...

PORTUALITÀ DOVE ERAVAMO RIMASTI

by user

on
Category: Documents
14

views

Report

Comments

Transcript

PORTUALITÀ DOVE ERAVAMO RIMASTI
Peschiera
Informa
“Agosto 2009 - n. 03 - Anno n. 03”
Supplemento a L’ALTRO GIORNALE G.B. 6 - Editore: L’ALTRO GIORNALE srl - 37026 Settimo di Pescantina (VR) - Via E. Bernardi, 7 - Tel. 045 7152777 - Fax 045 6750228
Reg. Trib. VR N. 725 del 13/11/1986 - Poste Italiane S.p.A. - sped. in a.p. - D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2004 n. 46) art. 1, comma 1, DCB VERONA
Realizzazione grafica ed impaginazione testi: EVENTS srl - tel. 045 7732122
DOVE ERAVAMO RIMASTI...
A
llora, era il 9 dicembre
2008
e nel numero 2 dell’anno terzo
d’uscita di “Peschiera
Informa”auguravo:”…
Serenità per un nuovo anno importante per
Peschiera del Garda
dove le piccole buone
cose quotidiane di tanti
abbiano il sopravvento
sulla tristezza dei cattivi pensieri”…”
Mi congedavo così
annunciando la scelta
di sospendere le uscite del nostro periodico d’informazione per
rasserenare il periodo
elettorale... Poi i cittadini hanno scelto e credo che la vignetta qui
a fianco possa farci ritrovare un sorriso dopo
tanta serietà ed un motivo per dimostrare cosa
vorremo e cosa potremo fare nell’amministrare la nostra città. Le
scelte che ho fatto nel
distribuire la responsabilità e l’onore fra tutti
i consiglieri eletti nella maggioranza, garantiscono continuità con
il passato e tanta voglia
di migliorare.
Di seguito ricordo
nomi, incarichi ed orari di ricevimento con
la cittadinanza. Le sfide nel far meno danni
possibili e nel far crescere la nostra Comunità, continua…
mento: sabato dalle
9.30 alle 12.30)
Eva Di Lorenzo
Cultura, Giacimenti
culturali e tutela
del paesaggio storico
(riceve su
appuntamento:
lunedì dalle 16 alle 18)
Stefano Fraccaroli
Associazioni
Pubblica Istruzione
Arredo Urbano
(riceve su
appuntamento:
martedì dalle 10.30
alle 12.30)
Marco Frezza
Commercio - Agricoltura
(riceve su
appuntamento:
giovedì dalle 12 alle 14)
M. Orietta Gaiulli
Sociale Politiche
Giovanili
Informatizzazione
(riceve su
appuntamento:
lunedì dalle
8 alle 12.
Paolo Melotti
Infrastrutture
viarie e di comunicazione - Ecologia
(riceve su
appuntamento:
lunedì e giovedì
dalle 17.30 alle 18)
Walter Montresor
Urbanistica
e Pianificazione
del Territorio
Flussi Migratori
(riceve su
PORTUALITÀ
N
onostante sia
passato poco
tempo dall’insediamento della Giunta Comunale, dopo le
recenti elezioni di giugno, l’amministrazione
neo eletta si è immediatamente adoperata per
realizzare il programma illustrato ai cittadini durante la campagna
elettorale. Come primo
passo abbiamo provveduto a pianificare per
l’anno prossimo la parificazione dei canoni relativi ai posti barca lungo il lato destro della
sponda Mincio pareg-
Paolo Adami
Bilancio - Tributi
Tasse Portuali
(riceve il giovedì:
dalle 14.30 alle 18)
Francesca Bellocchio
Turismo-Manifestazioni
(riceve su
appuntamento:
giovedì dalle 8 alle 10)
Valter Carletti
Manutenzioni
Territorio
Parchi Urbani - Spiagge
(riceve: lunedì,
martedì, mercoledì,
venerdì dalle 8 alle 11
il sabato su appuntamento dalle 9 alle 10)
Giovanni Chincarini
Protezione Civile
Sicurezza - Caccia e Pesca
(riceve su appunta-
giandoli con quelli previsti dall’Ispettorato di
Porto in modo tale da
non creare una disparità di trattamento tra
i cittadini che di fatto
sussisteva prima di questo intervento. Abbiamo
poi provveduto ad effettuare una ricognizione
