...

Ordinanza n. 53_2014

by user

on
Category: Documents
6

views

Report

Comments

Transcript

Ordinanza n. 53_2014
Ministero delle Infrastrutture dei Trasporti
Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio
ORDINANZA N. 53 / 2014
Il Capo del Circondario Marittimo e Comandante del Porto di Anzio:
VISTA la propria Ordinanza n. 29/2012 in data 14.3.2012 che approva e rende esecutive le
tabelle minime di armamento per le unità da pesca, da traffico ed altre navi, non
rientranti nel campo di applicazione della circolare de quo ed operanti nel Circondario
Marittimo di Anzio;
VISTO il
parere
espresso
dall’Ente
tecnico
R.I.Na.
S.p.A.
prot.
n.
RSSE/CIVITAVECCHIA/SMC/17008 in data 14 aprile 2014, che in esito agli
accertamenti condotti sulla M/b barca da pesca iscritta al n. 2358 di Anzio, non ha
ritenuto possibile l’aumento fino a n. 3 membri dell’equipaggio per l’attività di pesca,
giudicando che il peschereccio “… omissis… è risultato avere un bordo libero residuo,
con addensamento laterale di tutte le persone imbarcate, inferiore a quello
regolamentare … omissis…”;
SENTITE le Associazioni Sindacali ed i rappresentanti di categoria, intervenute all’incontro
tenutosi presso i locali di questa Autorità Marittima il giorno 7 maggio 2014, di cui si è
redatto apposito verbale di riunione, poi trasmesso alle parti con nota prot. n. 4879 in
data 23.5.2014, unitamente a bozza della presente ordinanza, a cui non sono seguite
osservazioni correttive;
VISTA la circolare titolo “Personale Marittimo” serie “Tabelle di Armamento” n. 001 emessa in
data 20.10.2010 dal Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto – reparto
VI – ufficio 4° (Personale Marittimo) contenente le “Linee guida per la determinazione
delle tabelle minime di armamento, ai fini della sicurezza, del naviglio mercantile e da
pesca nazionale, in attuazione della Risoluzione IMO A.890 (21), come modificata dalla
Risoluzione IMO A.955 (23)” e le normative in essa richiamate;
VISTO l’articolo 317 del Codice della Navigazione e gli articoli 59 e 426 del Regolamento di
esecuzione del Codice della Navigazione;
VISTI i Decreti Legislativi nn. 271/1999, n. 298/1999 e 81/2008 concernenti la sicurezza dei
lavoratori marittimi sulle navi mercantili e da pesca nazionali;
VISTI i Decreti Legislativi nn. 66/2003 art.18 e n.108/2005, concernente l’organizzazione
dell’orario lavorativo a bordo delle navi mercantili e da pesca;
CONSIDERATO necessario, al fine di consentire, comunque in sicurezza, l’attività di pesca con il
sistema a “circuizione meccanica” anche per quelle unità aventi stazza lorda inferiore
alle 5 tonn, oggi altrimenti impossibilitate, di apportare delle modifiche alla tabelle
minime di armamento;
ORDINA
Articolo unico
Le tabelle minime di armamento, già approvate con ordinanza n. 29/2012 citata in
premessa, sono da intendersi, come nell’allegato al presente provvedimento, modificate ed
integralmente sostituite.
Alle unità comprese nel segmento “C1” non si applicano le agevolazioni di cui al punto 2.3
(principi generali) della medesima ordinanza n. 29/2012.
Rimangono in vigore le disposizioni già dettate con l’ordinanza n. 29/2012.Anzio, 30.5.2014
(*) IL COMANDANTE
T.V. (CP) Luigi VINCENTI
(*) Firma autografa sostituita da indicazione a stampa ai sensi
dell'art. 3, comma 2, del D. Lgs. 39/1993
TABELLA MINIMA DI ARMAMENTO UNITA’ da PESCA
Tipologia unità
Tabella Ordinaria
Tabella Alternativa
Note
A
Unità da pesca fino a 3,00 T.s.l. e fino a 7,50 mt l.p.p.
(Propulsione removelica)
01 Conduttore
//
//
B
Unità da pesca con sistema a draga idraulica
01 Comandante
01 Direttore di Macchina
01 Comandante/Direttore di Macchina
01 Marinaio / Mozzo
(1)
01 Comandante
01 Direttore di Macchina
01 Comandante / Direttore di Macchina
01 Marinaio
(1) – (6)
01 Comandante
01 Direttore di Macchina
01 Mozzo / Giovanotto di Macchina
01 Comandante
