...

Eccoci qua - Polo Valboite

by user

on
Category: Documents
35

views

Report

Comments

Transcript

Eccoci qua - Polo Valboite
POLO D’ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE “VALBOITE”
Via dei Campi, 2 - 32043 Cortina d’Ampezzo (BL)
tel.0436-2638; fax 0436-868006; mail: [email protected]
www.polovalboite.it
GINNASIO-LICEO CLASSICO STATALE
Via Beata Vergine della Difesa, 116 – 32046 San Vito di Cadore (BL)
tel. e fax 0436-99026
e-mail: [email protected]
Eccoci qua … !
“…Il futuro ha radici antiche…”
Anno scolastico 2007-08
CHI SIAMO
Il Liceo classico di San Vito di Cadore, nato come istituzione legalmente riconosciuta nel 1954
sotto la gestione della Curia Vescovile di Padova, è divenuto scuola statale nell’anno scolastico
1970-71, come sezione staccata del Liceo “Tiziano” di Belluno prima, del Liceo scientifico “Fermi”
di Pieve di Cadore poi.
Dal 1999-2000 fa parte del Polo “Valboite, istituzione comprensiva delle scuole superiori di Cortina e
San Vito di Cadore, facente capo all’Istituto statale d’Arte del capoluogo ampezzano, dove operano il
Dirigente scolastico, Felice Doria, e l’amministrazione.
L’Istituto trova sede in un moderno edificio attiguo alla Scuola Media, in pieno centro del paese, a
pochi passi dalla fermata degli autobus, i cui orari, in perfetta sintonia con la mattinata scolastica
(inizio 08.30, conclusione 12.50, riduzione delle lezioni a 50 minuti), comportano arrivi e ritorni
senza vuoti o dispersioni di tempo per un’utenza fatta nell’86,67% di pendolari provenienti da
Cadore, Comelico e Ampezzano.
La proposta del Liceo sanvitese, fondata sulla riconosciuta qualità, sulla singolare stabilità del corpo
docente, su innovazioni didattiche in sintonia, se non anticipatrici della vorticosa dinamica culturale e
scientifico-tecnologica, da sempre costituisce un insostituibile punto di riferimento formativo per il
territorio. Così si spiegano i crescenti consensi e la necessaria apertura, da quattro anni scolastici, di
una sezione B.
LE PERSONE
Studenti: nell’anno scolastico 2007-08 sono 138, di cui 43 maschi e 95 femmine. Il tasso di
pendolarità è dell’86,67%.
I docenti, le materie insegnate, il ricevimento:
- Alessandro Barozzi, ruolo, Storia-Filosofia I B, Venerdì 10.10-11.00
- Lionello Bellotti, ruolo, Matematica-Fisica V A-B e triennio, Giovedì 11.10-12.00
- Valeria Bindi, ruolo, Latino-Greco VA-B, Storia V B, Giovedì 10.10-11.00
- Marina Calligaro, ruolo, Storia-Filosofia, IA, II III, Martedì 11.10-12.00
- Michela Ciotti, ruolo, Scienze triennio, Sabato 10.10-11.00
- Assunta Colombo, i. a., Inglese V B, Sabato 10.10-11.00
- Franca Maria Del Favero, ruolo, Inglese IVA-B,VA, I A, II,III, Lunedì 10.10-11.00
- Guido De Zordo, ruolo, Lettere IV B, Venerdì 11.10-12.00
- Luigi Franzot, i.a., Educazione fisica in tutte le classi, Sabato 10.10-11.00
- Chiara Frescura, i.a., Spagnolo, IVA/B, V A/B, Mercoledì 11.10-12.00
- Beniamino Lazzarin, ruolo, Italiano I A, II, III, Latino III, Lunedì 10.10-11.00
- Marilena Marchioni, ruolo, Religione V A-B, Venerdì 10.10-11.00
- Egidio Menardi, ruolo, Matematica IV A-B
- Irene Pompanin, i.a., Arte IV B, V A-B, II, III, Mercoledì 11.00-11.10
- Bianca Puoti, ruolo, Inglese I B, Giovedì 10.10-11.00
- Don Gianni Rech, ruolo, Religione IV A-B, I, II, III, Sabato 11.10-12.00
- Diana Renon, i.a., Italiano-Latino I B, Mercoledì 10.10-11.00
- Federica Tanfani, ruolo, Arte IV A, I A-B, Venerdì 09.20-10.10
- Giorgio Torri, ruolo, Latino-Greco IA, II; Greco I B-III, Lunedì 11.10-12.00
- Giuseppe Verardo, ruolo, Storia-Geografia IV A, Latino-Greco IV B, Italiano-Geografia V
B, Venerdì 10.10-11.00
- Paola Zamproni, ruolo, Italiano-Latino-Greco IV A, Italiano-Storia-Geografia V A, Giovedì
09.20-10.10
- Charlotte Davies-Orani, lettrice di madrelingua inglese.
Responsabile di sede: Giorgio Torri
L’OFFERTA FORMATIVA
Nell’Istituto sono da tempo in atto alcune integrazioni e innovazioni didattiche rispetto al
curriculum tradizionale del Liceo classico:
