...

Linee guida per corsi iTunes U

by user

on
Category: Documents
5

views

Report

Comments

Transcript

Linee guida per corsi iTunes U
Linee guida per corsi iTunes U
Sommario
Novità di iTunes U
Novità di iTunes U
1
Panoramica2
Per cominciare
3
Impostazioni4
Modificare e organizzare i contenuti
6
Aggiungere avvisi, compiti e materiali
7
Gestire le iscrizioni
9
Raccogliere i compiti degli studenti
e dare un voto
10
Gestire e collaborare
11
Best practice
13
Per saperne di più
14
Con iTunes 3.0, avere tutta la classe su iPad è più facile che mai. Grazie alle nuove funzioni,
come il registro dei voti integrato, la consegna dei compiti e le discussioni private, puoi
creare un ambiente didattico su iPad coinvolgente e personalizzato per i tuoi studenti.
Consegna dei compiti
Con la funzione di consegna dei compiti, gli studenti possono inviare i loro lavori attraverso
iTunes U. Per completare i compiti possono usare diverse app Apple e di altri sviluppatori
e gli strumenti di annotazione dei PDF integrati. Una volta consegnati, i progetti vengono
organizzati in un unico posto, così è più semplice tenerne traccia e assegnare un voto.
Strumenti di annotazione
Con gli strumenti di annotazione integrati, gli studenti possono usare il dito o uno
stilo per inserire note e commenti nei PDF, senza uscire da iTunes U.*
Discussioni private
Rispondi alle esigenze di apprendimento specifiche dei singoli studenti attraverso
discussioni private direttamente all’interno del compito.
Registro dei voti integrato
Tieni traccia di voti e compiti di tutti gli studenti iscritti ai tuoi corsi. Puoi abilitare
la valutazione per un compito specifico per mostrare che verrà assegnato un voto.
Mentre assegni un voto ai compiti, puoi vedere i risultati complessivi e individuali
dei tuoi studenti e tenere d’occhio i loro progressi.
Allegati multipli ai compiti
Puoi allegare più materiali di supporto a un unico compito e lasciare che gli studenti
scelgano come esprimere la propria creatività.
IMPORTANTE: alcune nuove funzioni richiedono iTunes U 3.0. Per offrire ai tuoi studenti
la migliore esperienza possibile, assicurati che abbiano l’ultima versione di iTunes U
prima di inserirle nei corsi.
Linee guida per i corsi iTunes U
2
Panoramica
Con i Tunes U è facile tenere lezioni, assegnare voti ai compiti e rimanere in contatto
con gli studenti su iPad. Nei corsi iTunes U, tutti i materiali che ti servono sono riuniti
in un unico posto. Gli studenti possono riprodurre i video o l’audio delle lezioni, leggere
libri, partecipare a discussioni individuali o con l’intera classe e consegnare i compiti.
Il registro dei voti integrato ti permette di tenere traccia dei voti e dei compiti dei tuoi
studenti in un unico posto.
I corsi possono includere programmi, dispense, compiti e altri contenuti. Puoi aggiungere contenuti e link da internet, iBooks Store e App Store, e collegamenti ai materiali
dalle oltre 1.000.000 risorse disponibili su iTunes U, come i contenuti audio e video degli
istituti didattici più prestigiosi al mondo. Quando il corso è pronto, puoi condividerlo
solo con i tuoi studenti o pubblicarlo sul sito iTunes U della tua scuola, mettendolo
così a disposizione di insegnanti e studenti di tutto il mondo.
Linee guida per i corsi iTunes U
Per cominciare
Per prima cosa, scarica l’app gratuita iTunes U. Per creare un nuovo corso,
tocca + e seleziona “Crea un corso”.
3
Linee guida per i corsi iTunes U
4
Quindi crea un profilo insegnante, inserendo informazioni sulla scuola e una biografia.
