...

Centro di Medicina dello Sport - ASST-PG23

by user

on
Category: Documents
28

views

Report

Comments

Transcript

Centro di Medicina dello Sport - ASST-PG23
Dipartimento delle Chirurgie Specialistiche
Direttore: Prof. Claudio Castelli
Centro di Medicina dello Sport
Responsabile: Dott. Giacomo Poggioli
Indirizzo:
E-mail:
Sito Web:
Via Borgo Palazzo, 130 - 24125 BERGAMO
[email protected]
http://www.hpg23.it/
035-390.622
035-390.671
035-390.683
Segreteria
"
Fax
035-390.688
035-390.672
035-390.689
Ambulatori
Coord. Infermieristico
Direzione
Rita Annoscia
Personale amministrativo
Coadiutore amministrativo
Giuseppe Fratus Assistente amministrativo (Ref.)
Marilisa Corna
Assistente amministrativo
Maria Angela Tuninetti Assistente amministrativo
Personale medico-sportivo
Dott. Claudio Briguglio
Dott. Fabio Lorenzelli
Spec. in Medicina dello Sport
Spec. in Medicina dello Sport
Dott. Paolo Amaddeo
Dott. Giacomo Poggioli
Spec. in Medicina dello Sport
Spec. in Medicina dello Sport
Consulenti ortopedici
Prof. Claudio Castelli
Direttore U.S.C. Ortopedia e Traumatologia
Dott. Roberto Ferrari
Dott. Valerio Gotti
Spec. In Ortopedia e Traumatologia
Spec. in Medicina dello Sport
Spec. In Ortopedia e Traumatologia
Consulenti cardiologi
ARITMOLOGIA
ELETTROFISIOLOGIA
ECOCARDIOGRAFIA
Dott.ssa Alessandra Fontana
Spec. in Cardiologia
Prof. Antonello Gavazzi
Direttore U.S.C. Cardiologia
Dott. Paolo De Filippo
Spec. in Cardiologia
Dott.ssa Maria Grazia Valsecchi
Dott.ssa Paola Ferrari
Spec. in Cardiologia
Spec. in Cardiologia
Consulenti Specialisti vari
Dott. Piero Bergamo
Dott. Gaetano Bonini
Spec. in Oculistica
Spec. in Radiologia
Prof. Marco Poloni
Dott. Marco Gaffuri
Spec. in Neurologia
Spec. in Radiologia
Dott. Andrea Tani
Dott. Danilo Mazzoleni
Spec. in OtoRinoLaringoiatria
Spec. In Fisioterapia e Riabilitazione
Personale Infermieristico
Donatella Calderara Coordinatore Infermieristico
Paolo Amadeo
Annarosa Moroni
infermiere
infermiera
M. Emanuela Premarini
Giuseppe Stancampiano
infermiera
infermiere
Presentazione
Il Centro di Medicina dello Sport dell'Azienda Ospedaliera Papa Giovanni XXIII di Bergamo si
colloca all’interno dell'Unità Strutturale Complessa di Ortopedia e Traumatologia, nel
Dipartimento delle Chirurgie Specialistiche, istituito con il fine di fornire un utile e razionale
servizio a tutti coloro che intendono introdurre un’attività motoria sistematica, agonistica o
amatoriale non agonistica, nel proprio stile di vita.
Il Centro è in grado di soddisfare le richieste di accertamenti clinici, strumentali e valutativi di cui lo
sportivo, l’atleta o il professionista necessitano per praticare la propria attività fisica.
La collaborazione con le Unità Operative dell'Azienda Ospedaliera e principalmente con quelle
all’interno del Dipartimento, permette inoltre di migliorare i risultati a breve e lungo termine delle
terapie mediche e chirurgiche fornite ai pazienti affetti da patologie dell’apparato locomotore
trattati presso l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.
Per questi intenti è stato dato al centro una strutturazione suddivisa in vari settori:
Valutazione dell’idoneità allo sport
Specialisti in Medicina dello Sport valutano l'integrità fisica di coloro che praticano un’attività
sportiva. Nel caso di atleti tesserati per federazioni sportive nazionali o enti promozionali
riconosciuti dal C.O.N.I. viene rilasciato il certificato di idoneità alla pratica sportiva agonistica,
secondo le normative vigenti (D.M. 18/02/1982 e successive integrazioni).
Il Centro di Medicina dello Sport è anche dotato di diverse attrezzature idonee per la valutazione
dell'atleta disabile al quale viene consegnato, dopo accurata valutazione dei deficit, il certificato
