...

“Clark easy

by user

on
Category: Documents
28

views

Report

Comments

Transcript

“Clark easy
Forklift-News for Europe
www.clarkmheu.com
[email protected]
Uno sguardo al passato, al presente e
al futuro
+49 2065-96170
Competizione alla francese per la clientela
Uno scambio informale nel campo
di petanque. Il rivenditore CLARK
Provence Manutention ha invitato
la propria clientela a partecipare
a una competizione dello sport
nazionale francese. Una storia di
successo Pag. 4
Sull’onda di un proficuo 2006
per CLARK in Europa, il 2007
si preannuncia come un anno
ricco di ottime prospettive.
Rapporto informativo...Pag. 2
Dezember 2006, Nr. 2
Attività di CLARK
per il 2007
Il calendario di eventi CLARK
per il 2007 è già pieno fino
­all’orlo: partecipazione alla
IMHX, celebrazione del
novan­tesimo anniversario,
trasferimento della sede a
Mülheim e molto altro ancora.
Informazioni generali Pag. 6
REDAZIONALE
Egon Strehl
Managing Director
Clark Europe GmbH
Cari lettori,
se due partner vogliono sostenersi a vicenda, entrambi devono agire di comune accordo. Partendo
da questo presupposto, vorremmo iniziare col raccontarvi che cosa vi potrete aspettare da noi nel
2007; la creazione dei carrelli elevatori a forca è
solo metà della storia.
L’altra metà concerne sinergie e partnership consolidate, vicinanza ai bisogni della clientela, innovazione, affidabilità, esperienza e bagaglio di conoscenze di uno specialista della logistica quale è CLARK.
Queste due metà che ho menzionato devono procedere di pari passo, e questo è ciò che è successo
nel 2006, permettendo a CLARK di ottenere un
grande successo in questo anno così intenso.
Nel 2006, Clark Europe GmbH ha ottenuto
un’espansione ampiamente riconosciuta, infatti
l’azienda ha raggiunto un tasso di crescita che va
ben oltre la media, ha riscosso reazioni positive
da parte di stampa e clientela, e ha designato un
numero crescente di rivenditori esclusivi. Tutto ciò
ci permette di avere grandi aspettative per il 2007
e per questo voglio ringraziare di cuore tutti i rivenditori CLARK, i dipendenti CLARK e, ultimi maa
non per importanza, tutti i clienti CLARK per la loro
verve, energia e fiducia.
Infine auguriamo a tutti voi e alle vostre famiglie un
Buon Natale e un Felice Anno Nuovo per il 2007.
Il Suo
Masthead
Published by: Clark Europe GmbH
Dr.-Alfred-Herrhausen-Allee 20A • D-47228 Duisburg
Telephone: +49 20 65 - 96 17-0 • Telefax: +49 20 65 - 96 17-17
e-mail: [email protected]
V.i.S.d.P.: Clark Europe GmbH
Conception, editors, layout and realisation:
MEDIABRIDGES®, Agentur für Kommunikation & Markenoptimierung
D-51429 Bergisch Gladbach • Tel.: +49 22 04 - 84 27 80
Da sinistra a destra: Egon Strehl (CLARK), Lutz Voigt (Gallinat-Leasing), Peter Pelinka (Gallinat-Leasing).
Clark Europe GmbH in collaborazione con proGalease
C
“Clark easy-finance”
on “Clark easy-finance”: finanziamenti, leasing, locazioni, utilizzo, manutenzione e assicurazione; da oggi CLARK offre ai propri rivenditori un pacchetto di
servizi estremamente flessibile
e completo. Questo è possibile
attraverso la collaborazione
con ProGaLease, società del
gruppo Gallinat Bank. Il primo
passo da compiere prima di
offrire il pacchetto di servizi al
cliente è un’analisi da effettuarsi insieme al cliente
per far emergere soluzioni utili quale “Clark easy-finance” che permettano di configurare individualmente la durata del contratto, le rate, i tipi di contratto e i tassi misti. Come ci fa notare
l’Ammini­stratore Delegato CLARK, Egon Strehl, “Nel
corso di un contratto di manutenzione e assistenza
completo possiamo reagire in maniera flessibile ai
cambiamenti e possiamo farlo per tutto ciò che va
dall’approvvigionamento fino al marketing. Questo
comprende il trasferimento dei siti produttivi, l’ampliamento dell’attività
o soddisfare ordini
speciali dei clienti”.
