...

TEATRO - Altrove

by user

on
Category: Documents
4

views

Report

Comments

Transcript

TEATRO - Altrove
15
TEATRO
16
STAGIONE
SPETTACOLI / LETTURE
INCONTRI CON GLI ARTISTI
CORSI DI TEATRO / LABORATORI
TEATRO PER BAMBINI E RAGAZZI
COSE DELL’ ALTRO
MONDO
ALTROVE
TEATRO DELLA MADDALENA
STAGIONE TEATRO 2015.2016
A cura di Narramondo Teatro
23-24 OTTOBRE 2015, ORE 21
OMBRETTA CALCO (studio)
26-27 DICEMBRE 2015, ORE 21
19-20 FEBBRAIO 2016, ORE 21
NOT I / ROCKABY
EVENTO SPECIALE
Di S. Pierattini
Con Milvia Marigliano
Regia Peppino Mazzotta
Prod. Rossosimona - Officine Vonnegut
CIRCUMNAVIGANDO FESTIVAL
IGLOO
7 NOVEMBRE 2015, ORE 21
8-9 GENNAIO 2016, ORE 21
SCELTI DA VOI
SCELTI DA VOI
Di T. Magro e E. Mangano
Con Ture Magro / Prod. Sciara Progetti
Di A. Longo
Con Elena Dragonetti
Regia E. Dragonetti e R. Tagliabue
Prod. Narramondo&Altrove
Di e con Tindaro Granata
Prod. Proxima Res
8-9 APRILE 2016, ORE 21
MAC E BETH
21-22-23 GENNAIO 2016, ORE 21
Di e con Alberto Astorri e Paola Tintinelli
Prod. Compagnia Astorri Tintinelli
Dramaticules di S. Beckett / Con Eva Cambiale
Regia C. Orlando / Prod. Narramondo&Altrove
Spettacolo di circo e teatro
di e con Compagnia ES /Spagna
DIECI
11-12 MARZO 2016, ORE 21
PADRONI DELLE NOSTRE VITE
ANTROPOLAROID
SCELTI DA VOI
A.R.E.M.
20-21 NOVEMBRE 2015, ORE 21
BESTIE RARE
29-30 APRILE 2016, ORE 21
CANTO DELLA VALLE
Di e con Angelo Colosimo
Regia Roberto Turchetta / Prod. Wobinda
Di E. Vanni e R. Brandi
Con E. Dragonetti, F. Farcomeni, E. Vanni
Prod. Compagnia Elena Vanni
18-19 DICEMBRE 2015, ORE 21
QUESTA IMMENSA NOTTE
5-6 FEBBRAIO 2016, ORE 21
SALVOBUONFINE
Di C. Moss
Con Cristina Cavalli e Raffaella Tagliabue
Regia L. Sicignano / Prod. Teatro Cargo
(bisognerebbe anche occupare le banche)
Di e con Lorenzo Bartoli
Prod. Tangram Teatro
di A. Fugard / Regia Matteo Alfonso
Con Elisabetta Mazzullo e Nicola Pannelli
Prod. Narramondo&Altrove
13-14 MAGGIO 2016, ORE 21
MI CHIAMO RACHEL CORRIE
Con Marta Paganelli e Luca Mascolo
Regia Marta Paganelli
TEATRO, LETTURE E LABORATORI BAMBINI E RAGAZZI
In collaborazione con Rivista Andersen e Premio Andersen - il mondo dell’infanzia
DOM 15 NOVEMBRE 2015, ORE 16
FAVOLE AL TELEFONO
(lettura con illustrazioni dal vivo)
DOM 7 FEBBRAIO 2016, ORE 16
FESTA DI CARNEVALE E LABORATORIO
DI MASCHERE E STORIE BISLACCHE
DOM 13 DICEMBRE 2015, ORE 16
PINOCCHIO PRIMA DI PINOCCHIO
VEN 4 MARZO 2016, ORE 21
NARCISO
Un illustratore pluripremiato ci accompagna alla scoperta di un Pinocchio mai visto. Una
straordinaria Genesi disegnata, nella quale la centralità della parola cede il passo
all’immagine e alla forza della sua suggestione. Un esile ramo dell’albero della vita che,
prim’ancora di diventare Pinocchio, con acqua, aria, fuoco e terra si tempra, per cercare
la propria autonomia, la propria identità. E per trovarla, in totale armonia con la natura.
