...

verbale di gara - Comune di Silea

by user

on
Category: Documents
8

views

Report

Comments

Transcript

verbale di gara - Comune di Silea
C O M U N E
D I
S I L E A
PROVINCIA DI TREVISO
c.a.p. 31057
__________________
Codice Fiscale n. 80007710264 - Partita IVA 00481090264
CUP
F
8
1
B 0
8
0 0
0
1 5
CIG
0 5
2
6 4
3
8 E
5
D
0
0 0
4
VERBALE DELL’ESPLETAMENTO DELLA PROCEDURA APERTA PER IL CONFERIMENTO
DELL'APPALTO DEI LAVORI DI “REALIZZAZIONE DI UNO SCAVALCO CICLOPEDONALE
SULL’AUTOSTRADA A27, IN LOCALITÀ CENDON”.
L'anno duemiladieci, addì 9 (nove) del mese di settembre, alle ore 10.00 presso la Sede
Comunale Via Don Minzoni n. 12, si è riunito il Seggio di Gara per l’espletamento della
procedura aperta per il conferimento dell'appalto dei lavori di “Realizzazione di uno scavalco
ciclopedonale sull’autostrada A27, in Località Cendon”.
Il Seggio è stato nominato con determinazione del Responsabile del Settore IV - Gestione
Territorio, Infrastrutture e Patrimonio n. 651 del 09.09.2010.
Sono presenti:
-
Geom. Antonio Vedelago, Funzionario Responsabile del Settore del Settore IV – Gestione
Territorio, Infrastrutture e Patrimonio, in qualità di Presidente;
-
Geom. Denis Cendron, Responsabile del Servizio Lavori Pubblici ed Espropri, in qualità di
componente;
-
Ing. Alessandra Grosso, Tecnico incaricato alle attività di Supporto al Responsabile del
Procedimento, in qualità di componente;
-
Dr. Luigi Pomiato, Istruttore Amministrativo presso il Settore del Settore IV – Gestione
Territorio, Infrastrutture e Patrimonio, in qualità di componente e segretario verbalizzante;
Viene verificato che è stata generata la gara presso il sito dell’Autorità Lavori Pubblici (SIMOG),
ed è stato assegnato il codice CIG.
Premesso che:
-
Responsabile del Procedimento dell’opera pubblica di cui trattasi è il Geom. Denis Cendron,
Responsabile del Servizio Lavori Pubblici ed Espropri;
-
con Deliberazione di Giunta Comunale n. 107 del 14.07.2010, esecutiva, è stato approvato il
progetto definitivo-esecutivo dell’intervento di “Realizzazione di uno scavalco ciclopedonale
sull’autostrada A27, in località Cendon”, per l'importo complessivo a base di gara di Euro
1.144.326,29, di cui Euro 30.000,00 per oneri relativi alla sicurezza, di cui al Titolo IV del D.
Lgs. n. 81/2008 non soggetti a ribasso d'asta;
-
con Determinazione del Responsabile del Settore IV - Gestione Territorio, Infrastrutture e
Pagina 1 di 1
Patrimonio n. 568 del 05.08.2010, è stata indetta procedura aperta, con aggiudicazione con
il criterio del prezzo più basso, inferiore a quello posto a base di gara, da determinarsi
mediante offerta a prezzi unitari, secondo gli schemi di bando di gara, norme e modalità di
gara allegati alla medesima determinazione;
-
Il bando di gara prot. n° 15218 del 11.08.2010 è stato pubblicato:
Sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana (Estratto avviso di gara) G.U.R.I. n. 92
del giorno 11.08.2010;
All’Albo Pretorio del Comune (Bando integrale, Disciplinare di gara) dal giorno
11.08.2010 al giorno 08.09.2010;
All’Albo
pretorio
on-line
della
Regione
Veneto,
http://www.regione.veneto.it/appaltipubblici, (Bando integrale, Disciplinare di gara) dal
giorno 11.08.2010 al giorno 08.09.2010;
Sul sito internet del Comune di Silea, http://www.comune.silea.tv.it (Bando integrale,
disciplinare di gara) dal giorno 11.08.2010 al giorno 08.09.2010;
Sul quotidiano a diffusione regionale “Corriere Veneto”, (Estratto Avviso di gara) il
13.08.10;
Sul quotidiano a diffusione nazionale “Italia Oggi”, (Estratto Avviso di gara) il 11.08.10;
Assistono alla gara:
-
il sig. Davide Andreetta direttore tecnico della ditta Andreetta Costruzioni Metalliche srl;
-
il sig. Vendramin Lorenzo in rappresentanza della ditta CEV spa;
-
il sig. Matteo Ruvoletto in rappresentanza della ditta Zara Costruzioni Metalmeccaniche Srl;
Ciò premesso, il Presidente dichiara aperta la gara e depone sul banco i n° 17 plichi chiusi
pervenuti entro le ore 13,00 del giorno 08.09.2010, come previsto nel bando di gara.