con documentazione
fotografica di tutti i porti che ci ha permesso di
verificare, purtroppo,
la presenza di natanti
abusivi che ledono i di-
ritti di chi invece paga
regolarmente il canone di concessione. A
questo proposito informo che è stata emessa dall’Ufficio preposto
una apposita ordinanza
di sgombero che prevede il sequestro delle imbarcazioni non autorizzate con l’erogazione
di sanzioni; quindi invito chi non sta rispettando la legge a rimuovere
immediatamente la propria imbarcazione nel
suo interesse. Facendo
sempre fede al nostro
programma elettorale,
confermiamo che tutte
le entrate derivanti dalla
gestione comunale della portualita, verranno
nel 2010 destinate ad
un apposito capitolo di
bilancio che ci permetterà di reinvestire quanto raccolto nel miglioramento delle strutture
che sono ora di nostra
competenza. Sappiamo
che il lavoro da svolge-
re in questo settore è
tanto e che molti cittadini proprietari di imbarcazioni sono sensibili alle problematiche
ad esso legate, a loro
vogliamo raccomandare di avere pazienza, stiamo infatti stilando una serie di progetti
volti al miglioramento
della portualita e della messa in sicurezza
della navigazione che
a tempo debito saranno
illustrati alla cittadinan-
appuntamento:
martedì dalle 8
alle 9.30)
Elio Zenato
Sport - Disabilità
Terza età (riceve su
appuntamento il giovedì:
dalle 15 alle 17.30)
Umberto Chincarini
Sindaco
za anche attraverso incontri pubblici che vogliamo utilizzare anche
per raccogliere opinioni o realtà che in certi
casi possono sfuggirci.
Adami Paolo
Consigliere incaricato a
bilancio, tributi,
tasse portuali
CENA
SUL
CANALE
8 SETTEMBRE
2009
Aggiornamenti sul sito: www.comune.peschieradelgarda.vr.it, redazione completata il 6-08-2009
STUDIO CONSULENZE IMMOBILIARI - IMMOBILIENBÜRO
PESCHIERA DEL GARDA (VR) - Via Ottellio (ang. Piazza d’Armi)
Tel. (045) 6400151 - Fax (045) 6400833 - Cell. 335.228906
P. IVA 02762210231 - E-mail [email protected]
Peschiera del Garda - In recente residenza a 150
mt da porta Brescia, vendesi bilocale composto da
soggiorno, angolo cottura, disimpegno, bagno, camera
e giardinetto privato. Posto auto condominiale
Euro 148.000,00
Peschiera del Garda - A pochi metri dal centro
e dal lago,
vendesi bilocale
al secondo ed
ultimo
piano
composto
da
ampio
soggiorno,
angolo cottura,
b a l c o n e
panoramico, camera, bagno. Posto auto coperto.
Palazzina recente.
Euro 143.000,00
Peschiera del Garda - Nuova lottizzazione
Forte Laghetto - In
residenza
con
piscina
vendesi
appartamenti
bilocali, trilocali con
cantina e garage.
Ottime finiture di
capitolato.
Peschiera del Garda - In posizione residenziale
vendesi villa a schiera con piccolo giardino. L’immobile
è recente e presenta finiture di ottimo livello. Prezzo
interessante.
Peschiera del Garda - In zona tranquilla e servita
vendesi villa angolare di ampia metratura con
giardino privato. Prossima consegna. Possibilità scelta
pavimenti e rivestimenti.
Cavalcaselle - Zona residenziale - Vendesi
appartamento con tre camere, sala, cucina abitabile,
doppi servizi, cantina e garage. Giardino fronte-retro.
Ingresso indipendente.
Cavalcaselle - vendesi appartamento ristrutturato
al secondo ed ultimo piano composto da soggiorno,
cucina, tre camere, doppi servizi, cantina e garage.
Cavalcaselle - In zona residenziale vendesi bilocale
al piano primo con mansarda. Posto auto coperto.
Piscina condominiale. Ideale come prima casa e/o
investimento.
