...

Curriculum Curriculum Vitae del Prof. Claudio Luci Claudio Luci è

by user

on
Category: Documents
4

views

Report

Comments

Transcript

Curriculum Curriculum Vitae del Prof. Claudio Luci Claudio Luci è
Curriculum
Curriculum Vitae del Prof. Claudio Luci
Claudio Luci è nato ad Ascoli Piceno il 2-3-1963. Ha preso il diploma di perito in
telecomunicazioni all’ITIS di Ascoli nel 1982 con 60/60.
Si è laureato poi in fisica delle particelle elementari all’Università di Roma “La
Sapienza” nel 1988 con 110 e lode, discutendo una tesi sperimentale in fisica delle
particelle elementari riguardante l’esperimento L3 al collisore elettrone-positrone
del laboratorio CERN di Ginevra.
Successivamente ha avuto una contratto di un anno presso il laboratorio LAPP di
Annecy le Vieux in Francia per sviluppare il programma di analisi dati
dell’esperimento L3.
Nel 1989 ha avuto una borsa (fellowship) di due anni presso il CERN di Ginevra ed
ha sviluppato il programma di filtro del trigger di terzo livello di L3, del quale ne è
stato il responsabile per tutta la presa dati dell’esperimento terminata nel 2000. Nel
1991 ha vinto il concorso di ricercatore di fisica generale dell’Università di Roma
“La Sapienza”. In quegli anni ha continuato a lavorare nell’esperimento L3
diventando, tra le altre cose, il responsabile dell’analisi della misura del numero di
famiglie di neutrini leggeri dell’universo.
Nel 1996 ha lavorato alla realizzazione del primo progetto concettuale di un
rivelatore per un collisore lineare elettrone-positrone da 1 TeV nel centro di massa.
Nel 1998 ha avuto un contratto di tre anni presso il CERN ed è diventato il
responsabile del sistema di trigger e di acquisizione dati dell’esperimento L3.
Nel 1998 ha vinto il concorso nazionale di professore associato in fisica ed ha
preso servizio presso la facoltà di Farmacia dell’Università di Roma “La Sapienza”
nel novembre 1999.
Dall’ottobre 2000 a ottobre 2006 è stato il coordinatore della linea di ricerca I
(ricerche di fisica delle particelle elemementari con acceleratori) della sezione di
Roma dell’INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare), ed e’ stato membro nello
stesso periodo della commissione scientifica nazionale I dell’INFN.
Dal 1998 ad oggi lavora nell’esperimento Atlas presso il collisore protone-protone
LHC del CERN.
Ha contribuito alla costruzione dello spettrometro per muoni e del trigger
dell’esperimento. Atlas ha iniziato a prendere dati nel 2009 ed ha scoperto il
bosone di Higgs nel 2012. Attualmente Claudio Luci e’ responsabile dell’upgrade
del trigger di livello 1 a muoni di Atlas, che e’ in fase di istallazione e che dovra’
iniziare a prendere dati a gennaio 2015.
Claudio Luci ha al suo attivo numerose pubblicazioni di fisica delle particelle
elementari su riviste internazionali e diverse presentazioni a conferenze.
Nel 2008 ha pubblicato, insieme con i colleghi Valeria Ferrari, Andrea Pelissetto e
Carlo Mariani, il libro Meccanica e Termodinamica e nel 2009 il libro
Elettromagnetismo e Ottica, entrambi editi dalla casa editrice Idelson-Gnocchi.
Dal 1991 al 1999 ha insegnato come ricercatore al dipartimento di fisica della
Sapienza nei corsi di fisica generale e di laboratorio di elettronica.
Dal 1999 al 2012 e’ stato titolare della cattedra di Fisica alla facolta’ di Farmacia
della Sapienza.
Nel 2003 e 2004 ha tenuto il corso di nuova istituzione di Laboratorio di
Termodinamica del corso di laurea triennale in Fisica della Sapienza, che ha
portato alla pubblicazione del libro “Laboratorio di Termodinamica”.
Attualmente tiene il corso di Laboratorio di Sistemi e Segnali presso la laurea
triennale in Fisica della Sapienza ed il corso di Fisica Nucleare e Subnucleare II
della laurea magistrale in Fisica della Sapienza.
Dal 2006 al 2012 Claudio Luci ha fatto parte del collegio dei Docenti del Dottorato
in Fisica dell’Universita’ di Roma La Sapienza e dal 2012 fa parte del collegio dei
Docenti del Dottorato in Fisica degli Acceleratori della Sapienza.
Nel febbraio 2014 Claudio Luci ha avuto l’abilitazione nazionale come Professore
Ordinario per il settore concorsuale 02/A1 – Fisica Sperimentale delle Interazioni
Fondamentali.
Fly UP