Questo è un approccio di tipo individuale,
ma offre vantaggi
classici quali un’elevata flessibilità, una costante disponibilità di liquidità e un basso immobilizzo di capitali. Lutz Voigt, Amministratore delegato
di ProGaLease, aggiunge: “La combinazione di servizi modulabili ha lo scopo di alleggerire il cliente da
quegli adempimenti che non siano direttamente
connessi alla sua attività commerciale e ha un impatto immediato sulla funzionalità e sulle condizioni di conservazione del carrello elevatore a forca”.
Forklift-News for Europe
Un solido
sviluppo.
Avendo raggiunto
un tasso di crescita
eccellente per i carrelli
elevatori a forca e
per i pezzi di ricambio
nel 2006, CLARK si
aspetta di ottenere
un’ulteriore crescita
in Europa anche nel
2007. I tassi di crescita
futuri potrebbero
essere più lenti, ma
la previsione è di raggiungere un aumento
di altri due punti
percentuali. Se riuscirà
a mantenere anche
nel 2007 l’attuale
trend positivo, CLARK
otterrà ancora una
crescita che andrà ben
oltre la percentuale
media del settore.
Uno sguardo al passato, al presente e al futuro
U
n risultato stupefacente! Clark Europe
GmbH nel 2006 sta raggiungendo un
fatturato commerciale con una crescita nelle vendite di oltre il 132% rispetto all’anno
precedente. Questo significa che in Europa si raggiungerà un nuovo straordinario tasso di crescita.
Il successo si basa sui singoli risultati di ogni partner commerciale in Europa e dimostra che CLARK
è ottimamente rappresentata grazie a rivenditori
efficaci che agiscono nell’ambito di una valida rete
distributiva. Ancora una volta quest’anno la serie
premium di CLARK, GEN2, ha svolto un ruolo considerevole all’interno del trend positivo in Europa e
CLARK è fortemente determinata a espandere la
propria attività anche in futuro.
Previsioni per il 2007
All’inizio del 2007 CLARK presenterà la sua nuova serie di carrelli elevatori a forca per il mercato
europeo, serie che comprenderà l’elevatore elettrico a 80-Volt che verrà esposto nel marzo 2007
a Birmingham alla IMHX. Fino a giugno 2007, la
gamma prodotti sarà la seguente:
• GEN-EX carrello elevatore a forca con quattro
ruote a 80 Volt, portata da 2 a 3 tonnellate con
tecnologia CA.
• EPX carrello elevatore a forca con 48 Volt, portata da 1,6 a 2,0 tonnellate con tecnologia CA.
• TMX carrello elevatore a forca con tre ruote
a 48 Volt, portata da 1,5 a 2,0 tonnellate con
sarà più disponibile perché ci si concentrerà su
macchine completamente equipaggiate e di qualità altamente specializzata. Una delle molte nuove
caratteristiche degli elevatori elettrici è la rimozione della batteria laterale di riserva.
La partecipazione di CLARK alla fiera della logistica
IMHXa Birmingham (dal 13 al 17 marzo 2007/stand
20C20) rientra tra gli eventi più rilevanti del 2007.
tecnologia CA.
• CRX carrello elettrico, 48 Volt, portata da 1 a
2,5 tonnellate con tecnologia CA.
• Serie CGC: carrello elevatore a forca ammortizzato, portata da 4 a 7 tonnellate azionato a
GPL.
• Serie GEN 2: carrello elevatore a forca ammortizzato, portata da 1,5 a 3,2 tonnellate con
motorizzazione GPL.
• Serie GEN 2: Portata da 1,5 a 3,5 tonnellate.
Motorizzazione GPL o diesel.
• Nuova serie GEN 2: Portata da 6 a 8 tonnellate.
Motorizzazione GPL o diesel.
• Serie CMP: Portata da 1,5 a 7,5 tonnellate.
Motorizzazione GPL o diesel.
Passaggio graduale da CMP a GEN 2
Dopo l’introduzione nel 2007 della nuova serie
GEN 2 da 6 a 8 tonnellate, la CMP60 - 75 non
2
Fiducia nel futuro
I fatti dimostrano che CLARK Europe GmbH ha
una solida presenza in Europa ed è assolutamente
pronta per il futuro. Sono inoltre presenti i presupposti per un proseguimento del trend positivo anche nel 2007. CLARK prevede un’ulteriore crescita
del giro di affari del 43% circa per i carrelli elevatori e del 29% per i ricambi nell’intero mercato
europeo.