Cavalcaselle - In vari residence con piscina vendesi
mono-bi-trilocali. Ideali come investimento locazione
o seconda casa. Prezzi interessanti a partire da
120000,00
2
Peschiera Informa
Agosto 2009
PENSIAMO AL FUTURO DEI NOSTRI ANZIANI
È
stato sottoscritto il 18.06.09 un
importante accordo d’indirizzo ed
intenti atto a realizzare un moderno e funzionale servizio di assistenza residenziale
convenzionata tra il
Comune e l’ospedale di Peschiera (casa
di cura Pederzoli). La
Casa di Cura ha intenzione di costruire una nuova struttura
di edilizia collocata
nell’ambito del presidio sanitario della stessa, nella quale possano trovare
integrazione, secondo le più attuali di-
rettive organizzative
in materia, le attività
socio sanitarie rivolte alle persone anziane non autosufficienti
ed a quelle portatrici
di handicap con trasferimento anche delle stesse, attualmente
assistite presso la casa
di riposo F. Gandini.
Tale scelta è ispirata
insieme alla esigenza di una razionalizzazione del servizio
per offrire migliori opportunità esistenziali
a ospiti non autosufficienti inseriti in una
struttura
supportata
da tutti i servizi ospedalieri e così destina-
re la casa di riposo
comunale ad anziani
autosufficienti, in un
luogo più consono al
loro stato consentendo così alle famiglie
di affidare i propri parenti a strutture attrezzate specificatamente ed organizzate per
poterli accogliere secondo il proprio stato
di salute.
In effetti appare rispondente ad una più
moderna concezione
dell’assistenza organizzare in sedi separate le strutture per autosufficienti e quelle per
non autosufficienti dovendo esse rispondere
a esigenze di assistenza e di vita di relazione degli ospiti ben diverse.Innovativo
è
anche localizzare la
struttura per non autosufficienti in prossimità del presidio ospedaliero, in struttura che
sarà dotata di un confortevole allestimento
alberghiero e solleverà
il Comune di Peschiera degli oneri di una
gestione sempre più
complessa e costosa.
Il Comune di Peschiera del Garda concentrerà così la propria
attività socio assistenziale nella casa di riposo F. Gandini per le
persone autosufficienti e per ulteriori servizi alla persona con il
contributo di esperienza, professionalità e
supporto degli operatori della Casa di Cura
Pederzoli.
A tal fine le parti si
impegnano a costituire un apposito organismo paritetico di consulta per la ricerca e
definizione delle migliori soluzioni di utilizzo della struttura.
Da ultimo la Casa
di Cura Pederzoli si
impegna a mettere a
disposizione del Comune di Peschiera del
Garda, in comoda-
to d’uso gratuito, una
porzione di immobile
dimensionato secondo i bisogni espressi
e convenuti con l’amministrazione comunale idonea ad essere
destinata ad ospitare
i servizi sanitari territoriali di competenza
del Comune; se richiesti dai sanitari di base,
potranno essere reperiti ulteriori spazi per
ambulatori costituenti unità territoriale di
assistenza alla popolazione (U.T.A.P.)
Elio Zenato
Assessore delegato
a Sport, Disabilità
e Terza Età
ESPOSIZIONE ALL’OZONO: rischi per la salute
V
ista la nota di
aggiornamento
di luglio 2009
del servizio Igiene e
sanità Pubblica – Servizio di Epidemiologia del’Azienda Ulss
22, si ritiene opportuno fornire alcune informazioni al fine di
minimizzare i rischi
per l’esposizione delle
persone all’ozono.
L’ozono e altri ossidanti si formano attraverso reazioni provocate dai raggi del
sole. La sua formazione pertanto è maggio-
re nelle giornate calde
e soleggiate, ed è caratterizzata da un ampio picco che va dalla
tarda mattinata al tardo pomeriggio o alle
prime ore della sera.
La tossicità dell’ozono
si manifesta in maniera progressiva in funzione della sua concentrazione nell’aria,
nella durata di esposizione e dei livelli di
attività fisica durante
l’esposizione (volume
di aria che viene inalato). Gli effetti acuti
per esposizione a bre-
ve termine includono sintomi respiratori
(tosse, difficoltà di respirazione, crisi asmatiche) e modificazioni
della funzionalità polmonare.
Le categorie di persone particolarmente
a rischio sono:
Bambini – trascorrono gran parte del periodo estivo all’aperto
e sono spesso impegnati in attività fisiche
intense. Sono anche
con maggiore frequenza affetti da patologie di tipo asmatico,
che vengono aggravate dall’esposizione
all’ozono;
Anziani – gli effetti negativi dell’ozono
aumentano con l’età.
