...

erp pronti...al tuo fianco!

by user

on
Category: Documents
17

views

Report

Comments

Transcript

erp pronti...al tuo fianco!
RADIATORI D’ARREDO • SISTEMI TERMICI INTEGRATI • BOLLITORI
E RECIPIENTI IN PRESSIONE • SERBATOI E TRATTAMENTO
ACQUE • SISTEMI FUMARI • CONTENITORI PER ALIMENTI
www.cordivari.it • www.cordivaridesign.it
C/1375/2008
23
Dicembre 2015
IDROTERMICA • ARREDOBAGNO • TECNOLOGIE • DESIGN
• AMBIENTE • COMUNICAZIONE
Il magazine è inviato gratuitamente a tutti i Partner della Cordivari s.r.l. Ai sensi della legge 196/2003 la Cordivari Informa che tratta i dati dei destinatari a fini di marketing diretto. Pertanto, i destinatari potranno esercitare i diritti di cui all’art. 13 della suddetta legge, tra i quali cancellazione, aggiornamento , rettifica.
Novità • Convegni • Fiere • Innovazioni • Eventi
ERP PRONTI...AL TUO FIANCO!
UNA RIVOLUZIONE CHE FA BENE ALL’EFFICIENZA
E D I T O R I A L E
L’IMPEGNO VERSO L’EFFICIENZA
COME OPPORTUNITÀ PER TUTTI
Il 2015 è stato un anno importante per il nostro
settore e non solo. L’orientamento globale delle
economie avanzate verso una riduzione dei
consumi energetici e delle emissioni di gas serra
perseguendo politiche di sostenibilità è un trend di
fatto. Con la recente conferenza di Parigi gli stati
hanno voluto dare un nuovo segnale forte, dopo
gli accordi di Kyoto, attraverso una nuova serie di
impegni tesi alla riduzione delle emissioni inquinanti,
al contenimento del riscaldamento globale e al
sostegno dei paesi più poveri per lo sviluppo di
economie a basso impatto energetico.
I provvedimenti adottati con la nuova normativa
ErP ECODESIGN, che ha introdotto nel nostro settore
una vera e propria rivoluzione, pongono le basi a
partire dagli impegni presi con la conferenza di
Kyoto ed il successivo Piano 20-20-20 e si inquadrano
nella filosofia che gli accordi di Parigi dello scorso
novembre hanno sancito. Gli adempimenti previsti
dalla normativa ErP prendono il via dall’impegno
europeo, entro il 2020, alla riduzione del 20% delle
emissioni di CO2 e al contestuale incremento del 20%
dell’efficienza energetica e delle fonti rinnovabili.
LA NUOVA DIRETTIVA ERP ECODESIGN 2009/125/CE
La direttiva ErP “Energy Related Products” 2009/125/CE ha
introdotto una vera e propria rivoluzione per quanto riguarda
gli accumuli termici. Essa identifica un insieme di provvedimenti
mirati alla riduzione dei consumi energetici dei prodotti destinati
al riscaldamento e alla produzione di ACS attraverso una
progettazione eco-compatibile.
A partire dal 26 settembre 2015 la direttiva ha
segnato una svolta nell’Unione Europea per
ciò che riguarda questi apparecchi. Essa
nasce per aiutare il conseguimento da
parte dell’UE degli obiettivi fissati nel
piano 20-20-20, che prevede entro il
2020 l’abbattimento del 20% delle
emissioni di CO2, un incremento del
20% dell’impiego di energie rinnovabili
ed un efficientamento energetico del
20%.
Per la nostra azienda così come per l’intero settore
tutto questo rappresenta un impegno importante,
una responsabilità nei confronti dell’ambiente e
dei clienti. Ciò costituisce altresì un’importante
opportunità. Basta pensare che la quota dei
consumi energetici destinata agli usi civili sfiora il
40% del totale complessivo, di cui la quasi totalità
è destinata al comfort abitativo (riscaldamento,
climatizzazione e acqua sanitaria). Investire in
efficienza, innovazione e risparmio energetico
diventa quindi un asset strategico. Il nostro impegno
ci consentirà quindi di pianificare il futuro con
ottimismo e voglia di crescere, oltre che contribuire
a portare avanti la nostra missione nel rispetto
nell’uomo e dell’ambiente lasciandolo migliore di
come l’abbiamo trovato.