di idoneità all'attività sportiva agonistica per atleti diversamente abili (D.M. 04/03/1993).
Nel caso di sportivi amatoriali, non agonisti, viene rilasciato il certificato di stato di buona salute
(D.M. 28/02/1983) unitamente agli accertamenti clinici eseguiti ed alla relazione clinica.
Diagnostica cardiologica
Si effettuano controlli cardiologici di secondo livello comprendenti il Test da Sforzo al
cicloergometro, su nastro trasportatore o con ergometro a manovella, l’ElettroCardioGramma
dinamico secondo Holter, l’Ecocardiografia color doppler, il monitoraggio pressorio nelle
24 ore (M.A.P. o Holter pressorio). Se necessario è possibile proseguire in ospedale la
valutazione cardiologica con esami di terzo livello: Scintigrafia Miocardica, Coronarografia,
Studio ElettroFisiologico (SEF) ed altro.
Ortopedia, traumatologia dello sport e riabilitazione
Si occupa della prevenzione e cura del trauma da sport, con particolare riferimento alle patologie
da sovraccarico e alla fase di riabilitazione specifica del gesto sportivo, fino al raggiungimento
della guarigione biologica e della ripresa funzionale. Inoltre gli sportivi possono sottoporsi a
valutazioni cliniche (visite ortopediche e fisiatriche) e ad indagini strumentali come ecografie
muscolo scheletriche, valutazioni isocinetiche con programmi di riabilitazione isocinetica
personalizzati, Medicina manuale (manipolazioni vertebrali e periferiche), mesoterapia e
infiltrazioni intra-articolari.
Fisiologia e biomeccanica
Il laboratorio di Fisiologia e Biomeccanica del Centro costituisce, all’interno delle strutture
pubbliche in Lombardia, un raro se non unico esempio di struttura in grado di offrire a tutti (sportivi,
preparatori, tecnici) la possibilità di studiare il gesto sportivo e sottoporre atleti di qualsiasi livello a
test e valutazioni funzionali (una volta riservati solo ad atleti di élite). Misura del massimo
consumo di ossigeno (VO2 max) su cicloergometro o su nastro trasportatore, test di soglia
anaerobica ventilatoria e lattacidemica in bicicletta o durante la corsa, misure di acido lattico
su sangue capillare sul campo, Wingate test, Test Mognoni, test isocinetici di forza e
resistenza, test di forza esplosiva su pedana dinamometrica, misure plicometriche per il
calcolo della percentuale di grasso corporeo e della massa magra: queste sono alcune delle più
conosciute applicazioni che è possibile eseguire in laboratorio per studiare le caratteristiche
aerobiche ed anaerobiche lattacide e alattacide degli sportivi, nonché le loro caratteristiche
antropometriche e le loro capacità di forza e potenza muscolare.
Modalità d’accesso
1) Le prenotazioni si effettuano direttamente allo sportello o tramite telefono.
2) E’ necessario presentarsi con tessera sanitaria, codice fiscale e documento di identità.
3) Visite mediche per l’idoneità sportiva AGONISTICA.
Per ottenere il rilascio in duplice copia numerata del certificato giallo di idoneità l’atleta deve
presentarsi con la richiesta di visita medico sportiva per l’idoneità alla pratica agonistica
interamente compilata, timbrata e firmata in originale dal presidente della società sportiva di
appartenenza.
In caso di rinnovo l’atleta deve allegare anche la sua copia del certificato in scadenza.
Gli atleti minorenni che si presentano non accompagnati da un genitore devono presentare
anche la scheda anamnestica compilata e firmata da un genitore o dal tutore, unitamente
all'informativa e al consenso per il trattamento dei dati personali, di seguito esattamente descritto.
(Il modulo può essere richiesto direttamente al Centro o scaricato dal sito Internet dell'Azienda
Ospedaliera: www.ospedaliriuniti.bergamo.it ).