Più crescita, più posti di lavoro
Per permettere la crescita, la conseguente gestione dell’aumento di volume del lavoro, e per un’ulteriore ottimizzazione delle attività di assistenza, in
Europa CLARK ha assunto 20 impiegati nel 2006.
Lo sviluppo dell’azienda e l’aumento del magazzino dei ricambi hanno provocato una mancanza
di spazio nella nostra attuale sede di Duisburg.
Siamo quindi felici di annunciare che all’inizio del
2007 CLARK Europe GmbH si trasferirà nei nuovi e
più ampi stabilimenti e aumenterà ulteriormente il
numero dei componenti del proprio organico.
Forklift-News for Europe
Persone e mercati
Neue
CLARK-Händler Deutschland
Ingo Rausch
Oeftinghausen 1a
D-27248 Ehrenburg
[email protected]
Global Meeting nella Corea del Sud
Dal termine del “Global Meeting 2006”, l’attenzione è rivolta al “Global Meeting 2007” che si
svolgerà a Lexington (Kentucky/USA), nel periodo della celebrazione del 90° anniversario dei
carrelli elevatori a forca CLARK. In occasione del
meeting di tre giorni a metà ottobre 2006, 20
amministratori delegati CLARK provenienti da
tutto il mondo sono giunti alla sede centrale
della casa madre YoungAn a Bucheon, Corea
del Sud. Egon Strehl, Amministratore Delegato
della Clark Europe GmbH e Rainer Gläßer, Direttore Commerciale Internazionale erano tra i
partecipanti presenti per discutere gli argomenti
della politica di marketing del 2007, le strategie
di prodotto e lo scambio di esperti nei diversi
mercati di riferimento. Il programma della conferenza comprendeva anche delle visite ai siti
produttivi CLARK di Changwon (Corea), Qingdao
(Cina) e allo stabilimento di autobus Daewoo a
Ulsan.
Gabelstapler
Meisterbetrieb Heller
Gottlieb-Duttenhöfer-Str. 63
D-67454 Hassloch
www.gabelstapler-heller.de
Holger Ziebell Fördertechnik
Keniastr. 38
D-47269 Duisburg
[email protected]
Staplerservice Jena GmbH
Mühlenstr. 26
D-07745 Jena
www.staplerjena.de
PFK Eickmeier GmbH & Co. KG
Bornaer Str. 205
D-09114 Chemnitz
[email protected]
Raiffeisen Waren-Zentrale
Rhein-Main eG Staplertechnik
Industriestr. 4
D-64331 Weiterstadt
[email protected]
Neue Clark-Mitarbeiter
Andreas Wittkamp (25),
Tecnico della Manutenzione.
Campo d’azione: supporto
tecnico ai rivenditori, preparazione ed gestione della formazione.
Jasmin Alleblas (27),
Responsabile acquisti; campo
d’azione: approvvigionamento, spedizione.
Due giorni di formazione
Seminario CLARK intensivo vicino a Manchester:
undici rivenditori CLARK inglesi e due colleghi
dell’“Elektroprogram” polacco
sono stati invitati a prendere parte alla formazione a
Stockport in Inghilterra. La
formazione è stata condotta da Klaus Krentscher
e Andreas Wittkamp
dalla sede centrale di
Duisburg e ha riguardato argomenti fondamentali quali lo scambio di
opinioni sulle caratteristiche del prodotto, nuove
funzioni e proprietà, approfondimento delle serie GEN2 e del Clark Parts Pro System. Dopo la
formazione, il pensiero comune era: ripetiamo
questa esperienza!
P&H GmbH
Thalheimer Str. 101
D-06766 Wolfen
www.p-h-baumaschinen.de
News dal settore industriale
La conglomerata Linde a Wiesbaden, fondata
nel 1879, ha venduto agli investitori finanziari
americani la sua divisione carrelli elevatori a forca KION per quattro miliardi di Euro. Con questo
passaggio, Linde ha praticamente concluso la
propria ricostruzione per diventare un’impresa di
gas industriali. L’acquirente della sezione carrelli
elevatori a forca è un consorzio composto dalle
imprese Kohlberg Kravis Roberts (KKR) e Goldman Sachs Capital Partners.