Si procede alla numerazione progressiva delle n° 17 buste pervenute al Protocollo del Comune,
contenenti l'offerta e i documenti per la gara in oggetto, inoltrate dalle seguenti Ditte (in
ordine di protocollo):
N.
PROT
1
16436 C.M.P. SRL
Villafranca di Verona (VR)
2
16438 EDILCENTRO SERVIZI SRL
Chiusi (SI)
DENOMINAZIONE DITTA
SEDE
ATI G.M.I. GENERAL MONTAGGI INDUSTRIALI
3
16688 SRL/ ROSSI RENZO
Binasco (MI)
ATI OMBA IMPIANTI & ENGINEERING SPA/
4
16689 COLETTO SPA
Podenzano (PC)
5
16697 ATI PRE METAL SPA/ CEV SPA
Rovereto (TN)
6
16718 ATI C.V. SRL/EDILMANNA SRL
Fossò (VE)
Pagina 2 di 2
ATI ETTORE BERTOLDINI SRL/ GEOLISA FOND
7
16719 SRL
Venezia - Lido
ATI ANDREETTA COSTRUZIONI METALLICHE
8
16723 SRL/PREVEDELLO ISIDORO SRL
Torre di Mosto (VE)
9
16731 ATI OFFICINE BERTAZZON SPA/ VANIN SRL
Vidor (TV)
10
16736 ATI MARTINELLI AGOSTINO/ SPAGNOL SRL
Maniago (PN)
ATI ZARA METALMECCANICA SRL/ VERONESE
11
16739 IMPIANTI SRL
Dolo (VE)
ATI BG COSTRUZIONI GENERALI SRL/IGEA
12
16751 SRL
Muggia (TS)
ATI CARPENTERIE TRECCANI SPA/ PALINGEO
13
16756 SRL/ VISCOLOR SRL
Bedizzole (BS)
ATI SECH COSTRUZIONI METALLICHE SRL/
14
16758 BONOTTO SRL
Pieve di Soligo (TV)
ATI OFF.M.A. SRL CARPENTERIE METALLICHE/
15
16763 COSTRUZIONI NAGOSTINIS SRL
Moruzzo (UD)
16
16768 ATI PRE.FER. SRL/ VENTURA SPA
Badia Polesine (RO)
17
16783 ALTAN PREFABBRICATI SPA
San Quirino (PN)
Successivamente il Seggio di Gara le esamina esternamente e ne accerta la regolarità. Quindi
si procede con la relativa apertura, secondo l’ordine di arrivo all’Ufficio Protocollo, e
successivamente all’apertura del Plico n. 1 - DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA per l'esame
dei documenti richiesti e la verifica della loro regolarità.
Conseguentemente vengono assunte le seguenti determinazioni:
N°
1
Ditta
CMP SRL
Osservazioni
Determinazione
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
NON AMMESSA
prodotta non è regolare e completa in quanto la
ditta non possiede i requisiti previsti al punto 9.A)
del Disciplinare di gara (cat. OS21)
2
EDILCENTRO
SERVIZI
SRL
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
NON AMMESSA
prodotta non è regolare e completa in quanto la
ditta non possiede i requisiti previsti al punto 9.A)
del Disciplinare di gara (cat. OS21)
3
ATI
G.M.I.
GENERAL
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
MONTAGGI INDUSTRIALI
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
Pagina 3 di 3
AMMESSA
SRL/ ROSSI RENZO
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
istituito
presso
il
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla.
