...

Guida per la Carta di Identità

by user

on
Category: Documents
7

views

Report

Comments

Transcript

Guida per la Carta di Identità
CARTA D’IDENTITA’
Le carte di identità sono rilasciate presso la sede centrale del Comune – Servizio
Anagrafe – Piazza Municipio, 2 dal Lunedì al Sabato dalle ore 8,30 alle ore 13,00
oppure presso gli uffici decentrati del Comune;
PER I CITTADINI ITALIANI
PER IL RILASCIO DELLA CARTA’ D’IDENTITA’ SERVONO:
- 3 fotografie uguali e recenti, a mezzo busto e senza cappello, su sfondo chiaro
- un documento di identità valido o 2 testimoni muniti di documento per il
riconoscimento della persona
PER IL RINNOVO DELLA CARTA’ D’IDENTITA’ SERVONO :
- 3 fotografie uguali e recenti, a mezzo busto e senza cappello, su sfondo chiaro
- carta di identità scaduta o in scadenza.
Il rinnovo della carta d’identità puo’ essere chiesto a partire dal 180° giorno
precedente alla scadenza.
PER SMARRIMENTO/FURTO O DETERIORAMENTO SERVONO :
- la denuncia rilasciata dall’autorità di pubblica sicurezza
- un documento di riconoscimento (patente, passaporto, libretto pensione ….)
Non esistono più i limiti di età per il rilascio della Carta di identità ma solo una
diversa validità temporale:
ETA’
VALIDITA’
MINORI DI ANNI 3
3 ANNI
NELLA FASCIA D’ ETA’ 3 – 18 ANNI
5 ANNI
PER I MAGGIORENNI
10 ANNI
CITTADINI MINORENNI:
PER OTTENERE LA CARTA DI IDENTITA’ NON VALIDA PER
L’ESPATRIO i minori devono presentarsi allo sportello accompagnati da
almento un genitore o da chi esercita la potestà genitoriale.
PER OTTENERE LA CARTA DI IDENTITA’ VALIDA PER ESPATRIO è
indispensabile che allo sportello siano presenti oltre al minore, entrambi i genitori
o chi ne fa le veci; I genitori dovranno fornire l’assenso all’espatrio e dichiarare
l’assenza di motivi ostativi all’espatrio. Nel caso in cui un genitore fosse
impossibilitato a presentarsi allo sportello, l’altro genitore dovrà consegnare la
dichiarazione di assenso all’espatrio del genitore assente, redatta e sottoscritta in
carta semplice ed accompagnata dalla fotocopia di un documento di identità valido
del dichiarante. In caso di mancato assenso di un genitore occorre il nulla osta del
Giudice Tutelare.
NB: Per i minori di anni 14 l’uso della Carta di identità valida per l’espatrio è
subordinata alla condizione che il minore viaggi in compagnia di uno dei genitori
o di chi ne fa le veci o che venga menzionato, su apposita dichiarazione rilasciata
da chi può dare l’assenso o l’autorizzazione, il nominativo della persona, ente o
compagnia di trasporto a cui il minore stesso è affidato. La dichiarazione dovrà
essere convalidata presso la Questura.
RILASCIO O RINNOVO CARTA
CITTADINI COMUNITARI :
D’IDENTITA’
PER
I
Oltre a quanto richiesto per i cittadini italiani, i cittadini comunitari devono
presentare, per il rilascio della Carta di identità anche un documento di
riconoscimento valido (esempio passaporto).
RILASCIO O RINNOVO CARTA
CITTADINI EXTRA-COMUNITARI :
D’IDENTITA’
PER
I
Oltre a quanto richiesto per i cittadini italiani, i cittadini extra-comunitari devono
presentare:
- Passaporto del paese di origine
- Permesso di soggiorno non scaduto oppure ricevuta di richiesta di rinnovo del
permesso di soggiorno
NB: La carta d’identità rilasciata ai cittadini comunitari ed ai cittadini extracomunitari NON SONO VALIDE PER L’ESPATRIO.
RILASCIO O RINNOVO CARTA D’IDENTITA’ PER I
CITTADINI RESIDENTE IN ALTRO COMUNE: l’anagrafe
provvede a richiedere il rilascio del nulla-osta al Comune di residenza. Solo dopo
il rilascio del nulla osta sarà rilasciata la carta di identità.
PER I CITTADINI ITALIANI RESIDENDETI ALL’ESTERO ED
ISCRITTI NELL’AIRE (ANAGRAFE ITALIANI RESIDENTI
ALL’ESTERO) possono chiedere il rinnovo della carta di identità anche
presso il Consolato Italiano di riferimento.
DAL 26/06/2012 I CITTADINI MINORENNI PER ESPATRIARE DEVONO
AVERE UN DOCUMENTO PROPRIO. NON POSSONO RISULTARE SUL
PASSAPORTO DEI GENITORI.
Le carte di identità rilasciate dal 26/06/2003 al 25/06/2008 possono essere prorogate
per altri 5 anni con l’apposizione di un timbro sulla quarta facciata da parte
dell’ufficiale d’anagrafe.
In alcuni paesi sono state segnalate difficoltà nel riconoscimento delle carte di
identità cartacee prorogate con il timbro. Pertanto a coloro che si dovranno recare
all’estero si consiglia di sostituire la carta di identità prorogata con una carta di
identità nuova.
Le variazioni di residenza e di indirizzo non comportano il rinnovo della carta di
identità.
I genitori con figli minori, anche se in condizione di separazione legale o divorzio,
per poter otternere la carta di identità valida per l’espatrio devono dichiarare sotto la
propria responsabilita’, di avere l’assenso dell’altro genitore.
COSTO DELLA CARTA DI IDENTITA’: € 5,42
Fly UP