...

Eccoci. Inizio anno catechistico

by user

on
Category: Documents
17

views

Report

Comments

Transcript

Eccoci. Inizio anno catechistico
Riviste e sussidi
Riviste e sussidi
dall’Eucaristia, in comunione con tutta la Chiesa.
Catechista: Signore Dio, tu ci hai chiamati ad annunciare Gesù e il suo Vangelo, ma noi siamo deboli e fragili, sostienici e illuminaci con il tuo Spirito in
questo importante servizio che la Chiesa ci affida. Fa’ che comunichiamo
con le parole e con la vita l’amore che nutri per ogni persona.
Eccoci!
Tutti: Signore ascolta la nostra preghiera
Festa dell’accoglienza
I bambini/ragazzi, durante il canto, attaccano i loro cartoncini sul cartellone, intorno alla scritta e
ricevono un’icona di Gesù, come segno di Colui che li ama e sono chiamati ad amare e a seguire.
Canto: Grazie a te, Gesù (Ivi)
PREGHIERA CONCLUSIVA
Sacerdote: Ora, insieme, come figli, rivolgiamo al Padre la preghiera che Gesù
ci ha insegnato
Tutti: Padre nostro…
Tutti: Amen.
Canto: Arrivederci a te, amico Gesù (Ivi)
Allegato a Catechisti parrocchiali - sussidi
in paoline.it
© paoline.it ● paolinestore.it
Testo: M. Rosaria Attanasio - In Catechisti Parrocchiali 6, Sett/ott 2015
Sacerdote: Signore Dio, illuminaci con la tua Parola, perché viviamo con gioia
ed entusiasmo il cammino di catechesi che stiamo per iniziare, e donaci la
grazia di accogliere e vivere quanto ti abbiamo chiesto fiduciosi. Per Cristo,
nostro Signore.
Inizio anno catechistico
© paoline.it ● paolinestore.it
Riviste e sussidi
Riviste e sussidi
INTRODUZIONE
Canto: Quanta gioia (R. Giorgi - V. Antonioli, Messa con i bambini, Paoline)
Sacerdote: Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo.
Tutti: Amen.
Sacerdote: Il Signore sia con voi.
Tutti: E con il tuo Spirito.
Sacerdote: Carissimi bambini, ragazzi, genitori, catechisti e animatori, oggi
siamo qui, tutti insieme, come una grande famiglia, per iniziare un nuovo
anno catechistico. Con immensa gioia vi accolgo a nome di tutta la comunità parrocchiale. In questo nuovo anno, che stiamo per iniziare, saremo
aiutati a incontrare e a conoscere Gesù, ad approfondire e vivere l’amicizia
con lui, e a camminare con lui. Iniziamo questo pomeriggio di festa con un
intenso momento di preghiera.
Preghiamo: Dio, Padre buono e ricco di misericordia, donaci il tuo Spirito perché ascoltiamo la tua Parola, per accogliere e vivere con amore tutto quello
che Tu ci vorrai insegnare. Per Gesù Cristo, nostro fratello e Signore.
Tutti: Amen.
1. IL SIGNORE CI CHIAMA
Catechista: Ascoltiamo il brano della parola di Dio che ci parla di Samuele, un
ragazzo come voi, aperto e generoso, amico di Dio. È un racconto che ci
aiuterà a vivere gli incontri di quest’anno come appuntamenti con il Signore che ci chiama sempre, ci parla e aspetta il nostro «eccomi!».
Lettori: Dal primo libro di Samuele
1L Il giovane Samuele serviva il Signore alla presenza di Eli… Samuele dormiva nel tempio del Signore, dove si trovava l’arca di Dio. Allora il Signore
chiamò: 2L «Samuele!» 1L ed egli rispose: 3L «Eccomi», 1L poi corse da Eli
e gli disse: 3L «Mi hai chiamato, eccomi!». 1L Egli rispose: 4L «Non ti ho
chiamato, torna a dormire!».
1L Tornò e si mise a dormire. Ma il Signore chiamò di nuovo: 2L
«Samuele!». 1L Samuele si alzò e corse da Eli dicendo: 3L «Mi hai chiamato, eccomi!». 1L Ma quello rispose di nuovo: 4L «Non ti ho chiamato, figlio
mio, torna a dormire!».
1L In realtà Samuele, fino ad allora, non aveva ancora conosciuto il Signore, né gli era stata ancora rivelata la parola del Signore. Il Signore tornò a
chiamare: 2L «Samuele!», 1L per la terza volta; questi si alzò nuovamente e
© paoline.it ● paolinestore.it
corse da Eli dicendo: 3L «Mi hai chiamato, eccomi!». 1L Allora Eli comprese che il Signore chiamava il giovane. Eli disse a Samuele: 4L «Vattene a
dormire e, se ti si chiamerà, dirai: Parla, Signore, perché il tuo servo ti
ascolta».
1L Samuele andò a dormire al suo posto. Venne il Signore, stette accanto a
lui e lo chiamò come le altre volte: 2L «Samuele, Samuele!». 1L Samuele
rispose subito: 3L «Parla, perché il tuo servo ti ascolta» (3,1.3-10). 1L Parola
di Dio.
Tutti: Rendiamo grazie a Dio.
Al centro di un cartellone i catechisti comporranno con lettere grandi (cfr. l’immagine) la parola ECCOCI. Ogni bambino/ragazzo riceverà un cartoncino con la scritta «Eccomi», su cui apporrà il proprio nome (sulle note di un sottofondo musicale).
2. IN DIALOGO CON IL SIGNORE
Preghiera per i bambini e i ragazzi
Sacerdote: Cari bambini e ragazzi, preghiamo per voi che state per iniziare il
cammino di catechesi, per conoscere di più Gesù e il suo Vangelo, perché
partecipiate con entusiasmo, gioia e impegno agli incontri. Con la preghiera
e la partecipazione alla Messa domenicale, e sostenuti dall’esempio dei vostri
genitori, possiate crescere nell’amicizia con il Signore Gesù.
Bambino/a: Signore Dio, aiutaci a vivere bene ogni incontro di catechesi evitando scherzi, battute e prese in giro. Donaci di viverli come una preziosa
occasione per riconoscere in Gesù l’Amico che ci chiama, ci parla e ci accompagna sempre, e per crescere nell’amicizia fra noi.
Tutti: Signore ascolta la nostra preghiera
Preghiera per i genitori
Sacerdote: Cari genitori, preghiamo per voi, perché comprendiate che è necessario accompagnare i vostri figli nel cammino di fede ed essere loro di esempio, anche con la preghiera quotidiana e la partecipazione alla Messa della
domenica.
Genitore: Signore Dio, guidaci nella tua verità. Rendici sereni e decisi nell’affrontare con coerenza evangelica la responsabilità dell’educazione cristiana
dei nostri figli, e ad essere gioiosi e autentici testimoni del tuo amore.
Tutti: Signore ascolta la nostra preghiera
Preghiera per i catechisti
Sacerdote: Cari catechiste e catechisti, preghiamo per voi, perché vi impegniate
a testimoniare e a trasmettere la fede, attingendo luce e forza dalla Parola e
© paoline.it ● paolinestore.it
Fly UP