4
ATI OMBA
IMPIANTI &
ENGINEERING
SPA/
COLETTO SPA
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
AMMESSA
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
istituito
presso
il
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla di rilevante ai fini dell’ammissione.
5
ATI PRE METAL SPA/ CEV
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
SPA
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
AMMESSA
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
istituito
presso
il
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla.
6
ATI C.V. SRL/EDILMANNA
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
SRL
prodotta non è regolare e completa in quanto
l’impresa
mandante
dell’ATI
non
ha
NON AMMESSA
compilato
l’istanza e le dichiarazioni di cui alla lettera a) del
Disciplinare di gara.
7
ATI ETTORE BERTOLDINI
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
SRL/ GEOLISA FOND SRL
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
AMMESSA
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
istituito
presso
il
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla
8
ATI
ANDREETTA
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
COSTRUZIONI
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
METALLICHE
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
SRL/PREVEDELLO
istituito
ISIDORO SRL
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
presso
il
AMMESSA
sito
non c’è nulla di rilevante ai fini dell’ammissione.
9
ATI
OFFICINE
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
BERTAZZON SPA/ VANIN
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
SRL
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
istituito
presso
il
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla
Pagina 4 di 4
AMMESSA
10
ATI
MARTINELLI
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
SPAGNOL
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
AGOSTINO/
SRL
AMMESSA
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
istituito
presso
il
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla di rilevante
11
ATI
ZARA
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
SRL/
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
VERONESE IMPIANTI SRL
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
METALMECCANICA
istituito
presso
il
AMMESSA
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla di rilevante
12
ATI
BG
COSTRUZIONI
GENERALI SRL/IGEA SRL
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
AMMESSA
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
istituito
presso
il
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla di rilevante
13
ATI
CARPENTERIE
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
TRECCANI
SPA/
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
PALINGEO
SRL/
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
VISCOLOR SRL
istituito
presso
il
AMMESSA
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla di rilevante
14
ATI SECH COSTRUZIONI
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
METALLICHE
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
SRL/
BONOTTO SRL
AMMESSA
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
istituito
presso
il
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla di rilevante
15
ATI
OFF.M.A.
SRL
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
CARPENTERIE
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
METALLICHE/
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
COSTRUZIONI
istituito
NAGOSTINIS SRL
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
presso
il
AMMESSA
sito
non c’è nulla di rilevante
16
ATI
PRE.FER.
VENTURA SPA
SRL/
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
Pagina 5 di 5
AMMESSA
istituito
presso
il
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla
17
ALTAN
PREFABBRICATI
SPA
Il Seggio di Gara prende atto che la documentazione
AMMESSA
prodotta è regolare e completa e verifica on-line
l’annotazione riportata nel Casellario delle Imprese,
istituito
presso
il
sito
http://www.autoritalavoripubblici.it/, ed accerta che
non c’è nulla
Alle ore 13.30 il Presidente comunica la sospensione della seduta di gara e ne dispone la
ripresa alle ore 8.00 del giorno seguente (10.09.2010). Tutte le buste di gara vengono portate
presso l’Ufficio Tecnico Comunale che viene chiuso a chiave e le chiavi vengono custodite dal
Presidente del Seggio di Gara.
********
L'anno duemiladieci, addì 10 (dieci) del mese di settembre, alle ore 8.00 presso la Sede
Comunale Via Don Minzoni n. 12, come disposto dal Presidente di Gara nella seduta del
09.09.2010, si è riunito nuovamente il Seggio di Gara, nominato con determinazione del
Responsabile del Settore IV - Gestione Territorio, Infrastrutture e Patrimonio n. 651 del
09.09.2010, per l’espletamento della procedura aperta per il conferimento dell'appalto dei
lavori di “Realizzazione di uno scavalco ciclopedonale sull’autostrada A27, in Località Cendon”.
