...

Scheda tecnica Corpi valvola preregolabili tipo RA

by user

on
Category: Documents
8

views

Report

Comments

Transcript

Scheda tecnica Corpi valvola preregolabili tipo RA
Scheda tecnica
Corpi valvola preregolabili tipo RA-N
per impianti a pompa per produzione di acqua calda
EN 215 -1
HD 1215-2
Applicazione
A passaggio diretto
Ad angolo
A doppia squadra
Con questo tipo di corpi valvola possono essere
utilizzati sensori Danfoss RA 2000, RA PLUS e RAW
nonché termoattuatori del tipo TWA e l’attuatore
EIB AG-EIB.
I corpi valvola preregolabili tipo RA-N sono adatti
all’impiego in impianti bitubo a pompa per la
produzione di acqua calda. Campi di regolazione:
RA-N
DN 10
DN 15
DN 20/25
kv = 0,04-0,56 m3/h
kv = 0,04-0,73 m3/h
kv = 0,10-1,04 m3/h
Le dimensioni dei corpi valvola RA-N sono conformi
alla norma HD 1215-2.
I corpi valvola RA-N sono disponibili nichelati.
UK (a corpo reverso)
Con filettatura esterna
nelle versioni a passaggio diretto, ad angolo,
a doppia squadra e UK
(a corpo reverso)
I dati tecnici relativi ai corpi valvola usati con
sensori Danfoss RA 2000 e RAW soddisfano i
requisiti della norma HD 1215-1 (DIN).
Le valvole RA-N utilizzate con i sensori Danfoss
sono idonee a impianti conformi alla norma DIN
V 4701/10 con una banda proporzionale ≤ 1K
(EnEV: Energieeinsparverordnung - Regolamento
per il risparmio energetico).
Il premistoppa della valvola, dotato di un O-ring,
può essere sostituito con l’impianto sotto pressione.
Per evitare dei fenomeni di corrosione e la formazione di calcare la composizione dell’acqua di
riscaldamento dovrebbe rispettare i valori indicati
nella direttiva VDI 2035.
Per differenziarli dagli altri corpi valvola Danfoss i
cappucci di protezione sono dotati di una manopola rossa.
Principio di
funzionamento
dell’impianto
DKCD VDTDC206 © Danfoss 10/2006
1
Scheda tecnica
Corpi valvola preregolabili RA-N
Ordine e dati
Attacco
Tipo
N. di
ordinazione Versione
RA-N
10 3)
013G0031
013G0032
013G0151
013G0231
013G0232
Ad angolo
A passaggio diretto
UK (a corpo reverso)
A doppia squadra, destra
A doppia squadra, sinistra
Rp3/8
013G0033
013G0034
013G0153
013G0233
013G0234
Ad angolo
A passaggio diretto
UK (a corpo reverso)
A doppia squadra, destra
A doppia squadra, sinistra
Rp1/2
013G0035
013G0036
Ad angolo
A passaggio diretto
013G0155
UK (a corpo reverso)
013G0037
013G0038
Ad angolo
A passaggio diretto
RA-N
15 3)4)
RA-N
20
RA-N
25
Con
attuatore
Regolazione, valori kV con sensore RA 2000, m3/h1)2)
Ingresso Uscita
Xp
1
2
3
4
5
6
7
N
N(kvs)
R 3/8
Xp=1
Xp=2
0,04
0,04
0,09
0,09
0,14
0,16
0,21
0,25
0,23
0,32
0,27
0,38
0,28
0,42
0,34
0,56
0,65
0,65
R 1/2
Xp=1
Xp=2
0,04
0,04
0,09
0,09
0,15
0,16
0,22
0,25
0,28
0,36
0,33
0,43
0,36
0,52
0,43
0,73
0,90
0,90
Xp=1
Xp=2
0,10
0,10
0,16
0,16
0,23
0,24
0,30
0,33
0,36
0,44
0,42
0,56
0,50
0,73
0,59
1,04
1,40
1,40
Xp=1
Xp=2
0,17
0,17
0,25
0,25
0,28
0,29
0,34
0,40
0,37
0,52
0,41
0,60
0,45
0,73
0,50
0,80
1,00
1,00
Xp=1
Xp=2
0,10
0,10
0,16
0,16
0,23
0,24
0,30
0,33
0,36
0,44
0,42
0,56
0,50
0,73
0,59
1,04
1,40
1,40
Rp3/4
R 3/4
Rp1
R1
Dati tecnici:
Pressione di esercizio massima: 10 bar, Pressione differenziale tecnica massima5): 0,6 bar, Pressione di prova 16 bar, temperatura massima dell’acqua: 120 °C