AGRAVIS Technik
Südhannover/Braunschweig
Am Kalbesbrock 13
D-37154 Northeim
www.agravis-technik-suedhannover.de
Hartmann & Schindler GmbH
Robert-Bosch-Str. 8
D-51674 Wiehl
www.hartmann-schindler.de
Schillmöller HSG
Hydrauliksysteme GmbH
Rienshof 10
D-49439 Mühlen
www.hsg-hydraulik.de
3
Rappresentanti Europa
All’ordine del giorno: prodotti e marketing, assistenza e strategie per il futuro. Nel mese di ottobre 2006, tutti i quattro rappresentanti della
CLARK Europe GmbH, Rainer Gläßer (D), Albert
Agurdo (ES), Jeff Green (UK), e Gian Andrea
Galli (I) si sono riuniti alla sede centrale europea
CLARK a Duisburg. Hanno discusso con l’Amministratore Delegato Egon Strehl le attività future
sul mercato europeo.
Forklift-News for Europe
Competizione alla
francese per la clientela
N
on importa come lo chiamavano, se
“bocce di Lione”, “gioco provenzale” o
“petanque”, ciò che conta è che erano
presenti clienti, fornitori e dipendenti invitati dal
rivenditore CLARK francese Provence Manutention per intrattenersi nello sport numero 1
in Francia, la petanque. Il 15 agosto 2006 per
tutta la giornata oltre 80 giocatori hanno fatto
del loro meglio per far arrivare le loro bocce più
vicino al boccino di quelle degli avversari. I vincitori della divertente competizione svoltasi questa
estate e perfettamente diretta dal professionista
di petanque Gérard Tiers hanno ricevuto riconoscimenti e premi in denaro. Ma la ciliegina sulla
torta della giornata è stato il ricevimento conclusivo con tanto di barbecue e bicchierino di Pastis.
Michel Weinfortner, Presidente di Provence Manutention, visibilmente soddisfatto del successo
della manifestazione e della piacevole atmosfera
della giornata, ci ha detto: “Questa è una buona
occasione per ringraziare i clienti che da lungo
tempo ci concedono la loro fiducia, i nostri part-
ner leali e i nostri
dipendenti che ogni
anno forniscono un
contributo fondamentale per il nostro successo”. Ha
proseguito aggiungendo che la manifestazione era stata
deliberatamente organizzata come un
ritrovo in un clima
semplice e informale piuttosto che
Foto di gruppo con i vincitori: i vincitori della competizione di petanque organizzacome un incontro ta da Provence Manutention con il Presidente Michel Weinfortner (seconda fila a
professionale, per sinistra) e il Direttore Commerciale CLARK Albert Agurdo (seconda fila a destra).
favorire i colloqui e
la formazione di nuovi contatti in un’atmosfera e rafforzare i legami con i clienti”. Ha inoltre agrilassata. Michel Weinfortner ha espressamente giunto che nonostante il duro lavoro che ogni
ringraziato il rappresentante CLARK Albert Agur- giorno è necessario per arrivare al giorno succesdo, che era all’opera, per il sostegno di CLARK sivo, i clienti chiedono sempre che si faccia del
dicendo: “Questo è il modo migliore per creare proprio meglio per soddisfarli.
CLARK si muove e fa muovere
C
hiunque lavori nel settore vendite e partecipi a fiere, congressi e simposi apprezzerà
sicuramente il valore di 50 buoni contatti
commerciali. Comunque è certo che la presenza
del rivenditore svizzero CLARK Manutention &
Chariots SA alla Fiera dei Veicoli Industriali di Ginevra sia stato un ottimo investimento. L’Amministratore Delegato, Christophe Pradervant, che ha
molteplici rapporti nel campo della logistica, ha
dato il benvenuto a un numero elevato di clienti nello spazio espositivo della fiera, situato sul
lago di Ginevra. In quanto specialista di logistica
dal 1947 con sede a Ginevra (vendite, leasing,
locazione, manutenzione), Manutention & Chariots SA ha ordinato due nuovi carrelli elevatori
a forca esclusivamente per questa occasione. Va
comunque segnalato che “gli articoli verdi” non
sono una novità per i professionisti di logistica
di Manutention & Chariots SA, dato che sono
già attivi come noti specialisti CLARK da circa
30 anni. Recentemente hanno ampliato la loro
gamma aggiungendo i settori di formazione sulla
sicurezza, pulizia industriale e altri. In una conversazione con il rappresentante commerciale
CLARK, Albert Agurdo, Christophe Pradervant ha
mostrato assoluta soddisfazione per l’attuale sviluppo degli affari, affermando: “Dopo tutti gli alti
e bassi degli anni passati, godiamo finalmente
Alla Fiera dei Veicoli Industriali
di Ginevra: Il rivenditore CLARK
Manutention & Chariots SA
con l’Amministratore Delegato
Christophe Pradervant.