Sono presenti:
-
Geom. Antonio Vedelago, Funzionario Responsabile del Settore del Settore IV – Gestione
Territorio, Infrastrutture e Patrimonio, in qualità di Presidente;
-
Geom. Denis Cendron, Responsabile del Servizio Lavori Pubblici ed Espropri, in qualità di
componente;
-
Ing. Alessandra Grosso, Tecnico incaricato alle attività di Supporto al Responsabile del
Procedimento, in qualità di componente;
-
Dr. Luigi Pomiato, Istruttore Amministrativo presso il Settore del Settore IV – Gestione
Territorio, Infrastrutture e Patrimonio, in qualità di componente e segretario verbalizzante;
Assistono alla gara:
-
il sig. Davide Andreetta direttore tecnico della ditta Andreetta Costruzioni Metalliche srl;
-
il sig. Vendramin Lorenzo in rappresentanza della ditta CEV spa;
-
il sig. Matteo Ruvoletto in rappresentanza della ditta Zara Costruzioni Metalliche Srl;
Il Seggio di Gara procede all'apertura dei plichi contenenti le offerte economiche (Plico n. 2 –
OFFERTA ECONOMICA) delle n° 14 ditte concorrenti ammesse, esaminando i documenti
richiesti e verificando la loro regolarità e completezza.
Il Presidente legge ad alta voce la percentuale di ribasso offerta da ciascun concorrente.
Pagina 6 di 6
Si rileva che tutti i concorrenti hanno presentato regolarmente la documentazione richiesta e i
ribassi offerti, come risultanti dalla Lista delle categorie di lavoro e forniture, sono i seguenti:
N°
Ditta
ribasso percentuale
3
ATI G.M.I. GENERAL MONTAGGI INDUSTRIALI SRL/ ROSSI
20,275
RENZO
4
ATI OMBA IMPIANTI & ENGINEERING SPA/ COLETTO SPA
5
ATI PRE METAL SPA/ CEV SPA
7
ATI ETTORE BERTOLDINI SRL/ GEOLISA FOND SRL
8
ATI
ANDREETTA
33,669
7,093
COSTRUZIONI
14,749
METALLICHE
18,43
SRL/PREVEDELLO ISIDORO SRL
9
ATI OFFICINE BERTAZZON SPA/ VANIN SRL
15,130
10
ATI MARTINELLI AGOSTINO/ SPAGNOL SRL
15,457
11
ATI ZARA METALMECCANICA SRL/ VERONESE IMPIANTI SRL
39,500
12
ATI BG COSTRUZIONI GENERALI SRL/IGEA SRL
13,075
13
ATI
CARPENTERIE
TRECCANI
SPA/
PALINGEO
SRL/
11,158
VISCOLOR SRL
14
ATI SECH COSTRUZIONI METALLICHE SRL/ BONOTTO SRL
10,996
15
ATI
15,989
OFF.M.A.
SRL
CARPENTERIE
METALLICHE/
COSTRUZIONI NAGOSTINIS SRL
16
ATI PRE.FER. SRL/ VENTURA SPA
15,060
17
ALTAN PREFABBRICATI SPA
14,648
Risulta pertanto la seguente situazione: (RIBASSO IN ORDINE DECRESCENTE)
N°
Ditta
ribasso percentuale
11
ATI ZARA METALMECCANICA SRL/ VERONESE IMPIANTI
39,500
SRL
4
ATI OMBA IMPIANTI & ENGINEERING SPA/ COLETTO SPA
33,669
3
ATI
SRL/
20,275
METALLICHE
18,430
METALLICHE/
15,989
G.M.I.
GENERAL
MONTAGGI
INDUSTRIALI
ROSSI RENZO
8
ATI
ANDREETTA
COSTRUZIONI
SRL/PREVEDELLO ISIDORO SRL
15
ATI
OFF.M.A.
SRL
CARPENTERIE
COSTRUZIONI NAGOSTINIS SRL
10
ATI MARTINELLI AGOSTINO/ SPAGNOL SRL
15,457
9
ATI OFFICINE BERTAZZON SPA/ VANIN SRL
15,130
16
ATI PRE.FER. SRL/ VENTURA SPA
15,060
Pagina 7 di 7
7
ATI ETTORE BERTOLDINI SRL/ GEOLISA FOND SRL
14,749
17
ALTAN PREFABBRICATI SPA
14,648
12
ATI BG COSTRUZIONI GENERALI SRL/IGEA SRL
13,075
13
ATI
CARPENTERIE
TRECCANI
SPA/
PALINGEO
SRL/
11,158
ATI SECH COSTRUZIONI METALLICHE SRL/ BONOTTO
10,996
VISCOLOR SRL
14
SRL
5
ATI PRE METAL SPA/ CEV SPA
7,093
Il Seggio di Gara procede quindi alla determinazione della soglia di anomalia delle offerte, ai
sensi dell'art. 86, comma 1, del D. Lgs. 163/2006 e successive modifiche ed integrazioni.