01 Direttore di Macchina
01 Mozzo / Giovanotto di Macchina
01 Mozzo
01 Comandante
01 Direttore di Macchina
01 Comandante / Direttore di Macchina
01 Marinaio
01 Mozzo / Giovanotto di Macchine
01 Comandante / Direttore di Macchina
01 Marinaio
01 Mozzo / Giovanotto di Macchine
01 Mozzo
01 Comandante / Direttore Macchina
(1)
01 Comandante
01 Direttore di Macchina
01 Mozzo/Giovanotto di Macchine
(se esercita P.C.R. oltre 12 miglia)
01 Comandante / Direttore di Macchina
01 Marinaio
01 Mozzo/Giovanotto di Macchine
(se esercita P.C.R. oltre 12 miglia)
(1) - (2)
01 Comandante
01 Direttore di Macchina
01 Mozzo / Giovanotto di Macchina
01 Comandante
01 Direttore di Macchina
01 Marinaio
01 Mozzo / Giovanotto di Macchina
01 Comandante
01 Direttore di Macchina
02 Marinaio / Giovanotto di Macchina
01 Mozzo
01 Comandante / Direttore di Macchina
01 Marinaio
01 Mozzo / Giovanotto di Macchine
01 Comandante / Direttore di Macchina
01 Marinaio
01 Giovanotto di Macchina
01 Mozzo
Unità da pesca con sistema a circuizione (ciancioC1 lo) di lunghezza p.p. fino a 10 mt ed inferiore a 5
t.s.l.
Unità da pesca con sistema a circuizione (ciancioC2 lo) di lunghezza p.p. fino a 10 mt e tra 5,01 e 10
t.s.l.
D
Unità da pesca con sistema a circuizione (cianciolo) di lunghezza p.p. superiore a 10,01 mt e superiore a 10,01 t.s.l.
E
Unità da pesca di lunghezza p.p. fino a 7,50 mt ed
inferiore a 5,00 T.s.l.
F
Unità da pesca di lunghezza p.p. compresa tra 7,51
mt. e 14,00 mt. e tra 5,01 e 10,00 T.s.l.
G
Unità da pesca di lunghezza p.p. compresa tra 14,01
mt. e 22,00 mt. e tra 10,01 e 50,00 T.s.l.
H
Unità da pesca di lunghezza p.p. compresa tra 22,01
mt. e 24,00 mt. e tra 50,01 e 85,00 T.s.l.
I
Unità da pesca di lunghezza p.p. compresa tra 22,01
mt. e 24,00 mt. e superiore a 85,01 T.s.l.
Allegata all’Ordinanza n. 53/2014 del 30.5.2014
//
(1) – (6)
(1) – (4) – (6)
(1) – (3) – (4) – (6)
(1) – (3) – (4) – (6)
(6)
TABELLA MINIMA DI ARMAMENTO UNITA’ DA TRAFFICO ED ALTRE TIPOLOGIE DI UNITA’
Tipologia unità
Tabella Ordinaria
Tabella Alternativa
Note
Unità passeggeri in navigazione entro 3 mn dalla costa
Unità diverse dalle passeggeri fino a
25,00 T.s.l. in navigazione entro 3
mn dalla costa
Unità che effettuano “navigazione
speciale” (acque tranquille)
Unità adibite al rimorchio quando
operanti nell’ambito dei servizi portuali in concessione
01 Comandante
01 Direttore di Macchina
01 Comandante/Direttore di Macchina
01 Marinaio / Mozzo
(1)
01 Comandante
01 Direttore di Macchina
01 Comandante/Direttore di Macchina
01 Marinaio / Mozzo
(1)
01 Comandante
01 Comandante / Direttore di Macchina
01 Direttore di Macchina
01 Marinaio / Mozzo
Da concordare in sede locale con
l’armatore e le associazioni sinda- //
cali
(1) – (5)
//
Note:
(1) Tabella alternativa applicabile laddove il Comandante sia in possesso di idoneo titolo professionale di Macchina e, quindi, eserciti contemporaneamente
entrambe le mansioni di bordo, fatto salvo il soddisfacimento dei requisiti tecnici da attestarsi a cura dell’Autorità Marittima;
(2) A prescindere dal sistema di pesca adottato, per le unità che esercitano la pesca costiera ravvicinata oltre le 12 mn dalla costa, la tabella minima di armamento
è di n. 3 (tre) membri d’equipaggio;
(3) Tabella alternativa applicabile alle unità che esercitano pesca costiera locale e ravvicinata entro le 20 miglia;
(4) Tabella alternativa non applicabile se l’unità è superiore a 100 GT (art. 261 Reg. Cod. Nav.);
(5) In caso di applicazione della tabella alternativa, ritenute soddisfatte le mansioni di condotta e macchina, l’imbarco del marinaio/mozzo è obbligatoria solo
se trattasi di unità adibita al trasporto passeggeri;
(6) La composizione minima dell’equipaggio potrà essere ridotta di n° 1 (uno) membro di bassa forza nei ca si di navigazione di trasferimento per lavori verso altri
porti dello Stato;
Allegata all’Ordinanza n. 53/2014 del 30.5.2014
Fly UP