di una ripresa di mercato stabile e genuina. Dà soddisfazione
sapere che CLARK continua a
progredire”.
4
PROFILO DEL CONCESSIONARIO CLARK
ForkliFt-News For europe
I
fatti puri e semplici parlano da sé:
debuttando nel 2000 con soli cinque
impiegati, TCA (acronimo di Technik
Center Alpen GmbH) ha incrementato
considerevolmente il proprio staff e a oggi
conta 40 dipendenti, tra cui nove apprendisti. Il fatturato, che ammontava a 15 milioni
di euro nel 2002, nel 2006 è cresciuto fino
a 28 milioni di euro. Dai suoi esordi nel
1999 fino ad oggi, TCA è stato un esempio
perfetto di successi senza precedenti. Il
motto della compagnia è: “Le nostre prestazioni corrispondono ai vostri guadagni“.
Michael Langguth, André Schwarte, Rainer Gläßer (da sinistra a destra).
ca e delle macchine da costruzione è insito un potenziale considerevole e inoltre sono perfettamente complementari alla nostra offerta attuale, dato
che le macchine agricole sono articoli stagionali,
mentre gli elevatori a forca e le attrezzature edili
sono ordinati e utilizzati per tutto l’anno”.
Un utilizzo intelligente delle risorse
Secondo Schwarte esistono anche degli effetti
simbiotici creatisi all’interno del team TCA (20 dipendenti e assemblatori in officina). “La tecnologia
e le procedure di manutenzione e riparazione delle
macchine agricole, da costruzione e degli elevatori
a forca sono molto simili. E questa è un’altra ragione per cui abbiamo optato per una combinazione
praticamente perfetta”. La prevista espansione
dell’attività in relazione alla distribuzione degli
elevatori a forca CLARK nell’area del basso Reno
Awards-2006”, una competizione tra le migliori
aziende nel campo della tecnologia agricola, TCA
è stata scelta dalla rivista di categoria “Agrartechnik” come vincitrice del riconoscimento per la
zona Nord Reno - Westfalia.
Solidi, versatili, vantaggiosi
Se Michael Langguth ha raggiunto il proprio
obiettivo, anche la TCA potrebbe presto crearsi
un’ottima reputazione nel settore della movimentazione dei materiali nell’area compresa tra il Reno
Tutti i semafori sono diventati verdi
Tutto l’anno al servizio del cliente
Originariamente specializzato in tecnologia agricola, TCA, fornitore su vasta scala situato nell’area
del basso Reno, ha arricchito la propria offerta,
aggiungendo alla sua gamma di prodotti macchine da costruzione, attrezzature per la casa e
il giardino e nel marzo 2006 gli elevatori a forca
CLARK. L’amministratore di TCA, André Schwarte,
ci ha raccontato: “Nel campo degli elevatori a for-
da parte di Agravis, partner di TCA che controlla il
45% del capitale di TCA, è stata fortemente sostenuta dal 1° dicembre 2006, data in cui il tecnico
dell’assistenza di TCA, Dieter Pierkes, ha iniziato la
collaborazione con l’esperto commerciale, Michael
Langgut (Agravis Technik Ahaus-Borken GmbH),
per dedicare la più totale attenzione all’attività di
assistenza degli “the green ones” (articoli verdi)
prodotti da CLARK.
L’amministratore TCA André Schwarte
TCA un vincitore ambizioso
Il nuovo servizio d’assistenza rafforza considerevolmente gli sforzi strategici di TCA verso un orientamento incondizionato ai bisogni della clientela.
L’attività aziendale non solo copre diverse regioni
dall’area Eifel all’area Ems, ma dal 2004 detiene
anche delle quote di aziende ceche e polacche.