Un moderno aedo racconta, con scanzonata immedesimazione, il mito di Narciso e le
vicende dei personaggi che ne fanno parte: le paure, le insicurezze, la gioia,
l’imbarazzo, la passione travolgente di un adolescente eccezionale (eppure così
simile agli adolescenti di ogni tempo) che annega nel dolore di un rifiuto. Ad accompagnare le parole, al posto di una cetra, l’impeto ribelle di una Fender Telecaster.
DOM 24 (h16) E LUN 25 (h10) GENNAIO 2016
LA PORTINAIA APOLLONIA
FINE MAGGIO 2016, ORE 18
PERFORMANCE PREMIO ANDERSEN
Una Storia come tante di un bambino come tanti di una guerra come tante.
Fatta di piccoli gesti, comici e tragici, semplici eppure straordinari. Un piccolo universo
teatrale che si pone come microcosmo della memoria, per raccontare la guerra senza
mostrarla, indagando e rappresentando timori, sogni e difficoltà vicini anche a chi la
guerra l’ha vista da lontano, senza mai viverla direttamente.
Una storia contro il pregiudizio, raccontata con forza e delicatezza e coraggio.
Performance del vincitore dell’edizione 2016 del PREMIO ANDERSEN - Il mondo
dell’infanzia, il più prestigioso riconoscimento italiano attribuito ai libri per ragazzi,
ai loro autori, illustratori ed editori. Grazie ad una collaborazione diretta tra il Teatro
della Maddalena e la Rivista Andersen, per il terzo anno consecutivo si assisterà ad
uno spettacolo non convenzionale, che potrà andare dalla narrazione, al canto,
all’illustrazione. Uno spettacolo che sarà un piacere per gli spettatori di tutte le età.
APPUNTAMENTI SPECIALI
CORSI DI TEATRO
SABATO SERA DEI BAMBINI:
laboratori gratuiti in contemporanea allo spettacolo per mamma e papà.
Informazioni e calendario sul sito del teatro: www.teatroaltrove.it
INCONTRI CON GLI ARTISTI:
il sabato pomeriggio alle ore 18.30 prima dello spettacolo serale.
ADOLESCENTI: ragazzi dai 13 anni
ADULTI: BASE PLUS
ADULTI: AVANZATO (per chi ha già avuto esperienze teatrali)
Durata corsi: ottobre 2015 / giugno 2016
A cura di Narramondo Teatro / Per informazioni: [email protected]
Di G. Rodari / Con Elena Dragonetti e Nicola Parrella
Di e con Alessandro Sanna
In collab. con Andersen e Orecchio Acerbo Editore
Con Elena Colombo, Paolo Piano, Antonio Tancredi
Regia A. Panella / Prod. Teatro del Piccione
Premio Andersen 2005 miglior libro ragazzi dell’anno
Con Catia Castellani / Per bambini da 4-10 anni
Racconto tragicomico di un mito
Di e con Stefano Dell’Accio /Musiche Davide Sgorlon
Con il Vincitore dell’Edizione 2016
In collaborazione con
Rivista Andersen e Premio Andersen
INFORMAZIONI STAGIONE 2015 / 2016
ADDRESS
Altrove Teatro della Maddalena - Piazzetta Cambiaso 1 GENOVA
+39 010 9753672
[email protected]
www.teatroaltrove.it
facebook.com/teatroaltrove
BISTROT
TICKETS
teatroaltrove.it / vivaticket.it / happyticket.it / genovateatro.it
ABBONAMENTI
10 ingressi - 80 euro
5 ingressi - 45 euro
teatro / cinema / concerti
Ingresso spettacolo teatrale senza abbonamento: 11€ intero / 9€ ridotto
Altrove aderisce alla GenovaTeatroCard (abbonamento valido per spettacoli teatrali)
aperto da mercoledì a domenica dalle 18.30
RIDUZIONI
cene e aperitivi con prodotti BIO, a KM 0 e provenienti
da piccole realtà del territorio.
soci ( Belleville, DDrama, Narramondo, LPBellamy )
studenti universitari (Under 26)
clienti del Bistrot nelle serate di spettacolo
vuoi partecipare al progetto Altrove?