Per questa ragione diamo il benvenuto alla migliore
filosofia di interpretare il comfort dell’abitare che è
quella votata alla sostenibilità e all’efficienza.
GLI AMBITI DI APPLICAZIONE
I prodotti coinvolti sono tutti gli apparecchi
utilizzati per il riscaldamento, stoccaggio
e produzione di acqua calda sanitaria,
limitatamente a valori fissati dalla stessa norma riferiti
alla potenza termica nominale dell’impianto e/o di capacità
dell’accumulo.
La direttiva prevede che tali prodotti potranno essere immessi
sul mercato solo se corredati da un’etichetta energetica e una
scheda di prodotto o che ne evidenzi in maniera univoca e
standardizzata le prestazioni energetiche e la classe di efficienza
energetica. La normativa prevede questo tipo di adempimenti
non solo per i singoli prodotti ma anche per i sistemi.
Enrico Cordivari
Z O O M
La
tua
documentazione
energetica ErP a portata di
click, ovunque tu sia, grazie
al
nuovo
configuratore
energetico Cordivari. Scoprilo
nell’approfondimento
pagina 3
a
TRASPARENZA PER GLI UTENTI
Grazie a questa identificazione sarà possibile per il consumatore
individuare con facilità l’efficienza di un prodotto o di un sistema
e paragonare in modo uniforme i prodotti e le tecnologie
consentendo di orientarsi su soluzioni sempre più efficienti.
Con l’entrata in vigore della direttiva ErP, oltre alla qualità, alle
prestazioni e all’affidabilità di sempre, i prodotti Cordivari sapranno
quindi comunicare anche la loro prestazione energetica,
mostrando come attraverso una progettazione eco-compatibile
si possa raggiungere un’efficienza sempre crescente, a vantaggio
del benessere e del risparmio energetico.
LA SERENITA’ DI CHI SCEGLIE LE SOLUZIONI CORDIVARI
Lo sforzo di tutti è stato rivolto a far si che chi sceglie un prodotto
Cordivari, scelga soprattutto la serenità!
Con l’introduzione delle nuove norme ErP Ecodesign, abbiamo
lavorato per offrire la certezza di prestazioni e
affidabilità. La creazione della nuova struttura del
Cordivari LAB, unica nel suo genere in Europa
all’interno di un’azienda di produzione,
rappresenta questa precisa scelta. La
Cordivari si è dotata di un laboratorio
e di un’area di prove all’avanguardia,
in grado di testare qualsiasi prodotto o
sistema, misurandone e certificandone
con accuratezza le prestazioni.
Attraverso severe procedure, normate
a livello comunitario, e strumentazioni
di precisione, la Cordivari è oggi
l’unico produttore in grado di eseguire
internamente test accurati, su tutti prodotti,
in conformità a quanto previsto dalle normative
europee. Cordivari LAB è infatti l’unica struttura
qualificata in dotazione ad una azienda di produzione, approvata
e certificata dal TUV Rheinland.
Grazie a tutto questo nasce un flusso
continuo di ricerca e sviluppo
nell’ambito delle performance
e
dell’efficienza
energetica
che
si
traduce nella serenità
di chi acquista
una
soluzione
Cordivari.
La serenità e
la
sicurezza
di
scegliere
affidabilità,
risparmio e alte
prestazioni.
ADI INDEX 2015 PER IL SISTEMA STRATOS®
STRATOS® SELEZIONATO DALL’ADI-ASSOCIAZIONE PER IL DISEGNO INDUSTRIALE
L’innovativo sistema termico solare Stratos® Cordivari si è aggiudicato la selezione ADI INDEX 2015.
La prestigiosa pubblicazione annuale raccoglie il miglior design italiano, scelto dall’Osservatorio
permanente del Design ADI analizzando, ricercando e individuando le migliori realizzazioni tra cui
selezionare l’ambito premio Compasso D’Oro.
Grazie al suo elegante design e all’ingombro estremamente ridotto, Stratos® sa coniugare qualità,
estetica e risparmio energetico. Rispetto ai tradizionali sistemi a circolazione naturale che
presentano il serbatoio di accumulo esterno separato dal collettore, il Sistema Stratos® produce
acqua calda sanitaria attraverso riscaldamento diretto dell’accumulo sanitario integrato
nel pannello. Questo aspetto lo rende unico nel suo genere sul mercato. Un sistema mai
visto prima che rappresenta una vera e propria ri-evoluzione della specie nei sistemi
termici solari. Con nostra grande soddisfazione tutto ciò non è sfuggito all’Associazione
per il Disegno Industriale. Proprio sulla base di questi aspetti e caratteristiche e
sulla
hanno
scorta
dell’esperienza progettuale e industriale che i selezionatori dell’ADI
riscontrare visitando i nostri stabilimenti produttivi, il Sistema Stratos® ha
potuto
colto l’interesse della giuria
superando
tutte
le
selezioni
preliminari fino ad aggiudicarsi la
prestigiosa menzione.