- allargamento all’intero corso di studi della Storia dell’Arte;
- estensione al quinquennio di Lingua e Letteratura Inglese, integrata da incontri con lettrice di
madrelingua, rappresentazioni teatrali in lingua e corsi pomeridiani per il conseguimento del
titolo rilasciato dal “Trinity College”, riconosciuto, con modalità diverse, dalle Università;
- apprendimento della Lingua Spagnola a livello di conversazione e limitato al biennio, senza
oneri di lavoro domestico;
- ripartizione tra due o più docenti della cattedra di materie letterarie del Ginnasio;
- recupero on-line, ad integrazione dei corsi organizzati dalla scuola, per studenti in difficoltà;
- partecipazione a concorsi di scrittura creativa;
- Matematica e Informatica per l’intero corso di studi, con integrazioni e approfondimenti –su
richiesta- per quanti intraprendono studi universitari di carattere più prettamente scientifico;
- adesione al Progetto “Scuola/Sport” del Polo “Valboite” per studenti che praticano attività
agonistica.
LE MATERIE
MATERIE
D’INSEGNAMENTO
IV
GINNASIO
V
GINNASIO
I
LICEO
II
LICEO
III
LICEO
Religione
Lingua e letteratura italiana
Lingua e letteratura latina
Lingua e letteratura greca
Lingua e letteratura inglese
Lingua spagnola
Storia ed educazione civica
Filosofia
Geografia
Scienze naturali, Chimica,
Geografia astronomica
Fisica
Matematica
Storia dell’Arte
Educazione fisica
TOTALE
1
5
5
4
3
2
2
/
2
/
1
5
5
4
3
2
2
/
2
/
1
4
4
3
3
/
3
3
/
4
1
4
4
3
3
/
3
3
/
3
1
4
4
3
3
/
3
3
/
2
/
2
2
2
30
/
2
2
2
30
/
3
2
2
32
2
2
2
2
32
3
2
2
2
32
ATTIVITA’ EXTRACURRICOLARI, PROGETTI D’ISTITUTO E COORDINATORI
- Laboratori di teatro tenuti da attori professionisti;
- “Progetto Archeologia”: corsi, laboratori, esperienze sul campo in collaborazione con docenti
e ricercatori del Dipartimento delle Risorse Naturali e Culturali dell’Università di Ferrara;
- viaggi d’istruzione in Italia e Paesi europei: istituzionale quello in Grecia ogni quinquennio;
- lezioni fuori sede presso istituzioni pubbliche e private: tribunali, musei, mostre…;
- partecipazione a e promozione di manifestazioni di richiamo culturale e sportivo, conferenze
con esperti e uomini di cultura, forum;
- orientamento in entrata e in uscita verso Università e mondo del lavoro;
- informatica, gestione e aggiornamento strutture di laboratorio;
-
rapporti con le istituzioni;
“Scuola/Sport”;
educazione stradale e patentino motociclo;
“Trinity College”, teatro in lingua inglese, corsi pomeridiani di conversazione;
gruppo sportivo.
LE STRUTTURE
- Biblioteca
- Aggiornatissimo laboratorio informatico e audiovisivo
- Laboratorio scientifico (in via di ristrutturazione)
- Postazione internet studenti
- Palestra adiacente all’istituto
- Servizio fotocopie
- Otto aule per la didattica.
SBOCCHI PROFESSIONALI
L’università costituisce il “naturale” sbocco degli studi di Liceo classico che, per loro carattere
intrinseco, garantiscono un bagaglio di competenze e cultura tali da non precludere alcuna scelta.
Statistiche d’istituto confermano che le discipline scientifiche, in particolare Medicina, Ingegneria,
Economia, Architettura, ma anche Fisica, Chimica, Astronomia riscuotono pari attenzione e qualità di
risultati rispetto alle umanistiche, tra cui prevalgono Giurisprudenza, Lingue, Scienze della
comunicazione, Conservazione dei beni artistici, Archeologia. In consistente flessione, invece, gli
indirizzi letterari e pedagogici. Ciò non toglie che anche la semplice “maturità” classica sia
fortemente qualificante e privilegiata in ambito impiegatizio e dirigenziale (istituti bancari, pubblica
amministrazione) o in sede di concorsi, perché garante di quella “flessibilità” umana e culturale oggi
sempre più richiesta.
QUALI DOTI PER IL LICEO CLASSICO?




Curiosità culturale;
capacità di organizzazione, gestione e rielaborazione autonoma del lavoro e dei contenuti;
acquisizione consolidata e generalizzata delle conoscenze garantite dalla scuola dell’obbligo;
ottimismo e fiducia in sé e negli altri.
Fly UP