L’anziano è un soggetto particolarmente
suscettibile in quanto
è più frequentemente affetto da patologie
croniche dell’apparato
respiratorio e cardiovascolare, che aumentano le difficoltà di
adattamento alle condizioni climatiche estive e dei fattori che favoriscono meccanismi
infiammatori come appunto l’ozono.
Soggetti asmatici –
gli effetti dell’ozono
sulla funzionalità respiratoria sono decisamente più evidenti
nei soggetti asmatici;
la diminuzione della
capacità ventilatoria
è molto più marcata
in questi soggetti, specialmente se è in età
pediatrica. E’ inoltre
provato che l’esposizione ad ozono potenzia, nei soggetti con
allergie respiratorie, le
risposte infiammatorie
e l’iperattività agli allergeni inalati.
Quale misura preventiva quindi si raccomanda di minimizzare
l’esposizione
all’ozono evitando di
svolgere attività fisica
intensa all’aperto nei
giorni particolarmente
caldi, umidi e assolati
e soprattutto nelle ore
pomeridiane. La fascia
oraria più a rischio è
dalle 13 alle 18 circa.
Elio Zenato
Assessore delegato
a Sport, Disabilità
e Terza Età
37019 PESCHIERA
DEL GARDA (VR)
LOC. BERRA VECCHIA, 1
TEL. 045/7550949
FAX 045/7551352
P. IVA 0227045 023 8
www. fraccarolivini.it
E-mail: [email protected]
Peschiera Informa
Agosto 2009
APERTURA PISCINE
INIZIO CORSI FITNESS
24 AGOSTO
7 SETTEMBRE
INIZIO CORSI NUOTO
14 SETTEMBRE
3
via ragazzi del ʻ99, 37019 Peschiera del Garda Verona Italy - tel. +39 045 755 20 94 - mail: [email protected]
SEMPRE PIÙ RACCOLTA DIFFERENZIATA…
C
ome già comunicato nei numeri precedenti il 2008 è stato chiuso
con un risultato di raccolta differenziata pari
al 57,26 %.
Nei primi cinque
mesi dell’anno 2009 si
registra un incremento confermato dal dato
medio pari al 59,79%.
Analizzando il dato per
abitante è interessante vedere che ciascuno
ha smaltito nei primi
cinque mesi del 2009:
per abitante: kg 54,33
di umido; kg 34,78 di
verde; kg 38,84 di carta e cartone; kg 13,35
di plastica. Per quanto riguarda il vetro non
è possibile analizzare
questo dato poiché non
si effettua ancora sul
nostro territorio la raccolta porta a porta ma
è intenzione di questo
assessorato partire prima possibile. Stiamo
valutando la possibilità di togliere su tutto
il territorio le campane del vetro presenti
poiché si sta verificando che diversi abitanti
ma soprattutto esercizi
pubblici accumulano
e abbandonano sacchi di immondizia ed
altro, tra cui rifiuti ingombranti, in adiacenza di tali campane causando degrado nella
zona. E per questo sia-
mo convinti che il porta a porta ci permetterà
di raggiungere ulteriori
risultati positivi.
Questo si verifica
anche per alcune isole ecologiche interrate
che sono state installate nel territorio e che a
fronte di una spesa elevata avevano la funzione di aiutare i cittadini
allo smaltimento del rifiuto biodegradabile o
umido; purtroppo non
è successo e addirittura venivano usate come
vere e proprie discariche da alcune strutture turistiche e da utenti
che, non hanno saputo
comprendere i vantaggi della raccolta diffe-
AMBIENTE E LAGO
S
i sono verificati alcuni atti di
vandalismo sulla
passeggiata a lago nel
tratto Cappuccini –
Bergamini con distruzione di contenitori
della raccolta di rifiuti. La Polizia Municipale sta effettuando
indagini esaminando
i filmati del circuito
di videosorveglianza presenti in quella zona. Raccomandazioni inoltre a tutti
i cittadini ed in particolare turisti di non
dare assolutamente
cibo da mangiare ai
numerosi cigni e anatre presenti sulle nostre rive poiché ciò ha
sicuramente causato la moria di alcuni
esemplari nei giorni
scorsi. Sono stati apposti anche dei cartelli in prossimità delle entrate e uscite dei
campeggi prospicienti le spiagge al fine di
istruire i turisti su questo problema. Grazie
per la diffusione di
questa notizia.
Confermiamo come
già scritto da altre testate la buona qualità dell’acqua del lago
e delle nostre spiagge confermato anche
da recenti analisi di
laboratorio eseguite
dell’ARPAV di Verona.
