...

frankie hi-nrg mc - il Circolo dei lettori

by user

on
Category: Documents
14

views

Report

Comments

Transcript

frankie hi-nrg mc - il Circolo dei lettori
FRANKIE HI-NRG MC
Vivi il presente con attenzione. Conserva gli istanti più belli.
Ferma il tempo, un’emozione, un momento.
Trasformali in qualcosa di prezioso e condividili con noi
Scopri come
CLI
CK
Scatta una foto dei momenti
più significativi per te
Descrivila in 140 caratteri
e postala sulle nostre pagine
facebook e twitter
Noi conserveremo i tuoi momenti
di felicità: le foto più belle verranno
esposte nello stand di Casa CookBook
al Salone del Libro 2015.
LA FESTA
DELLE STORIE
MARATONA
FERRANTE
la seconda domenica del mese
giovedì 23
Il Circolo come
non lo avete
mai visto
(né sentito)
martedì 7
ALDO
BUSI
American
Psycho
UNA STORIA AMERICANA #7
mercoledì 1
martedì 14
pagina 19
Scott
McCloud
ANTONIO
SCURATI
sabato 25
venerdì 24
Barney’s è chiuso lunedì 6 aprile.
specialità di aprile
domenica 12 dalle 12.30 alle 15.30
Il brunch di puro piacere: la domenica è con Lenti.
Tutta la qualità e il gusto dello storico marchio fa da
trait d’union culinario per una domenica speciale
martedì 14 dalle ore 19.30
Aspettando American Psycho, l’aperitivo a tema in occasione della settima puntata di Una storia americana
info all’interno del programma
Il venerdì il pranzo è Green Friday, in cui anche vegani e
vegetariani possono trovare piatti sfiziosi.
Tutti i sabati e le domeniche in cui siamo aperti c’è il
brunch.
Con la Lunch Card, ogni otto pranzi da € 12 c’è un libro in
regalo. Da lunedì a venerdì speciale sconto per i possessori Carta del Circolo.
La festa delle storie
Anche ad aprile, la seconda domenica del mese (il 12)
il Circolo festeggia le storie e si trasforma in un’isola felice per le famiglie: da Barney’s il brunch è per tutti i
gusti, a misura di grandi e piccoli, e per i bimbi che
mangiano nelle nostre sale il laboratorio del
pomeriggio è gratis!
info pagina 16
the spirit of...
Cibo e cultura si incontrano
nella combinazione ispirata
agli scrittori di passaggio o agli
approfondimenti.
RAP
potere alla parola
ad aprile
Direttamente dallo street food,
il panino del mese è con
morbide fette del prelibato
lombetto Lenti.
Cocktail d’accompagnamento perfetto è lo spritz.
panino € 3 | cocktail € 6
panino + cocktail € 8.50
SOLO DA BARNEY’S
Con ingredienti segreti mixati ad arte e un tocco di eleganza per gli occhi, la festa per i nostri lettori golosi si
chiama Barney’s Cake.
Soffice e imperdibile, la puoi trovare solo qui.
Prenota BARNEY’S!
Su barneysbar.it puoi prenotare il brunch
e l’aperitivo (fino a sei persone).
Per alcuni incontri, prenotando
l’aperitivo salti la coda e ti
assicuri il posto in sala.
fino esaurimento posti
In cucina è bene affidarsi a mani sicure.
Proprio come fa Barney’s, che, per preparare e conservare al meglio i propri cibi,
preferisce Cuki.
Che ne pensi di Barney’s?
Scrivi la tua recensione su tripadvisor.it
da lunedì a sabato, 9.30-21.30 | via Bogino 9, Torino
+39 011 4323700 | [email protected] | barneysbar.it
LE AZIENDE DI CASA
ACQUA SPAREA
RISO ACQUERELLO
Sparea è stata la prima
sorgente imbottigliata
40 anni fa da Pontevecchio
Acqueminerali. Stile e sostanza per un’acqua minerale leggerissima, riconoscibile per la levità
del suo sapore. Indicata per ogni
dieta, dà prestigio alla tavola
e premia i più raffinati.
