...

Di Natale Carmela

by user

on
Category: Documents
10

views

Report

Comments

Transcript

Di Natale Carmela
INFORMAZIONI PERSONALI
Nome
Data di nascita
Qualifica
Amministrazione
Incarico attuale
Numero telefonico dell’ufficio
Fax dell’ufficio
E-mail istituzionale
Di Natale Carmela
27-09-1966
Dirigente Medico
ULSS 17 – ESTE (PD)
Dirigente Medico presso l’UOC Immunoematologia e
Trasfusione
Monselice: 0429-788746
Monselice: 0429-788744
[email protected]
TITOLI DI STUDIO E
PROFESSIONALI ED ESPERIENZE
LAVORATIVE
Titolo di studio
Altri titoli di studio e professionali
Esperienze professionali (incarichi
ricoperti)
Laurea in Medicina e Chirurgia e Abilitazione
all’esercizio della professione medica, presso l’ Università
degli Studi di Padova, nel 1993.
Specializzazione in Biochimica e Chimica Clinica,
presso l’Università degli Studi di Padova, nel 1997.
Prima di conseguire la Laurea ha frequentato per un
periodo di tre anni il reparto di Patologia Medica III,
Direttore prof. C. Scandellari, sono state approfondite
tematiche
riguardanti
la
Medicina
Interna,
l'Endocrinologia, le malattie del ricambio e del
metabolismo.
Ha svolto la tesi di laurea, sperimentale, dal titolo:
'Insulinoresistenza
e
termogenesi
postprandiale
nell'obeso: ruolo degli eventi emodinamici', relatore prof.
Giovanni Federspil.
Ha conseguito il Diploma di Specializzazione in Biochimica
e Chimica Clinica, formazione specialistica prevista dal
D.L.vo 257/91, presentando la tesi dal titolo: 'Diagnostica
di laboratorio delle gammapatie monoclonali: valutazione
di un'esperienza in ambito geriatrico', relatore prof. Carlo
Stefano Rossi.
Durante il corso di specializzazione, dal 1993 alla fine
del 1997, ha acquisito varie competenze frequentando
laboratori con diverse specializzazioni.
Dal gennaio 1994 al marzo 1995 ha frequentato il
laboratorio dell'Istituto di Semeiotica Medica di Padova,
dove sono stati fatti studi sugli aspetti clinicolaboratoristici dell'esercizio fisico, dell'accrescimento, della
nutrizione; sono stati appresi i principi tecnici ed
interpretativi della spettrofotometria, fluorimetria, HPLC,
elettroforesi capillare.
E' stata appresa la tecnica di dosaggio, dopo estrazione e
separazione dai vari campioni biologici (sangue, urine,
capelli) di farmaci, veleni e sostanze d'abuso grazie ad
una collaborazione con l'Istituto di Medicina Legale
dell'Università di Verona.
E' stata testata, attraverso uno studio a doppio cieco,
l'efficacia della somministrazione di aminoacidi ramificati
sia ad atleti di Triathlon che a pazienti affetti da broncopneumopatia cronica ostruttiva, con il dosaggio di vari
analiti ematici (ormone della crescita, carnitina, ammonio,
acido lattico) e la misura dei parametri della
composizione corporea con impedenziometria.
Durante tutto il 1995 ha frequentato il laboratorio di
Biochimica Metabolica del prof. Giulio Clari, presso il
Dipartimento di Biologia dell'Università di Padova,
lavorando su tecniche cromatografiche, elettroforesi su
gel di acrilamide, western-blot, sonde radio-marcate.
Dal 1996 al dicembre 1997 ha frequentato il Laboratorio
di Analisi Chimico-Cliniche e Microbiologiche dell'Ospedale
Geriatrico di Padova, diretto dal prof. Paolo Rizzotti.
Nel suddetto laboratorio si è soffermata nei diversi
settori: microscopia clinica, microbiologia, sierologia,
chimica
clinica,
ematologia,
immunometria
ed
elettroforesi delle proteine, acquisendo capacità
diagnostiche ed interpretative nella diagnostica di
laboratorio.
Ha prestato servizio presso l'Azienda ULSS 16 di PADOVA
con incarico di medico addetto al servizio continuità
assistenziale.
Dall'Agosto 1998 fino al 31 Maggio 1999 ha
prestato servizio con l'incarico di Direttore Responsabile
presso il Laboratorio privato, convenzionato, di analisi
cliniche Arcella Analisi Mediche S.r.l. di Padova; presso il
suddetto laboratorio ha svolto anche l'attività di
Responsabile della Sezione di Ematologia.
Dal 23/05/00 al 14/08/07 ha prestato servizio presso
l’Azienda ULSS 12 Veneziana con l'incarico di dirigente
medico, disciplina immunoematologia, occupandosi
dell’attività di qualificazione biologica del sangue e degli
emocomponenti, e della formazione del personale.
Presso l’Azienda ULSS 12, dal maggio 2002 referente di
formazione aziendale, ha approfondito le tematiche
sull’analisi del bisogno formativo, sul processo di
apprendimento negli adulti e sulle relazioni interpersonali
nelle attività di front-office.
Capacità linguistiche
Capacità nell’uso delle tecnologie
Altro (partecipazione a convegni e
seminari, pubblicazioni,
collaborazione a riviste, ecc, ed ogni
altra informazione che il dirigente
ritiene di dover pubblicare)
Presso il SIT dell’Azienda ULSS12 Veneziana ha acquisito
la capacità di gestire, in completa autonomia, le attività
inerenti: la raccolta di sangue e degli altri
emocomponenti, la lavorazione degli emocomponenti, la
qualificazione biologica del sangue, il laboratorio di
immunoematologia, l’assegnazione di emocomponenti in
routine ed in urgenza, le attività di aferesi produttiva e
terapeutica nonché la raccolta di cellule staminali
circolanti ed il successivo trattamento e congelamento.
Dal 15/08/07 ad oggi dirigente medico, disciplina
immunoematologia e trasfusionale, presso l’Azienda ULSS
17 Este.
Inglese e francese
Medio-alta
Socio della Società Italiana di Medicina di Laboratorio
(SIMeL), della Società Italiana di Medicina Trasfusionale
(SIMTI).
Ha sempre partecipato a corsi, convegni ed alla
produzione scientifica dei gruppi di lavoro di
appartenenza.
Fly UP