DIVENTA VOLONTARIO!
scrivi a [email protected]
ALTROVE
STAGIONE TEATRO 2015.2016
#(R)ESISTIAMOALTROVE
TEATRO DELLA MADDALENA
23-24 OTTOBRE 2015
ORE 21
OMBRETTA CALCO (studio)
Di Sergio Pierattini
Con Milvia Marigliano*
Regia Peppino Mazzotta
Prod. Rossosimona - Officine Vonnegut
7 NOVEMBRE 2015
ORE 21
DIECI
*“Premio della Critica 2015”
Di Andrej Longo
Con Elena Dragonetti
Regia E. Dragonetti e R. Tagliabue
Prod. Narramondo & Teatro Altrove
SCELTI DA VOI
“Premio Calandra 2014”
Chi è Ombretta Calco? E perché si è seduta su una panchina in una giornata
torrida di luglio a pochi passi dal portone di casa sua?
Sta facendo un viaggio fuori dai vincoli imposti dal tempo e dallo spazio.
Mentre passa in rassegna i momenti più significativi della sua esistenza, ne
comprende il senso. Riemergono dalla sua anima fallimenti, dolori,
frustrazioni, debolezze, illusioni, tenerezze, slanci incoscienti verso un futuro
che sarà sicuramente migliore, desideri legittimi di una vita normale.
Dopo il successo delle precedenti stagioni, dopo i premi come Miglior spettacolo, Miglior regia e Miglior attrice del Premio Calandra 2014 e la Menzione
Speciale al Bando Storie di Lavoro 2015, torna la prima produzione
Narramondo&Altrove.
Dieci come i dieci comandamenti, a cui ogni monologo è intitolato.
E a cui ogni personaggio è legato. Dieci vite che si raccontano disegnando
quell’universo denso e variegato che è Napoli.
20-21 NOVEMBRE 2015
ORE 21
BESTIE RARE
18-19 DICEMBRE 2015
ORE 21
Semi-Dramma in lingua Calabra
Di e con Angelo Colosimo
Regia Roberto Turchetta
Produzione Wobinda Produzioni
Un bambino si trova catapultato in una situazione paradossale. Da una
semplice marachella dai risvolti tragi-comici, emerge il substrato culturale
cinico e spietato di un piccolo paesello della Calabria, pronto a giudicare e
condannare senza remore.
La lingua di Bestie Rare racconta un modo di vivere in via d’estinzione, una
cultura secolare meridionale che esplode qui dischiudendo tutti i suoi luoghi
comuni, le sue gergalità, i suoi modi prosaici e poetici.
QUESTA IMMENSA NOTTE
Di Chloë Moss
Regia Laura Sicignano
Con Cristina Cavalli e Raffaella Tagliabue
Prod. Teatro Cargo
“Premio Bonacina 2014”
Quando Lorraine e Marie escono di prigione, il mondo esterno non le può
aiutare, ma le soffoca e le intimorisce.
Anche se sono “fuori”, hanno il carcere nella testa. Due fragilità che cercano
di sostenersi falliranno.
O forse due donne insieme riescono a ritagliarsi un piccolo angolo di giardino,
dove per un’ora al giorno batte anche il sole.
Un delicato ritratto di due donne che provano a ricominciare.