Aggiungi una foto al profilo usando la fotocamera dell’iPad, o scegline una dalla tua
libreria in Foto. Queste informazioni appariranno sulla pagina Insegnante dei tuoi corsi.
Tutti i corsi che crei rimanderanno al tuo profilo, che potrai modificare in qualsiasi momento.
Dopo aver salvato il profilo, puoi scegliere le impostazioni del tuo corso. Di default,
tutti i corsi creati in iTunes U sono privati.
Impostazioni
1 Inserisci nome del corso, nome breve
e dipartimento.
2 Aggiungi al tuo corso un’immagine interessante, che apparirà sullo scaffale dei corsi
iTunes U. Puoi scattare una foto con la fotocamera dell’iPad o sceglierne una dalla tua
libreria in Foto, e puoi aggiungerla quando
crei il corso o in un secondo momento.
Usa un’immagine di almeno 600x600 pixel,
con una dimensione massima di 10MB.
3 Aggiungi una descrizione per dire agli studenti quali sono i contenuti e le aspettative
del corso. Per esempio, puoi includere un
riepilogo della struttura, oppure gli obiettivi.
Tocca Avanti.
1
2
3
Linee guida per i corsi iTunes U
5
4 Aggiungi il nome del tuo istituto.
Scegli il livello, la lingua, la categoria
e la categoria secondaria.
5 Scegli fra Corso senza scadenze o Corso
a scadenze fisse. Scegli il tipo di corso senza
scadenze se vuoi che gli studenti seguano
il Linee guida per i corsi iTunes U ritmo.
Puoi includere la durata previstam del corso
e fare modifiche in qualsiasi momento.
Scegli il tipo di corso a scadenze fisse se vuoi
che gli studenti ti seguano mentre spieghi.
I corsi a scadenze fisse sono organizzati
secondo un calendario, includono una data
d’inizio e di fine, e le scadenze per i compiti.
6 Decidi se abilitare o meno le discussioni. Le
discussioni permettono agli studenti di intrattenere conversazioni con l’insegnante o con
l’intera classe. L’insegnante può chattare
in privato con uno studente per rispondere
a domande individuali, dare un aiuto in più
o un feedback su un compito. Inoltre, studenti
e insegnanti possono dare inizio a discussioni
di classe. Qualsiasi studente del corso può
partecipare alla discussione, e l’insegnante
può monitorarla e unirsi alla conversazione.
L’insegnante può scegliere di disattivare le discussioni per il suo corso; se lo rende pubblico,
le discussioni verranno disabilitate.
7 Seleziona una licenza per i tuoi contenuti.
Esistono varie opzioni, incluse le licenze standard di Creative Commons. La licenza indica
agli altri come possono usare i tuoi contenuti
per i loro corsi.
4
5
6
7
Dopo aver aggiunto le informazioni sul corso, tocca Avanti. Verrai indirizzato alla tua
dashboard Insegnante, dove appaiono tutti i corsi che hai creato o a cui hai contribuito,
e dove troverai un’anteprima di ogni corso.
Questo è tutto quello che devi fare per creare un nuovo corso. Ora che hai creato
la struttura del corso, puoi aggiungere altri contenuti.
Linee guida per i corsi iTunes U
Modificare e organizzare i contenuti
Per creare il tuo corso, usa le pagine Panoramica, Insegnante e Programma.
La pagina Panoramica contiene le informazioni già inserite mentre creavi il corso,
tra cui descrizione, nome dell’istituto, livello e così via. Puoi modificare le informazioni
sul corso in qualsiasi momento.
La pagina Insegnante contiene i dati del tuo profilo, che possono essere modificati
in qualsiasi momento.
Nella pagina Programma puoi inserire il programma del corso. Tutti gli avvisi e i compiti
saranno associati agli argomenti elencati nel tuo programma. Puoi inserirlo direttamente
in iTunes U e creare fino a due sottolivelli, oppure incollare un testo in questa pagina.
6
Linee guida per corsi iTunes U.
