...

FLOR-STOP

by user

on
Category: Documents
13

views

Report

Comments

Description

Transcript

FLOR-STOP
FLOR-STOP®
Galleggianti antifioretta per vino
APPLICAZIONI
DOSI E MODALITÀ D'IMPIEGO
E' certamente la specialità, ideata e brevettata dalla
Dal Cin nel 1958, più nota nel mercato enologico. Un
prodotto di enorme interesse pratico, in quanto è ancora oggi il mezzo più efficace e semplice contro le insidie
della fioretta e dello spunto nei vini.
Flor-Stop® è costituito da dischetti di paraffina purissima contenenti piccole quantità di isotiocianato di allile.
Questi dischetti di paraffina, così attivati, galleggiano
sul vino, preservandone la superficie da tutte le alterazioni di natura aerobica.
L'utilizzo dei galleggianti è particolarmente vantaggiosa
nella conservazione del vino in damigiane (ove si ricorda che l'aggiunta di olio enologico è illegale), nei fusti,
nelle barrique, nelle vasche ed in genere in tutti i serbatoi chiusi. A tale scopo Flor-Stop® viene prodotto in tre
diversi formati: piccolo (1 g) per damigiane, medio (7 g)
per fusti e grande (20 g) per vasche.
Anche se i recipienti risultassero aperti o solo parzialmente pieni, l'azione dei galleggianti è ugualmente efficace per lungo tempo; essi non rilasciano inoltre alcun
odore o sapore estraneo al vino. E' da tener presente
poi l'estrema facilità e comodità d'impiego dei galleggianti, facilmente dosabili, e la grande economia che si
realizza.
E' sufficiente una sola pastiglia galleggiante per contenitore (damigiana, barrique o vasca), posta sulla superficie del vino da proteggere, che deve essere sostituita
quando esaurita: di norma i galleggianti restano attivi
per un periodo che varia da alcune settimane a due-tre
mesi, in funzione della superficie libera di vino, della
temperatura esterna, della frequenza di aperturachiusura dei recipienti, di eventuali contaminazioni già
in atto. Si può ritenere esaurita la pastiglia quando il
tipico odore pungente non è più avvertibile all'olfatto.
COMPOSIZIONE
Galleggianti costituiti da paraffina pura contenente isotiocianato di allile in percentuali variabili a seconda delle dimensioni e dell'impiego: 0.5% (per damigiane minimo da 20 l), 1.7% (per fusti o barrique da 2 - 20 hl),
2.0% (per vasche da 50 hl in su).
NORME PRECAUZIONALI PER L'IMPIEGO
Nel caso di recipienti di una certa dimensione, è opportuno effettuare adeguate colmature con una certa regolarità, al fine di non lasciare troppa camera d'aria a contatto con la superficie del vino, oltre a controllare la perfetta tenuta delle chiusure dei vasi vinari e delle vasche. Durante la stagione estiva, e comunque con
temperatura ambiente elevata, le attenzioni in proposito dovranno essere logicamente aumentate.
CONSERVAZIONE
Le pastiglie galleggianti Flor-Stop® si conservano inalterate per parecchi mesi a bassa temperatura, possibilmente in frigorifero (5°C) o addirittura in freezer. Un
eventuale cambiamento di colorazione delle pastiglie
(di norma bianche o giallastre) non ne pregiudica comunque l'attività. E' importante richiudere bene le confezioni non del tutto utilizzate.
CONFEZIONI
Damigiane: sacchetti da 25 bustine da 12 pezzi cadauna (tot. 300 pezzi).
Fusti: sacchetti da 40 bustine da 2 pezzi cadauna (tot.
80 pezzi).
Vasche: sacchetti da 40 bustine da 1 pezzo cadauna
(tot. 40 pezzi).
Fly UP