Ciò è positivo per la
stagione in corso e garantisce a tutti i nostri
turisti e residenti una
buona balneazione.
Paolo Melotti
Assessore all’ecologia,
infrastrutture viarie
e di comunicazione
renziata dei rifiuti. Per
questo motivo sono già
state chiuse quelle di
viale Degli Alpini e via
San Micheli.
Viceversa ci sentiamo di ringraziare i residenti di località Porto
Vecchio per il corretto utilizzo dello smaltimento dei rifiuti biodegradabili nelle isole
ecologiche a scomparsa presenti in Via Nenni
e Via Piemonte. Si dovrà obbligatoriamente
diventare più severi nei
confronti di chi per negligenza e superficialità
non effettuerà la differenziazione e il corret-
to smaltimento dei rifiuti.
Per quanto riguarda
il centro storico saranno tolti i due press container adibiti allo smaltimento della plastica e
del rifiuto non riciclabile presenti attualmente nel cortile della ex
scuola elementare e gli
sarà trovato un ulteriore
spazio più idoneo con
l’aggiunta di un terzo
press container adibito
allo smaltimento della
carta e cartone.
In conclusione ci
sentiamo di affermare che abbiamo ancora parecchia strada da
fare per eliminare il
più possibile quel 40%
di rifiuto non riciclabile che finisce in discarica e che è sicuramente l’onere maggiore
di costo per tutti noi.
Insieme a Voi cercheremo di attuare tutte le misure più indonee per effettuare una
sempre maggiore e corretta raccolta differenziata non dimenticando di avere sempre più
rispetto per l’ambiente
che ci circonda.
Paolo Melotti
Assessore all’ecologia,
infrastrutture viarie
e di comunicazione
Inaugurazione della piscina
L
a festa d’inaugurazione della piscina, si svolgerà nei giorni 5 ed 6
settembre a partire dalle ore 20.00. Sono previsti stand gastronomici, musica dal vivo e animazione con dj. Il ricavato sarà devoluto in beneficenza. Un occasione per inaugurare ufficialmente il moderno impianto natatorio comunale di San Benedetto di Lugana.
La piscina riapre il 24 agosto con la possibilità di iscriversi a tutte le
attività e usufruire delle corsie per il nuoto libero. I corsi fitness inizieranno il 7 settembre e i corsi
di nuoto il 14 settembre.
Per tutte le altre informazioni: www.piscinepeschiera.it
Telefono: 045 755 20 94 mail: [email protected]
Via ragazzi del ’99 - 37019
Peschiera del Garda
Francesca Bellocchio
Consigliere incaricato a turismo e manifestazioni
4
Peschiera Informa
Agosto 2009
Digital Photo Shop
Via Falcone, 14/A
37010 S. Benedetto di Lugana (VR)
Tel. 045.7551388
Fax. 045.6448400
[email protected]
www.adecon.it
SERVIZI SOCIO EDUCATIVI
S
UCCESSO DEL
CORSO DI FORMAZIONE PER
AIUTO-ANIMATORI
“IN-FORMA” MAGGIO-GIUGNO 2009.
Nei mesi di maggio e
giugno 2009 le Educatrici Territoriali, in
collaborazione con
le Parrocchie di Beato Andrea, S. Martino, San Benedetto, le
Associazioni “NOI”
e l’Associazione “Il
Trampolino”,
hanno organizzato per il
quarto anno consecutivo un mini corso
di formazione per gli
aiuto animatori delle
Parrocchie e dei Centri Estivi Comunali. Il
corso di formazione
ha avuto un successo inaspettato, con
la presenza di 40 ragazzi tra i 14 e i 17
anni; oltre ad essere stato un’occasione
di formazione per acquisire un sapere pratico, è stato un momento in cui i ragazzi
si sono confrontati
tra loro sul significato dell’essere animatore e volontario nella propria comunità.
Grazie ragazzi!
IN PARTENZA SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI AUTUNNO 2009
Il servizio socio educativo del Comune di
Peschiera attiverà anche quest’anno i servizi pensati per i più
piccoli e le loro famiglie, oltre che altri progetti pensati
per i ragazzi e i giovani che fanno parte della nostra comunità. Gli orari, le sedi
e le modalità per partecipare ai vari servizi
saranno comunicate
nelle prossime settimane. Per ulteriori informazioni in merito
ai servizi è possibile
contattare: Ufficio dei
Servizi Sociali: tel.