In
contemporanea
alla
pubblicazione dell’INDEX 2015,
ADI ha promosso due importanti
eventi espositivi, proponendo un
tour delle eccellenze del
design italiano selezionate
nella pubblicazione. Milano
e Roma sono state quindi teatro di
due mostre molto suggestive e visitate
da appassionati di design e addetti ai
lavori. Un tour partito dal capoluogo lombardo presso la nuova sede ADI di via Bramante per arrivare nella
Capitale, nella splendida location della Serra Espositiva dell’Orto botanico al Gianicolo.
BOLLITORI PER POMPE DI CALORE
NUOVO MODULO PRS
NUOVA GAMMA PROGETTATA PER POMPE DI CALORE
De
Le applicazioni in pompa di calore rappresentano uno dei segmenti di maggiore
termici a pompa di calore. Cordivari, propone bollitori in grado di soddisfare
H1
ogni possibile campo applicativo in materia di accumuli per pompe di calore.
3(
I
MODULO
(15
dei
DISPLAY DI CONTROLLO
TOUCH SCREEN
)
Bollitori ad alte prestazioni, con progettazione specifica in grado di ottimizzarne
PRS
sistemi
produzione
per
la
istantanea
di ACS in impianti che
richiedono grandi portate
14
e
termico particolarmente efficiente.
ospedali, alberghi, centri residenziali e
)
Tra le soluzioni più innovative spiccano i nuovi bollitori Bolly® PDC. Questi nuovi bollitori operano attraverso un gruppo
H7
per
medio-grandi
utenze
come
comunità. Questi nuovi apparecchi sono,
di scambio termico specifico per pompe di calore in modo da garantire diversi benefici e minimizzare
infatti, progettati per assicurare elevati
i tempi di messa a regime. La principale caratteristica di questa soluzione è una
rendimenti e portate nella produzione di ACS in continuo. I moduli
maggiore efficienza ed una potenza scambiata sostanzialmente costante durante il
PRS operano perfettamente con numerose fonti energetiche e
(7)
H1
preriscaldamento rispetto ai bollitori tradizionali in cui ciò non avviene.
tradizionale), ad un miglioramento delle condizioni di lavoro del generatore,
che, grazie alla costanza della potenza scambiata effettua meno cicli di
) (1
(tradizionali, condensazione, biomassa, teleriscaldamento
7)
ecc). Grazie ad un raffinato sistema di gestione
elettronica permettono di controllare numerose tipologie
di impianto in automatico integrando la gestione dei cicli
antilegionella a cadenza regolare, registrandone i dati
e, molto importante, allungando la vita utile della Pompa di calore.
ed il loro esito. L’interfaccia
H1
1(
La gamma Bolly PDC è disponibile nelle configurazioni
11 multi energia
(con più fonti di calore) per integrare anche il solare
) termico o una
eventuale caldaia tradizionale o a condensazione,
attraverso
scambiatori di notevole superficie.
2)
16
accensione/spegnimento, a tutto vantaggio del rendimento complessivo
®
(5)
sono quindi utilizzabili con generatori termici di diverso tipo
4(
I benefici in termini di prestazioni sono notevoli, e vanno da una sostanziale
diminuzione dei tempi di messa a regime, (-25% rispetto ad un bollitore
2(
moduli
funzionamento e rendimenti grazie ad accorgimenti dedicati ad uno scambio
H4
nuovi
arricchiscono la gamma
MACS®
Df
sviluppo nell’impiantistica sia domestica e civile, sia industriale. Si amplia quindi
la gamma dei bollitori Cordivari dedicati all’abbinamento con generatori
ACQUA CALDA SANITARIA PER GRANDI IMPIANTI
di gestione di tipo PLC
può
essere
comandata
anche in remoto attraverso
un’applicazione
mobile
per
tablet.
