...

Tratto da: Children`s Participation: la scala di Roger Hart Altri

by user

on
Category: Documents
56

views

Report

Comments

Transcript

Tratto da: Children`s Participation: la scala di Roger Hart Altri
Tratto da:
Sito CEVAS
http://www.cevas.it/partecipazione-giovani-cittadinanza.html
20 febbraio 2011
Children's Participation: la scala di Roger Hart
Questo testo, di Roger Hart "Chlidren's participation: from Tokenism to Citizenship",
pubblicato nel 1992 dall'UNICEF International Child Development Centre e da Spedale degli
lnnocenti, rappresenta un classico in tema di partecipazione dei ragazzi, cittadinanza e modelli di
analisi e promozione dei processi partecipativi. (Scarica Versione EN .pdf)
Hart Roger, Il significato attuale della scala di partecipazione, Relazione in italiano
presente sul sito di Arciragazzi Milano
(Scarica testo www.arciragazzimilano.it/downloads/hart.doc)
D’Andrea Lino, Il welfare che vogliamo, Laboratorio di partecipazione, Centro di Studi
Politici “Pedro Arrupe” Palermo, 12 e 19 maggio 2010.
(Scarica lavori http://www.istitutoarrupe.it/home/files/verbale_labwelfare_incontro12_maggio.pdf)
Altri Rapporti di Ricerca sulla partecipazione giovanile
La relazione presenta i primi risultati di una ricerca empirica diretta dalla prof. Marisa Ferrari Occhionero,
coordinato dall'autrice. Mariella Nocenzi, Gli atteggiamenti socio-politici degli studenti di
“Sapienza” Università di Roma in un’ottica europea, Sapienza Università di Roma, 43 pp.
(Scarica.pdf)
Mauro Sarrica, Floriana Grimaldi, Alessio Nencini, Rappresentazioni Sociali della
Partecipazione. Una ricerca esplorativa con giovani veneziani. L'indagine è stata
condotta dai Dipartimenti di Psicologia delle Università degli Studi di Padova e Verona grazie al
supporto fornito dalla “Rete per la Promozione di una Cultura di Pace negli Istituti Superiori
Veneziani” del Comune di Venezia. (Scarica .pdf)
European Research on Youth. Supporting young people to participate fully in society
The contribution of European Research Ricerca Europea sui Giovani – Sostegno ai giovani
per la loro piena partecipazione nella società, Commissione Europea, 2009 (Scarica .pdf)
Istituto IARD, I giovani di fronte al futuro e alla vita, con o senza fede, Progetto “Passio 2010”,
Sondaggio realizzato con tecnica di rilevazione CAWI su un campione stratificato per quote di 1000
soggetti d’età compresa tra i 18 e i 29 anni residenti in Italia, marzo 2010.
Collaborative Project WorkAble – Making Capabilities Work, DELIVERABLE 2.2. Final
comparative report: “A blue-print of Capabilities for work and education”, Work package 2:
Theoretical framework and methodology of capability acquisition, (Grant agreement no.: 244909),
European Commission Seventh Framework Programme SSH-2009-1.1.1 Education in a European
knowledge society.
Giovani cittadini tra reale e virtuale
Segnaliamo un'esperienza dell'Emilia Romagna che dal 2005 sta sperimentando modalità
innovative di partecipazione dei giovani alla vita cittadina grazie anche alle nuove tecnologie offerte
dal Web.2. Fulcro del lavoro è il BLOG “La città dei cittadini” (http://www.lacittadeicittadini.org)
uno spazio pensato per rafforzare l’impegno civico e civile a favore della propria comunità (da
quella scolastica a quella più ampia del territorio d’appartenenza -locale, regionale, nazionale,
europeo) e la collaborazione tra giovani, Enti e Istituzioni. Interessante è l’attenzione sull’uso dei
nuovi media a fini partecipativi in un’ottica di cittadinanza attiva dei giovani con uso di BLOGOS
WEBRADIO E WEBTV.
MATERIALI
un estratto del libro “L'e-Democracy per i giovani. L'e-Democracy, il progetto
Partecipa.net e l'Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna”, (a cura di)
Emanuele Bassetti, Franco Angeli Editore, 2009.
capitolo del libro “Uno per uno, tutti per tutti. Il potere di organizzare senza
organizzazione” di Clay Shirky, Codice edizioni,Torino, 2009.
breve glossario dedicato agli strumenti del web partecipativo (web 2.0)
la presentazione di alcune esperienze partecipative rivolte ai giovani realizzate coi nuovi
media
(Scarica materiale) ( Scarica file zip)
Questa esperienza si colloca nell'ambito di un più ampio programma di cittadinanza attiva ed edemocracy sostenuto dall'assemblea regionale dell'Emilia Romagna (conCittadini.htm ) finalizzato
a:
Sosteneree valorizzare le esperienze di cittadinanza e partecipazione attiva e che vedono
protagonisti i ragazzi nelle realtà scolastiche e nel territorio
Incentivarela nascita di reti a base territoriale espressione della molteplicità dei soggetti a
vario titolo attivi sui temi della cittadinanza e della responsabilità verso la comunità.
Promuovereil rapporto diretto dei ragazzi e delle ragazze con le istituzioni locali e con
l’Assemblea legislativa, incrementandone la conoscenza.
Accrescerela cultura dei diritti e delle responsabilità dei cittadini
Fly UP