...

We know flow.

by user

on
Category: Documents
5

views

Report

Comments

Transcript

We know flow.
Misure di portata
con metodo acustico
We know flow.
®
Im
pia
nt
i id
ro
Ac
ele
qu
ttr
ed
ici
ot
ti
De
pu
ra
zio
Ind
ne
us
tri
a
Fiu
mi
Ca
na
li
Pa
gin
a
Strumenti Applicazioni
Fluvius TT
7
•
Kanalis TT
9
Ductus TT
11
•
Ductus TT COHP
12
•
ReVision®
14
Q-Eye PSC / PSC MT
•
19
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
Q-Eye M III
19
•
•
•
Q-Eye Radar MT
20
•
•
•
Livello
20
•
•
•
•
•
AquaProfiler®
stazionario
22
•
•
•
•
24
•
•
•
•
AquaProfiler®
portatile
•
•
I misuratori di portata di HydroVision vengono utilizzati in tutto il mondo.
I nostri strumenti vengono prodotti in Germania e garantiscono la massima qualità nel prodotto e design.
Per essere più vicini ai ns. clienti, alcuni strumenti per il mercato asiatico, vengono prodotti a Singapore.
Dr.-Ing. Jürgen Skripalle
Amministratore delegato
Visione
La gestione efficiente delle acque sta
diventando sempre più importante in
quanto le risorse idriche, in special
modo potabili, sono sempre più limitate. La carenza d’acqua per uso irriguo
è altresì drammatica nelle zone più aride
del pianeta ove già si sta combattendo
per l’utilizzo delle ultime gocce d’acqua.
La misura di portata è senza dubbio una
informazione fondamentale sia in ambito idrologico, sia per il controllo e la
regolazione delle acque negli acquedotti, negli impianti idroelettrici nei sistemi
irrigui, nell’industria e per le acque di
scarico. Il metodo acustico di misura è
diventato il driver di sviluppo degli strumenti di misura di portata. Un numero
sempre maggiore di utilizzatori apprezzano i vantaggi delle misure senza contatto del metodo acustico.
Con una completa gamma di strumenti e
sistemi siamo in grado di eseguire misure di portata nei diversi campi di applicazione. Precisione ed affidabilità sono
per noi le priorità. La qualità degli strumenti di misura viene continuamente
sottoposta a test e migliorata nei nostri
laboratori. Tuttavia, non siamo soddisfatti
finchè i nostri strumenti non ottengono in
impianto la precisione richiesta.
La competenza e conoscenza a 360°
di HydroVision nelle misure di portata
con metodo acustico, si mostra sia nelle
applicazioni standard, che ancor più in
applicazioni ove la misura può essere di
difficile esecuzione. Con pari impegno e
competenza affianchiamo i nostri clienti
con servizi di consulenza e progetto in
attività di progettazione, nel montaggio
e messa in servizio, nel supporto tecnico
post vendita.
L’acqua è un bene prezioso, al quale ci
sentiamo collegati in modo speciale. Con
passione e competenza e con l’esperienza
di molteplici realizzazioni continuiamo a
migliorare e sviluppare i nostri strumenti
per essere sempre un passo avanti ai concorrenti e dare soluzioni ad ogni esigenza
di misura.
Specialisti in misure di portata.
We know flow.
3
p. 10 Centrali idroelettriche
p. 6 Fiumi
p. 22 AquaProfiler®
Misuriamo ovunque.
4
In questo catalogo riassuntivo vengono descritti i
diversi campi di applicazione dei nostri strumenti.
Come noterete, già oggi il metodo acustico per
la misura della portata trova impiego in molte
applicazioni.
HydroVision è all’avanguardia nello stato dell’arte e
sviluppo di questa tipologia di strumentazione per la
misura della portata. I nostri strumenti sono utilizzati in tutte quelle applicazioni dove scorre l’acqua.
Ad esempio nei fiumi, nei canali, nelle tubazioni, noi
misuriamo la portata in ogni applicazione.
p. 22 Irrigazione
p. 8 Canali
p. 14
Acquedotti
p. 18 Depurazione
Quando un suono si propaga nell’acqua si possono
misurare variazioni di pressione. Queste si propagano
come onde sonore attraverso l’acqua sia in sistemi a
pelo libero che in pressione. Gli strumenti HydroVision
misurano queste onde ultrasonore.
Un metodo di misura utilizzato si basa sulla misura del
tempo di transito delle onde sonore emesse sia nella
direzione del flusso che in senso contrario al flusso. Un
altro metodo di misura si basa sull’effetto doppler in
questo caso si misura la variazione di lunghezza delle
onde sonore riflesse dalle particelle sospese in acqua.
5
Fiumi
Molti corsi d’acqua attraversano il territorio, dai piccoli
ruscelli ai grandi fiumi. Da sempre le persone si sono
stabilite lungo i fiumi. L’acqua pulita, la possibilità di
utilizzare il fiume come mezzo di trasporto, la produzione di energia creata dalla forza motrice dell’acqua e
la bellezza del paesaggio sono state le ragioni principali.
Tuttavia le presenza dell’uomo ha sempre condizionato
la quantità e le qualità delle acque. In molte regioni,
il prelievo indiscriminato d’acqua per l’irrigazione o
per acqua potabile sta causando un abbassamento del
livello degli acquiferi naturali. Più della metà di tutti i
grandi fiumi della Terra sono inquinati.
