...

Riscaldamento e raffrescamento a pavimento RDZ

by user

on
Category: Documents
43

views

Report

Comments

Transcript

Riscaldamento e raffrescamento a pavimento RDZ
Cod. 9118020.06 - 04/2014 - Copie 3.000
Riscaldamento e raffrescamento
a pavimento
Da 35 anni lavoriamo in un clima ideale.
Un clima che ci ha portato ad essere leader
in Italia nel riscaldamento e raffrescamento
radianti e ad ottenere, per primi, la Certificazione di Qualità (oggi UNI EN ISO 9001:2008)
per il nostro sistema di gestione. Perchè, sin
dalla fondazione di RDZ, abbiamo sempre
scelto di lavorare bene. Utilizzando i materiali
migliori, ricercando e sviluppando le soluzioni
più innovative, fornendo costantemente un
servizio di altissima qualità ai nostri clienti.
Ma anche instaurando in azienda un “clima“
positivo, aperto, che favorisce il flusso di
idee e stimola la collaborazione reciproca.
Per lavorare sempre meglio e raggiungere
ogni giorno nuovi traguardi di eccellenza.
Riscaldamento a pavimento:
comfort senza confronti
Il riscaldamento a pavimento è sinonimo di comfort: l’uniforme
ripartizione delle temperature all’interno degli ambienti di vita e
di lavoro genera una piacevole sensazione di benessere fisico,
garantendo un notevole risparmio energetico, massima libertà di
arredamento, ambienti sani e puliti.
Nei locali riscaldati con sistemi tradizionali le temperature dell’aria
sono superiori verso il soffitto ed inferiori verso il pavimento; nel caso
del riscaldamento a pavimento l’emanazione del calore avviene in
modo uniforme attraverso tutta la sua superficie, con una distribuzione
delle temperature ideale per le esigenze di comfort del corpo umano.
Per questi motivi il riscaldamento a pavimento oggi è considerato la
migliore soluzione impiantistica per riscaldare i nostri ambienti.
1
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
2
Ambienti belli, confortevoli e salutari
Il sistema di riscaldamento a pavimento a bassa temperatura RDZ impiega l’acqua che
circola in una rete di tubi annegati nella soletta del pavimento. La diffusione del calore
nell’ambiente avviene prevalentemente per irraggiamento, consentendo di ottenere una
ripartizione uniforme delle temperature. Questa particolare caratteristica, oltre a garantire una sensazione di benessere fisico, permette di mantenere l’impianto ad una temperatura di gestione molto bassa, riducendo sensibilmente i consumi rispetto agli impianti
tradizionali. Il sistema di riscaldamento a pavimento è compatibile con qualsiasi tipo
di rivestimento: ceramica, parquet, marmo, cotto, ecc.; essendo poi invisibile, consente
grande libertà nell’arredamento degli ambienti, con possibilità di sfruttare al meglio tutti
gli spazi disponibili.
3
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Distribuzione uniforme delle temperature
per un comfort ottimale.
Temperatura ambiente in un locale
riscaldato con radiatori.
4
Temperatura ambiente in un locale
riscaldato con sistema a pavimento.
Le ragioni per scegliere
il riscaldamento a pavimento
Il riscaldamento a pavimento ripartisce in modo uniforme la temperatura
degli ambienti avvicinandola ai valori ottimali per il comfort delle persone. Per
quanto riguarda l’igiene, essendo il pavimento anche il corpo scaldante, risulta
estremamente facile e naturale la sua pulizia. Inoltre, l’assenza di moti convettivi
dell’aria, che solitamente vengono generati dalla differenza di temperatura tra
corpo scaldante ed ambiente circostante, comporta la riduzione del movimento
di polveri e di impurità dell’aria (causa di fenomeni allergici), con una conseguente
maggiore salubrità dei locali e l’eliminazione dei problemi di annerimento a pareti e
tendaggi. Disponibili in diverse soluzioni, gli impianti di riscaldamento a pavimento
RDZ possono essere utilizzati con straordinari risultati in qualsiasi tipologia di
ambiente, nuovo o in ristrutturazione, nel settore residenziale, terziario, industriale.
1 Comfort elevato.
Alimentazione a bassa
2 temperatura.
3 Ridotti consumi energetici.
4 Più igiene, più salute.
Possibile utilizzo
5 in raffrescamento estivo.
6 Libertà di arredamento.
5
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Riscaldamento a pavimento: semplice nel
Sistema di riscaldamento a pavimento Cover
6
funzionamento, straordinario nel comfort
Il riscaldamento a pavimento RDZ prevede l’utilizzo combinato di una serie di componenti che, integrati tra loro, permettono
di raggiungere elevati livelli prestazionali. Costruiti esclusivamente con materiali ad alto contenuto tecnologico, i componenti essenziali per il buon funzionamento di un impianto possono essere così riassunti: il sistema a pavimento vero e proprio
(pannelli isolanti, tubazioni, ecc.); i collettori di distribuzione per il corretto bilanciamento idraulico; il sistema di termoregolazione per l’ottimale controllo delle temperature dell’acqua e dell’aria. Quanto più questi componenti sono studiati per
lavorare in sinergia tanto più il sistema - impianto garantirà prestazioni elevate in termini di comfort e di risparmio energetico.
Kit Easy-Clima
Pompa di calore Aria-Acqua
Termostato elettronico
7
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Caratteristiche della tubazione PE-Xc RDZ Clima
Il PE-Xc può essere impiegato con temperature tra -50 °C e + 90 °C
e può sopportare punte di temperatura fino a 110 °C.
Le tubazioni annegate nel pavimento devono garantire durate molto
lunghe e devono essere in grado di resistere agli agenti chimici interni ed esterni.
TUBO RETICOLATO
TUBO NON RETICOLATO
Scheda tecnica Tubo PE-Xc RDZ Clima
Caratteristiche
Ø17
Ø20
Diametro esterno / Spessore
Unità di misura
17-2
20-2
mm
Peso
94
112
g/m
Campo di applicazione CLASSE 4 (T max 70 °C)
10
8
bar
Campo di applicazione CLASSE 5 (T max 90 °C)
8
6
bar
0.13
0.20
l/m
0.945
0.945
g/cm
Grado di reticolazione
≥ 70
≥ 70
%
Carico di rottura a 20 °C
> 20
> 20
Mpa
UNI EN ISO 527-2/EN 60811-1
Allungamento alla rottura a 20 °C
> 400
> 400
%
DIN EN ISO 6259-1/EN 60811-1
Contenuto acqua
Standard
Densità
Conducibilità termica
Permeabilità all’ossigeno
Coefficiente di dilatazione lineare a 20 °C
8
Norma di riferimento
DIN EN ISO 15875-2/DIN 4726
3
ISO 1183
0.35
0.35
W(m·K)
DIN 52612
≤ 0.32
≤ 0.32
mg O2/(m2·d)
DIN 4726
1.4 ÷ 2·10-4
1.4 ÷ 2·10-4
m/(m·K)
La tubazione PE-Xc RDZ Clima
Il tubo RDZ Clima in PE-Xc è prodotto in polietilene ad alta densità, reticolato nella sua
massa per via fisica, senza aggiunta di componenti chimici. Lo scopo della reticolazione è di migliorarne le caratteristiche meccaniche e la resistenza all’invecchiamento
termico. La reticolazione è il fattore più importante nella determinazione della qualità
di una tubazione in polietilene per impianti termici. Nel caso della tubazione RDZ la
tecnologia utilizzata è tra le più moderne ed affidabili presenti sul mercato.
La tubazione, dopo l’estrusione, passa all’interno di un acceleratore di elettroni che ne
attraversano integralmente la struttura. Questo procedimento modifica in modo fisico
l’ordine molecolare del polietilene, creando nuovi legami tra le catene del polimero.
Con la reticolazione elettronica si va ad agire sui legami più deboli ottenendo un
eccezionale aumento delle prestazioni del polietilene e una elevata uniformità della
percentuale di molecole reticolate.
> Flessibilità.
> Ottima resistenza meccanica.
> Eccezionale resistenza all’invecchiamento.
> Ottima resistenza alle basse temperature.
> Memoria termica.
> Eccezionale resistenza alla corrosione.
1
2
Tubo PE-Xc RDZ Clima
Tubo in polietilene ad alta densità reticolato nella sua massa per via elettrofisica, con barriera antiossigeno prodotto in
conformità alle normative DIN EN ISO 15875-2 e DIN 4726,
garanzia di reticolazione omogenea e permanentemente
stabile senza rischio di discontinuità per il mantenimento
delle caratteristiche nel tempo.
Diametro 17 mm, spessore 2 mm.
Tubo PE-Xc RDZ Clima
Tubo in polietilene ad alta densità reticolato nella sua massa per via elettrofisica, con barriera antiossigeno prodotto in
conformità alle normative DIN EN ISO 15875-2 e DIN 4726,
garanzia di reticolazione omogenea e permanentemente
stabile senza rischio di discontinuità per il mantenimento
delle caratteristiche nel tempo.
Diametro 20 mm, spessore 2 mm.
1011754
1011756
CODICI
Ø 17-13 (240 m)
Ø 17-13 (600 m)
1012524
1012560
CODICI
Ø 20-16 (240 m)
Ø 20-16 (600 m)
9
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sezione della tubazione PE-Xc RDZ Tech Interior Layer
La sezione mette in evidenza che la barriera antiossigeno è completamente inserita nel tubo e mantenuta
aderente allo stesso mediante dei polimeri di adesione.