TECNICA IN PILLOLE
NOVITA’ GAMMA SISTEMI FUMARI
Tante le novità della gamma sistemi fumari
2015 che la rendono ancora più ricca e
completa. Nuovi elementi disponibili per
soddisfare ogni tipologia di sistema fumario.
Nuova LINEA PELLET una gamma di elementi
in acciaio verniciato specifico per le stufe a
pellet. Ampliato il servizio di pronta consegna.
Disponibili confezioni multiple dedicate agli
specialisti della fumisteria e alla distribuzione specializzata.
NUOVI ACCUMULI INERZIALI
PER POMPE DI CALORE
Disponibili
i
nuovi
NATURAL EVO IL PRIMO SISTEMA SOLARE CON FISSAGGIO UNIVERSALE
Con la gamma sistemi termici integrati 2015 è stato presentato il nuovo sistema
NATURAL EVO. Unico nel suo genere, questo sistema solare termico è il primo fornito
volani
di serie con kit di fissaggio universale per una facile e rapida installazione. Il nuovo
termici PDC pensili da 25 e 50
NATURAL EVO, grazie all’innovativo sistema di fissaggio brevettato Cordivari è infatti
lt. Progettati con la doppia
installabile sia su superfici piane, sia su tetti inclinati senza bisogno di componenti
funzione di separatori idraulici
aggiuntivi o specifiche in fase di ordine. Inoltre l’accumulo presente sul
e volani termici caldo/freddo
nuovo kit solare ha subito un restyling estetico ed ergonomico che lo
per pompe di calore da
installare a parete.
F IS
UN S A G G
IVE
RSA IO
LE
PA
TEN
TED
rendono ancora più pratico e gradevole da inserire in ogni contesto
architettonico.
ETICHETTE ERP on line
SFERE
È on-line sul sito www.cordivari.it il nuovo tool di configurazione
delle etichette e della documentazione energetica ErP per
prodotti e sistemi. Si tratta di uno strumento professionale molto
innovativo, flessibile e gratuito a disposizione dei professionisti e
degli installatori che consente di reperire, stampare e salvare tutta
la documentazione richiesta dalla normativa Erp sia sui singoli
prodotti e sia sui sistemi completi. L’applicativo, fin’ora unico nel
suo genere, consente di produrre tutta la documentazione senza
limiti o vincoli, ed è disponibile sia su dispositivi fissi che mobili.
Grazie alle sue caratteristiche funzionali, il nuovo tool Erp Cordivari
rappresenta uno strumento indispensabile per tutte le figure
professionali
dell’impiantistica,
come progettisti, installatori
e rivenditori dato
che la documentazione è
obbligatoria fin dalla prima
preventivazione all’utente
finale.
Il nuovo radiatore d’arredo SFERE (Design Simone Micheli) ha conquistato
l’ADI Ceramics Design Award 2015, premio organizzato da
ADI Associazione Disegno industriale in collaborazione con
CERSAIE, nell’ambito delle attività culturali del programma
Costruire Abitare Pensare, che si sono svolte a Bologna dal
28 settembre al 2 ottobre scorsi.
La selezione è stata curata da una commissione di esperti,
formata da Carlo Branzaglia (Presidente ADI Delegazione
Emilia Romagna), Oscar G. Colli (Co-fondatore e già Direttore
della rivista Il Bagno oggi e domani) e Silvia Stanzani (designer),
che ha selezionato i migliori prodotti in grado di coniugare
l’eccellenza tecnica, l’innovazione e la progettualità.
Nelle motivazioni del premio si legge: “Sfere, un progetto
fortemente implementato dall’azienda sul piano delle
tecniche e delle tecnologie di produzione, capace di
conseguire alti risultati in termici funzionali attraverso una
forma gradevole ed un approccio modulare”.
SFERE è un’”Opera”, capace di arricchire espressivamente e
simbolicamente nuovi ed intelligenti panorami domestici.
Icona di semplicità, sintesi e flessibilità, SFERE arricchisce
la gamma ExtraSlim, radiatori di design costituiti da un
corpo scaldante unitario di soli 7 mm di spessore. Il nuovo
radiatore d’arredo
è stato presentato
in anteprima ad
aprile in occasione
dell’evento Fuorisalone
SPA World, curato dal designer
Simone
Micheli,
tenutosi
durante l’ultima design week milanese. Sin dal primo approccio Sfere ha riscosso
grande interesse e riscontri positivi da parte degli addetti ai lavori della stampa che
lo hanno potuto apprezzare in anteprima assieme ai numerosi appassionati di arte e
design intervenuti.