E’ indispensabile, per accedere a qualsiasi prestazione, che i genitori o i tutori dei soggetti
minorenni sottoscrivano il modulo dell'informativa ai sensi dell'ex art.13 e del consenso ai
sensi dell'art. 23 del D.Lgs. 196/03 per il trattamento dei dati personali.
La società non può richiedere il rinnovo della visita prima di 30 giorni dalla data di scadenza del
certificato precedente.
L’atleta può richiedere, all’atto della prenotazione, per una valutazione più completa, il test da
sforzo massimale con cicloergometro, o per particolari valutazioni anche su nastro trasportatore o
con ergometro a manovella, in sostituzione dello step test secondo Montoye.
Il test massimale con cicloergometro è fortemente consigliato agli atleti di età superiore a 40 anni.
Agli atleti non appartenenti a società sportiva verrà rilasciato un certificato di idoneità sportiva
agonistica personale su carta intestata del Centro.
4) Visite mediche d’idoneità sportiva NON AGONISTICA.
Si prenotano su richiesta dei medici o dei pediatri di base, in caso di motivato sospetto
clinico o su richiesta di singoli atleti, ad accesso diretto, che praticano attività sportiva a livello
non agonistico e desiderano valutare il loro stato di salute, di capacità motoria e di resistenza
cardiocircolatoria alla fatica. Al termine della visita viene rilasciato il “certificato di stato di buona
salute”.
5) Test cardiovascolare da sforzo al cicloergometro.
E’ consigliato a tutti gli atleti, agonisti e non agonisti, di età superiore ai 40 anni, ai fini della
prevenzione della cardiopatia ischemica e di tutte le patologie indotte dallo sforzo. Può essere
richiesto dai medici dello sport interni, dai medici di base, dagli specialisti cardiologi e internisti
del S.S.N. (solo per attività sportiva).
6) Ecocardiogramma, ECG dinamico sec. Holter, M.A.P. 24 ore (Holter pressorio)
Si effettuano su richiesta dei medici dello sport interni, dei medici di base, specialisti cardiologi
e internisti del S.S.N. (solo per attività sportiva).
7) Visite ortopediche e fisiatriche.
Si prenotano per soggetti praticanti attività sportiva su richiesta dei medici dello sport interni o
esterni alla struttura e dai medici di base o ad accesso diretto per gli infortuni da sport che
richiedono un intervento immediato.
Le prenotazioni si effettuano direttamente allo sportello, o tramite telefono.
8)
Valutazione funzionale
a)
b)
Ergospirometria diagnostica.
Determinazione delle caratteristiche meccaniche.
(potenza meccanica massima e media, picco del momento di forza).
c)
Determinazione delle caratteristiche anaerobiche lattacide
(massima potenza lattacida, test di resistenza lattacida)
d)
Determinazione delle caratteristiche aerobiche
(VO2 max, soglia anaerobica con misurazione della lattacidemia, test di capacità aerobica, test
di resistenza aerobica).
I test sono specifici rispetto alle caratteristiche fisiologiche degli individui e sono eseguiti sia
sulla base di motivati sospetti clinici, sia per produrre informazioni utili agli atleti ed ai loro
allenatori per la programmazione dell’allenamento.
Si effettuano su richiesta dei medici interni alla struttura, dei medici specialisti, dei medici di
base o, per accesso diretto, di società sportive o singoli atleti.
Gli utenti devono presentare un certificato di idoneità alla pratica sportiva agonistica non
scaduto o comunque devono dimostrare di avere sostenuto una visita medico sportiva recente
(non oltre 3 mesi) comprensiva di ECG eseguito prima e dopo step test (preferibilmente anche
durante). Gli utenti “over 40” devono inoltre aver eseguito un test cardiovascolare da sforzo da
non oltre un anno.
I minorenni devono essere accompagnati da un genitore o dal tutore o da un tecnico
