...

Collegamento alla MCTC per decurtazione punti

by user

on
Category: Documents
185

views

Report

Comments

Transcript

Collegamento alla MCTC per decurtazione punti
COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C. PER DECURTAZIONE PUNTI
PATENTE
Utilizzando la connessione di accesso remoto alla rete ISDN BRI della postazione di
lavoro la Procedura offre la possibilità di effettuare la comunicazione telematica dei verbali
che prevedono la decurtazione di punti dalla patente all’Anagrafe Nazionale degli abilitati
alla guida presso la banca dati del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
PRESUPPOSTI:
• Dovrà essere predisposta l'
istallazione presso la postazione di lavoro della
Procedura VU di una linea ISDN o analogica commutata tradizionale da
utilizzare per il collegamento alla Motorizzazione.
• Richiedere al CED della Motorizzazione l'
attivazione del collegamento
comunicando il numero della linea ISDN o commutata installata.
• Ad attivazione avvenuta verranno comunicati dal CED della Motorizzazione i
dati attribuiti all'
Ente rilevatore: numero ISDN CED, indirizzo IP del sistema,
matricola e password.
• Predisporre sulla postazione di lavoro della Procedura VU un collegamento di
accesso remoto, tramite modem ISDN o analogico, al numero ISDN fornito dalla
Motorizzazione (848782858 numero unico) specificando come "Nome utente" e
"Password" il numero telefonico della linea ISDN o commutata dalla quale si
effettuata la chiamata e che é stato comunicato al CED della Motorizzazione al
momento dell'
attivazione del servizio. Il numero dovrà essere inserito senza lo
zero iniziale. Ad esempio il numero 02456987 dovrà essere inserito come
2456987.
• Nel caso in cui l'
accesso al CED della Motorizzazione avvenga tramite apparati
router o proxy sarà necessario specificare come DNS primario 10.139.243.31 e
come DNS secondario 10.139.243.30 nella configurazione dell'
internet protocol
(TCP/IP) della postazione di lavoro.
VERIFICA COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C.:
Dal prompt dei comandi digitare il comando:
ping PATEFTP.DTT [Invio]
Attendere la fine dell'
operazione e verificare che compaia un messaggio del tipo che
segue:
Esecuzione di ping patentepunti.ftpmctc.infrastrutturetrasporti.it [10.139.230.70] con
32 byte di dati:
Risposta da 192.168.72.1: Rete di destinazione irraggiungibile.
ATTENZIONE: La visualizzazione di un messaggio come quello che segue indica invece
la mancanza di un collegamento alla M.C.T.C. ed é pertanto necessario attivare lo stesso:
PATEFTP.DTT: host sconosciuto.
1
OPERAZIONI DA ESEGUIRE PER LA CONFIGURAZIONE DELLA PROCEDURA PER
LA DECURTAZIONE PUNTI DALLA PATENTE ALLA M.C.T.C.:
A) Eseguire la funzione '
UTILITA`'- '
Dati Generali’ , cliccare sul tasto '
Collegamento
M.C.T.C.'
, abilitare il collegamento ed inserire sul campo “Directory” il nome della
directory del pc in cui si desidera installare la procedura ad esempio: "C:\MCTC\".
2
B) Eseguire la funzione ‘INTERSCAMBIO DATI’ '
Collegamento M.C.T.C.' '
Manutenzione collegamento’, inserire nella maschera i parametri dei collegamenti per
la comunicazione dei punti all’Anagrafe Nazionale sia in TELNET che in FTP
(quest’ultimo necessario per effettuare la comunicazione in automatico) facendo
attenzione a digitare correttamente il '
Codice utente'e la ‘Password’ di accesso che
sono costituiti di tante lettere e cifre come quelli riportati nell’esempio che segue:
3
C) Eseguire il programma HyperTerminal. Detto programma é incluso nel sistema
operativo Windows per eseguirlo cliccare su "Start" - "Esegui...".
Digitare sul campo "Apri:" il nome "HYPERTRM" e cliccare sul tasto "OK".
Sulla finestra che compare inserire sul campo "Nome:" la descrizione "MCTC", quindi
cliccare sul tasto "OK".
Sulla successiva finestra modificare il campo "Connetti:" selezionando l'
opzione
"TCP/IP (Winsock)", inserire sul campo "Indirizzo host:" il nome "INFOMOT.DTT", sul
campo "Numero porta:" il valore "23" e cliccare sul tasto "OK".
4
Cliccare sull'
opzione "File" - "Proprietà " - "Impostazioni", quindi modificare il campo
"Emulazione:" selezionando la voce "VT100", inserire sul campo "ID del terminale
Telnet:" la descrizione "VT220" e cliccare sul tasto "OK".
Cliccare sull'
opzione "File" - "Salva con nome...", inserire sul campo "Nome file:" la
descrizione "C:\MCTC\MCTC.HT" e cliccare sul tasto "Salva".
Cliccare sull'
opzione "File" - "Esci".
5
D) COMUNICAZIONE MANUALE DEI PUNTI.
Attivare la connessione di accesso remoto alla Motorizzazione, quindi eseguire la
funzione ‘INTERSCAMBIO DATI’ - '
Collegamento M.C.T.C.'– Collegamento diretto’,
cliccare sul tasto '
Avvia collegamento’ e rispondere ‘SI’ alla richiesta di procedere con il
collegamento.
Verrà
eseguito
automaticamente
il
programma
contestualmente verrà visualizzato a video il messaggio:
HyperTerminal
e
SunOS 5.8
Login: (spazio)
Digitare in lettere minuscole la parola "patmot" seguita dal tasto [INVIO].