7
Aggiungere avvisi, compiti e materiali
Usa gli avvisi, i compiti e i materiali per aggiungere contenuti al tuo corso
e contestualizzarlo.
Un avviso può contenere istruzioni, spiegazioni oppure il riassunto di una lezione.
Per inserire un avviso, scegli un argomento del programma, crea un titolo e scrivi
il messaggio.
Puoi creare uno o più compiti per ciascun avviso, e per i corsi a scadenze fisse puoi
selezio-nare una data di consegna per ogni compito. Crea un titolo e una descrizione
per i compiti, così gli studenti sapranno esattamente cosa ci si aspetta da loro.
Per ciascun compito puoi abilitare l’assegnazione dei voti e indicare un valore per il punteggio.
E se abiliti la funzione di consegna, gli studenti possono inviare i loro compiti attraverso iTunes
U, incluse presentazioni, fogli di lavoro, video o qualsiasi lavoro creato in un’altra app che può
essere aperto in iTunes U. I compiti appariranno nel registro dei voti, dove potrai facilmente
tenere traccia del lavoro degli studenti e assegnare un voto.
Linee guida per corsi iTunes U.
I compiti possono comprendere materiali di vario tipo che fanno parte del corso,
come file audio e video, collegamenti internet, fogli di calcolo, app, libri e altro.
Puoi anche aggiungere foto, video e documenti originali e gestirli in “I miei materiali”.
Scopri e aggiungi incredibili app, libri, risorse iTunes U, podcast e molto altro
con Cerca in Store.
8
Linee guida per corsi iTunes U
9
Gestire le iscrizioni
Quando sei pronto per invitare gli studenti a iscriversi, tocca la pagina Iscrizione nel
pannello Amministrazione e invia agli studenti il codice di iscrizione o il link diretto.
Quando uno studente inserisce il codice di iscrizione nell’app iTunes U oppure tocca
il link sul suo iPad, iPhone o iPod touch, riceverai la sua richiesta di iscrizione e potrai
approvarla o bloccarla. Per approvare in automatico chiunque richieda l’iscrizione,
abilita l’opzione Approva automaticamente.
Dopo che hai approvato una richiesta di iscrizione, il nome dello studente appare nel
registro. Puoi vedere a colpo d’occhio tutti gli studenti iscritti e anche l’ultima volta che
hanno visitato il corso. Per rimuovere o bloccare uno studente dal corso, tocca l’icona
“i” a destra del nome dello studente. Se elimini uno studente dal registro, i suoi dati verranno rimossi dai sistemi Apple e non saranno più disponibili. Lo studente avrà ancora
accesso alle informazioni locali sul suo dispositivo.
Linee guida per corsi iTunes U.
10
Raccogliere i compiti degli studenti e dare un voto
Con la consegna dei compiti, gli studenti possono inviare in tutta facilità i propri
lavori mediante iTunes U. L’assegnazione dei voti integrata ti permette di controllare
i progressi degli studenti e i loro risultati generali e individuali.
Dopo che gli studenti hanno inviato i loro compiti, puoi scaricarli e assegnare un voto.
Tocca Voto e inserisci il punteggio. Puoi anche inviare un messaggio privato allo studente
con il tuo feedback. Inoltre puoi scegliere di inviare subito il voto o salvarlo come bozza
per inviarlo in seguito.
Linee guida per i corsi iTunes U
11
Il registro dei voti integrato mostra il progresso complessivo degli studenti nel tuo corso
privato. Puoi vedere il progresso dei tuoi studenti nei compiti del corso e persino verificare se uno studente ha visualizzato un compito o meno, se lo ha consegnato o se ti ha
inviato un messaggio privato. Guarda il progresso di tutti gli studenti del corso o fai tap
per visualizzare l’andamento di un singolo studente.
Gestire e collaborare
Duplicazione del corso. Per creare una copia del corso, scorri verso sinistra sulla tua
dashboard, quindi tocca Duplica. Puoi modificare la copia del corso come preferisci,
per esempio passando da Corso a scadenze fisse a Corso senza scadenze.