1- STRATO PE PROTETTIVO
2- SECONDO STRATO POLIMERICO DI ADESIONE
PER GIUNZIONE NON POLARIZZATA
3- STRATO BARRIERA ALLA DIFFUSIONE DELL’OSSIGENO
4- PRIMO STRATO POLIMERICO DI ADESIONE
PER GIUNZIONE NON POLARIZZATA
5- PARETE DEL TUBO IN PE-Xc
Scheda tecnica Tubo RDZ Tech Interior Layer (5 strati)
PE-Xc Ø14
PE-Xc Ø17
PE-Xa Ø17
Unità di misura
14-2
17-2
17-2
mm
Peso
83
102
95
g/m
Campo di applicazione CLASSE 4 (T max 70 °C)
10
10
8
bar
Campo di applicazione CLASSE 5 (T max 90 °C)
10
8
6
bar
Contenuto acqua
0.08
0.13
0.131
l/m
Densità
0.945
0.945
0.935
g/cm3
Caratteristiche
Diametro esterno / Spessore
Norma di riferimento
ISO 1183
Grado di reticolazione
≥ 60
≥ 60
≥ 70
%
Carico di rottura a 20 °C
> 18
> 25
> 25
Mpa
UNI EN ISO 527-2/EN 60811-1
Allungamento alla rottura a 20 °C
> 400
400 ÷ 600
> 400
%
DIN EN ISO 6259-1/EN 60811-1
Conducibilità termica
0.35
0.35
0.40
W(m·K)
DIN 52612
Permeabilità all’ossigeno
≤ 0.32
≤ 0.32
≤ 0.32
mg O2/(m ·d)
DIN 4726
Coefficiente di dilatazione lineare a 20 °C
2 ·10
2 ·10
--
m/(m·K)
Coefficiente di espansione termica a 70 °C
--
--
1.8 ·10-4
K-1
10
-4
-4
2
DIN 52328
La tubazione PE-Xc RDZ Tech
Interior Layer 5
STRATI
La tubazione per impianti radianti a pavimento RDZ Tech Interior Layer garantisce
una durata lunga nel tempo ed è in grado di resistere agli agenti chimici sia interni
che esterni. La tubazione, estremamente flessibile e facile da posare, grazie alla sua
costruzione è in grado di sopportare una temperatura massima di esercizio di 90 °C a
una pressione di 10 bar. La barriera antiossigeno, posizionata all’interno della parete
della tubazione, unita a un perfetto accoppiamento tra i vari strati, rende la tubazione
adatta ai lavori in cantiere impedendone il danneggiamento durante le normali fasi di
installazione.
> Installazione semplice, veloce e sicura.
> Flessibilità.
> Ottima resistenza meccanica.
> Eccezionale resistenza all’invecchiamento.
> Ottima resistenza alle basse temperature.
> Memoria termica.
> Eccezionale resistenza alla corrosione.
1
2
3
Tubo PE-Xc RDZ Tech Interior Layer
Tubo RDZ Tech Ø 14 in polietilene ad alta densità reticolato
per via elettrofisica, con barriera antiossigeno interposta tra la
tubazione in PE-Xc e uno strato esterno in PE che garantisce
la protezione durante le fasi di lavorazione in cantiere. Gli strati
sono incollati tra loro da uno speciale collante. Prodotto in
conformità alle normative DIN EN ISO 15875-2, DIN EN ISO
21003-2 e DIN 4726, garanzia di reticolazione omogenea e
permanentemente stabile senza rischio di discontinuità per
il mantenimento delle caratteristiche nel tempo. Diametro 14
mm - Spessore 2 mm.
Tubo PE-Xc RDZ Tech Interior Layer
Tubo RDZ Tech Ø 17 in polietilene ad alta densità reticolato
per via elettrofisica, con barriera antiossigeno interposta tra la
tubazione in PE-Xc e uno strato esterno in PE che garantisce
la protezione durante le fasi di lavorazione in cantiere.
Gli strati sono incollati tra loro da uno speciale collante.
Prodotto in conformità alle normative DIN EN ISO 15875-2,
DIN EN ISO 21003-2, garanzia di reticolazione omogenea e
permanentemente stabile senza rischio di discontinuità per il
mantenimento delle caratteristiche nel tempo.
Diametro 17 mm - Spessore 2 mm.
Tubo PE-Xa Tech Interior Layer
Tubo RDZ Tech PE-Xa Ø 17 in polietilene ad alta densità,
reticolato con sistema tipo “a”, con barriera antiossigeno
interposta tra la tubazione in PE-Xa e uno strato esterno in
PE che garantisce la protezione durante le fasi di lavorazione
in cantiere, prodotto in conformità alle normative DIN
16892 e DIN 4726, garanzia di reticolazione omogenea e
permanentemente stabile senza rischio di discontinuità per
il mantenimento delle caratteristiche nel tempo. Diametro 17
mm - Spessore 2 mm.
1011300
CODICI
Ø 14-10 (300 m)
1011240
1011600
CODICI
Ø 17-13 (240 m)
Ø 17-13 (600 m)
1013850
CODICI
Ø 17-13 (600 m)
11
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Collettori di distribuzione
I collettori RDZ sono stati progettati e realizzati in modo specifico
> Solidi e affidabili
per l’applicazione negli impianti di riscaldamento a pavimento: sono
> Facili da regolare
preassemblati in fabbrica e quindi estremamente facili da installare.
> Preassemblati
Le particolari caratteristiche costruttive consentono di tenere sotto
> Facili da installare
controllo il t dell’impianto, quello dei singoli circuiti e la loro portata.
> Vasta gamma
Particolare attenzione è stata riservata allo studio del detentore di
bilanciamento: data l’esiguità delle portate in gioco, il profilo dell’otturatore deve permettere regolazioni facili e precise.
Gli ingombri in profondità sono particolarmente ridotti (solo 8 cm)
per facilitarne il posizionamento anche nei muri in forato.
1
Collettore Top Composit preassemblato
Costruzione in tecnopolimero Ø 1”
per la distribuzione dei tubi nei locali, provvisti di misuratori di portata per singolo circuito, termometri
digitali a cristalli liquidi su andata e
ritorno impianto, completi di valvole
di intercettazione predisposte per
la testina elettrotermica, detentori micrometrici con individuazione
dei locali, gruppi terminali di sfiato
e scarico impianto a sfera con portagomma e tappi, staffe disassate
per inserimento in armadietto o fissaggio a muro, raccordi ad innesto
rapido per il tubo in polietilene 1713 o 14-10.
Pressione di esercizio: 4 bar
Campo di temperatura: 5-60 °C
12
Tubo
(Ø 17)
Tubo
(Ø 14)
Uscite
Ingombri
totali* cm
1181703
1181704
1181705
1181706
1181707
1181708
1181709
1181710
1181711
1181712
1181403
1181404
1181405
1181406
1181407
1181408
1181409
1181410
1181411
1181412
3+3
4+4
5+5
6+6
7+7
8+8
9+9
10+10
11+11
12+12
37
42
47
52
57
62
67
72
77
82
* Collettore completo di valvola a sfera con bocchettone
2
Corpo armadietto con collettore TOP COMPOSIT premontato
Armadietto Slim con collettore Top Composit premontato con attacchi e valvola a sfera a destra.
Armadietto Slim costruito in lamiera zincata, spessore 8 cm, piedini registrabili, altezza cm 72:78, dotato di rete sullo schienale, falsi fori per entrate laterali, guide per coppia staffe disassate, coperchio di protezione
per intonaci. Collettori Top Composit premontati costruiti in tecnopolimero Ø 1” per la distribuzione dei tubi nei locali; provvisti di misuratori di
portata per singolo circuito, termometri digitali a cristalli liquidi su andata
e ritorno impianto, completi di valvole di intercettazione predisposte per
la testina elettrotermica, detentori micrometrici con individuazione dei
locali, gruppi terminali di sfiato e scarico impianto a sfera con portagomma e tappi, staffe disassate per inserimento in armadietto, raccordi ad
innesto rapido per il tubo in polietilene Ø 14-10 o 17-13. Pressione di
esercizio: 4 bar. Campo di temperatura: 5-60 °C.
3
Collettore Control preassemblato
Collettori serie Control Ø 1¼” in
ottone per la distribuzione dei tubi
nei locali, completi di valvole di intercettazione (predisposte per la
testina elettrotermica), detentori
micrometrici con individuazione dei
locali, gruppi di sfiato e scarico impianto a sfera con portagomma e
tappi, staffe disassate con gommini
antivibranti per inserimento in armadietto o fissaggio a muro, raccordi
per il tubo in polietilene 14-10, 1713 o 20-16.
Tubo
(Ø 17)
Tubo
(Ø 14)
Tubo
(Ø 20)
Uscite
Ingombri
totali* cm
1152803
1152804
1152805
1152806
1152807
1152808
1152809
1152810
1152811
1152812
1152813
1153703
1153704
1153705
1153706
1153707
1153708
1153709
1153710
1153711
1153712
1153713
1153903
1153904
1153905
1153906
1153907
1153908
1153909
1153910
1153911
1153912
1153913
3+3
4+4
5+5
6+6
7+7
8+8
9+9
10+10
11+11
12+12
13+13
37
42
47
53
58
63
68
73
79
84
89
* Collettore completo di valvola a sfera con bocchettone
4
Corpo armadietto con collettore CONTROL premontato più gruppi iniziali
Armadietto Slim con collettore Control premontato con attacchi e
valvola a sfera a destra.
Armadietto Slim costruito in lamiera zincata, spessore 8 cm, piedini registrabili, altezza cm 72:78, dotato di rete sullo schienale, falsi fori per
entrate laterali, guide per coppia staffe disassate, coperchio di protezione per intonaci. Collettori Control premontati costruiti in ottone Ø 1 ¼”
per la distribuzione dei tubi nei locali; completi di valvole di intercettazione (predisposte per la testina elettrotermica), detentori micrometrici
con individuazione dei locali, gruppi di sfiato e scarico impianto a sfera
con portagomma e tappi, staffe disassate con gommini antivibranti per
inserimento in armadietto, raccordi per il tubo in polietilene Ø 14-10,
17-13.
13
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema Cover
COVER è un sistema per impianti a pavimento radiante a bassa
temperatura caratterizzato da ottimo isolamento termico, elevata
resistenza meccanica del pannello, installazione semplice e veloce e
grande versatilità. Adatto a numerose applicazioni che spaziano dal
settore residenziale al terziario ai luoghi di culto, può essere utilizzato
sia per il riscaldamento che per il raffrescamento a pavimento.
Il sistema è costituito da un pannello di polistirene espanso prodotto in
conformità alla normativa UNI EN 13163, stampato in idrorepellenza
a celle chiuse, di dimensioni 1161x663x20/30/40/50/61.5 mm.
> Ottimo isolamento termico.
> Elevata resistenza meccanica del pannello.
> Installazione semplice e veloce.