TCA ha già ricevuto prove certificate della qualità
del suo servizio: nell’ambito dei “Shell-Service-
5
e i paesi confinanti ad ovest della Germania. In
base alle sue dichiarazioni non esistono ostacoli
tecnici di nessun tipo: “I carrelli elevatori a forca
CLARK sono esattamente ciò di cui il settore industriale ha bisogno, sono solidi, versatili ed economicamente vantaggiosi. Inoltre vorrei citare il fatto
che la cooperazione con CLARK, e in particolare
con Reiner Gläßer (Direttore commerciale – nota
della redazione), è veramente eccezionale”.
Technik Center Alpen GmbH
Weseler Straße 28 • D-46519 Alpen
Tel.: +49 (0) 28 02 - 94 80 10 • Fax: +49 (0) 28 02 - 94 80 88
www.technik-center-alpen.de
ForkliFt-News For europe
ATTIVITÁ DI CLARK NEL 2007
Partecipazione al salone IMHX 2007
L’evento al quale non si può mancare se ci si occupa
di movimentazione di materiali. La partecipazione
al salone IMHX 2007 a Birmingham (UK), rappresenterà per CLARK Europe GmbH un importante
trampolino di lancio a livello internazionale (stand
20C20). L’International Materials Handling Exhibition (fiera internazionale sulla logistica), in program-
ma dal 13 al 16 marzo 2007, si svolge ogni tre anni
ed è dedicata alla movimentazione dei materiali,
logistica, distribuzione, dispositivi di trasporto e
tecnologia di immagazzinamento. Nel 2004, questo salone commerciale di prim’ordine ha attirato al
National Exhibition Centre un totale di circa 16.000
visitatori. Nell’edizione 2007 della fiera, il fiore all’occhiello sarà CLARK con la presentazione del
nuovo carrello elevatore a forca elettrico a 80 Volt.
Carrelli elevatori CLARK, cos’altro?
Inviare un segnale. Con la sua nuova campagna
pubblicitaria, nel 2007 Clark Europe GmbH darà
un’enfasi particolare alla presentazione del marchio commerciale che unisce al nome rinomato il
logo di colore verde come elemento segnalatore.
Il meccanismo scelto per catturare l’attenzione
dei clienti CLARK potenziali e di quelli esistenti
punta a suscitare il loro interesse e la loro curiosità attraverso la presenza discreta ma al contempo decisa del marchio aziendale, rafforzando
la già positiva opinione dei clienti nei confronti
di CLARK. Tra gli altri, il nuovo simbolo sarà presente in annunci e spazi pubblicitari su riviste di
settore ed eventi CLARK.
Scrigno di tesori per gli affezionati di
CLARK
Sarà difficile resistere alla tentazione di inviare
un ordine navigando nel nuovo negozio di materiale pubblicitario CLARK su Internet. In primo
luogo perché il negozio, che apre il 1° gennaio
2007, offrirà sempre nuovi oggetti CLARK, dai
carrelli elevatori formato giocattolo ai prodotti
di cancelleria, incantevoli dolciumi e articoli di
abbigliamento. In secondo luogo perchè anche
i prezzi esposti sono una tentazione. E infine,
clienti, rivenditori e professionisti della logistica
hanno sempre apprezzato gli articoli di merchandising di CLARK come oggetti da collezione.
Basta andare su Internet, entrare nel sito www.
clarkmheu.com e visitare il fantastico negozio di
merchandising CLARK.
Trasferimento a Mülheim
Nel febbraio 2007, la sede di Clark Europe GmbH
sarà trasferita da Duisburg a Mülheim. Questo
significa che CLARK si riavvicinerà al suo precedente stabilimento (Clark Europe GmbH, Neckarstraße 38, D-45478 Mülheim). Una volta ultimato
il trasferimento, CLARK sarà subito in grado di
presentare i suoi ultimi prodotti nei nuovi locali.
6
CLARK festeggia il
90° anniversario
I carrelli elevatori a forca
CLARK stanno per compiere 90 anni, un’occasione
perfetta per festeggiare. Nel 2007, il lieto even-
to sarà degnamente celebrato negli USA con la
partecipazione di rappresentanti provenienti da
tutto il mondo.Presto disponibili per grandi e piccoli in un’ampia gamma: carrelli elevatori a forca
CLARK in miniatura,
ordinabili on
line.
Fly UP