6
Osservazioni dei livelli idrici sono conosciute fin dai
tempi antichi mentre misure sistematiche di portata
risalgono alla metà del 19° secolo. I dati idrologici
storici vengono utilizzati in diverse applicazioni, come
ad esempio la protezione o la previsione delle piene o
come dati di base per la progettazione di strutture di
ingegneria idraulica. Negli ultimi anni molte stazioni
idrologiche sono state equipaggiate con misuratori di
portata con metodo acustico. Con questa tecnica di
misura senza contato i dati di portata sono acquisiti in
modo continuo.
Strumenti
Il campo di applicazione dello strumento Fluvius TT si estende dai piccoli corsi d’acqua ai grandi fiumi,
con forte trasporto solido e di materiale in sospensione. Dalla misura del tempo di transito dagli
impulsi ultrasonori scambiati fra le sonde immerse in acqua, è calcolata la velocità della corrente e
la portata del fiume. Nella propagazione di un’onda acustica in acqua una parte dell’energia viene
assorbita dalle particelle in sospensione. Questo fenomeno dipende dalla frequenza degli impulsi,
maggiore è la frequenza maggiore è l’attenuazione. Per grandi distanze, di conseguenza, devono essere utilizzate le basse frequenze, che garantiscono una migliore ricezione del segnale.
Fluvius TT ECM IE
Dati tecnici
Traiettorie acustiche:
Frequenza:
Precisione: Display: Memoria: Interfacce:
Entrate:
Uscite:
Alimentazione:
Misura a tempo di transito con elaborazione
digitale del segnale
Batteria backup:
Contenitore:
1 - 8, lunghezza 1 - 1000 m
15, 28, e 200 kHz
± 2% (tipico)
4-righe, 20 caratteri
interna, intervallo memorizzazione liberamente programmabile
RS-232, MODBUS, Ethernet, USB
max. 8 x 4-20 mA
max. 4 x 4-20 mA
2 x Relè, 2 x Frequenza
85-264 VAC (50-60 Hz) or 24 VDC
integrata, 2 Ah
Alluminio, per fissaggio a muro
Dati tecnici
Type
TD-15/17
TD-28/18
TD-200/5
Trasduttori
(ball-shaped assembly)
Frequenza Angolo segnale Dimensioni
TD-15/17
15 kHz
17° (-3dB)
TD-28/18
28 kHz
18° (-3dB)
TD-200/5
200 kHz
5° (-3dB)
Ø 368 mm
Altezza 121 mm
Ø 183 mm
Altezza 142 mm
Ø 340 mm
Altezza 170 mm
Trasduttori consigliati, in rapporto alla distanza di utilizzo ed al materiale in sospensione
Materiale in sospensione in g/m3
10000
5000
4000
3000
TD-15/17
2000
1000
500
400
300
200
TD-200/18
100
TD-200/5
TD-200/8
TD-28/18
50
40
30
20
10
1
2
3 4 56789
10
20
30 4050
100
200 300400
500
1000
Lunghezza del tratto di misura in m
7
Canali
I canali sono corsi d’acqua artificiali costruiti per
il trasporto dell‘acqua per l’irrigazione, per la
navigazione, per le derivazioni delle centrali idroelettriche, per gli usi potabili.
La misura di portata nei canali è importante non
solo ai fini del loro esercizio ma anche per rilevare
eventuali perdite. I nostri strumenti misurano in
modo preciso ed affidabile e sono in grado di rilevare anche piccole perdite d’acqua.
Sistema di misura incrociato,
canale irrigazione
8
Strumenti
Kanalis TT ECM IE
Sistema a tempo di transito con elaborazione
digitale segnale
TD-200/8
TD-200/18
TD-200/18 Atex
Trasduttori
Dati tecnici
Traiettorie acustiche:
Frequenza:
Precisione: Display: Memoria: Interfacce:
Entrate:
Uscite:
Alimentazione:
Batteria backup:
Contenitore:
1 - 8, lunghezza 1 - 30 m
200 kHz
± 2% (tipico)
4-righe, 20 caratteri
interna, intervallo memorizzazione liberamente programmabile
RS-232, MODBUS, Ethernet, USB
max. 8 x 4-20 mA
max. 4 x 4-20 mA
2 x Relè, 2 x Frequenza
85-264 VAC (50-60 Hz) or 24 VDC
integrata, 2 Ah
Alluminio, per fissaggio a muro
Dati tecnici
Type
Frequenza Angolo segnale
TD-200/8
200 kHz
8° (-3dB)
TD-200/18
200 kHz
18° (-3dB)
TD-200/18
200 kHz
18° (-3dB)
Atex
Dimensioni
Ø 218 mm
Altezza 109 mm
Ø 140 mm
Altezza 70 mm
Ø 140 mm
Altezza 70 mm
Sistema montaggio
Sono disponibili supporti standardizzati utilizzabili per
canali rettangolari, trapezoidali oppure con sponde naturali. Design ottimizzato per evitare il deposito del materiale,
predisposizione per l’entrata dei cavidotti.