> Vasta gamma di scelta nel rispetto della
normativa UNI EN 1264-4.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Tubazione:
Collettore
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
14
Cover 20-30-40-50-60
PE-Xc diam.17-13
Control, Top Composit
9,10,11,12,13 cm (escluso rivestimento)
residenziale e terziario
Caratteristiche tecniche
CARATTERISTICHE
Conducibilità termica 10°C
Resistenza alla compressione 10%
Resistenza alla compressione 5%
Resistenza alla compressione 2%
Resistenza termica
Spessore totale equivalente
Temperatura limite di utilizzo
Spessore film accoppiato
(UNI EN 12667)
(UNI 826)
(UNI 826)
(UNI 826)
(UNI EN 13163)
(UNI EN 1264/3)
DIMENSIONI
(UNI EN 13163)
Lunghezza
Larghezza
Spessore isolante
Spessore nominale
Imballo confezione
(UNI 822)
(UNI 822)
(UNI 823)
COVER 20
cod. 1056020
COVER 30
cod. 1056030
COVER 40
cod. 1056040
COVER 50
cod. 1056050
COVER 60
cod. 1056060
0.035 W/(m·K)
120 kPa
115 kPa
82 kPa
0.80 (m2·k)/W
29 mm
70 °C
150 µm
0.035 W/(m·K)
120 kPa
115 kPa
82 kPa
1.10 (m2·k)/W
39 mm
70 °C
150 µm
0.035 W/(m·K)
120 kPa
115 kPa
82 kPa
1.35 (m2·k)/W
48.9 mm
70 °C
150 µm
0.035 W/(m·K)
120 kPa
115 kPa
82 kPa
1.65 (m2·k)/W
58.7 mm
70 °C
150 µm
0.035 W/(m·K)
120 kPa
115 kPa
82 kPa
2.0 (m2·k)/W
70.1 mm
70 °C
150 µm
mm 1161
mm 663
mm 20
mm 48
mm 1161
mm 663
mm 30
mm 58
mm 1161
mm 663
mm 40
mm 68
mm 1161
mm 663
mm 50
mm 78
mm 1161
mm 663
mm 61.5
mm 89.5
n. pannelli 13 (10 m2)
1
2
3
4
5
1 Rivestimento pavimento
2 Battiscopa
3 Massetto
4 Tubo PE-Xc 17-13
5 Cornice perimetrale
6 Solaio + getto di livellamento
7 Pannello Cover 30
8 Rete antiritiro
6
7
8
Prodotti che compongono il sistema
Pannello Cover
20/30/40/50/60
Tubo RDZ
in PE-Xc 17 mm
Collettore Control
preassemblato
Armadietto per collettori
serie Slim (con serratura)
Cornice perimetrale Plus
Alternativa per il collettore
Curva aperta Ø 17
Clips ad uncino
Additivo termofluidificante 4S
Collettore Top Composit
15
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema Acoustic Plus
ACOUSTIC PLUS è il pannello isolante specifico per l’acustica,
prodotto in polistirene sinterizzato espanso a doppia densità ed
elasticizzato. I materiali impiegati e la tecnologia di produzione lo
rendono unico per le prestazioni acustiche, garantendo la riduzione
dei rumori da calpestio.
È un pannello opportunamente sagomato secondo i passi di posa
RDZ ed è rivestito da una pellicola in materiale plastico secondo le
indicazioni richieste dalla norma UNI EN 1264.
> Elevate performance acustiche ΔLw: 26 dB.
> Ottimo isolamento termico.
> Elevata resistenza meccanica del pannello.
> Installazione semplice e veloce.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Tubazione:
Collettore
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
16
Acoustic Plus
PE-Xc diam.17-13
Control, Top Composit
10 cm (escluso rivestimento)
residenziale e terziario
Caratteristiche tecniche (UNI EN 13163)
Tipo pavimentazione
1
11-12 cm
12-14 cm
2
3
CARATTERISTICHE
Piastrelle, Parquets
Marmo, Listone, Mattonelle
Conducibilità termica 10°C
Livello di comprimibilità
Resistenza termica
Spessore totale equivalente
Riduzione del livello sonoro
da calpestio
Rigidità dinamica
Temperatura limite di utilizzo
Spessore film accoppiato
(UNI EN 12667)
(UNI EN 13163)
(UNI EN 12667)
(UNI EN 1264/3)
DIMENSIONI
Quota necessaria
PANNELLO ACOUSTIC PLUS
cod. 1054050
Lunghezza
Larghezza
Spessore isolante
Spessore nominale
Imballo confezione
(UNI 822)
(UNI 822)
4
0.037 W/(m·K)
CP3 (≤ 4 kPa)
1.10 (m2·k)/W
--
ΔLw 26 dB
SD 20 (≤ 20) MN/m3
70 °C
150 µm
(UNI EN 140-8)
UNI EN 29052
mm 1161
mm 663
mm 30
mm 58
n. pannelli 13 (10 m2)
(UNI 823)
5
1 Rivestimento pavimento
2 Battiscopa
3 Massetto
4 Tubo PE-Xc 17-13
5 Cornice perimetrale
6 Solaio + getto di livellamento
7 Pannello Acoustic Plus
8 Rete antiritiro
6
7
8
Prodotti che compongono il sistema
Pannello Acoustic Plus
Tubo RDZ
in PE-Xc 17 mm
Collettore Control
preassemblato
Armadietto per collettori
serie Slim (con serratura)
Cornice perimetrale Plus
Alternativa per il collettore
Curva aperta Ø 17
Clips ad uncino
Additivo termofluidificante 4S
Collettore Top Composit
17
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema Grafitech
GRAFITECH è il nuovo pannello bugnato di RDZ appositamente
studiato per sistemi radianti a pavimento. Grazie alla sua costruzione
in polistirene sinterizzato con grafite, è in grado di fornire ottime
prestazioni di isolamento termico anche con spessori ridotti e può
essere utilizzato nel settore residenziale, terziario e luoghi di culto, sia
in riscaldamento che in raffrescamento. L’ampia gamma di spessori
proposti è in grado di soddisfare tutti i requisiti di resistenza termica
secondo la normativa UNI EN 1264-4.
> Ottimo isolamento termico con spessori ridotti.
> Elevata resistenza meccanica del pannello.
> Installazione semplice e veloce.
> Vasta gamma di scelta nel rispetto della normativa
UNI EN 1264-4.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Tubazione:
Collettore
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
18
Grafitech 20-30-38-54
PE-Xc diam.17-13
Control, Top Composit
9, 10, 10.6, 12.2 cm (escluso rivestimento)
residenziale e terziario
GRAFITECH 20
cod. 1057020
CARATTERISTICHE
Conducibilità termica 10°C
Resistenza alla compressione 10%
Resistenza alla compressione 5%
Resistenza alla compressione 2%
Resistenza termica
Spessore totale equivalente
Temperatura limite di utilizzo
Spessore film accoppiato
(UNI EN 12667)
(UNI 826)
(UNI 826)
(UNI 826)
(UNI EN 13163)
(UNI EN 1264/3)
DIMENSIONI
Caratteristiche tecniche (UNI EN 13163)
Lunghezza
Larghezza
Spessore isolante
Spessore nominale
Imballo confezione
(UNI 822)
(UNI 822)
0.031 W/(m·K)
150 kPa
115 kPa
82 kPa
0.90 (m2·k)/W
29 mm
70 °C
150 µm
mm 1161
mm 663
mm 20
mm 48
(UNI 823)
1
2
3
4
GRAFITECH 30
cod. 1057030
0.031 W/(m·K)
150 kPa
115 kPa
82 kPa
1.25 (m2·k)/W
39 mm
70 °C
150 µm
GRAFITECH 38
cod. 1057038
GRAFITECH 54
cod. 1057054
0.031 W/(m·K)
150 kPa
115 kPa
82 kPa
1.50 (m2·k)/W
46.9 mm
70 °C
150 µm
0.031 W/(m·K)
150 kPa
115 kPa
82 kPa
2.0 (m2·k)/W
62.6 mm
70 °C
150 µm
mm 1161
mm 1161
mm 663
mm 663
mm 30
mm 38
mm 58
mm 66
n. pannelli 13 (10 m2)
mm 1161
mm 663
mm 54
mm 82
5
1 Rivestimento pavimento
2 Battiscopa
3 Massetto
4 Tubo PE-Xc 17-13
5 Cornice perimetrale
6 Solaio + getto di livellamento
7 Pannello Grafitech 30
8 Rete antiritiro
6
7
8
Prodotti che compongono il sistema
Pannello Grafitech
Tubo RDZ
in PE-Xc 17 mm
Collettore Control
preassemblato
Armadietto per collettori
serie Slim (con serratura)
Cornice perimetrale Plus
Alternativa per il collettore
Curva aperta Ø 17
Clips ad uncino
Additivo termofluidificante 4S
Collettore Top Composit
19
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema Liscio Alluminato
Il LISCIO ALLUMINATO è un sistema di RDZ che prevede l’utilizzo
di un pannello liscio in polistirene espanso, di elevata resistenza
meccanica, rivestito superficialmente con un film in materiale plastico alluminato dello spessore di 0,15 mm. Particolari scanalature
sulla superficie agevolano la corretta installazione della tubazione
secondo gli interassi di posa RDZ. Il sistema è particolarmente
indicato qualora si preveda l’utilizzo dei pannelli lisci in alternativa
a quelli sagomati. Può essere utilizzato sia per il riscaldamento che
per il raffrescamento a pavimento.
> Disponibile negli spessori da 20 e 30 mm.
> Elevata resistenza meccanica del pannello.
> Versatilità di applicazione.
> Facilità di installazione.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Tubazione:
Collettore
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
20
Alluminato 20-30
PE-Xc diam.17-13, 20-16
Control, Top Composit (solo per tubo Ø 17)
7.7 - 8.7 cm (escluso il rivestimento)
residenziale e terziario
Caratteristiche tecniche (UNI EN 13163)
8.7 - 9.7 cm
9.7 - 11.7 cm
1
CARATTERISTICHE
Piastrelle, Parquets
Marmo, Listone, Mattonelle
Quota necessaria
Conducibilità termica 10°C
Resistenza alla compressione 10%
Resistenza alla compressione 5%
Resistenza alla compressione 2%
Resistenza termica
Spessore totale equivalente
Temperatura limite di utilizzo
Spessore film accoppiato
(UNI EN 12667)
(UNI 826)
(UNI 826)
(UNI 826)
(UNI EN 13163)
(UNI EN 1264/3)
DIMENSIONI
Tipo pavimentazione
PANNELLO ALLUMINATO
cod. 1056225
cod. 1056235
Lunghezza
Larghezza
Spessore isolante
Spessore nominale
Imballo confezione
(UNI 822)
(UNI 822)
2
3
(UNI 823)
4
0.035 W/(m·K)
120 kPa
115 kPa
82 kPa
0.55 (m2·k)/W
20 mm
70 °C
150 µm
0.035 W/(m·K)
120 kPa
115 kPa
82 kPa
0.85 (m2·k)/W
30 mm
70 °C
150 µm
mm 1161
mm 663
mm 20
mm 20
n. pannelli 13 (10 m2)
mm 1161
mm 663
mm 30
mm 30
13 (10 m2)
5
1 Rivestimento pavimento
2 Battiscopa
3 Massetto
4 Tubo PE-Xc 17-13
5 Cornice perimetrale
6 Solaio + getto di livellamento
7 Pannello Alluminato 20
6
7
Prodotti che compongono il sistema
Pannello Alluminato 20/30
Tubo RDZ
in PE-Xc 17 mm
Tubo RDZ
in PE-Xc 20 mm
Collettore Control
preassemblato
Armadietto per collettori
serie Slim (con serratura)
Alternativa per il collettore
Cornice perimetrale Plus
Curva aperta Ø 17
Fissaclips + Clips nastrate
Additivo termofluidificante 4S
Collettore Top Composit
21
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema Rete Filo 3
Il sistema RDZ denominato “RETE FILO 3” prevede il fissaggio delle
tubazioni su una rete metallica in acciaio zincato con filo 3 mm
e maglia 100 x 100 mm. Questo sistema offre la libertà di isolare
termicamente il sistema radiante con pannelli isolanti lisci di diverse
tipologie. Adatto a numerose applicazioni che spaziano dal settore
residenziale al terziario ai luoghi di culto, può essere utilizzato sia
per il riscaldamento che per il raffrescamento a pavimento.
