...

AZIENDA POLICLINICO UMBERTO I CARTA DEI SERVIZI 2016

by user

on
Category: Documents
6

views

Report

Comments

Transcript

AZIENDA POLICLINICO UMBERTO I CARTA DEI SERVIZI 2016
AZIENDA POLICLINICO UMBERTO I
CARTA DEI SERVIZI
2016
1
REFERENTE AZIENDALE Prof. Massimo Monti
COORDINATORE PERCORSO DIAGNOSTICO Prof. Vincenzo Tombolini
COORDINATORE PERCORSO TERAPEUTICO Prof. Massimo Monti
COORDINATORE ATTIVITA’ PALAZZO BALEANI Prof.ssa Maria Luisa Basile
CASE MANAGER Dott.ssa Benedetta Renzetti
REFERENTE DIREZIONE SANITARIA Dott.ssa Maria Giuseppina D’Ambrosio
RESPONSABILE CARTA DEI SERVIZI AZIENDALE Dott.ssa Manuela Astrologo
Recapito Telefonico: 06/49977800 – 338/5330528
Email: [email protected]
2
Il Centro di Senologia dell’Azienda Policlinico Umberto I riunisce funzionalmente tutte le Unità
Operative (semplici, complesse e dipartimentali) e i servizi coinvolti nella diagnosi e cura della patologia
mammaria, assicurando la multidisciplinarietà dell’assistenza e garantendo, alle donne affette da neoplasia
della mammella, un percorso completo e facilitato.
L’organizzazione dell’iter diagnostico terapeutico prevede, infatti, un percorso unico e predefinito,
indipendentemente dalle modalità di accesso della paziente alla struttura (inviata da medico di medicina
generale, inviata per indagini di secondo livello dopo partecipazione a programma di screening, inviata da
centro diagnostico, accesso diretto, ecc.).
3
PERCORSO DIAGNOSTICO TERAPEUTICO
FORMULAZIONE
SOSPETTO
DIAGNOSTICO
DIAGNOSTICA
RADIOLOGICA
AMBULATORIO
SENOLOGICO
Istituto Radiologia
Palazzo Baleani
AMBULATORIO
SENOLOGICO
Clinica Ginecologica
RIUNIONE SETTIMANALE MULTIDISCIPLINARE
VALUTAZIONE
MULTIDISCIPLINARE
VALUTAZIONE
MULTIDISCIPLINARE
AMBULATORIO
MULTIDISCIPLINARE
INTEGRATO