acquasparea.com
Acquerello è il riso unico
al mondo perché ancora
grezzo viene invecchiato da
1 a 7 anni, poi raffinato con l’elica infine reintegrato della sua
gemma con un procedimento
brevettato. Unisce la perfezione in cucina con i valori nutrizionali del riso integrale.
acquerello.it
AGRIMONTANA
BIRRA MENABREA
Sorta nel 1972, è presto
diventata un’azienda leader
del settore frutta candita e dei
marroni in particolare, sapendo
riproporre la qualità del vero
Marrone Piemontese e offrendo
la tradizione di una genuinità
e di uno standard qualitativo
difficilmente eguagliabili.
agrimontana.it
Fondata a Biella nel 1846,
è uno dei più apprezzati
marchi di birra sul mercato,
con materie prime di eccellente
qualità che la rendono unica e
inconfondibile, vero patrimonio
d’eccellenza per il territorio e
il panorama enogastronomico
nazionale.
birramenabrea.com
BONFANTE
caffè vergnano
La più antica azienda
produttrice di caffè a livello
nazionale, diretta dal 1882 dalla
famiglia Vergnano, prosegue con
successo da oltre 130 anni nel
segno della tradizione e dell’innovazione a promuovere la
cultura del caffè in Italia
e nel mondo.
caffevergnano.com
Luigi Bonfante inizia
a viziare i chivassesi con i
suoi prodotti dolciari, tra cui
i famosi Nocciolini, nel 1922.
La pasticceria, con i marmi, gli
specchi e la boiserie in noce
piemontese, finemente decorata, è un piccolo gioiello
in stile liberty.
nocciolini-bonfante.it
6
aprile
barolo
DAMilano
DAMMANN FRÈRES
L’Azienda Agricola Damilano
nasce nel 1890 ed è una delle
storiche cantine di Barolo. Le uve
con cui vengono prodotti i vini
provengono da vigneti prestigiosi,
che l’Azienda cura e seleziona
secondo le antiche tradizioni e con
sapienza contemporanea, per
trarne la massima qualità.
www.cantinedamilano.it
Nata nel 1692, è la
più antica azienda francese
di tè. Seleziona e produce tè di
alta gamma – miscele esclusive,
aromatizzate – per il consumo a
casa e per i locali di tutto il mondo.
È stata la prima azienda negli
anni ‘50 a produrre tè con
aromatizzazioni naturali.
dammann.fr
DOMORI
galup
Celebre per il cioccolato
nel mondo dei gourmet, lavora solo le varietà più pregiate di cacao destinate ai negozi
specializzati e all’alta pasticceria.
La qualità viene assicurata con
il controllo dell’intera filiera produttiva, dalla piantagione al
prodotto confezionato.
domori.com
Storica azienda piemontese
che dal 1922 rappresenta un’eccellenza nel panorama dolciario
italiano. I Panettoni e tutti i suoi
prodotti, dai Pandori alle Colombe,
sono capolavori culinari dal sapore
unico, grazie a materie prime di
qualità miscelate con arte,
tradizione e innovazione.
galup.it
GRUPPO CASEARIO
PUGLIESE CONRADO
LENTI
Dal 1935 produce
prosciutti cotti e arrosti: da
quattro generazioni prosegue
la ricerca dell’eccellenza del gusto,
il rispetto della tradizione e
della qualità, che continua con
moderne tecniche produttive e
attenzione alla sicurezza
alimentare.
lenti.it
Nasce quarant’anni fa
quando la famiglia Radicci da
Gioia del Colle va in Piemonte,
unendo l’antica tradizione casearia
pugliese con l’eccellenza del latte
piemontese. I formaggi freschi sono
prodotti con latte 100% italiano,
fermenti lattici sale e caglio.
caseificiopugliese.com
2015
7
7
i CENTO PER CENTO LETTORI
L’attività del Circolo dei lettori è
accompagnata da un’associazione
di appassionati sostenitori. Creata
da un “manipolo di insospettabili
lettori per vocazione, professionisti
per dovere” i CENTO PER CENTO
LETTORI è un esperimento innovativo per legare ancora più saldamente un’istituzione culturale alla propria città. L’obiettivo è il
coinvolgimento diretto delle forze più aperte e vivaci, per stringere la
relazione tra quel formidabile laboratorio per i libri che è il Circolo dei
lettori e i torinesi, attraendo altri cittadini rappresentativi della società
– sino a raggiungere il numero simbolico di cento – e creando un
“azionariato” diffuso che ha ufficialmente diritto di parola all’interno
del Circolo con una sua rappresentanza nel Consiglio di Gestione. In
tal modo, attraverso un canale di dialogo diretto, la voce e le idee
di Torino e del Piemonte entrano come affluenti nel Circolo per poi
uscirne come cento fiumi, in cento forme, con cento iniziative.