> Ottimo isolamento termico.
> Elevata resistenza meccanica del pannello.
> Buona versatilità.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Tubazione:
Collettore
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
22
Pannello LISCIO ESTRUSO + RETE
PE-Xc diam. 17-13, 20-16
Control, Top Composit (solo per tubo Ø 17)
a partire da 10 cm a seconda dello spessore
dell’isolante scelto (escluso rivestimento)
residenziale e terziario
DIMENSIONI
CARATTERISTICHE
Caratteristiche tecniche (UNI EN 13164)
Conducibilità termica 10°C
Resistenza alla compressione 10%
Res. alla compressione ≤ 2% dopo 50 anni
Res. alla diffusione del vapore acqueo
Resistenza termica
Temperatura limite di utilizzo
Classe di reazione al fuoco
(UNI EN 12667)
(UNI 826)
(EN 1606)
(EN 12086)
(UNI EN 13164)
(EN 13501/1)
Lunghezza
Larghezza
Spessore
Imballo confezione
cod. 1030230
PANNELLO LISCIO ESTRUSO / BATTENTATO
cod. 1130130 cod. 1130140
cod. 1130150* cod. 1130160*
0.037 W/(m·K)
≥ 400 kPa
-150 μ
0.54 (m2·k)/W
75 °C
Euroclasse E
0.033 W/(m·K)
≥ 300 kPa
120 kPa
150 μ
0.90 (m2·k)/W
75 °C
Euroclasse E
0.033 W/(m·K)
≥ 300 kPa
120 kPa
150 μ
1.20 (m2·k)/W
75 °C
Euroclasse E
0.034 W/(m·K)
≥ 300 kPa
120 kPa
150 μ
1.45 (m2·k)/W
75 °C
Euroclasse E
0.034 W/(m·K)
≥ 300 kPa
120 kPa
150 μ
1.75 (m2·k)/W
75 °C
Euroclasse E
mm 1250
mm 600
mm 20
n. pannelli 20 (15 m2)
mm 1250
mm 600
mm 30
14 (10.50 m2)
mm 1250
mm 600
mm 40
10 (7.50 m2)
mm 1250
mm 600
mm 50
8 (6.00 m2)
mm 1250
mm 600
mm 60
7 (5.25 m2)
* Disponibili anche con resistenza alla compressione ≥ 500 e ≥ 700 kPa
1
6
2
3
4
7
5
8
1
Rivestimento pavimento
2
Battiscopa
3
Massetto
4
Tubo PE-Xc 17-13
5
Cornice perimetrale
6
Solaio + getto di livellamento
7
Pannello Liscio Estruso 20
Rete filo Ø 3 mm
8
Prodotti che compongono il sistema
Pannello liscio estruso
o battentato
Tubo RDZ
in PE-Xc 17 mm
Tubo RDZ
in PE-Xc 20 mm
Collettore Control
preassemblato
Armadietto per collettori
serie Slim (con serratura)
Cornice perimetrale Plus
Rete filo Ø 3
Curve di sostegno
Clips per rete
Additivo termofluidificante 4S
23
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema New Plus
NEW PLUS è il sistema di RDZ a basso spessore, ideale per impianti
a pavimento radiante a bassa temperatura. Adatto alle ristrutturazioni
nel settore residenziale o negli ambienti dove è necessario ridurre
l’ingombro del sistema radiante, può essere utilizzato sia per il
riscaldamento che per il raffrescamento a pavimento.
Il sistema è costituito da un pannello di polistirene espanso prodotto in
conformità alla normativa UNI EN 13163, stampato in idrorepellenza
a celle chiuse, di dimensioni 100x500x12.5 mm, caratterizzato da
elevata resistenza meccanica e installazione semplice e veloce.
> Minimo ingombro.
> Elevata resistenza meccanica del pannello.
> Installazione semplice e veloce.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Tubazione:
Collettore
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
24
New Plus
PE-Xc diam.17-13
Control, Top Composit
7.3 cm (escluso rivestimento)
residenziale e terziario
Caratteristiche tecniche (UNI EN 13163)
Tipo pavimentazione
1
8.3 - 9.3 cm
9.3 - 11.3 cm
2
CARATTERISTICHE
Piastrelle, Parquets
Marmo, Listone, Mattonelle
Conducibilità termica 10°C
Resistenza alla compressione 10%
Resistenza alla compressione 5%
Resistenza alla compressione 2%
Resistenza termica
Spessore totale equivalente
Temperatura limite di utilizzo
Spessore film accoppiato
(UNI EN 12667)
(UNI 826)
(UNI 826)
(UNI 826)
(UNI EN 13163)
(UNI EN 1264/3)
DIMENSIONI
Quota necessaria
PANNELLO NEW PLUS
cod. 1043011
Lunghezza
Larghezza
Spessore isolante
Spessore nominale
Imballo confezione
(UNI 822)
(UNI 822)
3
4
0.033 W/(m·K)
250 kPa
180 kPa
130 kPa
0.50 (m2·k)/W
18 mm
70 °C
150 µm
mm 1000
mm 500
mm 12.5
mm 33
n. pannelli 20 (10 m2)
(UNI 823)
5
1 Rivestimento pavimento
2 Battiscopa
3 Massetto
4 Tubo PE-Xc 17-13
5 Cornice perimetrale
6 Solaio + getto di livellamento
7 Pannello New Plus
6
7
8 Rete antiritiro
8
Prodotti che compongono il sistema
Pannello New Plus
Tubo RDZ
in PE-Xc 17 mm
Collettore Control
preassemblato
Armadietto per collettori
serie Slim (con serratura)
Cornice perimetrale Plus
Alternativa per il collettore
Curva aperta Ø 17
Clips ad uncino
Additivo termofluidificante 4S
Collettore Top Composit
25
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema Quota Zero
QUOTA ZERO è il nuovo sistema a basso spessore per il
riscaldamento e il raffrescamento a pavimento. Nato dall’esigenza
di realizzare gli impianti a pavimento con ingombri ridotti e dalla
ricerca di materiali ad elevato contenuto tecnologico, è adatto sia
alle ristrutturazioni che alle nuove costruzioni.
Lo spessore totale necessario utilizzando un massetto autolivellante
(rivestimento escluso) è di circa 60 mm, l’interasse di posa è di 40,5
mm e la tubazione utilizzata ha un diametro esterno di 14 mm.
> Minimo ingombro.
> Elevata resistenza meccanica del pannello.
> Installazione rapida.
> Versatilità di applicazione.
> Ridotta inerzia termica.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Quota Zero
Tubazione:
PE-Xc Tech diam.14-10
Collettore
Control, Top Composit
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
26
6/7 cm (escluso rivestimento)
residenziale e terziario
Piastrelle, Parquets
Marmo, Listone, Mattonelle
6.8 - 7.8 cm
7.8 - 8.8 cm
1
2
Conducibilità termica 10°C
Resistenza alla compressione 10%
Resistenza termica
Spessore totale equivalente
Temperatura limite di utilizzo
Classe di reazione al fuoco
(UNI EN 12667)
(UNI 826)
(UNI EN 13163)
(UNI EN 1264/3)
Lunghezza
Larghezza
Spessore isolante
Spessore nominale
Imballo confezione
(UNI 822)
(UNI 822)
Spessore
Indice di fluidità
Temperatura di rammollimento Vicat
Densità 23 °C
Resistenza all’urto Izod a 23 °C
CARATTERISTICHE
Quota necessaria
DIMENSIONI
Tipo pavimentazione
PANNELLO QUOTA ZERO
cod. 1500010
(UNI EN 13163)
CARATT. FILM
Caratteristiche tecniche
3
4
0.034 W/(m·K)
250 kPa
0.35 (m2·k)/W
12.5 mm
70 °C
Euroclasse F
(EN ISO 11925-2)
mm 1.215
mm 810
mm 10
mm 28.0
n. pannelli 15 (14.7 m2)
(UNI 823)
600 µm
4÷6 g/10min
99 °C
1.02÷1.05 g/cm3
6.0÷8.0 KJ/m2
(ISO 1133)
(ISO 306)
(ASTM D 792)
(ISO 180)
5
1 Rivestimento pavimento
2 Battiscopa
3 Massetto
4 Tubo PE-Xc 14-10
5 Cornice perimetrale
6 Solaio + getto di livellamento
7 Pannello Quota Zero
8 Rete antiritiro
6
7
8
Prodotti che compongono il sistema
Pannello Quota Zero
Tubo RDZ Tech
in PE-Xc 14 mm
Collettore Control
preassemblato
Armadietto per collettori
serie Slim (con serratura)
Cornice perimetrale
Slim 9
Alternativa per il collettore
Curva aperta Ø 14
Clips di fissaggio
Additivo termofluidificante 4S
Collettore Top Composit
27
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema Quota Zero AD
QUOTA ZERO AD è il nuovo sistema a bassissimo spessore per il
riscaldamento e il raffrescamento a pavimento ideale per le ristrutturazioni,
da installare sopra qualsiasi massetto esistente, pavimentazioni in legno
o in ceramica. Il sistema è composto dalla tubazione RDZ Tech in PE-Xc
14-10 mm e da un pannello in polistirene compatto ad alta densità dello
spessore di 1 mm, con parte inferiore autoadesiva e fori all’interno e tra
le bugne, per permettere al massetto speciale autolivellante di penetrare
nelle cavità e aggrapparsi al sottofondo.
> Minimo ingombro: da 21 a 28 mm (rivestimento escluso).
> Bassa inerzia termica.
> Installazione su pavimenti esistenti.
> Compatibile con qualsiasi tipo di rivestimento.