Discussione casi clinici

Presa in carico della paziente

Pianificazione percorso diagnostico e terapeutico

Coordinamento terapie adiuvanti

IIIa Clinica
Chirurgica
TRATTAMENTO
TRATTAMENTO
CHIRURGIA
ORMONOTERAPIA
CHEMIOTERAPIA
RADIOTERAPIA
4
PUNTI DI ACCESSO
Palazzo Baleani
Corso Vittorio Emanuele II n. 244
Ambulatorio diagnostico integrato (oncologo, radiologo, infermiere)
Orari: dal Lunedì al Venerdì, ad accesso diretto, fino alle 9.00.
Per informazioni tel: 06/49979088 (mar e giov dalle 14.30 alle 16.30)
Svolgimento di tutti gli accertamenti necessari a porre diagnosi (visita, mammografia, ecografia,
ago aspirato ed eventuale biopsia su prenotazione).
Diagnosi precoce e successivo follow-up.
Erogazione attività di Day Service: PAC per l’approfondimento diagnostico di sospetta lesione
neoplastica mammaria (P2393).
5
Azienda Policlinico Umberto I - Istituto di Radiologia - secondo piano.
Viale del Policlinico n. 155
Diagnostica senologica (ecografia, mammografia e RM mammaria): dal lunedì al venerdì dalle 8.00
alle 16.00.
Istituto di
Radiologia
Prenotazione accertamenti diagnostici tramite CUP (Tel : 80.33.33) per pazienti inviate da medico
di medicina generale o tramite agende dedicate per pazienti in follow-up, già prese in carico nel
percorso diagnostico e terapeutico del Centro di Senologia.
Agende specifiche sono inoltre dedicate alle attività di reperaggio peroperatorio.
Il servizio offre un turno giornaliero di ecografia dedicato alla diagnostica senologica della Breast
Unit, l’esecuzione di mammografie urgenti e turni trisettimanali di mammografia dedicati alla
Breast Unit, con agoaspirati e Tru Cut (Core Biopsy).
6
Azienda Policlinico Umberto I - III Clinica Chirurgica - Primo piano
Viale del Policlinico n. 155
Ambulatorio multidisciplinare integrato (chirurgo senologo, oncologo, radioterapista, infermiere,
case manager) – Tel: 06/49975510
III Clinica Chirurgica
Trisettimanale: Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 08.15 alle 10.15
Prenotazione visita senologica tramite CUP (Tel: 80.33.33) per pazienti inviate da medico di
medicina generale o medici specialisti esterni all’Azienda
Prenotazione tramite agende dedicate per pazienti in follow-up, già prese in carico nel percorso
diagnostico e terapeutico del Centro di Senologia.
Accesso diretto per casi urgenti con impegnativa del medico curante.
Presa in carico della paziente da parte del case manager [Dott.ssa Benedetta Renzetti].
Valutazione multidisciplinare e decisione multidisciplinare della strategia terapeutica.
Programmazione indagini ulteriori.
7
Azienda Policlinico Umberto I – Viale del Policlinico n. 155 - Clinica Ginecologica - Primo
piano.
Ambulatorio di senologia: Lunedì, Mercoledì, Giovedì e Venerdì dalle 08.00 alle 13.00.
Prenotazione visita senologica tramite CUP (Tel: 80.33.33) per pazienti inviate da medico di
medicina generale o tramite agende dedicate per pazienti in follow-up, già prese in carico nel
percorso diagnostico e terapeutico del Centro di Senologia.
Clinica Ginecologica
8
VALUTAZIONE MULTIDISCIPLINARE
di tutti i casi afferenti alla Breast Unit
Incontro settimanale di tutti i professionisti coinvolti
Discussione casi clinici e pianificazione percorso diagnostico e terapeutico, presa in carico della paziente
(chirurgia, oncologia, radioterapia). Programmazione intervento chirurgico, programmazione visite e
accertamenti ulteriori.
La seduta si conclude con un referto scritto che riassume i dati anagrafici e clinici della paziente, le decisioni
prese circa le strategie diagnostiche e terapeutiche, il nominativo del professionista che prende in carico la
paziente, la data/ora/sede del successivo incontro con la paziente per la condivisione del piano
diagnostico/terapeutico e l’inizio del percorso.
LA BREAST UNIT COMPRENDE
 Chirurgia oncologica demolitiva e chirurgia plastica ricostruttiva
Presso il Policlinico Umberto I sono effettuati complessivamente più di 350 interventi all’anno per patologia
mammaria. Il responsabile dell’attività chirurgica, Prof. Monti, responsabile della UOC Chirurgia generale
ricostruttiva, è un chirurgo di comprovata esperienza in campo senologico che dedica l’80% del debito
orario complessivo alla chirurgia senologica. Nel complesso, presso la UOC da lui diretta vengono effettuati
più di 150 interventi/anno di chirurgia senologica.
Partecipano alla attività chirurgica senologica chirurghi di altre due UOC funzionalmente collegate con la
UOC capofila che effettuano almeno 50 interventi/anno ciascuno come primo operatore e che partecipano
regolarmente alla riunione settimanale multidisciplinare di discussione dei casi clinici.
 Anatomia Patologica
Il responsabile dell’attività di anatomia patologia è la Prof.ssa d’Amati. Il servizio di anatomia patologia
esegue:
-
diagnosi su campioni citologici eseguiti con tecnica FNAC
diagnosi istologiche su biopsia percutanea o su VABB
diagnosi istologiche su pezzo operatorio
diagnosi istologiche su linfonodo sentinella
esami immunoistochimici o immunocitochimici (anche per la definizione dello stato dei recettori
ormonali e di HER2, dell’indice di proliferazione e altri indicatori)
- esami di biologia molecolare con metodiche di amplificazione genica di HER2 mediante tecniche di
ibridizzazione in situ cromogena
 Oncologia