Invio di una copia del corso. Puoi inviare a un altro insegnante una copia del tuo corso,
completa di programma, avvisi, compiti e materiali. Il tuo collega potrà iniziare a usarlo
subito così com’è con i propri studenti, o modificarlo come preferisce.
Trasferimento del corso a un altro insegnante. In qualità di proprietario del corso,
puoi trasferirne la proprietà completa a un altro insegnante senza alcuna interruzione
per gli studenti.
Nota: per trasferire la proprietà di un corso in qualità di insegnante affiliato,
sia tu sia il tuo collega dovete essere affiliati allo stesso istituto.
Linee guida per i corsi iTunes U
12
Aggiunta di un corso al catalogo pubblico. Se sei affiliato a un istituto che ha un sito
iTunes U pubblico, puoi richiedere la pubblicazione del tuo corso nel catalogo iTunes U,
la più grande raccolta di contenuti didattici digitali gratuiti al mondo. Scegli l’opzione
per aggiungere il corso al catalogo pubblico: verrà inviata un’email all’amministratore
del tuo sito pubblico.
Invito di collaboratori. Puoi invitare fino a cinque collaboratori al tuo corso. Oltre
a poter contribuire al corso, i collaboratori avranno accesso alle informazioni degli
studenti del corso (per esempio voti e indirizzi email). Per aggiungere collaboratori
al corso, fai tap sul pulsante Amministrazione, poi Insegnanti, quindi su +.
Linee guida per i corsi iTunes U
13
Best practice
Tieni in mente queste best practice quando crei e distribuisci i tuoi corsi iTunes U.
• Descrizione. Includi un elenco di obiettivi di apprendimento nella descrizione del tuo corso. Aiuterà gli studenti a capire velocemente se il corso risponde alle loro esigenze didattiche, soprattutto quando si tratta di corsi pubblici.
• Visualizzazione dei titoli. Usa titoli brevi per gli avvisi e i compiti in modo che gli
studenti possano vedere subito le informazioni più importanti.
• Avvisi. Usa gli avvisi per spiegare e contestualizzare i materiali didattici. Collega
le nuove attività con quello che gli studenti hanno già imparato e spiega perché
i nuovi contenuti saranno importanti per le unità successive.
• Compiti. Inizia i tuoi compiti con verbi d’azione e presentali come elenchi di cose da fare.
• Discussioni. Coinvolgi gli studenti e favorisci la collaborazione creando spunti per la
discussione su avvisi specifici o sul corso in generale. Puoi anche discutere in privato
con gli studenti.
• Diversificazione dei materiali didattici. Puoi aggiungere materiali al tuo corso dai
pannelli Avvisi o Materiali. Includi materiali adatti a vari stili di apprendimento puntando
a creare un giusto mix di testi, video, app, libri e così via. Sull’App Storeci sono migliaia
di app didattiche su tantissime materie, per ogni livello di istruzione e per tutte le
esigenze. iBooks offre un’ampia selezione di libri per i tuoi corsi, fra cui biografie, guide
di riferimento e libri di testo iBooks delle principali case editrici. E nel catalogo iTunes U
trovi tantissime risorse didattiche, come lezioni e video, da utilizzare nei tuoi corsi.
• I miei materiali. Per aggiungere contenuti, puoi anche usare la funzione I miei materiali. Se stai tenendo più corsi che utilizzano gli stessi materiali, con questo elenco sarà
più semplice aggiungerne di nuovi. Può esserti utile anche per tenere una lista
di elementi da utilizzare in futuro.
• Link diretti. Crea un link che rimanda a una sezione specifica di un filmato o al capitolo di un libro, così gli studenti possono andare direttamente ai contenuti assegnati.
