...

NOTA SUL PADRE E L`UNIVERSALISMO Di Jacques Lacan E` del

by user

on
Category: Documents
192

views

Report

Comments

Transcript

NOTA SUL PADRE E L`UNIVERSALISMO Di Jacques Lacan E` del
NOTA SUL PADRE E L’UNIVERSALISMO
Di Jacques Lacan
E’ del tutto sorprendente vedere in freud il polimorfismo di ciò che concerne il rapporto al padre.
Tutti sembrano dire che il mito di Edipo sia una cosa che va da sé. Io vorrei vederci chiaro.
La nevrosi demoniaca è su questo punto molto importante. La possessione nel secolo decimosettimo
è da comprendere in un certo contesto che riguarda il padre e che tocca le strutture più profonde.
Ma il problema che Lei ci pone è quello di sapere dove si situa attualmente questa cosa.
Io credo che nella nostra epoca la traccia, la cicatrice dell’evaporazione del padre è quella che
potremmo mettere sotto la rubrica e il titolo generale della segregazione.
Noi pensiamo che l’universalismo, la comunicazione della nostra civiltà omogeneizzi i rapporti tra
gli uomini.
Al contrario, io penso che ciò che caratterizza la nostra era – e non possiamo non accorgercene- è
una segregazione ramificata, rinforzata, che fa intersezioni a tutti i livelli e che non fa che
moltiplicare le barriere.
Cosa che rende conto della straordinaria sterilità di quanto può accadere in un certo campo. Penso
che è qui che bisogna vedere il nerbo della questione da lei sollevata.
12 ottobre 1968
***
Queta nota il cui titolo è della redazione della rivista, fa seguito all’intervento di Michel De Certeau,
gesuita e membro della scuola di Lacan, durante il Congresso dell’École freudienne de Paris dal
tema “Psicoterapia e psicoanalisi”, tenuto a Strasburgo l’11, 12 e 13 ottobre 1968. L’intervento da
titolo “ce que freud fait de l’histoire”, riprende e rilegge il testo di Freud del 1922 “una nevrosi
demonica nel secolo decimosettimo” ( FO, 9). Gli interventi del congresso sono stati pubblicati selle
Lettres de l’École freudienne, n. 6, ottobre 1969 e n. 7, marzo 1970 dove a p. 84, si trova la nota di
Lacan.
Fly UP