Presso le UOC di Oncologia A e di Oncologia B dirette dal Prof. Cortesi viene garantita la presa in carico
globale della paziente con neoplasia mammaria mediante attività in regime ambulatoriale e di ricovero in
regime diurno.
9
Il responsabile dell’attività oncologica del Centro senologico è il Prof. G. Naso, che dedica almeno l’90% del
tempo lavorativo alla patologia mammaria coordinando l’attività degli altri oncologi che collaborano alle
attività del Centro di senologia in quanto figure con esperienza clinica almeno quinquennale. Presso Palazzo
Baleani l’attività oncologica è coordinata dalla Prof.ssa Basile.Tutti gli oncologi che collaborano alle attività
del Centro di senologia hanno esperienza clinica almeno quinquennale nel settore della patologia
mammaria.E’ prevista anche la figura della ginecologa oncologa, sia per eventuali complicanze
ginecologiche a seguito dei trattamenti ormono-terapici sia la prevenzione del tumore ovarico nei casi ad
alto rischio.
 Oncogenetica
La paziente con familiarità per ca mammella e ca ovaio è presa in carico in un percorso di counselling
genetico finalizzato a determinare il profilo di rischio e la sua stratificazione. Il servizio di diagnostica
molecolare garantisce l’esecuzione dei test genetici molecolari.
 Medicina Nucleare
La localizzazione preoperatoria delle lesioni per la individuazione del linfonodo sentinella viene presso la
UOC di Radioterapia Metabolica. Lo stesso servizio eroga anche la prestazione di scintigrafia ossea, qualora
richiesta nella stadi azione o nel follow-up di malattia.
 Radioterapia
La radioterapia garantisce il trattamento radiante rispetto ai trattamenti integrati, in funzione dei dati
relativi alla chirurgia effettuata, ai fattori prognostici, alle terapie sistemiche proposte.Il responsabile della
UOC di Radioterapia è il Prof. Tombolini, direttore del DAI di Diagnostica per immagini.La prima visita viene
concordata con chirurghi e oncologi e garantita entro 72 ore dalla richiesta. Al termine della visita la
paziente è inviata -qualora opti per questa opportunità-, a cura dei radioterapisti, presso qualificati Centri
di radioterapia, selezionati secondo criteri di prossimità dell’abitazione delle pazienti. Si prevede,
comunque, - nell’ottica della presa in carico-, che la paziente continui ad essere seguita, nel suo percorso
clinico, da un medico della Breast Unit.
 Psico-oncologia
L’attività di psico-oncologia è coordinata dal Dr. Massimo Pasquini, afferente al DAI Neurologia e
Psichiatria, che tutti i giovedì pomeriggio segue in ambulatorio i pazienti oncologici. Le pazienti che
necessitano di supporto psicologico vengono indirizzate direttamente al colloquio psicologico per la
successiva presa in carico.
 Consulenza nutrizionale
Il nutrizionista ha un ruolo importante nel periodo della cura del tumore mammario: in questa fase la
malnutrizione rappresenta una malattia nella malattia, spesso inevitabile, che provoca autonomamente un
declino dello stato funzionale e immunitario; ciò provoca una ridotta tolleranza ai trattamenti antitumorali
con aumento del rischio di tossicità della chemioterapia e della radioterapia.
Un soggetto malnutrito senza l’intervento del nutrizionista spesso non riesce a portare a termine i
protocolli di trattamento pianificati.
Per tali motivi viene data a tutte le pazienti la possibilità di usufruire di un nutrizionista qualificato.
Il Prof. Angelo Pulcini, docente di Scienze dell’Alimentazione e di Fisiologia presso “Sapienza” Università di
Roma, prende in carico tutte le pazienti sia nella fase preparatoria all’intervento che nel postoperatorio
durante le terapie adiuvanti.
10
ATTIVITA’ DI FORMAZIONE E RICERCA
 Formazione
Corsi ECM annuali organizzati per gli operatori della BU; meeting scientifici/giornate scientifiche organizzati
in collaborazione con BU regionali ed extraregionali (ad es. 20 ottobre 2015 “La Sapienza incontra l’IEOStato dell’arte del trattamento del Ca Mammario”); partecipazione alle riunioni settimanali di gruppi di
studenti e specializzandi.
 Ricerca
Sono attualmente in corso protocolli di ricerca che prevedono l’utilizzo dell’High-intensity focused
ultrasound. Per le specifiche degli studi si rimanda alla documentazione di riferimento.
11
PRESTAZIONI ASSICURATE
E TEMPI MEDI DI REALIZZAZIONE
Risposta esame citologico ago aspirato 2 giorni
Risposta esame istologico biopsia 5 giorni
Conclusione iter diagnostico completo 15 giorni
Attesa media dalla diagnosi alla discussione del caso nella riunione collegiale della BU 7 giorni
Tempo di attesa dalla diagnosi istopatologia all’intervento massimo 30 giorni
Tempo di attesa dalla visita oncologica all’inizio della chemioterapia massimo 10 giorni
STANDARD OPERATIVI
Radiologia:
Almeno 250 ecografie mammarie, 100 procedure tra citologia e microistologia, 25 VAAB per
radiologo/anno.
Almeno 1000 mammografie per medico radiologo/anno e 50 RM mammarie per radiologo che effettua
risonanze mammarie /anno.
Chirurgia:
Almeno 50 interventi come primo operatore/anno per chirurgo.
Almeno 150 interventi/anno per UO.
Anatomia patologica:
Almeno 100 refertazioni di esami citologici e 100 istologici per anatomo patologo/anno.
Almeno 50 refertazioni di resezioni primarie per carcinoma per anatomo patologo/anno.
12
Stampa Tipografia Menna
Elaborazione grafica Antonella Di Francesco
13
Fly UP