni
stabili
fonte: indagine ISI
Le tappe successive:
Età mediana 1° lavoro, 1° insider, 1° matrimonio o convivenza ,
1° figlio

Alta istruzione

Bassa istruzione
Uomini
18
Le tappe successive:
Età mediana 1° lavoro, 1° insider, 1° matrimonio o convivenza ,
1° figlio

Alta istruzione

Bassa istruzione
Donne
19
Entrata nella vita familiare:
posticipazione e difficoltà lavorative

Instabilità lavorativa e posticipazione
◦ Per tutti:
 meno lavori stabili entro i 35 anni, percorsi più difficili,
posticipazione soprattutto nel fare famiglia
◦ Per uomini:
 essere insider più importante per fare famiglia
◦ Il salto con la coorte dei nati fine anni ‘60
• che entrano nel MDL e costruiscono le loro carriere e famiglie negli anni 90,
quando inizia il processo di deregolazione del MDL

Polarizzazione per istruzione
◦ Soprattutto gli uomini ad alta istruzione rimandano
entrata in unione e figli
Generazioni del cambiamento,
per istruzione
Fare Famiglia: sperimentato almeno una convivenza o
matrimonio entro i 35 anni
1930-39
95.3
1940-49
1950-59
93.2 91.6
90.2
91.1 89.7
1960-69
86.5 86.1
76.7
91.1
89.5
95.2 93.4
86.5
75.6
67.2
Istruzione alta
Istruzione bassa
Uomini
Istruzione alta
Istruzione bassa
Donne
21
Donne di età 18-34 anni che vivono in coppia (con e senza figli).
Confronto tra paesi europei.
22
Generazioni del cambiamento,
per istruzione
Insider nel MdL a 35 anni: %, tra chi ha inziato a lavorare,
che a 35 anni ha un contratto a tempo indeterminato o e’
autonomo (vs atipico, in nero, non lavora)
90.2
87.4
91.2
1930-39
81.8
78.9
85.4
1940-49
1950-59
1960-69
82.6
74.8
65.0
59.3
59.0
54.7
35.4
38.9
33.8
27.9
Istruzione alta
fonte: indagine ILFI
Istruzione bassa
Uomini
Istruzione alta
Istruzione bassa
Donne
23
Generazioni
del
cambiamento,
Fare Famiglia: avuto almeno un figlio entro i 35 anni
per istruzione
1930-39
1940-49
1950-59
87.3
81.9
79.0 80.0 79.2
77.2
89.2
1960-69
74.2
72.3
77.2 76.0
76.6
65.6
60.4
57.9
43.5
Istruzione alta
Istruzione bassa
Uomini
Istruzione alta
Istruzione bassa
Donne
24
Generazioni del cambiamento nella
sessualità
Persona con cui si è avuto il primo rapporto sessuale
(coniuge alle nozze, fidanzato/a, partner occasionale)
Femmine
fonte: indagine ISI
Maschi
Generazioni del cambiamento nella
sessualità
100
90
Metodo contraccettivo usato al primo rapporto (%)
Donne che hanno usato un metodo
80
coito interrotto
preservativo
70
60
50
40
30
20
pillola
10
0
1940 1945
fonte: indagine ISI
1950
1955
1960
1965
1970
1975
1980
1985
Generazioni del cambiamento nella
sessualità
Istruzione (e non solo) & sessualità
% di donne italiane di età 40-69 con 6+ partner sessuali nel corso
della vita, secondo alcune caratteristiche. Anno 2006-7
25
20
15
10
5
TITOLO DI STUDIO
RESIDENZA
Più di una
volta al
mese
3-12 volte
l’anno
1-2 volte
l’anno
Mai
Sud
CentroNord
Laurea
Diploma
superiore
Media
inferiore
Elementare
0
FREQUENZA ALLA MESSA
Posizione arretrata o recupero
dell’Italia vs altri paesi


Aumenta la forbice 1° rapporto sessuale 1° figlio
Comportamenti sessuali più liberi, più simili per genere
◦ Convergenza verso altri paesi

Ritardo nel fare famiglia
◦ Forte significatività dell’essere insider
◦ Coping/costrizioni : maggiori difficoltà dei giovani d’oggi

Gli araldi del cambiamento
GENERAZIONI fine anni ’60/anni ‘70
Figli di genitori che accettano la convivenza
Rapporti diversi genitori-figli in famiglia
POLARIZZAZIONE PER ISTRUZIONE
Le differenze crescono
MA sempre più giovani con istruzione alta
Fly UP