EVENTO SPECIALE
CIRCUMNAVIGANDO FESTIVAL / 26-27 DICEMBRE 2015, ORE 21
IGLOO / Spettacolo di circo e teatro di e con COMPAGNIA ES /Spagna
IGLOO, racconta la storia di due persone, la cui vita quotidiana è scandita dai turni per fare la guardia ad una landa desolata
con un clima gelido e ostile. Un poetico dialogo gestuale scandisce il ritmo di questa storia, che narra la resistenza rispetto
al ritmo quotidiano e il desiderio di un futuro altrove e diverso, ma sarà la consapevolezza del “qui e ora” a mettere i due personaggi a confronto in un territorio comune
da difendere. Un’altalena di sensazioni ed emozioni, messe in scena attraverso un’affascinante contaminazione di discipline artistiche, quali il circo e il teatro fisico.
8-9 GENNAIO 2016
ORE 21
ANTROPOLAROID
Di e con Tindaro Granata
Prod. Proxima Res
SCELTI DA VOI
Dopo il successo della prima stagione ritorna lo spettacolo di poesia
popolare, pluripremiato da pubblico e critica.
Una saga familiare, dai contorni a tratti grotteschi, a tratti delicatissimi in cui
corpo e parola danno vita alla “memoria”; raccontata con una leggerezza ed
un’ironia che ne restituiscono tutta la tragicità. Si ride, ci si commuove, ci si
affeziona ai molti personaggi raccontati con la semplicità di piccoli gesti,
piccoli accorgimenti scenici che li rendono presenti, vivi e pulsanti sulla
scena. “Spettacolo di cupa bellezza, struggente”.
5-6 FEBBRAIO 2016
ORE 21
SALVOBUONFINE
(bisognerebbe anche occupare
le banche)
Di e con Lorenzo Bartoli
Prod. Tangram Teatro
Nasce dalla reazione, dalla perdita, dalla morte, dall’assurda condizione
disumana di necessaria lucidità, quando non ci sarebbe nulla di più umano
che perdersi nel dolore.
Un figlio dopo la morte del padre è costretto a sempre più inquietanti dialoghi
con funzionari di banca, notai, cancellieri e assicuratori: entità senza faccia in
grado di far funzionare la repubblica burocratica in cambio di stipendi fissi e
carriere. Un monologo/performance che prevede in alcune parti il coinvolgimento del divertito pubblico.
Infine una lettera al padre, tra adulti. Il resto è privato.
21-22-23 GENNAIO 2016
ORE 21
A.R.E.M.
Agenzia Recupero Eventi Mancanti
Di Elena Vanni e Raimondo Brandi
Prod. Compagnia Elena Vanni
Con E. Dragonetti, F. Farcomeni, E. Vanni
SCELTI DA VOI
Ritorna a grande richiesta dopo il successo della scorsa stagione.
Uno spettacolo sempre diverso. Sempre magico.
Ogni sera vengono messi in scena i ricordi più preziosi degli spettatori
presenti in sala. Il pubblico, senza essere coinvolto direttamente, diviene
protagonista e co-drammaturgo. Si ride, ci si commuove, ci si sorprende
davanti ad attimi di vita già visti, già passati, già vissuti ma riletti e rivisti in
un modo nuovo. Dicono che “A.R.E.M. crea dipendenza”.
19-20 FEBBRAIO 2016
ORE 21
NOT I / ROCKABY
Dramaticules di Samuel Beckett
Con Eva Cambiale / Regia Carlo Orlando
Prod. Narramondo & Teatro Altrove
In Not I, solo una Bocca in scena da cui sgorga inesorabile un incessante
fluire di parole. Il riscatto esistenziale di una clochard che ha trascorso una
vita nel silenzio e nella solitudine. Di fronte a lei un uomo, che vanamente
porge un ascolto di umana compassione a questo grido interiore da sempre
soffocato. Ancora un’anziana donna in Rockaby, è adagiata su una sedia a
dondolo mossa dal ricordo, la memoria riaffiora in parole che restituiscono
gesti e desideri di un’intera vita, una ninnananna eterna che la accompagna
nel suo ultimo finale passo. Due atti unici fulminei di un’abbagliante densità
poetica ed emotiva che nel loro rigore estetico e formale rimandano ad una
dimensione sacra, alta, pregna di significato e umanità.