Versioni con filettatura
esterna per l’attacco
diretto di raccordi a
compressione
Tipo
RA-N 153)
N. di
ordinazione
013G4201
013G4202
013G4203
013G4204
013G4205
Versione
Ad angolo
A passaggio diretto
UK (a corpo reverso)
A doppia squadra, destra
A doppia squadra, sinistra
Impianto
Radiatore
G 3/4
R 1/2
I dati tecnici e le dimensioni corrispondono a quelli relativi all’RA-N 15 con filettatura interna.
I valori kv indicano la quantità di fluido (Q) in m3/h
con una caduta di pressione (Δp) di 1 bar attraverso
la valvola. kv = Q : √∆p.
I valori kvs indicano il valore Q nella fase di alzata
massima, ossia quando la valvola è aperta
completamente.
1)
2)
Se si utilizza il sensore RAE/elemento di regolazione
a distanza, il valore kv diminuisce e la banda P rimane
invariata.
Tipo
Pezzi di ricambio
e accessori
2
kv con Xp = 1
kv con Xp = 2
kvs
RA-N 10
0,24
0,46
0,65
RA-N 15
0,28
0,54
0,90
RA-N 20-25
0,48
0,72
1,40
Premistoppa
3)
L’ingresso della valvola è predisposto per raccordi a
compressione.
4)
Corpo valvola G ½ attacco filettato conico conforme
alla norma DIN V 3838.
La pressione differenziale massima indica i valori
limite per una regolazione ottimale. Per un funzionamento silenzioso si consiglia di optare per una pompa
che garantisca il livello di pressione effettivamente
necessario a far circolare la quantità d’acqua richiesta.
In base all’esperienza è possibile affermare che nella
maggior parte degli impianti è sufficiente una pressione differenziale attraverso le valvole di 0,05-0,2 bar.
Tale pressione può essere ridotta mediante un apposito regolatore Danfoss.
5)
Il premistoppa della valvola, dotato di un O-ring, può
essere sostituito con l’impianto sotto pressione, ossia
con l’impianto funzionante.
VDTDC206 © Danfoss 10/2006
013G0290
DKCD
Scheda tecnica
Corpi valvola preregolabili RA-N
Preregolazione
Campo di preregolazione
Tacca di regolazione
Con i corpi valvola preregolabili Danfoss i valori
stabiliti con il dimensionamento possono essere
impostati facilmente e con precisione, senza
dover ricorrere a degli utensili:
- smontare il cappuccio di protezione e il sensore,
- alzare l’anello di regolazione,
- girare l’anello in senso antiorario e impostare il valore desiderato in base alla scala,
- la tacca di regolazione è sempre esattamente direzionata verso l’attacco del radiatore,
- lasciare che l’anello di regolazione ritorni nella posizione iniziale.
Capacità
Per ogni valvola si consiglia un determinato campo
di dimensionamento che può essere parzialmente
valido sia per valvole più grandi che più piccole.
Si definisce come banda P di una valvola la
variazione della temperatura ambiente necessaria
affiché la valvola da chiusa si azioni per consentire
di raggiungere la portata in volume desiderata (in
base al dimensionamento).
Per la preregolazione si può scegliere un valore da
1 a 7 con intervalli di 0,5. Con l’impostazione su N
non vi è preregolazione (possibilità di lavaggio).
Evitare di impostare dei valori rientranti nella
zona più scura della figura.
Grazie alla sicura antifurto di cui è dotato l’articolo