(allenatore, preparatore o altra figura qualificata).
La prenotazione viene fatta esclusivamente dopo un colloquio telefonico o di persona con il
medico responsabile del laboratorio per stabilire il tipo di test più idoneo.
9) Prelievi venosi per esami ematochimici.
Si prenotano su richiesta dei medici interni alla struttura o, nel caso di atleti professionisti, dai
medici delle società sportive.
Tariffe
Le tariffe sono quelle del S.S.R. (con tetto di partecipazione ed esenzioni previste dalle leggi finanziarie in
vigore) per quelle prestazioni richieste dal medico curante o dal medico specialista del S.S.N., nonché
per quelle prestazioni, obbligatorie per legge, richieste dalle società per il rilascio dell’idoneità sportiva
agonistica di atleti minorenni o diversamente abili.
Sono invece a totale carico dell’utente tutte le prestazioni ad accesso diretto e quelle, obbligatorie per
legge, richieste dalle società per il rilascio dell’idoneità sportiva agonistica di atleti maggiorenni.
L’AZIENDA OSPEDALIERA
PAPA GIOVANNI XXIII
STIPULA APPOSITE CONVENZIONI
CON SOCIETA’ E GRUPPI SPORTIVI
Per le attività di prenotazione, accettazione, ritiro referti, riscossione ticket
e per qualsiasi informazione relativa al contenuto dell’attività svolta,
LA SEGRETERIA DEL CENTRO DI MEDICINA DELLO SPORT
E’ APERTA TUTTI I GIORNI,
da LUNEDI’ a VENERDI’
dalle 08.00 alle 13.00
e
dalle 13.30 alle 18.30
Su richiesta di società sportive o gruppi numerosi è possibile effettuare prestazioni anche il
SABATO
TARIFFA
SSR
(EURO)
TARIFFA
aziendale
(EURO)
tipo A1
tipo A2
tipo A3
tipo A4
tipo B1
tipo B2
tipo B3
tipo B4
tipo B5
Visita per idoneità sportiva NON AGONISTICA (certificato di stato di buona salute)
35,15
57,65
67,15
89,65
66,30
88,80
88,80
98,30
133,80
41,50
41,50
Visita per idoneità sportiva NON AGONISTICA con test da sforzo massimale su
cicloergometro o su ergometro trasportatore (certificato di stato di buona salute)
79,51
79,51
Esame urine parziale
Spirometria semplice
Test Master 2 gradini
1,05
23,75
19,00
5,60
26,00
21,50
Valutazione ventilazione e gas espirati (consumo di ossigeno - VO2)
Monitoraggio incruento saturazione arteriosa
Antropometria
Test Mognoni
Test Mognoni con consumo di ossigeno
Test Mognoni con verifica
Analisi dinamometrica dell'arto superiore o inferiore o del tronco
Valutazione dinamometrica isocinetica segmentale
Acido lattico
99,76
9,50
11,05
13,70
5,80
144,50
21,50
6,40
31,00
63,50
32,50
61,50
39,00
7,80
Prelievo di sangue venoso
Prelievo di sangue capillare
2,90
2,90
4,45
7,60
Visita breve
Visita specialistica
(cardiologica, otorinolaringoiatrica, oculistica, neurologica, ortopedica, fisiatrica)
17,90
19,50
Test cardiovascolare da sforzo al cicloergometro
Test cardiovascolare da sforzo su pedana mobile (tappeto rotante)
Test cardiovascolare da sforzo con ergomanovella (arti superiori)
Elettrocardiogramma (ECG)
ECG dinamico secondo Holter
Monitoraggio continuo (24 ore) della pressione arteriosa (M.A.P.) (Holter pressorio)
Ecografia cardiaca (eco-color-doppler)
57,01
57,01
57,01
11,60
63,33
42,23
63,33
83,50
77,50
77,50
18,00
69,50
53,00
71,00
Ecografia muscolo-tendinea
Artrocentesi
Infiltrazione (iniezione di sostanze terapeutiche nell'articolazione o nel legamento)
Iniezione o infusione di farmaci specifici
Terapia intramuscolo
Bendaggio alla colla di zinco di gamba-piede
Altro bendaggio
Manipolazioni vertebrali
Rimozione punti di sutura
31,90
28,50
28,50
9,50
9,50
21,60
17,40
14,75
6,85
56,50
31,50
31,50
10,50
10,50
46,50
47,50
16,50
Principali PRESTAZIONI erogate
Visita per idoneità sportiva AGONISTICA
Le informazioni contenute nel presente documento sono quelle in vigore alla data di pubblicazione.
Documento aggiornato il 15 maggio 2013
22,50
Fly UP