11-12 MARZO 2016
ORE 21
PADRONI DELLE
NOSTRE VITE
8-9 APRILE 2016
ORE 21
MAC E BETH
Di Ture Magro, Emilia Mangano
Con Ture Magro e 10 attori virtuali
Regia Ture Magro / Prod. Sciara Progetti
Una ri-scrittura del Macbeth
di William Shakespeare
Di e con Alberto Astorri e Paola Tintinelli
Prod. Compagnia Astorri Tintinelli
MIGLIOR SPETTACOLO al Festival Inventaria 2013
PREMIO DEL PUBBLICO al Roma Fringe Festival 2013
La lotta di un uomo per l'affermazione dei propri diritti di imprenditore
italiano, di Padre, di Uomo. Tratto dalla storia di Pino e Marisa Masciari, una
storia di denuncia contro il potere criminale. Un attore in scena, tre maxi
schermi a delimitarne lo spazio scenico e un’interazione continua tra realtà e
finzione. Il passaggio tra cinema e teatro e la forza recitativa coinvolgente
rendono la visione fluida e di grande impatto emotivo.
“Ben fatto, ben scritto, ben recitato.
E’ agghiacciante. Deve andare ovunque” (Lina Wertmuller)
Mac e Beth guitti stanchi di periferia, geniali innovatori di una tradizione, nel
loro Club Series mettono in scena il Macbeth di Shakespeare attraverso una
serie di numeri che ricorda il varietà.
Insieme gestiscono un club, tanto fantomatico quanto accessibile al mondo
che vuole divertirsi ascoltando parole fatte d’aria, inni nazionali e marcette di
periferia, musica lirica e rock del passato, barzellette raccontate male,
improperi, insulti e guittate di bassa lega.
Ed è questo l’ambiente creato: l’ambiente della loro privacy condivisa che non
dichiara alcun serio intento di mettere in scena la catastrofe del mondo, ma
al contrario la vive questa catastrofe nella privacy stessa.
29-30 APRILE 2016
ORE 21
CANTO DELLA VALLE
13-14 MAGGIO 2016
ORE 21
MI CHIAMO
RACHEL CORRIE
di Athol Fugard
Con Elisabetta Mazzullo e Nicola Pannelli
Regia Matteo Alfonso
Prod. Narramondo & Teatro Altrove
Con Valley Song portiamo in scena la storia di Veronica Yonkers e di suo nonno
Bucks. Il conflitto tra generazioni, la volontà di inseguire i propri sogni e di
credere nel proprio futuro sullo sfondo della fine dell’apartheid in Sudafrica.
La città e la campagna, la vecchia schiavitù e il nuovo anelito di indipendenza.
E poi la storia di un talento che dev’essere protetto e coltivato, di una voce
troppo bella per essere relegata in un mondo piccolo e del potere curativo
della musica. La storia di un mondo lontano che vogliamo raccontarvi come
una favola, perché ritorni ad essere universale e ci parli di noi. Dalla penna di
un grande scrittore che ha lottato tutta la vita per i diritti civili nel suo paese.
Tratto dagli scritti di Rachel Corrie
Con Marta Paganelli e Luca Mascolo
Regia Marta Paganelli
Rachel Corrie, è una ragazza americana di 23 anni, trasferita a Rafah, nella
striscia di Gaza, come attivista dell’ISM (Movimento di Solidarietà Internazionale). Il 16 marzo 2003, nel tentativo di impedire ad un bulldozer
dell'esercito israeliano di distruggere alcune case palestinesi, Rachel viene
ferita a morte. Questo monologo è tratto dagli scritti di Rachel, mail e lettere
che scrive alla sua famiglia e agli amici, dove spiega i motivi della sua scelta
e ragiona sul conflitto israelo-palestinese. Dimostrando tutta la sua umana
forza in un mondo di giganti.
Stagione a cura di Narramondo Teatro / info: www.teatroaltrove.it
TEATRO ALTROVE PIAZZETTA CAMBIASO, 1 GENOVA PH. +39 010.9753672 - [email protected]
Fly UP