...

Corso sulle Rose. A cura di Alan Peppoloni

by user

on
Category: Documents
23

views

Report

Comments

Transcript

Corso sulle Rose. A cura di Alan Peppoloni
L’ istituto World Federation Rose
Society classifica le rose in:

Rose Selvatiche
 Rose Antiche da giardino
 Rose Moderne da Giardino
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Rose selvatiche
2
1
1 Scabrosa
2 Banksia Lutea
3 Rosa Canina
4 Foetida Bicolor
3
4
Rose Antiche




Introdotte prima del 1867, vengono chiamate
rose da giardino, rose vecchio stile,
rose tradizionali, rose storiche
GALLICHE DAMASCENE CENTIFOLIE MUSCOSE
ALBA CINESI TEA PORTLAND BOURBON Ibride
PERPETUE
SWEET BRIAR AYSHIRE LAEVIGATA
SEMPERVIREN NOISETTE BOURSAULT
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Chinensis
Rosa chinensis viridiflora
Rosa chinensis mutabilis
Old Blush
Sophie's Perpetual
Sono le più
antiche tra le
vecchie rose, ibridi
selezionati da
molti secoli in
Cina. Ad esempio
la Old Blush risale
a più di mille anni
fa. Furono
introdotte in
Europa a partire
dal 1750.
Galliche
La loro coltivazione ebbe inizio in Olanda
intorno al 1670. Sono considerate le più belle
tra le antiche rose da giardino.
Fioriscono una sola volta all’inizio dell’estate
1 Complicata 2 Gallica Officinalis 3 Cardinal de Richelieu
1
2
3
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Alba
1 Alba Maxima
2 Felicité Parmentier
2
1
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Centifolie
Ha avuto una grossa
diffusione nel 1600 in
Olanda (rosa dei
fiamminghi o dei
Pittori) ed in Francia
(rosa di Provenza).
Sono caratterizzate da
fiori doppi e spessi.
1
1 Fantin Latour
2 Rosa Centifolia
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
2
Damascene
M.me Hardy
Altro gruppo di rose
molto vecchie, che si
ritiene siano state
importate dal Medio
Oriente al tempo dei
Crociati. Formano
cespugli di elegante
portamento, con bel
fogliame e fiori
medio/grandi riuniti
in piccoli mazzi.
Sono tutte
profumate.
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Muscose
Si ritiene che siano una
mutazione delle rose
"centifolie" e la loro
caratteristica è di avere
i sepali ed il peduncolo
ricoperti di una
vegetazione simile al
muschio. Hanno fiori
doppi, profumatissimi
ed ugualmente
profumate sono le
foglie e le parti
muscose.
Golden Moss
Zoe
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Portland
Comte de Chambord
Jacques Cartier
Una piccola classe di
rose molto apprezzate
per il profumo, la tipica
forma dei fiori, la
vegetazione vigorosa
ma di medio sviluppo
in altezza e per la
rifiorenza, che,
relativamente
all'epoca, era qualcosa
di nuovo ed insolito.
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Bourboniane
Variegata di Bologna
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Ibridi di rosa Moschata
Cornelia
Felicia
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Ibridi di rosa spinosissima
Stanwell Perpetual
Golden Wings
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
FORMA DEL FIORE
Piatta Fiore
aperto
generalmente
singolo o
semi-doppio,
con petali
praticamente
piatti
Rosa canina
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
A forma di coppa.
Fiore
aperto, da
singolo a
completamente
doppio, con petali
ricurvi verso l’alto
e l’esterno
Nevada
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
A quarti di
rosetta. Fiore
appiattito,
doppio o
completamente
doppio, con
petali
disordinati
disposti in
quattro
settori
Fantin Latour
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
A Rosetta. Fiore
appiattito
doppio o
completamente
doppio, con
molti petali
disposti in modo
disordinato
Ferdinand Pichard
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Pompon piccoli,
rotondi, doppi
O
completamente
doppi con
masse di piccoli
petali; con fiori
portati con
grappoli.
Cardinal de Richelieu
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Punta.
Da semidoppi