Sistema a corda singola
Sistema a corde incrociate
Sistema a più piani di misura
Il sistema di misura nella sua disposizione più semplice è composto
da due soli trasduttori.
Nei canali sono spesso presenti dei
flussi trasversali la cui intensità
dipende principalmente dalla geometria del canale e dalla presenza
di disturbi a monte. Poiché i flussi
trasversali non contribuiscono
alla portata, ma ne influenzano
la misura, occorre considerare
l’installazione di un sistema di
misura a corde incrociate.
Una maggior precisione ed accuratezza nella misura della portata
si ottiene utilizzando un sistema a
più piani di misura. In questo caso
la velocità viene misurata su diversi
piani di misura lungo al verticale
della sezione e non è necessaria
la calibrazione del sistema alle diverse altezze idrometriche. Questo
sistema viene utilizzato nel caso
in cui il livello nella sezione sia
variabile per presenza di rigurgiti,
ovvero qualora il profilo di velocità
si discosti significativamente dal
profilo teorico.
In questo caso il profilo di velocità
deve essere relativamente stabile
e non deve essere influenzato in
modo significativo dalle variazioni
di livello.
Inoltre, il flusso principale deve
essere parallelo alla riva. La relazione fra la velocità misurata è stabilita con calibrazione in relazione
all’altezza idrometrica.
Con la disposizione a corde incrociate di quattro trasduttori, la
misura non è più influenzata dalla
presenza di componenti trasversali
del flusso.
9
Centrali idroelettriche
10
Le centrali idroelettriche sono una importante fonte
di energia per la copertura del fabbisogno di energia
elettrica della popolazione. Le centrali idroelettriche
forniscono poco meno del 3,5 per cento dell’energia
elettrica prodotta a livello mondiale. La loro quota di
energia prodotta da fonti rinnovabili è attualmente al
18 per cento e sarà in continua crescita. Nel futuro, la
loro quota continuerà ad aumentare poiché le risorse
disponibili da combustibili fossili sono in esaurimento.
La potenza di una centrale idroelettrica dipende principalmente dalla differenza di quota fra il serbatoio
superiore ed il bacino inferiore e dalla relativa portata.
La portata è quindi una grandezza che deve essere misurata in modo continuo per l’uso ottimale della risorsa
nella produzione di energia elettrica.
4 piani incrociati secondo
norma IEC 41 / ASME PTC 18
Strumenti
Per le tubazioni con diametro superiore ai 500 mm, il sistema di misura acustico a tempo di transito si è
ormai affermato come metodo di misura pratico ed affidabile. Il sistema con più piani di corde foniche è
riconosciuto dalla norma internazionale come metodo standard nelle prove di collaudo per la misura di
rendimento delle turbine. Sistemi di misura con installazioni fissa consentono di monitorare nel tempo
l’efficienza delle turbine e riconoscere per tempo il suo degrado funzionale e permettere perciò la programmazione delle revisioni.
Ductus TT ECM IE
Sistema a tempo di transito con elaborazione
digitale segnale
Dati tecnici
Traiettorie acustiche:
1-8
Precisione: ± 0,5% con 8 piani di misura
Campo di misura:
± 20 m/s
Display: 4-righe, 20 caratteri
Memoria: interna, intervallo memorizzazi
one liberamente programmabile
Interfacce:
RS-232, MODBUS, Ethernet, USB
Entrate:
max. 8 x 4-20 mA
Uscite:
max. 4 x 4-20 mA
2 x Relè, 2 x Frequenza
Alimentazione:
85-264 VAC (50-60 Hz)
oppure 24 VDC
Batteria backup:
integrata, 2 Ah
Contenitore:Alluminio, per fissaggio a muro
Differenti trasduttori – in base alle esigenze
Nel caso in cui la tubazione non fosse accessibile dall’esterno, i trasduttori vengono montati direttamente all’interno della stessa. Il trasduttore può essere ruotato nella sua base di fissaggio ed essere
allineato correttamente. Se il tubo è accessibile dall’esterno, i manicotti per il fissaggio dei trasduttori
potranno essere saldati o avvitati sulla tubazione.
esterno
inserzione 45°
esterno
inserzione 35°
Frequenza:
200 kHz
Angolo segnale:
18° (-3dB)
Norme:
IEC41 / ASMEPTC 18
Diametro tubo:
1,0 m fino15 m
Spessore tubazione:
- manicotto a saldare - n.a.
- filetto
- n.a.
Campo pressione:
60 bar *)
Materiale:
Acciaio inox / Polyamid
Tipo Cavo:
2-fili schermato
Lunghezza cavo:
max. 1000 m
Temperatura esercizio: -10° fino 60°C
Dimensioni:
320 x 100 x 70 mm
(Lung x Largh. x H)
120 kHz
10° (-3dB)
IEC41 / ASME PTC 18
0,3 m fino 15 m
120 kHz
10° (-3dB)
IEC41 / ASMEPTC 18
0,3 m fino 15 m
fino a 40 mm
fino a 70mm 60 bar *)
Acciaio inox
2-fili schermato
max. 1000 m
-20° fino 60°C
Ø 1 1/2“ Lunghezza: 181 mm
fino a 40 mm
fino a 70 mm
60 bar *)
Acciaio inox
2-fili schermato
max. 1000 m
-20° fino 60°C
Ø 1 1/2“
Lunghezza: 194 mm
Montaggio:interno
sulle pareti
per il montaggio il tubo deve essere svuotato. al termine dell’installazione, per lo smontaggio del trasduttore non è più necessario lo svuotamento del tubo (ad esempio manutenzione, sostituzione, etc.)