0457553494 e-mail
[email protected]
Di seguito i principali
servizi che inizieranno a partire da ottobre 2009.
GENITORI e BAMBINI DAI 0 AI 5 ANNI.
E’ un servizio comunale che promuove
momenti di incontro
con genitori e bambini da 9 mesi a 5 anni.
Gli incontri hanno
una cadenza settimanale e si terranno
presso il Centro delle attività educative in
Via Marzan. Per esigenze di spazio e di
attività è necessaria
l’iscrizione.
SPAZIO RAGAZZI. E’
un centro di aggregazione pomeridia-
no pensato per favorire la socializzazione
dei bambini e per sostenere le famiglie in
cui entrambi i genitori lavorano. Si svolge
presso le Scuole Primarie del Comune di
Peschiera. I bambini hanno la possibilità di fermarsi e pranzare presso la mensa
della scuola. Nel pomeriggio i bambini
svolgono i compiti assegnati per casa, partecipano a laboratori
artistici e alle attività
ludiche programmate
dalle Educatrici.
CENTRO DI AGGREGAZIONE
COMUNALE “IL CENTRO”
divide le sue attività
per due fasce d’età:
-
“FUORI ORARIO” è un centro di
aggregazione per i ragazzi dagli 11 ai 14
anni. La partecipazione è libera e non serve essere iscritto.
-
“C’ENTRO
ANCH’IO” è un centro di aggregazione
per i ragazzi dai 14 ai
18 anni. La partecipazione è libera e non
serve essere iscritto.
Si ricorda che presso
l’ INFORMAGIOVANI si trovano notizie
riguardo diverse tematiche: scuola, formazione universita-
ria, lavoro, cultura e
tempo libero, vacanze e turismo, lavoro e studio all’estero,
sport, vita sociale e
sanità. Orario di apertura: lunedì e venerdì dalle 15.00 alle
18.30 e martedì e giovedì dalle 10.00 alle
12.30. Contatti: tel.
0456401112 - [email protected]
peschieradelgarda.
vr.it Sede: Caserma
d’Artiglieria di Porta Verona, piano terra
con ingresso dal cortile interno.
Orietta Gaiulli
Assessore al sociale, informatizzazione,
politiche giovanili
PESCHIERA
INN
JAZZ
Dal 10 al 13
SETTEMBRE
2009
Sviluppo e stampa foto
Photo-gadgets • Album e cornici
Computer Shop
Vendita e assistenza hardware e software
Fotocamere digitali
Cartucce per stampanti
“Piano casa”
di Peschiera
del Garda
I
l Consiglio Comunale ha adottato le norme (all’art. 27 delle norme di attuazione
del Piano Regolatore)
che prevedranno, alla
fine dell’iter della procedura di approvazione
del provvedimento, la
possibilità di ampliare
la prima casa dei residenti fino a 75 mc (che
corrispondono a circa 25/27 metri quadrati realizzabili). A partire da settembre quindi,
dopo la relativa pubblicazione sul Bollettino
della Regione Veneto,
si potranno presentare
i progetti per gli interventi. La norma prevede che questa possibilità sia estesa alle unità
immobiliari esistenti ed
a quelle per le quali sia
stato rilasciato il per-
messo di costruire entro il 5 maggio 2009,
data di efficacia del
Piano di Assetto del
Territorio, e sarà in vigore per tutto il periodo di validità dello stesso (cioè 10 anni). Nei
prossimi gironi si procederà all’esame della legge regionale a sostegno dell’edilizia, per
svilupparne le possibilità di integrazione
e di intervento rispetto alla norma comunale. Si ricorda che tutta
la documentazione relativa è depositata per
30 giorni a decorrere
dal 03.07.2009 presso
la sede del Comune (o
scaricabile dal sito del
comune), decorsi i quali chiunque può formulare osservazioni nei
successivi 30 giorni
Walter Montresor
Assessore Urbnistica
L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE
comunica
che entro il 31 agosto 2009
è possibile presentare proposte di
“Accordi tra soggetti pubblici e privati”
per la successiva adozione nel
PIANO DEGLI INTERVENTI
ai sensi degli articoli 6, 17 e 18
della Legge Regionale 23 aprile 2004 n.11.
Walter Montresor - Assessore all’urbanistica
Fly UP