Verrà visualizzato un messaggio di benvenuto ed eventuali comunicazioni per
gli utenti, quindi comparirà un maschera in cui si dovrà digitare la matricola e il
codice segreto di riconoscimento dell'
utente. La matricola da utilizzare é
costituita da quella già disponibile per l'
accesso al sistema informatico con la
sola sostituzione del primo carattere numerico con il carattere alfabetico "P"
(es., la matricola utilizzata dal Comune di Roma per l'
interrogazione della
maschera "INFO" CMRM000001 diventerà per la trasmissione delle variazioni
del punteggio della patente CMRMP00001.
6
Successivamente verrà visualizzata una maschera in cui dovrà essere inserito il
codice dell'
applicazione che si desidera eseguire:
o Digitando la parola "GAEA" seguita dal tasto [INVIO], si avrà l'
accesso
alla maschera che permette di inserire, modificare, cancellare e
visualizzare i dati identificativi dell'
Ente/Organo accertatore. Effettuando
l'
inserimento dei suddetti dati sarà possibile ottenere un codice
identificativo alfanumerico di 6 caratteri che dovrà necessariamente
essere utilizzato per ogni comunicazione che l'
Ente/Organo accertatore
effettua.
o Digitando la parola "AVEA" seguita dal tasto [INVIO], si avrà l'
accesso
alla maschera che permette di inserire, annullare e visualizzare i dati
delle comunicazioni dei verbali che prevedono la decurtazione di punti
dalla patente.
o Digitando la parola "VCEA" seguita dal tasto [INVIO], si avrà l'
accesso
alla maschera che permette di visualizzare l'
elenco dei verbali di
violazione e storni di verbali, relativi ad una determinata anagrafica, di
competenza dell'
Ente/Organo accertatore indicato ed inoltre l'
elenco di
tutti i verbali "attivi" relativi ad una determinata anagrafica.
N.B.: Per maggiori informazioni sulla gestione delle comunicazioni delle violazioni
all'
Anagrafe Nazionale degli abilitati alla guida si rimanda al documento "Modalità
operative
patente
a
punti"
visionabile
sul
sito
della
Motorizzazione
(www.infrastrutturetrasporti.it) e nello specifico al manuale operativo allegato al documento
stesso.
7
E) COMUNICAZIONE AUTOMATICA DEI PUNTI.
Eseguire la funzione ‘GESTIONE VIOLAZIONI’ '
Segnalazione illeciti' '
Comunicazione all’Anagrafe Nazionale’, selezionare un metodo di estrazione, inserire
la data comunicazione e cliccare sul tasto ‘Estrazione’.
Verranno visualizzate a video le pratiche per le quali é necessario effettuare la
comunicazione all’Anagrafe Nazionale.
8
F) Una volta visualizzato l’elenco delle pratiche per le quali è necessario effettuare la
comunicazione, cliccare sul tasto ‘Invio PATENTI’ o sul tasto ‘Invio CQC’, rispondere
'
SI'alla richiesta di proseguire, per avviare il processo di comunicazione telematica
all’Anagrafe Nazionale delle violazioni che prevedono la decurtazione di punti.
G) Ad invio della comunicazione effettuato sarà necessario attendere l'
elaborazione
notturna dei dati inviati per poi procedere alla riscontro dell'
esito della comunicazione
rieseguendo la
funzione ‘GESTIONE VIOLAZIONI’ '
Segnalazione illeciti' '
Comunicazione all’Anagrafe Nazionale’, rispondendo '
SI'alla richiesta di proseguire.
9
ERRORI RICORRENTI DURANTE IL COLLEGAMENTO PER LA COMUNICAZIONE
DEI PUNTI PATENTE ALLA M.C.T.C.:
Durante un collegamento per effettuare la comunicazione all’Anagrafe Nazionale dei punti
da decurtare dalla patente potrebbe comparire un messaggio come quello che segue:
Per determinare la causa del problema bisogna eseguire la funzione ‘INTERSCAMBIO
DATI’ - '
Collegamento M.C.T.C.'- '
Manutenzione collegamento’ e cliccare sul tasto
'
Visualizza file log’.
10
Scorrere il contenuto del file di log del collegamento ed analizzare le righe riportate. La
descrizione riportata potrebbe essere una tra le seguenti:
CASO 1) FTP: connect:10060.
CASO 2) PATEFTP: host sconosciuto.
CASO 3) Non collegato.
CASO 4) Accesso non riuscito.
CASO 5) 530 Please login with USER and PASS.
CASO 6) Login incorrect.
COSA FARE PER RIMUOVERE IL PROBLEMA:
CASO 1) La connessione di accesso remoto al numero ISDN fornito dalla M.C.T.C. per
effettuare la comunicazione non é attiva.
E'necessario attivare sulla postazione di lavoro una connessione di accesso
remoto al numero ISDN fornito dalla M.C.T.C. per la comunicazione. Nello
specifico bisogna seguire le istruzioni riportate nel paragrafo “VERIFICA
COLLEGAMENTO ALLA M.C.T.C.”.
CASO 2) Vale quanto descritto per il CASO 1).
CASO 3) Vale quanto descritto per il CASO 1).
CASO 4) Non sono stati inseriti il codice utente e la password di accesso oppure il codice
utente é inesatto o la password di accesso é errata.
Eseguire le istruzioni riportate nel punto B) del paragrafo “OPERAZIONI DA
ESEGUIRE PER LA CONFIGURAZIONE DELLA PROCEDURA PER LA
DECURTAZIONE PUNTI DALLA PATENTE ALLA M.C.T.C.” facendo attenzione
ad inserire il codice utente e la password in maniera corretta.
CASO 5) Vale quanto descritto per il CASO 4).
CASO 6) Vale quanto descritto per il CASO 4).
11
Fly UP