CONFIGURATORE ENERGETICO ERP
IL NUOVO RADIATORE D’ARREDO CORDIVARI DESIGN PREMIATO DALL’ADI
TOWNHOUSE DUOMO - milano
“CER-STILE” 2015 - BOLOGNA
UN VIAGGIO ATTRAVERSO L’ITALIA DEL DESIGN
Doppio
appuntamento
per
Cordivari Design all’edizione 2015
della fiera Cersaie di Bologna.
Oltre all’esposizione nel Padiglione
29, i radiatori Cordivari Design sono
stati tra i protagonisti di Cer-Stile, la
visitatissima mostra-evento curata
dagli architetti Angelo Dall’Aglio
e Davide Vercelli, dove sono stati
proposti nuovi concept di vivibilità,
valorizzazione e recupero edilizio
per alcuni paesaggi tipici italiani.
Montagne, mare, baite e arenili hanno costituito il cammino attraverso le stagioni dell’anno,
idealmente attraversato in treno. In questo suggestivo contesto sono stati reinterpretati
numerosi ambienti attraverso progetti di riqualificazione che si fanno fattivi
promotori di stili di vita e di utilizzi innovativi, re-inventandone le potenzialità
abitative, commerciali e funzionali.
In questa bellissima cornice, i radiatori Cordivari Design hanno impreziosito i diversi
ambienti: dalla zona wellness con il modello Bridge (Design Mariano Moroni),
all’elegante reinterpretazione della camera da letto con il radiatore in acciaio
inossidabile Stradivari (Design Luca Scacchetti), dalla cameretta dei bimbi con il
radiatore ExtraSlim Giuly (Design Mariano Moroni) all’esclusivo percorso benessere
con il corpo scaldante Blow (Design Jean-Marie Massaud).
“FED” - FIRENZE
DESTINAZIONE DESIGN E EFFICIENZA
In viaggio attraverso l’efficienza con Cordivari Design al FED – Festival
Dell’Energia e del Design di Firenze. Un viaggio immaginario in una
città futuristica, ecologica ed efficiente in cui Cordivari Design è
stata protagonista il 31 ottobre e 1 novembre presso la stazione
Leopolda, storica location fiorentina e sede dei più prestigiosi eventi
congressuali in città.
Tra i prodotti, i nuovi
radiatori Sfere (Design
by
Simone
Micheli),
Convivium
e
Giuly
(Design
by
Mariano
Moroni) che sono stati
presentati in uno scenario
esclusivo, all’insegna del
risparmio
energetico,
attraverso un’architettura
ecosostenibile
e
nuove
soluzioni
per
l’arredobagno.
CORDIVARI DESIGN ARREDA LE SUITES DELL’HOTEL
SEVEN STARS TOWNHOUSE DUOMO
Cordivari Design arreda le suite del primo ed unico hotel di lusso
in piazza Duomo a Milano, si tratta
dell’hotel Seven Stars Townhouse
Duomo. Situate magistralmente
in un favoloso palazzo storico e
affacciate direttamente su Piazza
Duomo, tutte le suite sono state
curate nell’arredamento dai migliori
designer Italiani. La struttura è stata
progettata all’insegna del comfort
e con le tecnologie più avanzate,
utilizzando solo il meglio del Made
in Italy, tra cui i radiatori d’arredo
Hand,
Babyla,
Frame e Laura che
conferiscono
un
tocco di eleganza
ai raffinati ambienti
bathroom.
“NUTRIRE I SENSI” - EXPO 2015 - MILANO
I VALORI DI EXPO RACCONTATI TRA ARTE E DESIGN DEL CALORE
Si rinnova il sodalizio tra Cordivari e l’artista Mariano Moroni
attraverso uno straordinario progetto artistico studiato
in chiave Expo e presentato con una mostra evento
intitolata Nutrire i Sensi. Tra le opere spicca in particolare
un’esclusiva composizione di termoarredi Frame Picture,
dal titolo Convivium, che celebra il concetto di “Nutrire
il Pianeta”.
La mostra si è tenuta a Milano dal 1 al 15 giugno, nello
spazio Art in the City ospitato nella casa che fu di Giorgio
Strehler. Nutrire i Sensi ha celebrato la migliore sintesi di
oltre 20 anni di ricerca e di lavoro artistico e industriale.
