...

Sorella Isabella Melosi - Croce Rossa Toscana

by user

on
Category: Documents
5

views

Report

Comments

Transcript

Sorella Isabella Melosi - Croce Rossa Toscana
Sorella Isabella Melosi
matr. 14658
Sorella Isabella Melosi si iscrive al 1° anno del “Corso Speciale” per Infermiere
Volontarie nel giugno 1940. Questo Corso era così denominato perché di durata
più breve e con questo la Cri si auspicava di reclutare un forte contingente di
personale femminile ,mobilitabile, per i servizi sussidiari e come aiuto
immediato al personale già diplomato.
Le iscritte furono 161 e
diplomarono in 101.
alla fine del secondo anno
il 2 luglio 1941 si
Corso Allieve Infermiere Volontarie Firenze, 1940-41
Il 2.1.1941 così l’Allieva Isabella Melosi scrisse alla Ispettrice di Comitato, Signorina Ida Barbetti:
“Gentile Signora,
come vi dissi a voce, sono felice di essere ammessa al 2° corso regolare per Allieve Infermiere
Volontarie e Vi ringrazio ancora per la fiducia che mi avete dimostrato nel darmi la possibilità di far parte
della gloriosa Vostra Associazione. Sono entusiasta dell’opera che la CRI svolge in questa dura guerra e
vorrei poter dare tutte le mie energie e tutta la mia attività per l’assistenza agli eroici feriti. Ma il mio lavoro
scolastico occupa molta parte della mia giornata cosicché il tempo che posso dedicare al servizio
ospedaliero è limitato. Da molto tempo studiavo ansiosamente il modo di mettermi a vostra completa
disposizione. Leggo in una circolare del R. Provveditore agli studi in cui si dice che è ammesso l’esonero dalla
Scuola alle Infermiere Volontarie che prestino servizio presso la CRI. Ora io vi chiedo se ciò fosse possibile
anche per me, avrei la possibilità di svolgere completamente la mia opera di Infermiera. Vi ringrazio e
Saluto”
Isabella Melosi
In data 4 ottobre 1941 il suo desiderio di poter dedicare più tempo al servizio in Cri verrà esaudito, il
Provveditore agli studi risponde alla Ispettrice Provinciale della CRI:
“Quest’Ufficio ha preso atto che la Maestra Isabella Melosi è stata mobilitata dal Comitato Provinciale della
Croce Rossa Italiana a prestar servizio gratuito quale Infermiera Volontaria. Dalla detta data la Maestra è
stessa
è
dispensata
dai
suoi
obblighi
scolastici
fino
a
contraria
disposizione.
Vogliate avvertire l’interessata”
Il R. Provveditore
Chiamata in servizio nel personale della CRI ed assegnata per mobilitazione:
-
all’Ospedale CRI “Santa Maria Nuova” Firenze dal 22/7/1940 al 2/10/1940
all’Ospedale CRI “Santa Maria Nuova” Firenze dal 13/10/1941 al 28/5/1942
in servizio nelle Operazioni di guerra svolte sul Mediterraneo con la “Nave Ospedale Arno” dal
30/5/1942 al 17/7/1942
all’Ospedale Militare di “Careggi” dal 10/8/1942 al 26/10/1942
all’Ospedale Militare di “Careggi” dal 1/2/1943 al 10/6/1943
all’Ospedale “Pavone” di Siena dal 14/7/1943 al 31/10/1943
all’Ospedale di Sanità Militare “Santa Maria Nuova” Firenze dal 1/1/1944 al 31/1/1944
all’Ospedale “Feldlazaretn.678” Firenze dal 1/2/1944 al 30/6/1944
all’Ospedale CRI “Santa Maria Nuova”Firenze dal 1/8/1944 al 31/10/1944
Le note caratteristiche di Sorella Isabella Melosi relative all’anno 1944 riportano quanto segue:
“Infermiera capace,che a doti morali, professionali e fisiche di primo ordine, unisce alto senso del
dovere e spirito di sacrificio”.
Autorizzata a fregiarsi del distintivo della Campagna 40-43
Decorata della Medaglia d’argento al merito con palma della CRI n.10884
La Sorella Isabella Melosi compirà 100 anni il 14 ottobre p.v.
Sarà presente e festeggiata dalle Infermiere Volontarie di Firenze in occasione del
Convegno organizzato dal Comitato Provinciale fiorentino in collaborazione con
l’Ufficio Storico :
“ FIRENZE NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE: STORIA E SANITA’ ”
FIRENZE, 10 OTTOBRE 2009 alle ore 9.00
AULA MAGNA - CASERMA F. REDI – VIA VENEZIA, 5
A cura della Delegata dell’Ufficio Storico CRI
Comitato Provinciale Firenze
Fly UP