> Elevata resistenza al calpestio in cantiere.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Tubazione:
PE-Xc Tech diam.14-10
Collettore
Control, Top Composit
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
28
Quota Zero AD
da 2.1 a 2.8 cm (escluso rivestimento)
residenziale e terziario
Caratteristiche tecniche
Piastrelle, Parquets
Marmo, Listone, Mattonelle
3.3 - 4.3 cm
4.3 - 5.3 cm
1
2
CARATTERISTICHE
Quota necessaria
Dimensioni
Spessore
Indice di fluidità
Temperatura di rammollimento Vicat
Densità a 23 °C
Resistenza all’urto Izod a 23 °C
(ISO 1133)
(ISO 306)
(ASTM D792)
(ISO 180)
DATI COLLANTE
Tipo pavimentazione
PANNELLO QUOTA ZERO AD
cod. 1500000
Viscosità Brookfield a 160 °C
Temperatura di rammollimento
Tempo aperto a 160 °C
Metodo (ICAT MI 13)
Metodo (ICAT MI 12)
Metodo (ICAT MI 10)
3
4
1215x810x18 mm
1 mm
4÷6 g/10min
99 °C
1.02÷1.05 g/cm3
6.0÷8.0 KJ/m2
5.500 mPa/s
80 °C
Illimitato s
5
1 Rivestimento pavimento
2 Battiscopa
3 Massetto liquido speciale
4 Tubo PE-Xc 14-10
5 Cornice perimetrale Slim 9
6 Solaio + getto di livellamento
7 Pannello Quota Zero AD
8 Primer
6
7
Realizzazione del massetto
Stesura del primer
Primer
1
8
H 2O
Il sistema Quota Zero AD prevede
l’utilizzo di un primer abbinato
ad un massetto speciale a basso
spessore.
Per conoscere alcuni dei prodotti
consigliati, consultare il manuale
tecnico del sistema Quota Zero
AD.
2
3
Prodotti che compongono il sistema
Pannello Quota Zero AD
Tubo RDZ Tech
in PE-Xc 14 mm
Collettore Control
o Top Composit
Armadietto per collettori
serie Slim (con serratura)
Cornice perimetrale
Slim 9
29
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema Dry
DRY di RDZ è un sistema di riscaldamento a pavimento a “SECCO”,
appositamente studiato per realizzare impianti con spessori ridotti
(30 mm escluso il pavimento). Il pannello in polistirene sinterizzato
presenta la superficie superiore sagomata con speciali incavi
predisposti per l’alloggiamento delle lamelle termoconduttrici
portatubo. La base di supporto è costituita da un doppio strato
di lamine in acciaio zincato incollate tra di loro e sfalsate che
permettono l’esecuzione del massetto a secco e garantiscono la
ripartizione uniforme dei carichi.
> Minimo ingombro: 30 mm (rivestimento escluso).
> Peso ridotto.
> Immediata calpestabilità.
> Bassa inerzia termica.
> Ripartitore di carico: lamine in acciaio zincato.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Dry-Tech
Tubazione:
PE-Xc Tech diam.14-10
Collettore
Control, Top Composit
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
30
3 cm (escluso rivestimento)
residenziale e terziario
Tipo pavimentazione
4 - 5 cm
5 - 7 cm
DIMENSIONI
Piastrelle, Parquets
Marmo, Listone, Mattonelle
Quota necessaria
CARATTERISTICHE
Caratteristiche tecniche (UNI EN 13163)
PANNELLO DRY-TECH
cod. 1201005
Conducibilità termica 10°C
Resistenza alla compressione 10%
Resistenza termica
Spessore totale equivalente
Temperatura limite di utilizzo
Classe di reazione al fuoco
(UNI EN 12667)
(UNI 826)
(UNI EN 13163)
(UNI EN 1264/3)
Lunghezza
Larghezza
Spessore isolante
Spessore nominale
Imballo confezione
(UNI 822)
(UNI 822)
1
0.032 W/(m·K)
350 kPa
0.60 (m2·k)/W
19.6 mm
80 °C
Euroclasse E
(EN 13501/1)
mm 1120
mm 560
mm 10
mm 25
n. pannelli 16 (10 m2)
(UNI 823)
2
3
1 Pannello Dry-Tech
2 Tubo PE-Xc 14-10
3 Cornice perimetrale
4 1° strato lastre in acciaio zincato
5 2° strato lastre in acciaio zincato
con autocollante
6 Foglio in polietilene
7 Lamelle termoconduttrici
4
5
6
7
Prodotti che compongono il sistema
Pannello RDZ
Dry-Tech
Curva aperta Ø 14
Tubo RDZ Tech
in PE-Xc 14 mm
Lamelle termoconduttrici da 14
Collettore Control
preassemblato
Armadietto per collettori
serie Slim (con serratura)
Cornice perimetrale
Slim 5
Lastre in acciaio zincato
Foglio barriera umidità
Colla per pannello Dry-Tech
31
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema Dry-Tech
DRY-TECH è il sistema di riscaldamento a pavimento a secco per
applicazioni nelle quali sono richiesti ingombri e carichi limitati
come ristrutturazioni, realizzazioni in soppalchi o su pavimenti già
esistenti. Al posto del massetto viene posato un ripartitore di carico
in fibre sintetiche, laminato su entrambi i lati, ad altissima resistenza
meccanica. In soli 3 centimetri di spessore RDZ offre una soluzione
semplice da installare, immediatamente calpestabile, economica,
applicabile in casi in cui i tradizionali sistemi radianti non potrebbero
essere utilizzati.
> Minimo ingombro: 30 mm (rivestimento escluso).
> Peso ridotto.
> Immediata calpestabilità.
> Bassa inerzia termica.
> Ripartitore di carico: lastra in fibra sintetica.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Dry-Tech
Tubazione:
PE-Xc Tech diam.14-10
Collettore
Control, Top Composit
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
32
3 cm (escluso rivestimento)
residenziale e terziario
Caratteristiche tecniche (UNI EN 13163)
Quota necessaria
Piastrelle, Parquets
Marmo, Listone, Mattonelle
CARATTERISTICHE
Tipo pavimentazione
DIMENSIONI
4 - 5 cm
5 - 7 cm
1
PANNELLO DRY-TECH
cod. 1201005
Conducibilità termica 10°C
Resistenza alla compressione 10%
Resistenza termica
Spessore totale equivalente
Temperatura limite di utilizzo
Classe di reazione al fuoco
(UNI EN 12667)
(UNI 826)
(UNI EN 13163)
(UNI EN 1264/3)
Lunghezza
Larghezza
Spessore isolante
Spessore nominale
Imballo confezione
(UNI 822)
(UNI 822)
2
0.032 W/(m·K)
350 kPa
0.60 (m2·k)/W
19.6 mm
80 °C
Euroclasse E
(EN 13501/1)
mm 1120
mm 560
mm 10
mm 25
n. pannelli 16 (10 m2)
(UNI 823)
3
1
Pannello Dry-Tech
2
Tubo PE-Xc 14-10
3
Cornice perimetrale
4
Ripartitore di carico
5
Nastro adesivo
Lamelle termoconduttrici
6
6
4
5
Prodotti che compongono il sistema
Pannello RDZ
Dry-Tech
Tubo RDZ Tech
in PE-Xc 14 mm
Collettore Control
preassemblato
Armadietto per collettori
serie Slim (con serratura)
Cornice perimetrale
Slim 5
Curva aperta Ø 14
Lamelle termoconduttrici da 14
Ripartitore di carico
PCI Nanolight e
PCI Lastoflex
Colla per pannello Dry-Tech
33
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema Bio
Il sistema BIO di RDZ è il risultato della continua ricerca di materiali
ad elevato contenuto tecnologico e di una sempre maggiore
attenzione alla nostra salute. BIO utilizza solo materiali naturali,
completamente riciclabili, senza aggiunta di componenti chimici per
il rispetto dell’ambiente e per uno sviluppo ecosostenibile. Il sistema
è costituito dai seguenti componenti: pannello in fibra di legno di
dimensioni 1020x600x20 mm ricavato da residui di legno non
trattato prodotti da segherie svizzere senza collanti chimici; cornice
perimetrale in feltro di lino naturale intrecciato; lastra preforata in
fibra di legno per proteggere e rinforzare il pannello, dotata di fori
per il fissaggio del fermatubo; foglio di carta oleata come barriera
all’umidità; tubazione PE-Xc Ø 17-13.
> Materiali ecocompatibili.
> Rispetto per la natura.
