...

Risposte alle domande più frequen sul testamento

by user

on
Category: Documents
3

views

Report

Comments

Transcript

Risposte alle domande più frequen sul testamento
Risposte alle domande più frequen3 sul testamento biologico a cura del Comitato “IO SCELGO”, per un registro dei testamen; biologici a Milano
Che cos'è il testamento biologico?
Il testamento biologico può essere considerato un'estensione del cosidde5o “consenso informato”. Infa:, quando il medico propone a me come paziente una cura, un'operazione chirurgica o altro tra5amento sanitario, mi espone i vantaggi e gli eventuali effe: collaterali. Sulla base di queste informazioni io posso decidere se so5opormi o meno alla terapia. Nel caso mi trovassi, però, in condizione di incoscienza e incapacità di esprimere la mia volontà, chi prenderà queste decisioni al posto mio? Col cosidde5o “testamento biologico”, io fornisco delle indicazioni sulle terapie a cui desidero so5opormi e nomino un fiduciario che possa eventualmente prendere queste importanG decisioni al mio posto.
Perché si chiama testamento?
L'espressione "testamento biologico", ormai entrata nel linguaggio comune, non è corre5a (per i moGvi espressi sopra; si tra5a semplicemente di volontà garanGte dalla legge): bisognerebbe più corre5amente parlare di "dire:ve anGcipate di tra5amento sanitario di fine vita".
Col testamento biologico posso chiedere l'eutanasia?
Questo NON è possibile: l'eutanasia (dal greco anGco, “buona morte”) è la richiesta espressa, da parte di una persona in condizioni di intendere e volere, di porre fine alla propria vita. Il testamento biologico, al contrario, si riferisce all'acce5azione o al rifiuto di terapie mediche, nel caso mi trovassi in stato di incapacità. Inoltre finora l’eutanasia NON è permessa dalla legge italiana.
C'entra qualcosa il testamento biologico con l'espianto degli organi?
Non vi è alcuna relazione dire5a fra il testamento biologico e l'espianto di organi. Può accadere che il rifiuto di una terapia causi la morte: in tal caso, se ho espresso il desiderio di donare gli organi (per la ricerca, per malaG che li necessitano..) questo verrà fa5o; se invece non desidero che ciò accada, verrà rispe5ata la mia volontà.
Se faccio testamento biologico, questo vuol dire che non proveranno a rianimarmi o a curarmi?
Nel testamento biologico esprimo delle volontà personali, in previsione di eventuali situazioni patologiche che mi impediscano di prendere delle decisioni. Queste volontà possono esprimere anche il rifiuto di cure salva-­‐vita. Tale rifiuto si riferisce a condizioni patologiche irreversibili (quali il coma, per esempio): in questo caso, se ho espresso la volontà di non essere curato non verrò curato. Nelle condizioni di emergenza, però, la cura è sempre fornita. Ad esempio: se ho un incidente stradale, verrò sempre rianimato, qualunque sia l'esito dell'azione.
Come si scrive il testamento biologico?
Non c'è un singolo modello già predisposto (dal nostro Comitato o da altri), né un modo giusto o sbagliato di farlo. E' possibile riferirsi o ispirarsi a formulari che già esistono e che si trovano facilmente sul web (o che possono essere richiesG al Comitato IO SCELGO), ma si può anche scrivere in modo discorsivo il proprio pensiero in materia di tra5amento sanitario.
Perché is3tuire un registro comunale, non basta darlo ai propri cari?
Il registro comunale assicura che quella persona ha effe:vamente consegnato le proprie dire:ve anGcipate di tra5amento sanitario quel giorno. E' una data certa, di una persona certa, di un documento certo.
Il testamento biologico valore legale? E se il medico non segue le mie indicazioni o quelle del mio fiduciario?
Tu5o ciò che noi scriviamo sulla nostra persona esprimendo la nostra volontà ha valore legale. Se il medico non segue le indicazioni date, ad esempio perché non le condivide o perché riGene siano richieste illegali, bisognerà rivolgersi in tribunale affinché venga risolto il confli5o.
E se cambiassi idea sulle mie volontà già espresse nel mio testamento biologico?
Il testamento biologico può essere riGrato o sosGtuito in ogni momento. Se mi trovo in un condizione in cui sto perdendo conoscenza e cambio idea, le mie dichiarazioni date a voce a tesGmoni possono annullare l'effe5o delle dire:ve. Se invece cambio idea all'ulGmo momento e non riesco a esprimerlo, varranno le indicazioni date per iscri5o.
Milano, aprile 2012
Fly UP