Dati tecnici
Montaggio
all‘interno
*) other ranges upon request
Trasduttori
11
Un ulteriore campo di applicazione del sistema di misura a tempo di transito è il controllo delle
condotte forzate con la verifica di eventuali perdite d’acqua dovute a guasti o rotture. L’applicazione
prevede l’installazione sulla condotta di almeno due misuratori di portata di cui uno a monte e l’altro a
valle del tratto da controllare. In questo caso non è solo il valore assoluto della portata di interesse, ma
ancor più la differenza di portata, fra i due o più misuratori, per il controllo istantaneo della perdita ed
il tempestivo intervento.
Dati tecnici
Traiettorie acustiche:
Precisione: Campo di misura:
Diametro tubazione:
Spessore tubazione:
Display: Memoria: Interfacce:
Entrate:
Uscite:
Alimentazione:
Ductus TT COHP-IE
Sistema a tempo di transito con elaborazione
digitale del segnale
Batteria backup:
Contenitore:
1-8
± 0,5% con 8 piani di misura
± 20 m/s
0,3 - 10 m
max. 100 mm (steel)
4-righe, 20 caratteri
interna, intervallo memorizzazione liberamente programmabile
RS-232, MODBUS, Ethernet, USB
max. 8 x 4-20 mA
max. 4 x 4-20 mA
2 x Relè, 2 x Frequenza
85-264 VAC (50-60 Hz)
oppure 24 VDC
integrata, 2 Ah
Alluminio, per fissaggio a muro
Dati tecnici
Diametro tubazione:
Spessore tubazione: Trasduttori
Frequenza:
Angolo segnale:
Materiale:
Dimensioni: Montaggio: 0,3 m fino 15 m
fino a 100 mm
(acciaio, plastica, fibra di vetro)
fino a 40 mm (cemento)
200 kHz
8° (-3dB)
Acciaio inox, Poliammide
300x120x100mm
fissati all’esterno del tubo
Vantaggi della tecnologia clamp-on
Il misuratore di portata con trasduttori clamp-on, consente la misura
di portata all’esterno della tubazione. I trasduttori, con un semplice
sistema e senza mettere fuori
servizio la tubazione, vengono fissati
all’esterno della tubazione.
I profili di velocità con rotazione
simmetrica possono essere determinati con un solo piano di misura,
mentre per i profili non simmetrici
è necessario l‘utilizzo di più piani di
misura.
Clamp-On con 8 piani di misura
12
Acquedotti
Anche se vi è abbastanza acqua sulla terra che non
viene consumata ma solamente utilizzata, verrà il momento in cui l‘acqua potabile inizierà a scarseggiare. La
disomogenea distribuzione dell’acqua nelle varie parti
del mondo, la crescente densità di popolazione, l’uso
eccessivo e l’inquinamento delle riserve d’acqua dolce
sono fra le cause della crescente scarsità d’acqua.
In futuro, verranno posate sempre maggiori quantità
di tubazioni per soddisfare la crescente domanda di acqua potabile. Le misure di portata sono uno strumento
irrinunciabile per una gestione efficiente e sicura delle
reti di distribuzione.
14
ReVision® con
5 piani di misura
Strumenti
ReVision è lo strumento per la misura della portata nelle reti e negli impianti di distribuzione dell’acqua potabile.
Lo strumento è un new entry nella famiglia degli strumenti di misura di portata HydroVision. ReVision funziona
secondo il principio della differenza del tempo di transito. L‘elaborazione digitale del segnale consente di determinare anche la più piccola differenza del tempo di transito, e con ciò vengono misurate con precisione anche le
più piccole portate. Problemi di installazione, come ad esempio l’installazione dei trasduttori dopo una curva a
90° sono risolti grazie ad un brevettato algoritmo di correzione nel profilo di velocità del disturbo generato dalla
curva. Con ReVision non è necessario avere lunghi tratti rettilinei prima e dopo il punto di misura e di installazione
dei trasduttori.
ReVision®
Elettronica di misura
Dati tecnici
Traiettorie acustiche:
1 - 10 (20 transduttori)
in max. 5 piani misura incrociat
Direzione di flusso:
bi-direzionale
Precisione: fino a < ± 0,15 %
Campo di misura:
0 fino ± 20 m/s (0 fino ± 66 ft./s)
Ripetibilità:< ± 0,02 %
Stabilità punto zero:
< 1 mm/s
Campi pressione:
PN6, PN10, PN16
Flange:
EN1092-1, ANSI
Diametri:
DN 200 (8“) fino DN1200 (48“)
> DN 1200 (48“) “) installazione dei
trasduttori nella condotta esistente
Interfacce:
RS-485, MODBUS, WLAN, GSM/GPRS
Ethernet 10/100 Mbps
Entrate:
max. 4 x 4-20 mA, 2 x digitali
Uscite:
max. 4 x 4-20 mA
2 x Frequenza, 4x Relè
Alimentazione:
85-260 VAC (48-60 Hz) oppure 9-36 VDC
Contenitore:
ABS, per fissaggio a muro
Sostituzione dei trasduttori senza messa fuori servizio della tubazione
In un sistema a più piani di misura, sistemi di diagnostica, monitorano costantemente le velocità misurate e le loro
correlazioni al fine di garantire l’elevata precisione della misura anche in caso di guasto di un trasduttore. I trasduttori vengono montati trasversalmente alla direzione di flusso e sono dotati di valvole a sfera che consentono
l’estrazione della sonda per manutenzione o sostituzione con tubazione in esercizio.