• Materiali originali. Aggiungi i tuoi materiali originali, come presentazioni, fogli di lavoro,
video e libri: gli studenti avranno così a portata di mano tutto il necessario per seguire
il corso. Per esempio, puoi registrare un filmato di presentazione del corso con la fotocamera integrata: tutto quello che puoi salvare nella libreria in Foto o su iCloud Drive
può essere incluso nei materiali del corso. Puoi creare contenuti con Pages, Numbers,
Keynote e altre app, e aggiungerli direttamente ad iTunes U toccando l’icona Condividi
e selezionando Apri in iTunes U. E con gli strumenti di annotazione integrati, ora i tuoi
studenti possono annotare i PDF che hai caricato direttamente da iTunes U.
• Capacità di prendere appunti. Potrebbe essere utile convertire in formato ePub
o iBooks Author i tuoi documenti Word e Pages per permettere agli studenti
di prendere appunti e di raggrupparli nel pannello Note del corso.
Linee guida per i corsi iTunes U
14
• Piattaforma mobile e strumenti integrati. Crea attività che sfruttino la piattaforma
mobile, come la raccolta di dati e informazioni o la creazione di contenuti fuori
dall’aula, all’interno del campus, durante le gite o fra la comunità. Usa la fotocamera,
il microfono e la videocamera integrati nell’iPad per inventare nuove attività. Ricorda
che gli studenti possono consegnare compiti creati con qualsiasi app i cui documenti
possono essere aperti in iTunes U.
• Voti. Usa l’intestazione del compito nel registro dei voti integrato per avere una visione d’insieme di ciascun compito. Guarda quanti studenti hanno consegnato
il proprio lavoro e a quanti compiti hai già assegnato un voto. Puoi anche salvare
i voti come bozze per inviarli poi tutti in una volta. E puoi anche bloccare un compito
se la data di scadenza è passata e non vuoi più accettare altre consegne.
• Annunci. Se stai tenendo un corso a scadenze fisse, puoi mandare annunci ai tuoi
studenti in qualsiasi momento. Questi annunci non sono collegati agli argomenti
del programma, ma possono essere avvisi di carattere amministrativo, per esempio
per informare che una lezione è stata annullata o che è cambiata la data dell’esame.
• Feed RSS. Puoi aggiungere materiali audio e video al tuo corso da un feed RSSo da un
sistema che registra le lezioni. Quando aggiungi un feed, iTunes U importerà nel tuo corso
i materiali supportati. E se vengono aggiunti nuovi contenuti al feed, verificherà gli aggiornamenti e li includerà nel tuo corso.
• Account affiliato. Se il tuo istituto scolastico ha un sito iTunes U pubblico, affilia il tuo
account iTunes U per rimuovere i limiti del numero dei corsi che puoi creare, del numero di iscritti per ogni corso, e dello spazio per l’upload. Potrai anche inviare il corso
all’amministratore del sito affinché lo pubblichi sul tuo sito iTunes U, mettendolo così
a disposizione di studenti in ogni parte del mondo. Se il tuo istituto vuole richiedere
un sito iTunes U pubblico, trovi tutte le informazioni su eduapp.apple.com.
Per saperne di più
Supporto iTunes: http://www.apple.com/it/support/itunes-u/
Privacy e sicurezza in iTunes U: http://support.apple.com/it-IT/HT204918
*L’annotazione dei PDF integrata è disponibile su iPad di terza generazione o successiva, e su iPad mini 2 o successivo.
© 2015 Apple Inc. Tutti i diritti riservati. Apple, il logo Apple, iBooks, iPad, iPhone, iPod, iPod touch, iTunes U, Keynote, Numbers e Pages
sono marchi di Apple Inc., registrati negli USA e in altri Paesi. iCloud è un marchio di servizio di Apple Inc., registrato negli USA e in altri
Paesi. App Store e iBooks Store sono marchi di servizio di Apple Inc. Tutti gli altri prodotti e nomi di aziende citati sono marchi
dei rispettivi proprietari. Giugno 2015
Fly UP