...

Morì in seguito a un deragliamento a Casalecchio, assolto il

by user

on
Category: Documents
10

views

Report

Comments

Transcript

Morì in seguito a un deragliamento a Casalecchio, assolto il
press LIf1E
27/10/201 0
Morì in seguito a un deragliamento a Casalecchio, assolto il macchinista che guidava il tren o
A causare il deragliamento fu u n
malfunzionamento del sistema de i
segnali e non un errore umano .
Questa la tesi degli avvocati difensor i
del macchinista e del capotren o
imputati per l'incidente ferroviario de l
30 settembre 2003 alla stazion e
Casalecchio Garibaldi, che ieri il
rodigino Daniele Boscolo, eran o
accusati di omicidio colposo, disastr o
colposo e lesioni colpose plurim e
aggravate . Ieri, al termine de l
processo, è arrivata l a
sentenza di assoluzione . L'accus a
aveva chiesto tre anni . Il convogli o
11432, quella mattina, era partito da
Porretta Terme alle 7 .17 e aveva d a
poco lasciato la stazione d i
Casalecchio di Reno ; l'incident e
avvenne poco dopo l'ingresso nell a
stazione di Casalecchi o
Garibaldi : trovandosi davanti u n
segnale rosso, il macchinista fren ò
bruscamente e il treno deragliò .
Tribunale collegiale di Bologna h a
assolto «perché il fatto non costituisc e
reato» . Nell'impatto rimasero ferit e
150 persone, tra cui un pensionat o
torinese di 76 anni, Domenico Gilli, ch e
morì dopo tre giorni . I due imputat i
assolti, il macchinista ravennat e
Gabriele Martini e il capotreno
Pagina
29
Fly UP