...

Renzo e il suo Bildungsroman

by user

on
Category: Documents
11

views

Report

Comments

Transcript

Renzo e il suo Bildungsroman
PRIMA PARTE
PERCORSI TEMATICI
10. Renzo e il suo Bildungsroman
Il romanzo di formazione
Il romanzo di formazione (o Bildungsroman) è un genere letterario che nasce tra la fine del Settecento e i
primi anni dell’Ottocento. Esso narra le vicende di un/una giovane che, attraverso una serie di prove,
scopre la propria vocazione, subisce un processo di maturazione interiore e alla fine si inserisce
felicemente nella società (spesso attraverso il matrimonio).
I promessi sposi non sono un romanzo di formazione, ma un romanzo storico. Le vicende di cui è
protagonista Renzo, però, si avvicinano per alcuni aspetti a quelle tipiche dei romanzi di Formazione.
37
I Promessi Sposi in rete © La Spiga Edizioni 2010 – www.laspigaedizioni.it
Il primo viaggio a Milano
Renzo viene presentato nei primi capitoli come un giovane già inserito nel suo piccolo mondo (il paese di
Olate), ma sostanzialmente ingenuo. La sua onestà si unisce infatti a un carattere molto impulsivo e
quindi lontano dalla riflessività propria dell’età adulta.
Il primo viaggio a Milano (capp. XI-XVII) costituisce la prima grande prova che Renzo deve affrontare.
Il viaggio di Renzo è scandito in due fasi:
•
nella prima fase (capp. XI-XIV), Renzo compie una parabola discendente, cedendo
o alla curiosità (anziché aspettare in chiesa, si lascia attrarre dalla folla dei rivoltosi - cap.
XI);
o all’ingenuità (espone le sue idee in piazza e si lascia ingannare dal bargello - cap. XIV);
o all’ubriachezza (all’osteria della luna piena diventa lo zimbello degli altri avventori - cap.
XIV);
•
nella seconda fase (capp. XV-XVII), Renzo compie una parabola ascendente, recuperando
o capacità di giudizio (si rende conto della sua situazione e valuta le persone che incontra cap. XV e XVI);
o astuzia (si comporta in maniera efficace, sfruttando le situazioni a suo vantaggio - cap. XV
e XVI);
o senso morale (riprende a pregare, si pente della precedente caduta, fa l’elemosina ai poveri
- cap. XVII).
Il secondo viaggio a Milano
Il secondo viaggio a Milano (capp. XXXIV-XXXVI) è la seconda grande prova che Renzo deve
affrontare.
Anche in questo caso, possiamo distinguere due fasi:
•
nella prima fase, Renzo ripercorre rapidamente le stesse tappe del primo viaggio:
o si trova in un ambiente ostile e pericoloso (cap. XXXIV);
o è impegnato in una ricerca che non ha esito positivo (cap. XXXIV);
o rischia la vita a causa della folla (cap. XXXIV);
•
nella seconda fase, al lazzaretto, Renzo compie esperienze del tutto diverse, poiché
o ritrova fra Cristoforo e con il suo aiuto completa la sua maturazione di cristiano (impara la
differenza fra perdono e amore per il nemico; capisce che deve accettare ciò che la
provvidenza ha in serbo per lui, per quanto possa essere doloroso - cap. XXXV);
o ritrova Lucia e completa la sua maturazione di uomo (con il matrimonio, celebrato grazie
all’intervento di fra Cristoforo, che scioglie Lucia dal voto - cap. XXXVI).
38
I Promessi Sposi in rete © La Spiga Edizioni 2010 – www.laspigaedizioni.it
Una formazione solo parziale
Le vicende di Renzo presentano analogie e differenze con quelle tipiche dei romanzi di formazione.
Analogie:
- il protagonista è un giovane ingenuo e impulsivo, che affronta una serie di prove;
- il protagonista mette in luce, accanto ai suoi difetti giovanili, le sue virtù;
- il protagonista raggiunge la maturità sentimentale, simboleggiata dal matrimonio;
- il protagonista alla fine si inserisce felicemente nella società.
Differenze:
- nei romanzi di formazione, il personaggio è un adolescente che passa dall’infanzia alla maturità, mentre
Renzo è un giovane i cui sentimenti e il cui carattere sono già ben definiti all’inizio del romanzo;
- nei romanzi di formazione, il protagonista cambia molto profondamente nel corso della vicenda, mentre
il carattere di Renzo resta sostanzialmente immutato;
- nel romanzi di formazione, il protagonista è artefice del proprio destino, mentre il destino di Renzo
dipende dalla Provvidenza e dall’aiuto di fra Cristoforo.
Conclusioni
Renzo è un personaggio dinamico, che cioè cambia nel corso della vicenda, come i protagonisti dei
romanzi di formazione.
Il suo dinamismo però riguarda più la condizione sociale che l’interiorità:
da scapolo diventa padre di famiglia,
da contadino-artigiano diventa piccolo imprenditore,
mentre
l’impulsività e una certa tendenza alla faciloneria restano i suoi tratti caratteristici.
39
I Promessi Sposi in rete © La Spiga Edizioni 2010 – www.laspigaedizioni.it
Fly UP