“Convivium”
è
il
risultato
dell’unione di arte
e tecnologia, food
e creatività, tenendo ben saldi le tematiche ed i valori dell’esposizione universale.
Oltre ai radiatori Convivium, a Nutrire i Sensi è stata presentata un’insolita installazione
del radiatore Giuly, mostrato con un gioco di volumi inusuale ed imprevedibile, ideato
per stupire e suscitare emozioni sensoriali come in un allettante banchetto.
IN VIAGGIO DA FRANCOFORTE A PARIGI PASSANDO PER BOLOGNA
FIERE INTERNAZIONALI 2015 – ISH, CERSAIE, INTERCLIMA
Vi
aspettiamo a ...
Da sempre Cordivari ha attribuito grande importanza alle manifestazioni fieristiche, sia internazionali
sia nazionali e regionali. Esse sono occasioni straordinarie per presentare il meglio della produzione e
dell’innovazione ad un pubblico attento alle novità.
Cordivari si propone con uno stile espositivo ben riconoscibile, curato in collaborazione con l’architetto
AQUA-THERM
Mariano Moroni, con un light design e un percorso espositivo studiati per valorizzare le peculiarità dei
MOSCA 2 - 5 FEBBRAIO 2016
prodotti e delle novità in mostra. Come di consueto l’anno è stato ricco di esposizioni di carattere
internazionale. Il primo trimestre 2015 è stato caratterizzato dalla partecipazione a ISH di Francoforte,
appuntamento internazionale dedicato al mondo del riscaldamento, della climatizzazione
dell’arredobagno. Sono stati protagonisti di questa manifestazione soprattutto i termoaccumulatori
ECOBUILD
combinati di ultima generazione, insieme ai moduli per la produzione di acqua calda sanitaria e
LONDRA 8 - 10 MARZO 2016
ai termoarredo, suscitando interesse nei professionisti del settore, che hanno apprezzato soprattutto
l’ampiezza e la completezza di un’offerta
spiccatamente
orientata
alle
fonti
rinnovabili e al risparmio energetico.
MCE
Nella seconda metà dell’anno ci siamo dati appuntamento a Bologna, per
MILANO 15 - 18 MARZO 2016
CERSAIE, la più importante rassegna internazionale rivolta alle ceramiche e
all’arredobagno. Cordivari Design si è distinta con un elegante allestimento che
ha incorniciato l’intera produzione di radiatori d’arredo. Tante le novità presentate:
da Convivium ideato per celebrare l’EXPO ai radiatori per ristrutturazioni, dai nuovi
CERSAIE
modelli di scaldasalviette di prossima immissione sul mercato ai radiatori Sfere, la
novità assoluta dell’edizione 2015, firmata dal designer Simone Micheli, che ha
BOLOGNA 26 - 30 SETTEMBRE 2016
conquistato anche l’ADI Ceramics Award premio organizzato nell’ambito delle
attività culturali del programma Costruire Abitare Pensare dall’Associazione Per Il
Disegno Industriale.
Ultimo appuntamento internazionale di questo 2015 è stato a Parigi, con
NUOVO SITO WEB
INTERCLIMA+ELEC, fiera dedicata al riscaldamento, climatizzazione e arredobagno.
Completamente
rinnovato
nei
contenuti,
il
nuovo sito www.
cordivari.it
si
presenta con un
layout
fresco
home
grafico
e
una
page
dinamica che illustra le principali novità aziendali.
Un evento dal forte richiamo internazionale soprattutto nei paesi francofoni che
rappresentano per l’azienda un importante mercato. Cordivari in questa edizione
ha avuto una presenza molto significativa in termini di spazi e ampiezza dei prodotti
presentati, con una rappresentanza all’insegna della tecnologia e dell’efficienza
energetica. Presso lo stand Cordivari sono state riassunte le maggiori novità sviluppate nel corso dell’anno, dal sistema termico solare compatto
Sistema Stratos®, esposto all’interno del Percorso Innovazione 2015 e protagonista delle visite guidate organizzate da Reed Expositions France,
fino agli accumulatori per pompe di calore passando per radiatori e scaldasalviette di ultima generazione.