> Ambienti più salubri.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Tubazione:
Collettore
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
34
Naturale + lastra preforata
PE-Xc diam.17-13
Control, Top Composit
8.5 cm (escluso rivestimento)
residenziale e terziario
CARATTERISTICHE
Caratteristiche tecniche (UNI EN 13171)
Conduttività termica dichiarata (λD)
Resistenza termica (RD)
Capacità termica massica (c)
Resistenza al passaggio del vapore
Massa volumica (densità)
Resistenza alla compressione al 10% di deformazione
Resistenza alla temperatura (per breve tempo)
Comportamento al fuoco (classificazione europea)
DIMENSIONI
Fermatubo
Lunghezza/Larghezza
Spessore base isolante
Spessore nominale
Imballo confezione
Lastra preforata
Carta idrorepellente
Pannello naturale
Carta idrorepellente
PANNELLO NATURALE
cod. 1301000
0.046 W/(m·K)
0.40 (m·K)/W
2.100 J/(kg·K)
5μ
~ 210 kg/m3
150 kPa
fino a 250 °C
E
1020x600 mm
20 mm
20 mm
n. pannelli 8 (5 m2)
Prodotti che compongono il sistema
Pannello Naturale
Tubo RDZ
in PE-Xc 17 mm
Cornice perimetrale
Carta idrorepellente
Lastra preforata
Fermalastra + Fermatubo
Additivo termofluidificante 4S
Armadietto per collettori
serie Slim (con serratura)
Collettore Control
preassemblato
Curva aperta Ø 17
35
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Riepilogo quote sistemi a pavimento
SETTORE RESIDENZIALE - TERZIARIO
Sistema Cover
Tipo pavimentazione
Piastrelle - parquets
Marmo - Listone - Mattonelle
Sistema Acoustic Plus
Tipo pavimentazione
Piastrelle - parquets
Marmo - Listone - Mattonelle
Sistema Grafitech
Tipo pavimentazione
Piastrelle - parquets
Marmo - Listone - Mattonelle
Sistema Alluminato
Tipo pavimentazione
Piastrelle - parquets
Marmo - Listone - Mattonelle
Sistema Rete Filo 3
Tipo pavimentazione
Piastrelle - parquets
Marmo - Listone - Mattonelle
Sistema New Plus
Tipo pavimentazione
Piastrelle - parquets
Marmo - Listone - Mattonelle
36
COVER 20
cod. 1056020
COVER 30
cod. 1056030
COVER 40
cod. 1056040
COVER 50
cod. 1056050
COVER 60
cod. 1056060
Quota
Quota
Quota
Quota
Quota
10 - 11 cm
11 - 13 cm
11 - 12 cm
12 - 14 cm
12 - 13 cm
13 - 15 cm
13 - 14 cm
14 - 16 cm
14 - 15 cm
15 - 17 cm
GRAFITECH 30
cod. 1057030
GRAFITECH 38
cod. 1057038
GRAFITECH 54
cod. 1057054
ACOUSTIC PLUS
cod. 1054050
Quota
11 - 12 cm
12 - 14 cm
GRAFITECH 20
cod. 1057020
Quota
Quota
Quota
Quota
10 - 11 cm
11 - 13 cm
11 - 12 cm
12 - 14 cm
11.8 - 12.8 cm
12.8 - 14.8 cm
13.4 - 14.4 cm
14.4 - 16.4 cm
ALLUMINATO 20 ALLUMINATO 30
cod. 1056225
cod. 1056235
Quota
Quota
8.7 - 9.7 cm
9.7 - 11.7 cm
9.7 - 10.7 cm
10.7 - 12.7 cm
ESTRUSO 20
cod. 1030230
BATTENT. 30
cod. 1130130
BATTENT. 40
cod. 1130140
BATTENT. 50
cod. 1130150
BATTENT. 60
cod. 1130160
Quota
Quota
Quota
Quota
Quota
9.7 - 10.7 cm
10.7 - 12.7 cm
10.7 - 11.7 cm
11.7 - 13.7 cm
11.7 - 12.7 cm
12.7 - 14.7 cm
12.7 - 13.7 cm
13.7 - 15.7 cm
13.7 - 14.7 cm
14.7 - 16.7 cm
NEW PLUS
cod. 1043011
Quota
8.3 - 9.3 cm
9.3 - 11.3 cm
Sistema Quota Zero
QUOTA ZERO
cod. 1500010
Tipo pavimentazione
Quota
Piastrelle - parquets
Marmo - Listone - Mattonelle
Sistema Quota Zero AD
6.7 - 7.7 cm
7.7 - 8.7 cm
QUOTA ZERO AD
cod. 1500000
Tipo pavimentazione
Quota
Piastrelle - parquets
Marmo - Listone - Mattonelle
Sistema Dry e Dry-Tech
3.3 - 4.3 cm
4.3 - 5.3 cm
DRY-TECH
cod. 1201005
Tipo pavimentazione
Quota
Piastrelle - parquets
Marmo - Listone - Mattonelle
Sistema Bio
4 - 5 cm
5 - 7 cm
BIO
cod. 1301000
Tipo pavimentazione
Quota
Piastrelle - parquets
Marmo - Listone - Mattonelle
9.5 - 10.5 cm
10.5 - 12.5 cm
Parametri per la scelta dell’isolamento
Quanto di seguito riportato riguarda esplicitamente i parametri riportati dalla norma
UNI EN 1264-4 la quale suggerisce i valori di resistenza termica minimi da rispettare
in funzione delle condizioni termiche sottostanti all’ambiente che viene riscaldato a
pavimento; si ricorda altresì che una norma non va confusa con una legge (nazionale o
locale che sia) quindi non vi è l’obbligo del rispetto a meno che non venga richiamata
all’interno di una legge stessa.
RISCALDATO
“B, C e D”
RISCALDATO
“A”
RISCALDATO
PORTICO
APERTO
“B”
Ambiente
sottostante
riscaldato
Ambiente
sottostante non
riscaldato o
riscaldato in modo
non continuativo
o direttamente sul
suolo*
Temperatura
esterna di
progetto
Td ≥ 0 °C
Temperatura
esterna di
progetto
0 > Td ≥ 5 °C
Temperatura
esterna di
progetto
-5 °C > Td ≥ -15 °C
0.75
1.25
1.25
1.50
2.00
“C”
“D”
“B”
AMBIENTE NON
RISCALDATO
Resistenza
Termica
Rλ.ins
(m2 K/W)
“A”
“B”
Temperatura dell’aria esterna sottostante
(*) Con un livello di acque freatiche ≤ 5m il valore dovrebbe essere aumentato
37
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Le ragioni per scegliere
il riscaldamento a pavimento industriale.
10°C
18°C
22-24°C
RISCALD. AD ARIA
Riscaldamento ad altezza d’uomo senza dispersioni
verso il soffitto
38
RISCALD. A PAVIMENTO
Assenza di movimenti di aria e di polvere
Riscaldamento a pavimento industriale:
comfort e risparmio energetico.
Gli impianti di riscaldamento a pavimento risultano particolarmente
adatti ad essere installati in edifici come quelli industriali che presentano
altezze elevate, poiché la diffusione del calore per irraggiamento
permette di riscaldare ad altezza d’uomo. Oltre al massimo comfort,
nel settore industriale si ottengono risultati eccezionali in termini di
consumi energetici, con risparmi che possono arrivare anche al 50%
rispetto ad un impianto ad aria.
Infatti l’uniformità delle temperature, oltre a garantire una piacevole
sensazione di benessere fisico, permette di mantenere l’impianto ad
una temperatura di gestione molto bassa, riducendo sensibilmente i
consumi rispetto agli impianti tradizionali.
1 Risparmio energetico.
2 Comfort elevato.
3 Utilizzo energie alternative.
Assenza di movimenti
4 di aria e di polvere.
5 Ottimizzazione degli spazi.
6 Antincendio.
7 Nessun costo di manutenzione.
39
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Esempio di impianto di riscaldamento
a pavimento industriale.
NB. L'esempio e le sezioni riportati sono da ritenersi indicativi.
Le prescrizioni devono essere determinate di volta in volta dal progettista responsabile dei calcoli statici.
40
Sezione Industry System
Taglio di frazionamento
Giunto di dilatazione
Riscaldamento a pavimento sistema Industry System
Giunto di dilatazione
Taglio di frazionamento
Collettore Industry
41
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sagomato Industriale
Il sistema industriale RDZ con PANNELLO SAGOMATO ad alta
densità è ottimale per il riscaldamento dei capannoni industriali
dove si voglia privilegiare la resa termica dell’impianto riducendo
al minimo l’inerzia. Il pannello isolante può essere posato
direttamente sul ghiaione rullato e stabilizzato dopo opportuna
impermeabilizzazione. La scelta di questo sistema risulta particolarmente indicata nelle costruzioni con falde freatiche nell’immediato
sottosuolo.
> Elevata resistenza meccanica del pannello.
> Buon isolamento termico.
> Ridotta inerzia termica.
> Facilità di installazione.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Tubazione:
Collettore
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
42
Sagomato Industriale
PE-Xc diam. 20-16
Control
>12 cm (valori indicativi)
Industriale
Caratteristiche tecniche (UNI EN 13163)
Pavimentazione industriale
>12 cm*
*valori indicativi da verificare
con il calcolo strutturale
CARATTERISTICHE
Quota necessaria
Conducibilità termica 10°C
Resistenza alla compressione 10%
Resistenza alla compressione 5%
Resistenza alla compressione 2%
Resistenza termica
Spessore totale equivalente
Temperatura limite di utilizzo
(UNI EN 12667)
(UNI 826)
(UNI 826)
(UNI 826)
(UNI EN 13163)
(UNI EN 1264/3)
DIMENSIONI
Tipo pavimentazione
PANNELLO SAGOMATO INDUSTRIALE
cod. 1040240
Lunghezza
Larghezza
Spessore isolante
Spessore nominale
Imballo confezione
(UNI 822)
(UNI 822)
0.033 W/(m·K)
200 kPa
180 kPa
130 kPa
0.80 (m2·k)/W
26.4 mm
70 °C
mm 1170
mm 837
mm 20
mm 47
n. pannelli 20 (20 m2)
(UNI 823)
0.5
> 12 cm
2.7
2.0
1
2
3
4
1 Quarzo
2 Massetto
3 Tubo PE-Xc 20-16
4 Cornice perimetrale industriale
5 Rete di armatura
6 Ghiaione rullato e stabilizzato
7 Nylon
8 Clips ad uncino
5
9 Pannello Industriale Sagomato
6
7
8
9
Prodotti che compongono il sistema
Pannello
Industriale Sagomato 20
Tubo RDZ
in PE-Xc 20 mm
Collettore Control
preassemblato
Curve Industry
Clips ad uncino
Foglio barriera umidità
Armadietto per esterni
Cornice perimetrale industriale
43
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Sistema con barra di supporto
Il sistema industriale RDZ con BARRA DI SUPPORTO Ø 20/25 è l’ideale per il riscaldamento a pavimento di capannoni dove non siano richieste armature speciali per il massetto. Il sistema si compone di una
barra in pvc con profilo ad U per alloggiare la tubazione Ø 20/25, interasse 100 mm, dotata di banda inferiore adesiva per il fissaggio sul
foglio di polietilene con o senza isolamento termico. Apposite clips da
40 mm e tasselli a fungo, entrambi in materiale plastico, serviranno ad
ancorare la barra di supporto allo strato di isolamento termico e tasselli in materiale plastico garantiranno che i pannelli non si sollevino
durante la posa della tubazione.
> Elevata resistenza meccanica del massetto.
> Facilità di installazione.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Supporto:
Tubazione:
Collettore
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
44
Liscio estruso o nessuno
Barra di supporto
PE-Xc Ø 20-16 - PE-Xa Ø 25-20.4
Control Ø 20 - Industry 2”
>12 cm (valori indicativi)
Industriale
DIMENSIONI
CARATTERISTICHE
Caratteristiche tecniche (UNI EN 13164)
Conducibilità termica 10°C
Resistenza alla compressione 10%
Res. alla compressione ≤ 2% dopo 50 anni
Res. alla diffusione del vapore acqueo
Resistenza termica
Temperatura limite di utilizzo
Classe di reazione al fuoco
(UNI EN 12667)
(UNI 826)
(EN 1606)
(EN 12086)
(UNI EN 13164)
(EN 13501/1)
Lunghezza
Larghezza
Spessore
Imballo confezione
cod. 1030230
PANNELLO LISCIO ESTRUSO / BATTENTATO
cod. 1130130 cod. 1130140 cod. 1130150* cod. 1130160*
0.037 W/(m·K)
≥ 400 kPa
-150 μ
0.50 (m2·k)/W
75 °C
Euroclasse E
0.033 W/(m·K)
≥ 300 kPa
120 kPa
150 μ
0.90 (m2·k)/W
75 °C
Euroclasse E
0.033 W/(m·K)
≥ 300 kPa
120 kPa
150 μ
1.20 (m2·k)/W
75 °C
Euroclasse E
0.034 W/(m·K)
≥ 300 kPa
120 kPa
150 μ
1.45 (m2·k)/W
75 °C
Euroclasse E
0.034 W/(m·K)
≥ 300 kPa
120 kPa
150 μ
1.75 (m2·k)/W
75 °C
Euroclasse E
mm 1250
mm 600
mm 20
n. pannelli 20 (15 m2)
mm 1250
mm 600
mm 30
14 (10.50 m2)
mm 1250
mm 600
mm 40
10 (7.50 m2)
mm 1250
mm 600
mm 50
8 (6.00 m2)
mm 1250
mm 600
mm 60
7 (5.25 m2)
> 12 cm
* Disponibili anche con resistenza alla compressione ≥ 500 e ≥ 700 kPa
1
2
3
4
1 Quarzo
2 Massetto
3 Tubo PE-Xc 20-16
4 Cornice perimetrale industriale
5 Rete di armatura
6 Ghiaione rullato e stabilizzato
7 Barra di supporto in PVC
8 Clip da 40 mm
5
6
Prodotti che compongono il sistema
7
8
Barra di supporto in PVC
Ø 20 - 25 mm
Tubo RDZ
Ø 20 - 25 mm
Collettore Control
preassemblato Ø 20 mm
Armadietto per esterni
per collettore Control
Cornice perimetrale industriale
Curve Industry
Clips da 40 mm e
tassello a fungo
Foglio barriera umidità
Pannello isolante
liscio estruso/battentato
Collettore Industry
preassemblato Ø 25 mm
45
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Industry System
INDUSTRY SYSTEM di RDZ è il sistema specifico per le applicazioni
industriali di grandi dimensioni. La sua peculiarità consiste nell’utilizzo
della tubazione in PE-Xa diametro 25 mm e dei collettori in acciaio inox
diametro 2”. Il sistema può essere posato direttamente sul ghiaione rullato
e stabilizzato dopo opportuna impermeabilizzazione, o su un eventuale
strato di materiale isolante (pannelli lisci o getti isolanti). INDUSTRY
SYSTEM è particolarmente adatto al riscaldamento di grandi aree con un
numero di circuiti contenuto e quindi utilizzando meno collettori. Il sistema
prevede l’installazione su rete con clips Industry.
