...

Ecocalendario - Informazioni e comunicazioni

by user

on
Category: Documents
8

views

Report

Comments

Transcript

Ecocalendario - Informazioni e comunicazioni
COMUNICAZIONE IMPORTANTE
Cara Cittadina / Caro Cittadino,
grazie anche al Suo impegno, la raccolta “differenziata” dei rifiuti
a Curtatone ha raggiunto ottimi risultati, con riflessi positivi sull’ambiente.
In questi mesi abbiamo analizzato nuovamente ogni aspetto del
servizio con i tecnici e gli esperti competenti, valutando i quantitativi conferiti nei vari periodi ed esaminando, quindi, le effettive
esigenze delle famiglie e delle imprese di Curtatone.
Consultando il nuovo eco-calendario che Le abbiamo inviato,
noterà che è cambiata la frequenza di raccolta di alcuni materiali.
Questo è motivato dall’esigenza di garantire la massima riduzione dei costi, a vantaggio dei Cittadini, pur mantenendo un’elevata
efficienza del servizio.
Le basterà seguire con attenzione le icone sul calendario, per
essere aggiornata/o sulle nuove date della raccolta. Per quanto
riguarda invece la modalità con cui si espongono i rifiuti, nulla è
cambiato.
Le ricordiamo che, a partire dal 2013, è entrata in vigore la nuova
TARES (Tariffa) e che ogni ritiro del secco (bidone verde) viene
registrato e conteggiato sulla bolletta relativa alla Sua utenza.
Le consigliamo pertanto, nel Suo interesse, di differenziare il più
possibile i rifiuti secondo le poche semplici regole che già conosce,
oltre che di esporre il bidone verde (secco indifferenziato) solo
quando risulta assolutamente pieno.
Per qualsiasi informazione, potrà telefonare al numero verde
800-473165 (199-143232 da cellulare), consultare il portale web
www.curtatone.it, oppure recarsi in Comune ogni giovedì presso
lo sportello TEA (piano terra), aperto dalle 08.30 alle 12.30.
Grazie per la disponibilità e la preziosa collaborazione!
Buona raccolta!
L’Amministrazione Comunale
Calendario
2013/14
PILE E FARMACI
Pile: vanno inserite negli appositi contenitori presso le rivendite, oppure
portati al centro di raccolta.
Farmaci: vanno conferiti negli appositi contenitori presso le farmacie o altri
esercizi commerciali, oppure portati al centro di raccolta.
RIFIUTI INGOMBRANTI
E’ a disposizione, su prenotazione telefonica, il ritiro domiciliare gratuito
degli ingombranti (divani, materassi, mobili, ecc.), che avviene il 1° martedì
del mese (massimo 5 pezzi a prenotazione). Contattare il Numero Verde di
Mantova Ambiente 800.473165 (199.143232 per chi chiama da cellulare),
attivo dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 18.00.
In alternativa, i rifiuti ingombranti potranno essere conferiti presso il Centro di
Raccolta comunale.
LEGGERE LE CONFEZIONI
CA
e
n
o
i
nz
Atte
i
t
ia
b
m
a
c
o
n
o
s
i
n
r
io
g
i
n
u
c
l
a
di raccolta.
leggA bene .
io
r
a
d
n
e
l
a
c
il
Grazie
Composto da carta almeno al 70%. Ogni imballaggio (ad es. carta, cartone e cartone
per bevande) che riporta questa sigla deve essere conferito nel contenitore di raccolta
carta.
AL
ACC
ALU
VE
Ogni imballaggio (ad es. lattine, scatolette in banda stagnata, bottiglie, ecc.) che
riporta una di queste sigle deve essere conferito nel contenitore “vetro-lattine”.
PET
PE
PP
PS
PVC
Ogni imballaggio in plastica e polistirolo (ad es. bottiglie per bibite, flaconi, confezioni
ecc.) che riporta una di queste sigle deve essere conferito insieme alla plastica e
al polistirolo (si ricorda che anche gli oggetti usa e getta come bicchieri e piatti in
plastica possono essere conferiti con la stessa modalità).
Ogni imballaggio che riporta questo simbolo è riciclabile o è composto in parte da
materiale riciclato e deve essere conferito nel contenitore appropriato.
Ogni imballaggio che riporta uno di questi simboli (ad es. vernici, diserbanti, spray
con gas infiammabile ecc.) deve essere conferito al Centro di Raccolta.
OTTOBRE 2013 / DICEMBRE 2014
Istruzioni per la
raccolta RIFIUTI
Contenitore bianco
Raccolta settimanale
CARTA E CARTONE
COSA SI’: Cartoni per bevande
(latte, succhi, vino, ecc.), giornali
e riviste, libri, quaderni, fotocopie e fogli vari, scatole
per alimenti (pasta, sale, ecc.), imballaggi di cartone,
sacchetti e buste, cartoni per pizze non sporchi.
COSA NO: Carta plastificata, carta da forno, carta
carbone, carta lucida da disegno, carta oleata, carta
vetrata, carta sporca.
I materiali vanno conferiti sfusi nell’apposito contenitore,
senza alcun tipo di sacchetto. Inserire solo carta pulita