Diametri
DN
Inch
Lunghezza
200
8“
400 mm
250
10“
450 mm
300
12“
500 mm
350
14“
550 mm
400
16“
600 mm
450
18“
700 mm
500
20“
750 mm
600
24“
900 mm
700
28“
1100 mm
750
30“
1150 mm
800
32“
1200 mm
900
36“
1400 mm
1000
40“
1500 mm
ReVision
1050
42“
1600 mm
Sistema con 5 piani di misura integrati
1100
44“
1700 mm
1200
48“
1800 mm
®
15
ReVision®
Il concetto innovativo
Gli spazi ristretti delle opere edili
costringono spesso i percorsi delle tubazioni a molteplici curve e diramazioni e
solo in rari casi sono disponibili i tratti
rettilinei necessari per una collocazione
ottimale dei tradizionali misuratori di
portata, i quali misurano correttamente
solo se il profilo di velocità è completamente sviluppato nella sezione di misura. Fino ad oggi, i misuratori di portata
sono calibrati in fabbrica o laboratorio
nelle condizioni di flusso ideale, ma i risultati della calibrazione in laboratorio
non sono trasferibili nelle applicazioni
Misura dopo una curva a 90°
in impianto ove il profilo di velocità
può essere disturbato e l’errore di misura significativo.
I sistemi di misura di tipo acustico a più piani riducono le incertezze di una misura in vicinanza di disturbi, ma
al fine di conseguire una misura ancora più precisa ed accurata, HydroVision ha sviluppato con o strumento
ReVision una soluzione innovativa. Alla messa in funzione vengono parametrizzati nello strumento i dati caratteristici dell’installazione (ad esempio 2 DN a valle di una curva a 90°), poi in modalità misura, i trasduttori sui
diversi piani di misura acquisiscono i profili di velocità disturbati. Infine, lo strumento calcola l’intero profilo di
velocità con utilizzo di parametri e fattori di correzione derivanti da risultati di simulazione. In questo modo
ReVision misura la portata a valle di una curva a 90° con precisione ed affidabilità finora impossibili. Studi condotti da laboratori indipendenti hanno confermato l’alta precisione dello strumento. Con questa innovazione
HydroVision amplia in modo significativo le possibilità di applicazione degli strumenti di misura di portata con
metodo acustico.
Flussi asimmetrici e vortici
I profili di velocità nelle tubazioni possono essere disturbati. Oltre alle semplici curve a 90°, potrebbero esserci
diramazioni, organi idraulici quali valvole, saracinesche, pompe o cambiamenti di direzione su 2 o più piani.
In questi casi oltre alla asimmetria del profilo di velocità si possono formare vortici nella corrente. I tradizionali
strumenti di misura richiedono in presenza di queste condizioni idrauliche tratti rettilinei di 50 volte il diametro o anche più. Con la configurazione a più traiettorie acustiche che si incrociano su più piani di misura, ReVision riesce a misurare il complesso profilo di velocità generato dai flussi asimmetrici e dai vortici ed è in grado
di calcolare il valore preciso della portata sulla base di parametri e fattori di correzione derivati da risultati di
simulazione.
Misura a valle di un doppio cambio di direzione di flusso
16
Depurazione
Nel ciclo dell’acqua non è importante solamente
l’approvvigionamento ma anche lo smaltimento ed il
trattamento delle acque reflue. Le acque reflue urbane
contengono una pluralità di sostanze organiche e varie
sostanze microinquinanti. Nel passato queste sostanze
venivano scaricate direttamente nei corsi d’acqua o
nel terreno mentre ora vengono trattate in modo
più consapevole e sostenibile. In questo modo viene
ridotto il carico inquinante delle acque superficiali ed
aumentato il contenuto di ossigeno nell’acqua. Con il
trattamento delle acque reflue si è ottenuto il risultato che in molte località la natura si è nuovamente
rigenerata. La nostra civiltà non è più concepibile
senza degli impianti di depurazione delle acque reflue.
Gli impianti di depurazione moderni sono sistemi complessi costituiti da reti di canali collettori, dalle vasche
di raccolta, dagli impianti di trattamento e depurazione
delle acque.
Installazione in canale
18
Strumenti
Nelle reti ed impianti di depurazione i misuratori di portata sono installati per il monitoraggio dei
flussi nei canali e condotti di fognatura, nelle vasche di raccolta dei reflui di prima pioggia, all’interno
dell’impianto di depurazione per i dosaggi dei reagenti e sullo scarico dell’impianto per la restituzione
delle acque depurate al corso d’acqua. L’installazione di misuratori di portata negli impianti di depurazione è richiesta dalla normativa internazionale e dalle direttive della Unione Europea. Eseguire misure
di portata non corrette può compromettere il corretto funzionamento dell’impianto con conseguenze
amministrative e penali per il gestore.