A tal fine, si procede prima all’esclusione del dieci per cento, arrotondato all’unità superiore (n°
2), rispettivamente delle offerte di maggior ribasso e di quelle di minor ribasso (cosiddetto
“taglio delle ali”).
Vengono pertanto escluse dalla successiva fase di calcolo le offerte delle seguenti 2 (due) ditte
(n° 2 di maggior ribasso + n° 2 di minor ribasso):
N°
Ditta
ribasso percentuale
11
ATI ZARA METALMECCANICA SRL/ VERONESE IMPIANTI
39,500
SRL
4
ATI OMBA IMPIANTI & ENGINEERING SPA/ COLETTO SPA
N°
Ditta
14
ATI SECH COSTRUZIONI METALLICHE SRL/ BONOTTO
33,669
ribasso percentuale
10,996
SRL
5
7,093
ATI PRE METAL SPA/ CEV SPA
Dividendo la somma dei ribassi delle offerte così rimaste in gara per il totale delle ditte stesse
(n° 14), si rileva la media aritmetica dei ribassi percentuali di tutte le offerte ammesse, pari a
15,397%.
Si individua, quindi, come dal prospetto allegato al presente verbale, lo scarto medio
aritmetico dei ribassi percentuali che superano la predetta media (media scostamenti), pari a
2,141.
Detto scarto medio viene poi aggiunto alla media aritmetica dei ribassi percentuali di tutte le
offerte ammesse determinando la soglia di anomalia delle offerte pari a 17,538% (diciassette
virgola cinquecentotrentotto percento).
Scarto medio aritmetico
Media aritmetica dei ribassi
Pagina 8 di 8
Soglia di anomalia
(%)
delle n° 14 offerte ammesse
(%)
(%)
2,141
15,397
17,538
Le seguenti ditte hanno, pertanto, presentato un’offerta con ribasso superiore alla soglia di
anomalia.
N°
PROT
Ditta
ATI ZARA METALMECCANICA SRL/ VERONESE IMPIANTI
SRL
16739
11
4
16689 ATI OMBA IMPIANTI & ENGINEERING SPA/ COLETTO SPA
ATI G.M.I. GENERAL MONTAGGI INDUSTRIALI SRL/
16688 ROSSI RENZO
ATI ANDREETTA COSTRUZIONI METALLICHE
16723 SRL/PREVEDELLO ISIDORO SRL
3
8
ribasso percentuale
39,500
33,669
20,275
18,430
Il Seggio di Gara dà atto che la prima migliore offerta risulta essere quella presentata
dall’A.T.I. ZARA METALMECCANICA S.R.L. – VERONESE IMPIANTI S.R.L, con sede in via
dell’Industria n° 1/d Z. Ind. – 30031 Dolo (VE), che ha offerto un ribasso percentuale pari
a 39,500 (Trentanove virgola cinquecento).
Il Seggio di Gara trasmette il presente verbale al Responsabile del Procedimento per gli
adempimenti di verifica di congruità previsti dall’art. 88, comma 7, del D.Lgs. 163/2006 e
segg. modif. ed integr..
In esito al procedimento di verifica di cui sopra, il Presidente del Seggio di Gara procederà a
fissare una nuova seduta pubblica di gara, il cui avviso sarà pubblicato all’Albo Pretorio e sul
sito internet del Comune.
Alle ore 9.00 la seduta è tolta.
Letto, approvato e sottoscritto.
-
F.to Geom. Antonio Vedelago – Presidente _______________________________________
-
F.to Geom. Denis Cendron – Componente _______________________________________
-
F.to Ing. Alessandra Grosso – Componente ______________________________________
-
F.to Dr. Luigi Pomiato – Componente e Segretario Verbalizzante ______________________
Pagina 9 di 9
Fly UP