(tovaglioli e fazzoletti usati vanno nell’organico).
Contenitore marrone
Raccolta bisettimanale
Contenitore blu
Raccolta quindicinale
Sacchetti gialli semitrasparenti
Raccolta settimanale
RIFIUTO ORGANICO
VETRO E LATTINE
COSA SI’: Avanzi di cibo, scarti
di frutta, verdura e carne, resti di
pesci e molluschi, gusci d’uovo,
cartoni per pizze sporchi, fondi di caffè, filtri di tè,
cialde del caffè (quelle non in plastica), fiori recisi e
piante domestiche, fazzoletti e tovaglioli di carta usati,
ceneri spente di caminetti, ossi, lettiere di piccoli animali
domestici, stuzzicadenti e fiammiferi usati.
COSA SI’: Bottiglie, vasetti,
bicchieri, contenitori e oggetti in
vetro vuoti, contenitori e scatolette
in banda stagnata, in alluminio e in metallo vuoti (tonno,
pelati, ecc.), tappi e tubetti in alluminio, vaschette e
pellicole in alluminio, bombolette spray completamente
vuote di prodotti non pericolosi (deodorante, schiuma da
barba, ecc.).
IMBALLAGGI
IN PLASTICA
COSA NO: Pannoloni, pannolini, assorbenti, stracci in
stoffa, sacchetti in plastica, cialde in plastica del caffè.
Conferire il rifiuto sfuso o in sacchetti di carta (tipo
sacchetti del pane), oppure avvolto in fogli di giornale o
in sacchetti in materiale biodegradabile.
COSA NO: Lampadine e neon, porcellana e ceramica
(piatti rotti, ecc.), terracotta, bombolette spray di prodotti
pericolosi.
Utilizzare sacchetti biodegradabili / compostabili
(non sacchetti di plastica!)
Sacchi a perdere o fascine
Raccolta stagionale
Conferire i rifiuti sfusi senza alcun tipo di sacchetto; se
sporchi, risciacquarli prima di inserirli nel contenitore;
pezzi di grandi dimensioni (ad es. lastre di vetro o
damigiane) e oggetti metallici (pentole, posate, ecc.)
vanno portati al centro di raccolta.
Contenitore verde
Raccolta quindicinale
RIFIUTO SECCO
SFALCI E RAMAGLIE
COSA SI’: Sfalci d’erba e ramaglie, fiori recisi, potature
di alberi e siepi, residui vegetali da pulizia dell’orto.
COSA NO: Sacchetti in plastica, cellophane e nylon,
vasi in plastica.
Sfalci e ramaglie devono essere riposti in sacchi
semitrasparenti a perdere o legati in fascine non più
lunghe di 1,2 m con peso inferiore a 15 kg l’una.
Vengono ritirati fino a 10 colli per utenza; quantità
superiori vanno consegnate al centro di raccolta.
COSA SI’: Gomma, giocattoli, CD,
cassette audio e video, oggetti in
plastica dura, carta carbone, carta
oleata, carta plastificata, carta da
forno, carta vetrata, cocci di ceramica, lampadine
tradizionali, (pannoloni, pannolini) assorbenti, cosmetici,
ovatta, cerotti, rasoi e lamette usa e getta, spazzolini
da denti, stracci sporchi e spugne, calze nylon, grucce
appendiabiti, guanti di gomma, mozziconi di sigaretta
e sigari spenti, cialde in plastica del caffè, sacchetti
dell’aspirapolvere, tappi in sughero, vasi di terracotta,
nastro adesivo o da pacco.
COSA NO: Tutti i rifiuti riciclabili.
Attenzione: ogni svuotamento del bidone “rifiuto secco”
viene conteggiato ai fini della fatturazione. Si consiglia
pertanto di esporre il contenitore solo quando è pieno.
COSA SI’: Sacchetti in plastica,
imballaggi in polistirolo, vaschette
in polistirolo per alimenti, bottiglie in plastica per bibite
schiacciate, piatti e bicchieri di plastica, flaconi per
prodotti di igiene personale (shampoo, bagnoschiuma,
sapone liquido, ecc), flaconi per detersivi, confezioni
sagomate (uova), contenitori per alimenti, buste proteggi
abiti da lavanderia, reti per frutta e verdura, vasi per
piante da vivaio (in plastica nera).
COSA NO: Oggetti in plastica e gomma (giocattoli,
grucce per abiti, ecc.), vasi in plastica (oggetti da decoro).
Schiacciare i rifiuti per ridurli di volume; risciacquare i
contenitori sporchi; grandi quantità di polistirolo che non
entrano nel sacco (per dimensione) vanno portate al
centro di raccolta.
Sacchetti ARANCIONE
semitrasparenti
Raccolta settimanale
PANNOLINI /
PANNOLONI
Servizio SU RICHIESTA:
rivolgersi all’ Ufficio Ecologia
e Ambiente del Comune
tel. 0376/358103
• nel sacco arancione, fuori dal bidone verde, negli
stessi giorni di raccolta del rifiuto secco non riciclabile;
oppure...
• presso il Centro di Raccolta, negli orari di apertura,
seguendo le istruzioni del personale presente;
oppure...
• nel bidone verde del rifiuto secco non riciclabile,
tenendo conto che è economicamente più conveniente
per il cittadino conferire il materiale a parte, secondo le
modalità indicate sopra.
Fly UP