Q-Eye PSC / PSC MT
Q-Eye M III
Sistema Doppler per installazione fissa
Sistema Doppler portatile
Dati tecnici
Dati tecnici
Sensori:1 x velocità
1 x livello
Frequenza:
1 MHz
Numero celle:
Q-Eye PSC: valor medio
Q-Eye PSC MT: max. 18 cells
Campo di misura: velocità ± 5,3 m/s
livello (ultrasuono) 0,04-1,3 m
espandibile con sensore esterno
4-20 mA
Precisione:
± 1% del valore di misura per v e h (ultrasuono)
± 2% per portata
Lunghezza cavo: max. 80 m
Display: 4-righe, 20 caratteri
Tastiera:
4 tasti
Memoria: 16GB MicroSD card
Interfacce:
RS-485, MODBUS, WLAN, GPRS
Ethernet, 10/100 Mbps
Entrate:
max. 4 x 4-20 mA, 2x digitali
Uscite:
max. 4 x 4-20 mA
4 x Relè, 2 x Frequenza
Alimentazione:
85-260 VAC (48-60 Hz) oppure 9-36 VDC
Certificazioni:
ATEX (opzione)
Contenitore:
ABS, per fissaggio a muro
Sensori:
1 x velocità
1 x livello
Frequenza:
1 MHz
Campo di misura: velocità ± 5,3 m/s
livello 0,04 - 1,3 m
espandibile con sensore
esterno: 0 - 3,5 m
Precisione:
± 1% del valore di misura
per v e h
± 0,25% per valore h (pressione)
± 2% per portata
Lunghezza cavo: max. 80 m
Display: 3 righe, 16 caratteri
Tastiera:
3 tasti
Memoria: 4MB (interna)
Interfacce:RS-232
Uscite:
1 x Frequenza
Alimentazione:batterie
6 x 1,5 V (D-size)
oppure accumulatori
Certificazioni:
ATEX (opzione)
Contenitore:
POM (Polyoxymethylen)
Sensore
a scarpetta
Sensore
ad inserzione
Sensore
a scarpetta
Come strumento portatile, lo strumento Q-Eye M
III è la scelta migliore. La sua autonomia di funzionamento superiore ai 70 giorni con intervalli di
misura di 5 minuti, e la sua forma compatta e robusta lo rendono lo strumento ideale per la misura
temporanea della portata. Lo strumento memorizza
nel datalogger oltre al livello dell’acqua alla velocità
e la portata, la potenza del segnale e la tensione
della batteria.
19
Strumenti
In alcune applicazioni l‘utilizzo di un sensore non a contatto offre molti vantaggi. La combinazione
sensore di livello e sensore radar assemblati in un unico strumento è un sistema innovativo per la misura
della portata in canali aperti e nei collettori delle acque reflue. Il sensore radar ad effetto doppler misura la velocità dell’acqua in superficie e il sensore ad ultrasuoni misura il livello dell’acqua.
Q-Eye Radar MT
Livello
Tecnologia Pulse-Wave FFT
Sensore livello compatto ad ultrasuono
Dati tecnici
Sensor:
1 x velocità
1 x livello (opzione)
Frequenza:
24 GHz
Sensore-V:bidirezionale
Angolo segnale: 10° at -3dB
Campo di misura: ± 0,05 m/s fino ± 15 m/s (RV11)
± 0,3 m/s fino ± 15 m/s (RV30)
Resolution: 1 mm/s; onda min. Altezza 3mm
Display: 4-righe, 20 caratteri
Tastiera:
4 tasti
Memoria: 16GB MicroSD card
Interfacce:
RS-485, MODBUS, WLAN, GPRS
Ethernet 10/100 Mbps
Entrate:
max. 4 x 4-20 mA, 2x digitali
Uscite:
max. 4 x 4-20 mA
4 x Relè, 2 x Frequenza
Alimentazione:
85-260 VAC (48-60 Hz)
oppure 9-36 VDC
Certificazioni:
ATEX (opzione)
Contenitore:
ABS, per fissaggio a muro
Vendita in USA non autorizzata, causa diritti di brevetto.
Dati tecnici
Frequenza:
Lo strumento Q-Eye Radar MT è un misuratore di
portata estremamente versatile. I suoi campi di applicazione comprendono sia fiumi, canali a pelo libero, i
collettori e gli scolmatori delle reti di fognatura.
Il sistema grazie ad un design compatto dello strumento e la caratteristica di misura non a contatto,
semplifica il montaggio e la sua manutenzione.
