...

una nuova campagna di raccolta di intenzioni di Sante

by user

on
Category: Documents
6

views

Report

Comments

Transcript

una nuova campagna di raccolta di intenzioni di Sante
Puoi far arrivare la tua offerta per Intenzioni di Sante Messe:
Campagna
Quaresima
• VIA POSTA - Con il ccp in questo stampato compilandone uno in bianco,
intestandolo ad “Aiuto alla Chiesa che Soffre - Onlus” - CCP N. 932004
• VIA BANCA - Con un bonifico sul Conto Banca Prossima
IBAN IT 67 L 033 5901 6001 0000 0077 352 - Swift Code/BIC: BCITITMX
Specificare se Ordinarie, Tridui, Novene o Gregoriane e a beneficio di chi celebrarle
• VIA CARTA DI CREDITO - Telefonando al numero 06.6989.3929
(lunedì-giovedì 9:00-17:00, venerdì 9:00-14:00)
2016
FAI CELEBRARE
LE TUE INTENZIONI
DI SANTE MESSE
AI SACERDOTI
DELLA CHIESA
PERSEGUITATA
«Ora, mentre mangiavano, Gesù prese
il pane, recitò la benedizione, lo spezzò
e, mentre lo dava ai discepoli, disse:
“Prendete, mangiate: questo è il mio
corpo”. Poi prese il calice, rese grazie
e lo diede loro, dicendo: “Bevetene
tutti, perché questo è il mio sangue
dell’alleanza, che è versato per molti per
il perdono dei peccati. Io vi dico che d’ora
in poi non berrò di questo frutto della vite
fino al giorno in cui lo berrò nuovo con
voi, nel regno del Padre mio”».
– Mt 26,26-29 –
AIUTO ALLA CHIESA CHE SOFFRE
con i Cristiani perseguitati
Chiedo di celebrare con questa intenzione __________________________________________
N. ______________ Messe ordinarie N. ______________ Tridui N. _____________ Novene
N. ______________ Cicli di Messe Gregoriane
Chiedo di celebrare con questa intenzione _____________________________________________________________
N. ___________________ Messe ordinarie N. ____________________ Tridui N. ____________________ Novene
N. ___________________ Cicli di Messe Gregoriane
• ONLINE - Collegandosi al Sito acs-italia.org e cliccando nell’apposito spazio della Home
Per informazioni puoi telefonare al Servizio Benefattori
al numero 06.69893938 oppure scrivere una mail all’indirizzo
[email protected]
Se lo desideri, puoi far celebrare Sante Messe e noi ne daremo
comunicazione con una lettera alla famiglia che beneficerà
di questo dono speciale.
Per richiederle e segnalare l’indirizzo a cui scrivere,
puoi telefonare al Servizio Benefattori oppure scrivere una mail a
[email protected]
Intenzioni di Sante Messe:
UN SOSTEGNO SPIRITUALE
E UN AIUTO CONCRETO
Affida ai sacerdoti della Chiesa che soffre
Sante Messe per i defunti e per i vivi
In ogni momento dell’anno pregare per i propri morti o per le anime del purgatorio è
un atto di carità perché – come dice la Sacra Scrittura – «siano assolti dai loro peccati»
(2 Mac 12,45). La celebrazione di Sante Messe in suffragio dei defunti, oltre che espressione di gratitudine per i nostri cari, rappresenta per loro un grande sostegno: li aiuta
nella purificazione dello spirito e a poter entrare quanto prima, e pienamente, nella luce
e nella pace di Dio.
Intenzioni di Sante Messe possono essere celebrate anche per i vivi, come persone in
difficoltà e ammalati, o in date significative della nostra vita come l’onomastico, il compleanno e l’anniversario di matrimonio.
È un triplice aiuto per i sacerdoti
della Chiesa che soffre
Ogni 26 secondi, in qualche parte del mondo, viene celebrata una Santa Messa secondo le Intenzioni dei Benefattori della Chiesa che soffre. Nei Paesi dove la Chiesa soffre
per la povertà e la persecuzione i sacerdoti vivono con la costante necessità di dover
trovare un lavoro che assicuri loro un’entrata per vivere. Inevitabilmente, questo sottrae
tempo alla cura delle anime e alla preghiera. Le Intenzioni di Sante Messe evitano tutto
questo e realizzano un triplice aiuto: rafforzano la vocazione sacerdotale, sostengono i
sacerdoti nella cura dei poveri e dei perseguitati e rinsaldano la solidarietà tra loro e i
Benefattori della Chiesa che Soffre. E poi – non dimentichiamolo – la celebrazione della
Santa Messa consente di portare le nostre Intenzioni davanti al Signore.
Se vuoi dare un aiuto speciale
ai sacerdoti della Chiesa che soffre
richiedi Cicli di Messe Gregoriane
Un ciclo di Messe Gregoriane sono 30 Sante Messe consecutive, celebrate tutti i giorni.
Se offri il tuo dono per la celebrazione di uno o più Cicli, riceverai oltre alla lettera di ringraziamento, un apposito ricordino dove ne è indicata la data di inizio, in quale località
saranno celebrate e il nome della persona defunta. Potrai, quindi, unirti in preghiera a
partire dal primo giorno e nei 30 consecutivi nei quali la Santa Messa giornaliera sarà
offerta a Dio in suffragio dell’anima della persona defunta.
SANTE MESSE ORDINARIE (A DATA LIBERA)
Possono essere celebrate per i vivi e in suffragio di defunti.
Offerta suggerita: 10 euro
TRIDUI
Sono tre Sante Messe quotidiane celebrate in tre giorni consecutivi.
Offerta suggerita: 30 euro
NOVENE
Sono nove Sante Messe quotidiane celebrate in nove giorni consecutivi.
Offerta suggerita: 90 euro
CICLO DI MESSE GREGORIANE
Sono 30 Sante Messe consecutive. Il donatore viene sempre informato
della data di inizio del Ciclo e del luogo dove viene celebrato.
Offerta suggerita: 300 euro
AIUTO ALLA CHIESA CHE SOFFRE
con i Cristiani perseguitati
www.acs-italia.org
Campagna
Quaresima
2016
Fly UP