Il presidente
Paola Giubergia
I fondatori
Luca Asvisio, Giulio Biino, Gianluca Codebò, Ottavio Davini, Massimo Pedrana, Carlo Pession, Marco Rossi
Soci onorari
Ernesto Ferrero, Massimo Gramellini
I soci
Enrica Acuto Jacobacci, Roberta Altissimo, Claudio Artusi,
Paola Audiberti, Alessandra Balbo Di Vinadio, Carlo Beccuti, Andrea
Benincasa Di Caravacio, Bruna Biamino, Albertina Bollati,
Francesca Bono, Luca Bossi, Mario Busso, Anna Calcagni, Clara
Cantarella, Maria Grazia Cassina, Cristiana Catino, Alessandra
Ceccattini, Aldo Chimenti, Angelica Ciocchetti, Alessandra Combi
Riganti, Guido Corbellini, Alberto Del Noce, Elvira Di Nardo, Giuseppe
Ferraris, Maura Fornero, Tamara Gambaro, Maria Gencarelli, Elvira
Gennarelli, Alessandro Ghione, Nicoletta Ghione, Roberto
Ghione, Giovanni Gorio, Franzo Grande Stevens, Daniela Leotta,
Anna Mangia, Annamaria Mantovani, Franco Merletti, Roberta
Nanut, Giuseppe Nesci, Ernesto Ovazza, Cristina Pellion di
Persano, Alessandra Perla, Roberta Perna, Silvano Pupella,
Corrado Riganti, Carlo Robiglio, Maria Elena Rossi, Monica
Semeraro Ruscalla, Marco Sobrero, Alessandra Spagnol,
Maria Ludovica Spinolo, Maria Letizia Vacca Sobrero, Riccardo
Vallinotto, Barbara Vinassa, Gloria Zuccheri Pedrana
8
marzo
aprile
Tra le migliaia di frequentatori del Circolo dei lettori c’è un circolo più ristretto,
ma particolarmente importante. Sono
cento Soci Speciali, lettori per vocazione,
professionisti per dovere. Sono le forze più
aperte e vivaci tra chi ama leggere, frequentare, incontrarsi tra le righe. Sono i
Cento per Cento Lettori: una sorta di
“azionariato” diffuso che gode di particolari vantaggi e contribuisce con una
sua rappresentanza alla vita del Circolo.
Forse conosci già qualcuna di queste
persone, forse no. Forse non conoscevi
questo privilegio, e ti piacerebbe scoprirne tutte le possibilità. Fatti avanti, non
hai bisogno di presentazioni. Le iscrizioni
sono aperte. Per chiedere informazioni
e fissare un appuntamento è sufficiente scrivere a [email protected]
la biblioteca del futuro
Ogni mese un percorso di lettura
diverso arricchisce gli eReader,
da consultare nelle sale, prendere
in prestito o acquistare con uno
sconto speciale.
ad aprile: RAP. Potere alla Parola
Torrenti tumultuosi di parole, suoni e significati, anche questo è
il rap. Quattro titoli per conoscerlo più a fondo.
curre curre guaglio’ (Baldini&Castoldi)
di Rosario Dello Iacovo
99 posse: vent’anni e più di musica, politica e impegno,
sotto e sopra il palco.
Il rap spiegato ai bianchi (minimum fax)
di David Foster Wallace e Mark Costello
1989, due studenti ad Harvard, bianchi, colti, middle class,
e la passione per il rap.
La legge del cane (add)
di Gue’ Pequeno e Jake La Furia
I Club Dogo in una chiacchierata a due mai banale e senza remore.