a
completamente
doppi,
con centro
consistente,
appuntito tipici
della rosa
Tea
Rita Levi Montalcini
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
A forma di Vaso.
Da semidoppio a
completamente
doppio con
apice appiattito
e petali
curvi, forma
classica degli
Ibridi di Tea
Velvet Alibi
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Categorie di rose
Rampicanti
Cespuglio
Tappezzanti
LA COLTIVAZIONE DELLE ROSE
 Messa
a dimora
 Cura e concimazione
 Malattie
 Potatura
Constance Spry Climbing
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Messa a dimora
 Periodo
ed accorgimenti
 Travaso a preparazione del terreno
 Messa a dimora
 Preparazione pianta
 Ultimi accorgimenti
Cura e concimazione
 Innaffiatura
Concimazione
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Parassiti e Malattie
 Parassiti
Afidi
Tentredine Tortricidi
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
R. Rosso
Malattie
Ruggine
Oidio
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Ticchiolatura
Potatura
 La
corretta potatura
 Due tipi di Potatura: stagionali e di
mantenimento
La corretta potatura
 Il
taglio
 Gli strumenti
Potatura stagionale e potatura di
mantenimento
Potatura stagionale: rami nuovi e secchi,
forma e cura
Potatura di mantenimento: fioritura e rami
pregiudicati
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Potature per tipo di rosa
ROSE A CESPUGLIO
 Cespugli rifiorenti
 Varietà botaniche e storiche, arbustive e
striscianti
ROSE RAMPICANTI
 Rampicanti rifiorenti
 Rampicanti non rifiorenti
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Prima di iniziare
 Quando
potare: ripresa primaverile (ad
eccezione dei rampicanti non rifiorenti, da
potare dopo l’unica fioritura)
 Quanto: piante forti (poco), piante deboli
(di più)
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Cespugli rifiorenti grandi e piccoli
fiori
 Togliere
secco, rami deboli, mal disposti o
troppo vecchi
 Lasciare 4-5 gemme
 Cercare la forma a vaso del cespuglio
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Rose botaniche, storiche arbustive
e striscianti
 Togliere
il secco
 Potare a un terzo della lunghezza
 Alleggerire la parte interna
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Rampicanti rifiorenti
 Togliere
i rami secchi
 Potare i rametti dei fiori dell’anno prima,
lasciando 2-3 gemme
 Sistemare i rami partendo dal basso
 Togliere rami poco armonici o
particolarmente esauriti dalle fioriture
degli anni precedenti
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Rampicanti NON rifiorenti
 Potare
dopo la fioritura
 Togliere i corimbi, potando a 3-4 cm. dal
ramo di appartenenza e legando la nuova
vegetazione che si formerà
 Eliminare il secco
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Cosa fare da subito
 Gennaio/febbraio:
Potatura/concimazione/sarchiatura
 Fino ad aprile: trapianto a radici nude
 Quasi sempre: trapianto rose franche di
vaso
 Marzo/aprile: sarchiatura, inizio eventuali
trattamenti con cadenza quindicinale
 Maggio: sarchiatura, annaffiatura nuove
piante (se necessario)
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]





Maggio: sopprimere i bocci secondari dai
cespugli o rampicanti a grandi fiori
Giugno: eventuale raccolta fiori recisi, tagliando
a metà dello stelo (3° foglia ben formata…)
Giugno: potatura dei rampicanti non rifiorenti
Luglio/agosto: non esagerare comunque con
l’acqua
Settembre: appena diminuisce la temperatura,
potare leggermente, concimare e annaffiare
abbondantemente
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
 Ottobre/novembre:
nuovi eventuali
trapianti, pacciamatura, potatura di
mantenimento
Le rose di questa presentazione sono presenti nel
ns. vivaio e presso Bricocenter, su richiesta.
…Vi aspettiamo ai prossimi incontri gratuiti!
Corso gratuito sulle rose, di Alan Peppoloni – La Rosa del borghetto
Maggiori informazioni: [email protected]
Fly UP