> Facilità di allocazione dei collettori.
> Minori costi d’installazione.
> Elevata resistenza meccanica del massetto.
Caratteristiche del sistema
Pannello:
Liscio estruso o nessuno
Supporto:
Rete metallica Filo 6 mm
Tubazione:
Collettore
Ingombro totale:
Settori di applicazione:
46
PE-Xa diam. 25-20.4
Industry System 2”
>15 cm
Industriale
Caratteristiche tecniche (DIN EN ISO 15875)
Conf. 200 m: Cod. 1013520 - Conf. 600 m: Cod. 1013560
25 mm
2.3 mm
180 g/m
CARATTERISTICHE
Diametro esterno
Spessore
Peso
Campo di applicazione
CLASSE 4 (T max 70 °C)
Campo di applicazione
CLASSE 5 (T max 90 °C)
Contenuto acqua l/m
8 bar
6 bar
0.326
TUBO PE-Xa
Caratteristiche
Valore
Standard
Densità
Grado di reticolazione
Carico di rottura a 20 °C
Allungamento alla rottura a 20 °C
Conducibilità termica
Permeabilità all’ossigeno
Coefficiente di espans. termica a 70 °C
0.935
≥ 70
> 25
> 400
0.40
≤ 0.32
1.8·10-4
Unità di misura
Norma
DIN EN ISO 15875/DIN 4726
ISO 1183
g/cm3
%
UNI EN ISO 527-2/EN 60811-1
MPa
DIN EN ISO 6259-1/EN 60811-1
%
DIN 52612
W(m·K)
DIN 4726
mg O2/(m2·d)
DIN 52328
K-1
> 15 cm
Tubo in polietilene ad alta densità reticolato mediante sistema “a”, dotato di barriera antiossigeno, prodotto in conformità alle normative DIN EN ISO 15875 e DIN 4726, garanzia di reticolazione omogenea e
permanentemente stabile senza rischio di discontinuità per il mantenimento delle caratteristiche nel tempo
1
2
3
4
1 Quarzo
2 Massetto
3 Tubo PE-Xa 25-20.4
4 Cornice perimetrale industriale
5 Rete di armatura
6 Ghiaione rullato e stabilizzato
7 Nylon
5
6
8 Rete di sostegno del tubo Ø 6 mm
9 Clips Industry
7
8
9
Prodotti che compongono il sistema
Collettore
Industry System
Tubo RDZ in
PE-Xa Ø 25 mm
Coppia staffe Industry
Clips Industry
Foglio barriera umidità
Pannello isolante
liscio estruso/battentato
Cornice perimetrale industriale
Curve Industy
47
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Comfort senza getti d’aria
Con il raffrescamento a pavimento si ottengono temperature uniformi, corrette proporzioni degli scambi termici tra corpo
umano e ambiente, e si eliminano i fastidiosi getti d’aria fredda tipici dei sistemi di climatizzazione ad aria.
48
Raffrescamento a pavimento:
comfort anche nel periodo estivo
Per la climatizzazione degli ambienti durante l’estate è importante
scegliere un impianto confortevole e salutare, che sia in grado di
garantire prestazioni elevate e ridurre i consumi energetici.
Il sistema radiante a pavimento, oltre ad essere considerato il miglior
impianto di riscaldamento per l’inverno, è un’ottima soluzione anche
per il raffrescamento estivo. Con un unico sistema, invisibile e a basso
consumo, è possibile climatizzare gli ambienti in tutte le stagioni,
senza dover procedere all’installazione di altri impianti.
I locali climatizzati con questa soluzione sono estremamente confortevoli, spaziosi, silenziosi, privi di correnti d’aria e movimenti di
polvere, ideali per il benessere di tutta la famiglia.
1 Comfort in estate e in inverno.
2 Funzionamento silenzioso.
3 Assenza di correnti d’aria.
4 Risparmio energetico.
5 Più igiene, più salute.
6 Libertà di arredamento.
49
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Il raffrescamento a pavimento:
una soluzione completa
Il raffrescamento a pavimento di RDZ prevede l’utilizzo combinato di una serie di
componenti che, integrati tra di loro, permettono di ottenere il massimo comfort.
I componenti essenziali per il buon funzionamento di un impianto radiante sono:
1- Il sistema radiante a pavimento (pannello, tubo, collettore, ecc.).
2- Il sistema di termoregolazione: un sistema di controllo che gestisce
le temperature dell’acqua, dell’aria e l’umidità degli ambienti.
3- Il sistema di trattamento dell’aria per la deumidificazione e il rinnovo.
Bocchette aria
Deumidificatore RNW 411
Ripresa aria ambiente
Kit VJ
Pompa di calore
aria-acqua
Sistema radiante a
pavimento Cover
Regolazione
Trio Comfort
50
1
Sistemi radianti
Disegniamo il clima con linee invisibili.
Il sistema radiante a pavimento, ad alta efficienza e grande
superficie di scambio, permette di portare l’energia termica
agli ambienti, caldo e freddo a seconda delle esigenze e della
stagione.
2
Sistemi di termoregolazione
Gestire il clima con intelligenza.
I sistemi di termoregolazione RDZ permettono di controllare
e gestire il clima negli impianti di climatizzazione radiante in
modo semplice ed efficace. In particolare, grazie alle sonde
di temperatura e umidità, questi sistemi sono in grado di
calcolare costantemente il punto di rugiada e di agire in
modo continuo sulla temperatura dell’acqua e sui sistemi di
deumidificazione per ottenere la massima prestazione.
3
Sistemi di trattamento aria
Deumidificare e rinnovare.
Comfort significa anche qualità dell’aria: aria fresca, ricca di
ossigeno, prelevata dall’esterno, filtrata e deumidificata. RDZ
propone una gamma completa di macchine, specifiche per
essere utilizzate in abbinamento con gli impianti radianti, per
il rinnovo dell’aria e per un efficace controllo delle condizioni
igrometriche estive.
Vari modelli i disponibili, in base alla destinazione d’uso,
residenziale o terziario.
51
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Rese certificate secondo norma
UNI EN 1264 sistema Cover 20/30/40
Le rese termiche dei sistemi COVER 20/30/40 sono certificate secondo le norme: DIN EN
1264-2:2009-01, DIN EN 1264-3:2009-11, DIN EN 1264-4:2009-11, DIN EN 1264-5:2009-01.
Informazioni sul sistema
Pannello
Massetto
Tubazione
52
Tipo Pannello
Cover 20/30/40
Conduttività termica pannello λINS
0.035
W/(m•K)
Conduttività termica bugne λW
0.035
W/(m•K)
Spessore totale
0.070
m
Spessore sopra tubo Su
0.045
m
Conduttività termica λE
1.2
W/(m•K)
Valore di Ψ
11.2
%
Conduttività termica λ’E
1.070
W/(m•K)
Materiale
PE-Xc
Diametro esterno D
0.017
m
Spessore SR
0.002
m
Conduttività termica λR
0.35
W/(m•K)
RESE IN RISCALDAMENTO
SISTEMA COVER 20, 30, 40
PENDENZA DELLE CURVE
CARATTERISTICHE
Rλ,B=
200
0.0
0.05
0.10
0.15
m2K/W
qG,max,R=175W/m2
180
qG,R
160
GRAFICO RESE CON PASSO 83
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
83
q/ΔθH [ W/m²K ]
0.00
6.580
0.05
4.825
0.10
3.817
0.15
3.159
Potenza specifica [W/m2]
140
120
qG,max=100W/m2
100
qG
80
60
40
20
0
0
5
10
15
20
25
30
35
40
45
50
55
60
65 70
Tacqua media - Tambiente [K]
Rλ,B=
200
qG,max,R=175W/m2
180
0.0
0.05
0.10
0.15
m2K/W
qG,R
160
GRAFICO RESE CON PASSO 166
Potenza specifica [W/m2]
140
120
qG,max=100W/m2
100
qG
80
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
166
q/ΔθH [ W/m²K ]
0.00
5.163
0.05
3.944
40
0.10
3.221
20
0.15
2.727
60
0
0
5
10
15 20 25 30
35 40 45 50 55 60 65 70 75 80
Tacqua media - Tambiente [K]
Rλ,B=
200
0.0
0.05
0.10
0.15
qG,max,R=175W/m2
180
m2K/W
160
qG,R
GRAFICO RESE CON PASSO 249
Potenza specifica [W/m2]
140
120
qG,max=100W/m2
100
qG
80
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
249
q/ΔθH [ W/m²K ]
0.00
4.080
0.05
3.238
0.10
2.724
20
0.15
2.357
0
60
40
0
5
10
15 20 25 30
35 40 45 50 55 60 65 70 75 80
Tacqua media - Tambiente [K]
53
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
50
45
40
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
83
q/ΔθH [ W/m²K ]
0.00
4.563
30
0.05
3.649
25
0.10
3.041
20
0.15
2.606
15
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
83
qC,N [ W/m² ]
0.00
36.5
0.05
29.2
0.10
24.3
0.15
20.8
GRAFICO RESE CON PASSO 166
35
10
5
0
2
3
4
5
6
7
45
40
0.00
3.783
0.05
3.106
25
0.10
2.634
20
0.15
2.287
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
166
qC,N [ W/m² ]
10
0.00
30.3
5
0.05
24.8
0
0.10
21.1
GRAFICO RESE CON PASSO 249
1
8
9
10
11
12
9
10
11
12
9
10
11
12
50
166
q/ΔθH [ W/m²K ]
18.3
0
Tambiente - Tacqua media [K]
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
0.15
Salto termico nominale
GRAFICO RESE CON PASSO 83
55
Salto termico nominale
Valori verificati per un ΔθC,N fisso, pari a 8 K
60
35
30
15
0
1
2
3
4
5
6
7
8
Tambiente - Tacqua media [K]
50
45
Salto termico nominale
RESE IN FREDDO
SISTEMA COVER 20, 30, 40
40
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
249
q/ΔθH [ W/m²K ]
0.00
3.142
0.05
2.645
0.10
2.285
25
0.15
2.010
20
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
249
qC,N [ W/m² ]
15
0.00
25.1
0.05
21.2
5
0.10
18.3
0
0.15
16.1
35
30
10
0
1
2
3
4
5
6
7
8
Tambiente - Tacqua media [K]
Verificare che la temperatura delle superfici radianti calcolata secondo UNI EN 1264 sia sempre superiore al punto di rugiada misurato in ogni locale. Al fine di scongiurare
fenomeni di condensa sulle superfici radianti si consiglia l’utilizzo di centraline dotate di sensori che prevengano tali fenomeni.