20
60 kHz per WLU3702
80 kHz per WLU3802
80 kHz per WLU3902
Campo di misura: 0,2 - 4 m per WLU3902
0,25 - 6 m per WLU3802
0,35 - 8 m per WLU3702
Precisione:
± 0,2% del valore misurato
Cavo:
Ø 6-12 mm
Display: 1 line (opzione)
Memoria: interna,
10.000 valori (opzione)
Alimentazione:
24 VDC Certificazioni:
ATEX (opzione)
Fissaggio:11/2“ BSP/NPT per WLU3902
2“ BSP/NPT per WLU3802
2“ BSP/NPT per WLU3902
Contenitore:
PVC resistente al fuoco oppure
alluminio verniciato a polvere
Il sensore di livello misura secondo il principio del
tempo di transito, con il quale un segnale ad ultrasuoni viene emesso, rifl esso dalla superficie dell’acqua
e ricevuto dallo strumento. Il tempo fra l’invio del
segnale e la ricezione è proporzionale alla distanza del
sensore della superficie dell’acqua. La variazione del
segnale causata dalle variazioni di temperatura viene
compensata con un sensore di temperatura. Il sensore
è di facile installazione e manutenzione.
AquaProfiler®
AquaProfiler® è una linea di strumenti per applicazioni
fisse e portatili. I canali aperti ed i corsi d’acqua sono i
suoi campi di applicazione.
AquaProfiler® utilizza la tecnologia ad impulsi Doppler per misurare, in una pluralità di celle la velocità
e determinare il profilo di velocità e la portata. La
straordinaria precisione di misura la facilità di installazione fanno di AquaProfiler® uno strumento
all’avanguardia.
AquaProfiler®
22
Strumenti per installazione fissa
AquaProfiler ® ECM-IE e AquaProfiler ® MC sono strumenti di misura per installazioni fisse. I sensori di velocità bidimensionali 2L oppure 2XL possono essere installati sia in orizzontale sul fondo che in verticale
sulla parete nel corso d’acqua o nel canale.
Con una risoluzione di max. 64 celle AquaProfiler ® è la scelta migliore per sezioni di misura con portate
lente o soggette a livelli variabili ed inversioni di flusso. Un sensore di pressione è integrato nel sensore
di velocità per la misura del livello. Lo strumento utilizza un modello numerico per determinare la velocità media nell’intera sezione interessata dal flusso e applica l’equazione di continuità per il calcolo della
portata, o in alternativa può essere applicato il metodo di calcolo della velocità indice.
Sistema Doppler fisso
AquaProfiler® MC
Sistema Doppler fisso
4-righe, 20 caratteri
interna, intervallo memorizzazione
liberamente programmabile
RS-232, MODBUS, Ethernet, USB
max. 8 x 4-20 mA
max. 4 x 4-20 mA
2 x Relè, 2 x Frequenza
85-264 VAC (50-60 Hz) oppure 24 VDC
integrata, 2Ah
Alluminio, per fissaggio a muro
400x500x160 mm
Dati tecnici
Display: Memoria: Interfacce:
Entrate:
Uscite:
Alimentazione:
Contenitore:
Dimensioni:
4-righe, 20 caratteri
interna, intervallo memorizzazione
liberamente programmabile
RS-232, MODBUS, Ethernet
max. 4 x 4-20 mA
max. 8 x 4-20 mA
2 x Relè, 2 x Frequenza
85-264 VAC (50-60 Hz) oppure 12 VDC
Alluminio, per fissaggio a muro
265x241x104 mm
Trasduttori
2L
2L
2L
Tipo a scarpetta
Utilizzo sia in posizione verticale che orizzontale
2XL
Frequenza:
2 MHz
600 kHz
Numero max. celle:
64
64
Max. distanza:
0,25 fino 20 m *)
0,5 fino 120 m *)
Min. cella:
0,25 m
0,5 m
Max. blanking:
0,25 m
0,5 m
Campo di misura:
velocità ± 8 m/s
livello idrostatico:
0-10 m
velocità ± 8 m/s
livello idrostatico:
0-10 m
Sensore temperatura:
-5°C fino 40°C
Precisione:
per valori v: 0,5% FS ± 0,25 cm/s
per valori h: 0,1% FS
per valori t: ± 0,1°C
Lunghezza max. cavo:
200 m
200 m
Dimensioni:
350x140x65 mm
450x140x90 mm
*) per concentrazioni da 50 fino a 1500 ppm
AquaProfiler® ECM-IE
Dati tecnici
Display: Memoria: Interfacce:
Entrate:
Uscite:
Alimentazione:
Batteria backup:
Contenitore:
Dimensioni:
23
Strumenti portatili
Gli strumenti AquaProfiler® M e M-PRO sono strumenti portatili che sono stati sviluppati per l’utilizzo in
acque non molto profonde. Lo strumento è costituito da sensore di velocità con integrato il sensore di
livello e da uno zaino nel quale è collocata la batteria ricaricabile e l’elettronica di misura completa del
modulo Wi-Fi di trasmissione. I valori misurati su ogni verticale vengono in real-time visualizzati in modo
grafico su un computer portatile o tablet PC. Al termine delle misure sulle verticali lo strumento calcola la
portata secondo la norma DIN ISO 748. L’interfaccia operatore allo strumento è user-friendly ed intuitiva.