è possibile evitare che persone non autorizzate
modifichino la preregolazione.
Fabbisogno termico Q = 0,7 kW
Raffreddamento attraverso radiatore ΔT = 20 °C
Quantità di acqua attraverso il radiatore:
0,7
Q=
20 x 1,16
= 0,03 m3/h = 30 litri/h
Caduta di pressione attraverso la valvola:
Δp = 0,1 bar = 1 mWs
Condizioni di misurazione per le curve dei rumori:
Stanza di prova: ISO 3743 (L: 5,3 x L: 4,9 x H: 2,6 m)
Tempo di riverberazione: 1 secondo
Livello sonoro: Lp 13-15 dB(A)
Radiatore: DIN 4722, tipo 500/160
H x L: 550 x 1500 mm
Microfono posizionato a: 1,2 m dalla valvola
Livello di rumore:
indicato come livello di pressione sonora Lp dB(A)
DKCD VDTDC206 © Danfoss 10/2006
Regolazione sulla valvola:
RA-N 10:
2
RA-N 15:
2
RA-N 20/25:
1
La regolazione si può anche vedere direttamente
nella tabella «Ordine e dati»:
Q (m3/h)
kv =
√ ∆p (bar)
3
Scheda tecnica
Corpi valvola preregolabili RA-N
RA-N 10
Capacità
Diagramma di progetto per RA-N 10.
Capacità con sensori RA 2000 con una banda P tra 0,5 K e 2 K.
4
VDTDC206 © Danfoss 10/2006
DKCD
Scheda tecnica
Corpi valvola preregolabili RA-N
RA-N 15
Capacità
Diagramma di progetto per RA-N 15.
Capacità con sensori RA 2000 con una banda P tra 0,5 K e 2 K
DKCD VDTDC206 © Danfoss 10/2006
5
Scheda tecnica
Corpi valvola preregolabili RA-N
RA-N 20 UK
Capacità
Diagramma di progetto per RA-N 20 UK.
Capacità con sensori RA 2000 con una banda P tra 0,5 K e 2 K.
6
VDTDC206 © Danfoss 10/2006
DKCD
Scheda tecnica
Corpi valvola preregolabili RA-N
RA-N 20, 25
Capacità
Diagramma di progetto per RA-N 20 e 25.
Capacità con sensori RA 2000 con una banda P tra 0,5 K e 2 K.
DKCD VDTDC206 © Danfoss 10/2006
7
Scheda tecnica
Struttura
Corpi valvola preregolabili RA-N
I termostati per radiatori si compongono di un
sensore della serie RA2000/RAW e di un corpo
valvola da ordinare separatamente.
1. Premistoppa
2. O-ring
3. Perno di estrazione
4. Guarnizione, asta di comando
5. Molla di richiamo
6. Glifo di regolazione
7. Corpo valvola
8. Ugello
Materiale delle parti a contatto con l’acqua
Cilindro di regolazione
PPS
Asta di comando
Ms, resistente alla dezincatura
O-ring
EPDM
Cono di valvola
NBR
Perno di estrazione
e molla della valvola
acciaio al cromo
Ugello
PP
Corpo valvola,
altre parti metalliche
Ms 58
Dimensioni
Elemento con sensore integrato.
Corpo valvola nella versione UK.
Elemento con sensore integrato.
Corpo valvola nella versione a
passaggio diretto.
Elemento con sensore a distanza.
Corpo valvola nella versione ad
angolo.
A doppia squadra
Attacco
Tipo
DN
D
d2
RA-N 10
10
Rp 3/8
R 3/8
RA-N 10 UK
10
Rp 3/8
R 3/8
RA-N 10
a doppia squadra
10
Rp 3/8
R 3/8
RA-N 15
15
Rp 1/2
R 1/2
RA-N 15 UK
15
Rp 1/2
R 1/2
RA-N 15
a doppia squadra
15
Rp 1/2
R 1/2
RA-N 20
20
Rp 3/4
R 3/4
RA-N 20 UK
20
Rp 3/4
R 3/4
RA-N 25
20
Rp 1
R1
L1
L2
L3
L4
L5
L6
60
85
27
52
22
47
96
59
67
74
90
95
106
125
30
34
40
58
66
75
26
29
34
L7
L8
L9
L10
108
26
51
22
96
27
52
27
Apertura
chiave
S1
S2
22
27
22
27
22
27
47
96
27
30
60
109
29
57
27
27
30
96
30
58
33
27
30
32
37
34
66
30
52
101
61
110
52
101
32
37
41
46
Con il sensore RAE la lunghezza L7 aumenta di 12 mm.
8
VDTDC206 © Danfoss 10/2006
DKCD
Fly UP