54
Rese certificate secondo norma
UNI EN 1264 sistema Acoustic
Le rese termiche del sistema Acoustic sono certificate secondo le norme: DIN EN 1264-2:2009-01,
DIN EN 1264-3:2009-11, DIN EN 1264-4:2009-11, DIN EN 1264-5:2009-01.
Informazioni sul sistema
Pannello
Massetto
Tubazione
Tipo Pannello
ACOUSTIC
Conduttività termica pannello λINS
0.037
W/(m•K)
Conduttività termica bugne λW
0.037
W/(m•K)
Spessore totale
0.070
m
Spessore sopra tubo Su
0.045
m
Conduttività termica λE
1.2
W/(m•K)
Valore di Ψ
11.2
%
Conduttività termica λ’E
1.070
W/(m•K)
Materiale
PE-Xc
Diametro esterno D
0.017
m
Spessore SR
0.002
m
Conduttività termica λR
0.35
W/(m•K)
55
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
RESE IN RISCALDAMENTO
SISTEMA ACOUSTIC
PENDENZA DELLE CURVE
CARATTERISTICHE
Rλ,B=
200
0.0
0.05
0.10
0.15
m2K/W
qG,max,R=175W/m2
180
qG,R
160
GRAFICO RESE CON PASSO 83
Potenza specifica [W/m2]
140
120
qG,max=100W/m2
100
qG
80
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
83
q/ΔθH [ W/m²K ]
0.00
6.580
0.05
4.825
40
0.10
3.817
20
0.15
3.159
60
0
0
5
10
15
20
25
30
35
40
45
50
55
60
65 70
Tacqua media - Tambiente [K]
Rλ,B=
200
qG,max,R=175W/m2
180
0.0
0.05
0.10
0.15
m2K/W
qG,R
160
GRAFICO RESE CON PASSO 166
Potenza specifica [W/m2]
140
120
qG,max=100W/m2
100
qG
80
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
166
q/ΔθH [ W/m²K ]
0.00
5.163
0.05
3.944
0.10
3.221
20
0.15
2.727
0
60
40
0
5
10
15 20 25 30
35 40 45 50 55 60 65 70 75 80
Tacqua media - Tambiente [K]
Rλ,B=
200
0.0
0.05
0.10
0.15
qG,max,R=175W/m2
180
m2K/W
160
qG,R
GRAFICO RESE CON PASSO 249
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
249
q/ΔθH [ W/m²K ]
0.00
4.080
0.05
3.238
0.10
2.724
0.15
2.357
Potenza specifica [W/m2]
140
120
qG,max=100W/m2
100
qG
80
60
40
20
0
0
5
10
15 20 25 30
35 40 45 50 55 60 65 70 75 80
Tacqua media - Tambiente [K]
56
RESE IN FREDDO
SISTEMA ACOUSTIC
60
GRAFICO RESE CON PASSO 83
55
Salto termico nominale
Valori verificati per un ΔθC,N fisso, pari a 8 K
50
45
40
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
83
q/ΔθH [ W/m²K ]
0.00
4.563
30
0.05
3.649
25
0.10
3.041
20
0.15
2.606
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
83
qC,N [ W/m² ]
0.00
36.5
0.05
29.2
0.10
24.3
0.15
20.8
35
15
10
5
0
0
1
2
3
4
5
6
7
9
10
11
12
9
10
11
12
9
10
11
12
50
Salto termico nominale
45
GRAFICO RESE CON PASSO 166
8
Tambiente - Tacqua media [K]
40
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
166
q/ΔθH [ W/m²K ]
0.00
3.783
30
0.05
3.106
25
0.10
2.634
0.15
2.287
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
166
qC,N [ W/m² ]
10
0.00
30.3
5
0.05
24.8
0.10
21.1
0.15
18.3
35
20
15
0
1
2
3
4
5
6
7
8
Tambiente - Tacqua media [K]
50
45
Salto termico nominale
GRAFICO RESE CON PASSO 249
0
40
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
249
q/ΔθH [ W/m²K ]
0.00
3.142
0.05
2.645
0.10
2.285
25
0.15
2.010
20
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
249
qC,N [ W/m² ]
0.00
25.1
0.05
21.2
5
0.10
18.3
0
0.15
16.1
35
30
15
10
0
1
2
3
4
5
6
7
8
Tambiente - Tacqua media [K]
Verificare che la temperatura delle superfici radianti calcolata secondo UNI EN 1264 sia sempre superiore al punto di rugiada misurato in ogni locale. Al fine di scongiurare
fenomeni di condensa sulle superfici radianti si consiglia l’utilizzo di centraline dotate di sensori che prevengano tali fenomeni.
57
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Rese certificate secondo norma
UNI EN 1264 sistema DRY
Le rese termiche del sistema DRY sono certificate secondo le norme: DIN EN 1264-2:2009-01,
DIN EN 1264-3:2009-11, DIN EN 1264-4:2009-11, DIN EN 1264-5:2009-01.
Informazioni sul sistema
Tipo Pannello
DRY
Conduttività termica pannello λINS
0.035
Materiale
Acciaio zincato
Diffusore calore
Spessore SWL
0.4
mm
Larghezza L
122
mm
Lamiera
termoconduttiva
Materiale
Acciaio zincato
Spessore SW
2 (2x1 mm)
Materiale
PE-Xc
Pannello
Tubazione
58
W/(m•K)
mm
Diametro esterno D
0.014
m
Spessore SR
0.002
m
Conduttività termica λR
0.35
W/(m•K)
RESE IN RISCALDAMENTO
SISTEMA DRY
PENDENZA DELLE CURVE
CARATTERISTICHE
Rλ,B=
200
0.0
0.05
0.10
0.15
m2K/W
qG,max,R=175W/m2
180
qG,R
160
GRAFICO RESE CON PASSO 140
2 2]
Potenza
[W/m
Specificspecifica
output [W/m
]
140
120
qG,max=100W/m2
100
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
140
KH [ W/m²K ]
0.00
5.445
0.05
4.380
40
0.10
3.663
20
0.15
3.148
qG
80
60
0
0
5
10
15
20
25
30
35
40
45
50
55
60
65 70
[K] [K]
TacquaTwater
media--Troom
Tambiente
RESE IN FREDDO
SISTEMA DRY
Valori verificati per un ΔθC,N fisso, pari a 8 K
60
GRAFICO RESE CON PASSO 140
KH [ W/m²K ]
0.00
4.195
0.05
3.533
0.10
3.052
0.15
2.686
140
50
Specific output [W/m ]
Potenza specifica [W/m22]
45
40
Rλ,B= 0.0
Rλ,B= 0.05
Rλ,B= 0.10
35
Rλ,B= 0.15
30
25
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
qC,N [ W/m² ]
0.00
33.6
0.05
28.3
0.10
24.4
5
0.15
21.5
0
140
Salto termico nominale
T (mm)
R λ,B [m²K/W]
55
20
15
10
0
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
Tambiente
Tacqua[K]media [K]
Troom --Twater
Verificare che la temperatura delle superfici radianti
calcolata secondo UNI EN 1264 sia sempre
superiore al punto di rugiada misurato in ogni
locale. Al fine di scongiurare fenomeni di condensa
sulle superfici radianti si consiglia l’utilizzo di
centraline dotate di sensori che prevengano tali
fenomeni.
59
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Photo Dadalab-Dario Tepedino
Realizzazioni
Ristorante
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento con sistema
Cover 30, 425 m2
60
Realizzazioni
Scuola
Riscaldamento a pavimento con sistema
Cover 30, 330 m2
61
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Realizzazioni
Residence
Riscaldamento a pavimento con sistema
New Plus e Dry, 4.800 m2
62
Realizzazioni
Ristrutturazione tepidarium
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento con sistema
Cover 30, 600 m2
63
Riscaldamento e raffrescamento a pavimento
Realizzazioni
Palazzina uffici
Riscaldamento a pavimento con sistema
Cover 30, 1.140 m2
RDZ S.p.A.
Viale Trento, 101 (S.S. 13 Km 64,5) - 33077 Sacile, PN - ITALY
Tel. +39 0434.787511 - Fax +39 0434.787522
www.rdz.it - [email protected]
64
Da 35 anni lavoriamo in un clima ideale.
Un clima che ci ha portato ad essere leader
in Italia nel riscaldamento e raffrescamento
radianti e ad ottenere, per primi, la Certificazione di Qualità (oggi UNI EN ISO 9001:2008)
per il nostro sistema di gestione. Perchè, sin
dalla fondazione di RDZ, abbiamo sempre
scelto di lavorare bene. Utilizzando i materiali
migliori, ricercando e sviluppando le soluzioni
più innovative, fornendo costantemente un
servizio di altissima qualità ai nostri clienti.
Ma anche instaurando in azienda un “clima“
positivo, aperto, che favorisce il flusso di
idee e stimola la collaborazione reciproca.
Per lavorare sempre meglio e raggiungere
ogni giorno nuovi traguardi di eccellenza.
Cod. 9118020.06 - 04/2014 - Copie 3.000
Riscaldamento e raffrescamento
a pavimento
Fly UP