AquaProfiler®-M
AquaProfiler®-M Pro
Misura velocità su singoli punti
Misura del profilo delle velocità
Dati tecnici
Sensor:
Frequenza:
Campo di misura:
Dati tecnici
Sensor: 2 x velocità
1 x livello
1 x temperatura
Frequenza:2 MHz
Campo di misura: velocità ± 5 m/s
livello (idrostatico) 0 - 4 m
temperatura 0°-40°C Precisione:± 1% del valore di velocità
± 0,1% per h (idrostatico)
± 0,3°C per temperatura
Cavo:5 oppure 10 m dal sensore allo zaino
Alimentazione:accumulatori
LiFePO4 6.000 mAh
( ~ 10 ore funzionamento continuo)
Dimensioni:
210x160x61 mm (lunghxlarghxH)
Accessori:
zaino per il contenimento di tutta
la strumentazione
Con lo strumento AquaProfiler® M le velocità lungo
una verticale sono misurate in modo puntuale. Il
punto di misura si trova pochi centimetri davanti
alla testa del sensore. Come principio di misura, lo
strumento misura con modalità doppler “pulse to
pulse coherent sampling” ed esegue misure molto
precise anche con velocità molto basse.
I vantaggi dello strumento AquaProfiler® M rispetto
ai tradizionali mulinelli son principalmente: nessuna
parte in movimento, minor manutenzione, minimo
disturbo di velocità indotto, misure con velocità
molto basse fino a 0,005 m/s. Lo strumento è operativo già con 2cm di livello d’acqua.
Lo strumento AquaProfiler® M-Pro è uno strumento
molto simile ad un profilatore acustico (ADCP). Il
sensore viene semplicemente appoggiato sul fondo
del corso d’acqua e misura la velocità fino a 128 celle
per singola verticale. Grazie alle dimensioni estremamente piccole (min. 0.005 m) delle singole celle è possibile ottenere una risoluzione del profilo di velocità,
impensabile fino a pochi anni fa.
L’eccellente elaborazione del segnale consente
l’utilizzo dello strumento anche in acque molto
pulite e trasparenti. L’enorme risparmio di tempo
nell’esecuzione delle misure rispetto agli strumenti
tradizionali è un motivo per il quale l‘AquaProfiler®
M-Pro viene sempre di più utilizzato per l’esecuzione
di misure di portata.
1 x velocità
1 x livello 1 x temperatura
6 MHz
velocità 0-3 m/s
livello (idrostatico) 0 - 4 m
temperatura 0°-50°C Precisione:± 1% del valore di velocità
± 0,1% per h (idrostatico)
± 0,3°C per temperatura
Cavo:5 oppure 10 m dal sensore allo zaino
Alimentazione:accumulatori
LiFePO4 6000 mAh
( ~ 10 ore funzionamento continuo)
Dimensioni:
Ø 45mm, lunghezza: 290 mm
Accessori:
zaino per il contenimento di tutta
la strumentazione
24
Service
La soddisfazione chiaramente visibile!
I tempi stretti assegnati per l’installazione e la messa
in servizio di un misuratore di portata ad ultrasuoni in
un impianto idroelettrico sono stati ancora una volta
rispettati ed il collaudo superato. Questo è probabilmente il momento più bello per i tecnici e gli operai
responsabili del progetto.
Il reparto “Service” di HydroVision ha una eccellente
competenza tecnica ed offre una gamma completa di
servizi per l’installazione e l’assistenza dei prodotti in
tutto il mondo. Il personale è composto da tecnici specializzati in elettronica e meccanica, ingegneri responsabili di progetto e di addestramento del cliente.
26
I nostri tecnici accompagnano il cliente nello sviluppo del
progetto, dallo studio di fattibilità fino alla realizzazione
chiavi in mano dell’opera. I nostri prodotti sono personalizzati all’esigenza del cliente.
Eseguiamo sopralluoghi preliminari per verificare le
esigenze e la fattibilità delle misure e predisponiamo la
soluzione più idonea alle condizioni dell’installazione.
Per domande urgenti potete contattarci via telefono o
posta elettronica o consultare la pagina web di Hydrovision per una preliminare ricerca della soluzione e strumento di misura desiderato.
We know flow.®
Specialisti in misura di portata.
HydroVision nel mondo
Canada
Icelanda
Depuratore
Diga
Turchia
Corea del sud
Fiume
Diga
Sistema: Kanalis TT
Trasduttori: TD-200/8
Sistema: Ductus TT COHP
Trasduttori: Clamp-On
Sistema: Ductus TT (19``)
Trasduttori: Montaggio dall’esterno
Sistema: Fluvius TT
Trasduttori: TD-15/17
Egitto
USA
Irrigazione
Depuratore
Giappone
Inghilterra
Fiume
Acquedotto
Sistema: Kanalis TT
Trasduttori: TD-200/8
Sistema: Q-Eye PSC
Trasduttori: Doppler
Sistema: Ductus TT
Trasduttori: Montaggio
dall’interno
Sistema: Fluvius TT
Trasduttori: TD-28/18
27
HydroVision GmbH
HydroVision Asia Pte. Ltd.
Gewerbestraße 61A
1 Cleantech Loop
87600 Kaufbeuren
#03-05 CleanTech One
Alemania
Singapore 637141
tel. +49 - 8341 - 9662180
tel. +65 67776330
fax +49 - 8341 - 9666030
fax.+65 67773537
[email protected]
[email protected]
www.hydrovision.de
www.hydrovision.sg
Società partner in Italia:
© 2014/04 HydroVision GmbH. Dati tecnici are for instruments at the time the literature was printed.
Due to continuous product testing and improvement, all Dati tecnici are subject to change without notice.
Fly UP