...

tasca del port - Azienda Ospedaliera S.Camillo

by user

on
Category: Documents
5

views

Report

Comments

Transcript

tasca del port - Azienda Ospedaliera S.Camillo
COME CONFEZIONARE LA TASCA DEI PORT
Dott. Massimo Buononato
Responsabile U.O. Oncologia e Accessi Vascolari a Medio e Lungo Termine
Dipartimento di Chirurgia Generale
Direttore Dott. Mario Martinotti
Problematiche
SCARSA ATTENZIONE
BIBLIOGRAFIA SPECIFICA:
RIDOTTA
DISOMOGENEA
Lancet 2002
RIDURRE (AZZERARE ?) LE COMPLICANZE
IMMEDIATE EMORRAGIA
NON IMMEDIATE
MALFUNZIONAMENTO
DISLOCAZIONE
DECUBITO
ESPULSIONE
INFEZIONE
STRAVASI
DISLOCAZIONE
DISLOCAZIONE DEL
DEL RESERVOIR
RESERVOIR
KINKING
TRASLAZIONE
MALPOSIZIONE
MALPOSIZIONE SECONDARIA:
SECONDARIA:
DA
DA ROTAZIONE
ROTAZIONE DEL
DEL PORT
PORT
RIBALTAMENTO
RIBALTAMENTO DEL
DEL RESERVOIR
RESERVOIR
"FLIP" della camera
Paziente attivo
Mancato fissaggio ?
Tasca "larga"
Posizione laterale
della camera
STRATEGIE
INDICAZIONE CORRETTA
SCELTA DEL KIT
CORRETTA TECNICA DI IMPIANTO
Indicazioni
uso discontinuo
paziente no piastrinopenico (50.000)
paziente no immunodepresso
non preferibile se NPT di lunga durata
non preferibile in pediatria
compliance anatomica
Kit
Valutazione approfondita con
specifica expertise
• TRAUMA TISSUTALE
• FORMA E DIMENSIONI
• MATERIALI E ASSEMBLAGGIO
• UTILIZZI SPECIALI (ALTE PRESSIONI)
IMPIANTO
Asepsi
Progettazione accurata di tasca e tunnell
Personale con Training specifico ed adeguato
Definizione di procedura aziendale basata su EBM
DOVE CONFEZIONARE LA TASCA DEI PORT
Sottoclaveare
1-2 cm al di sotto
almeno 3 cm dalla testa dell’omero
Laterale: > spessore tessuti molli
camera più mobile
Caudale: ghiandola mammaria
Craniale: conflitto reservoir/clavicola
Considerare:Diffusione malattia, RT, Chirurgia, Protesi, …stomie, ecc eco!
COME CONFEZIONARE LA TASCA DEI PORT
Sul piano fasciale
Incisione no in corrispondenza reservoir
Possibilmente lungo linee di forza
Incisione sottoclaveare
Raggiungimento piano Fasciale
Tasca adeguata
Fissaggio al piano fasciale
Verifica della corretta
ampiezza della tasca
Preparazione del tunnell sullo stesso piano
Preferibilmente curve “morbide”
Tunnellizzazione adeguata
Connessione e
intascamento del reservoir
Test dell’ottimo funzionamento
Sutura estetica
Fluttuazione del dispositivo
durante cambio posizione
Fissaggio caudale della mammella
Ancoraggio alla fascia
Medializzazione
Mobilità > del tratto
extravascolare
DECUBITO RESERVOIR
Conclusioni
Adeguata attenzione al confezionamento della tasca
Training specifico
Minimizzazione delle complicanze precoci e durante la successiva gestione
Ausilio dell’ecografia per scelta vena
Definizione di Procedura aziendale
Fly UP