CONVEGNI
ALTA FORMAZIONE E CULTURA DI SETTORE
La riqualificazione energetica degli edifici, i sistemi di lotta alla
Un sito responsive, visibile su tutti gli applicativi
dei rendimenti negli impianti termici a energia rinnovabile. Questi
prodotto dettagliate e gallerie fotografiche sempre
i grandi temi trattati nel corso dei convegni del 2015, in occasione
aggiornate.
dei quali sono stati rilasciati ai professionisti i dovuti crediti
Oltre al configuratore energetico etichette ErP,
formativi. Gli incontri sono stati curati dall’area
è possibile fare il
tecnica e si sono tenuti in diverse regioni d’Italia
download di tutta
in collaborazione con enti e associazioni private
attività convegnistiche si confermano un
dimensionamento
veicolo privilegiato per l’alta formazione e la
per sistemi fumari e
condivisione dell’innovazione. Preziose opportunità di incontro e scambio culturale con i
radiatori d’arredo.
migliori professionisti della progettazione edilizia e impiantistica.
MEETING FORZA VENDITE 2015
CORDIVARI e DB INFORMATION
Su questo tema si sono sviluppati i lavori dell’incontro con la rete
vendite Italia che si è tenuto presso l’auditorium aziendale. Da
tutto il Paese, un team di oltre 100 professionisti che compongono
la rete vendita Cordivari, si è dato appuntamento
per condividere esperienze, risultati, novità, obiettivi
e strategie. La parte formativa dell’incontro si è
dipanata attorno alle novità normative introdotte
dalla direttiva Erp Ecodesign. Una due giorni di
grande intensità, lavori serrati e momenti di piacevole
convivialità per cui ringraziamo gli organizzatori e tutti
gli uomini sul campo che sono una risorsa preziosa e
competente in grado di fare la differenza.
L’incontro
che
si
è
tenuto nella prima parte
dell’anno
rinnova
gli
storici e ottimi rapporti
con le maggiori testate
del settore arredobagno
e
termoidraulica.
Una
giornata in Cordivari, insieme
ai direttori e caporedattori
dell’editore DB Information in cui abbiamo potuto condividere
e illustrare le novità, il piano di comunicazione e gli eventi in
programma per il 2015.
L’EFFICIENZA SI COMUNICA
Contatti
INCONTRO CON LA STAMPA SPECIALISTICA
Anche nel 2015 l’agenda degli incontri
formativi è stata fitta di appuntamenti. Un
piano di formazione in sede e presso i nostri
clienti in cui abbiamo avuto l’opportunità
di
incontrare
e
formare
centinaia
di
professionisti della termoidraulica. Attraverso
incontri mirati con installatori, rivenditori e
progettisti l’azienda prosegue sul cammino
della formazione e della diffusione di una
cultura di settore sempre aggiornata e al
passo con tendenze, normative e innovazioni
tecniche.
Commerciale Nord-Ovest
085.80.40.709
Commerciale Nord-Est
085.80.40.720
Commerciale Centro
085.80.40.720
Commerciale Centro-Sud
085.80.40.710
Commerciale Sud
085.80.40.711
Area Manager Nord-Ovest
Valerio Costantini
Area Manager Nord-Est
Pierluigi Micacchioni
Area Manager Centro
Fabrizio Cantoro
Area Manager Sud-Est
Orlando Scacchia
Area Manager Sud-Ovest
Daniele Tini
Direzione Commerciale
Fabrizio D’Aversa
Resp. Marketing e Comunicazione
Luca Di Giannatale
Ufficio Stampa
Jolanda Martella
Gestione Ordini
Mara Palumbo
Giuseppe Valentini
Armando Di Rocco
Flavio Compagnoni
Emanuele Evangelista
Responsabile Vendite Italia
Francesco Bucciarelli
Supporto e Assistenza Tecnica
Francesco Savini
Giovanni D’Egidio
CORDIVARI S.R.L. - Zona Industriale Pagliare 64020 Morro D’Oro (TE)
Tel: +39 085 80.40.1 • Fax: +39 085 80.41.418 • Numero Verde 800.62.61.70 • [email protected] • www.cordivari.it • www.cordivaridesign.it
Back Office
Stefano Feniello
IT
Confcommercio e il Politecnico di Milano. Le
di
6301398750006
software
come l’ANGAISA e istituzioni pubbliche come la
dei
12/2015
la documentazione
e
SEMPRE AGGIORNATI
legionella negli impianti alberghieri e comunitari, l’ottimizzazione
ios e android, tablet e smartphone, con schede
tecnica
WORKSHOP
Fly UP