Nuovo Rap Italiano. La rinascita
(Stampa Alternativa/Nuovi Equilibri)
di Luca Bandirali
I rapper italiani sono i nuovi divi: da dove viene tutto questo successo?
10
marzo
aprile
PROGRAMMA del circolo di aprile
Il Circolo è chiuso lunedì 6 e aperto domenica 12 e sabato 25.
mercoledì 1
giovedì 2
ore 18 | sala gioco
MARCO TONELLi
Francis Bacon
Le atmosfere letterarie
(De Luca)
con Marco Vallora, critico d’arte
Il saggio ripercorre l’opera del
pittore irlandese analizzandone
i rapporti con le fonti letterarie,
di prosa e di poesia. L’artista le
definiva «atmosfere» e «congegni di immagini» per i suoi
dipinti, traduzioni creative dei
testi che maggiormente lo colpirono.
ore 18.30 | sala grande
Vacche amiche
(un’autobiografia
non autorizzata)
Chi altri avrebbe osato scrivere la
sua “autobiografia non autorizzata”? Insospettabilmente romantico fino alle lacrime, esilarante fino alla risata, il nuovo
romanzo (Marsilio) di Aldo
Busi dipana e aggiorna l’inconciliabile passione tra amore carnale e amicizia intellettuale.
la biblioteca
del futuro
ipad, ebook
ereader
aprile
12
chiedi info
in accoglienza
MARTEDì 7 ore 19.30
interferenze sonore a Palazzo Graneri
progetto installativo in tre capitoli
realizzato da il Circolo dei lettori in collaborazione con Superbudda
Il Circolo come non lo avete mai visto (né sentito).
Il suono come trait d’union e linguaggio condiviso tra opere installative, video arte e live musicali. Un unico vortice di vibrazioni percettive da attraversare liberamente.
Nel secondo capitolo, si inizia dall’aperitivo con il live set del produttore
tedesco Christian Löffler per giungere al misticismo visionario di Philip
Jeck. La sala artisti prende vita con le ombre sonore di Cosimo
Veneziano, mentre la galleria ospita un nuovo progetto di video
mapping a cura del collettivo Superbudda.
La serata è raccontata sui social network attraverso gli scatti degli
Igers del team Instagramers Torino.
#soundlectures
Sound Lectures + aperitivo + Menabrea:
€ 8 con Carta del Circolo | € 15 senza Carta del Circolo
terzo capitolo venerdì 8 maggio
mercoledì 8
ore 21 | sala grande
ANTONIO CALABRÒ
La morale del tornio
(Università Bocconi)
ore 18 | sala grande
Le due orfanelle
(manni)
L’Italia, per crescere, deve puntare sull’eccellenza industriale e
legare radici territoriali a visioni
internazionali. L’autore, da manager illuminato con un illustre curriculum, suggerisce di affidarsi a
imprenditori e tecnici che siano
«ingegneri-filosofi».
In scena dal 1874, il romanzo teatrale è un capolavoro di mélodrame, pieno di sorprese e ritrovamenti. L’edizione tradotta da
Guido Davico Bonino, presente
stasera, lo restituisce ai lettori in
tutta la sua forza narrativa. Con
Gian Luca Favetto, scrittore.
ore 21 | sala gioco
letture delle allieve di
Scuola di teatro Sergio Tofano
RENATO VICARIO
Liquori salutari (Aboca)
Creare un liquore è come comporre un’opera d’arte: partendo da
elementi naturali si crea un “oggetto” che celebra e stimola tutti i sensi.
Il volume, ricco di ricette, mappa
tale creazione nelle regioni italiane.
ore 18 | sala gioco
ANNA VISCIANI
DAVIDE PAREYSON
Se Arianna (Giunti)
con Claudio Ciancio, docente di
Filosofia teorica - Università del
Piemonte Orientale
Arianna è una ragazzina cerebrolesa grave. La madre, il padre e i due fratelli più piccoli
raccontano i drammi e la felicità
di una famiglia “diversamente
normale”, narrati senza la censura del politicamente corretto.
a cura di Aboca Museum
giovedì 9
@foto Anna Nadalig
in collaborazione con
Centro Studi Luigi Pareyson
ore 18 | sala musica
GIANLUIGI RICUPERATI
Il Vangelo senza moneta
(Effatà)
ore 18 | sala grande
Gli scaduti
Nel romanzo Bompiani, distopico e paradossale, di Lidia Ravera, il conflitto fra generazioni
diventa incubo totalitario, dove a
venticinque anni si fanno figli, a
trenta/quaranta si va al potere
con il Partito Unico, i sessantenni vengono “ritirati” in un nulla
misterioso. Con Noemi Gallo e
Laura Onofri di SeNonOraQuando?
Continua il progetto Scrittori
di Scrittura, a cura di Effatà
Editrice, Pastorale della Cultura
della Diocesi di Torino e Facoltà
Teologica dell’Italia Settentrionale - Torino. Obiettivo è coinvolgere autori nella riscrittura di
brani della Bibbia, per offrirne un
punto di vista narrativo differente.
in collaborazione con
Amici di Torino Spiritualità
14
PROGRAMMA
sa quanto amore ci sia dietro
un buon bicchiere. Nel romanzo, a partire dalla scomparsa
di una bottiglia di Ruché, le
vicende del vino dal profumo
di viola incontrano quelle del
Santo Padre.
ore 21 | sala grande
LUCA SCARLINI
Memorie di un’opera
d’arte. La Marchesa
Casati (Skira)
Storyteller d’arte, l’autore della
bella e documentata biografia
porta in scena la vita della nobildonna, eccentrica e inimitabile,
che ispirò artisti, poeti, scrittori e
creatori di moda tra la fine del
XIX e gli inizi del XX secolo.
ore 21 | Teatro Verdi,
Santa Croce sull’Arno (PI)
Lo straniero, Una
intervista impossibile
regia Roberta Lena
sonorizzazioni GUP Alcaro
produzione il Circolo dei lettori
Fabrizio Gifuni è di nuovo protagonista del reading tratto dal
romanzo cardine dell’esistenzialismo, L’Étranger di Albert
Camus, sguardo preciso e assoluto sull’assurdità del destino e
l’estraneità al mondo.
venerdì 10
ore 18 | sala grande
UMBERTO BOTTAZZINI
Numeri (il Mulino)
con i matematici Gabriele Lolli
e Piergiorgio Odifreddi
Esoterica e segreta, perfetta
ed elegante, la matematica è
l’alfabeto del mondo. Il primo
volume della collana racconta
i numeri, «dono di Dio» o idea
straordinaria della mente umana.
sabato 11
ore 18.30 | sala grande
L’ITALIA CHE AVREBBE
POTUTO ESSERE
ore 18 | sala gioco
GIACOMO FASOLA
ILARIO LOMBARDO
FRANCESCO MOSCATELLI
Il vino del papa
(Wingsbert House)
con Sergio Chiamparino, presidente Regione Piemonte ed
Ettore Boffano, giornalista
In occasione dell’uscita di Il coraggio dei giorni grigi (Laterza), l’autore Paolo Borgna racconta
la storia del questore di Torino,
Giorgio Agosti, intellettuale impegnato e onesto, fedele a imperativi morali e civili validi per
il faticoso ritorno alla democrazia.
con Alberto Abburrà, giornalista,
Luca Ferraris, produttore e
presidente Consorzio del Ruché
e Mario Redoglia, enologo
«Senza vino non c’è festa»: nipote di vignaioli, Papa Francesco
aprile
15
DOMENICA 12
La festa delle storie
Come ogni seconda domenica del mese, si scatena La festa delle storie.
Dopo il brunch da Barney’s, il pomeriggio è con gli appuntamenti per
bambini e le Storie in cerchio: eliminando le barriere tra chi ascolta e chi
racconta, i narratori offrono un racconto a chi, in cerchio, attende di farsi
rapire dalla voce.
#festadellestorie
ore 12.30-15.30 Speciale brunch di Barney’s in collaborazione con Lenti
ore 15-16.30
Il principe ranocchio
con Camilla Sandri
C’erano una volta una principessa bellissima e un magico ranocchio.
ingresso € 7 | libero per chi ha pranzato da Barney’s | info a pag 32
ore 16.30-18
Storie in cerchio
Sedie in cerchio, luci soffuse, vibrazioni: l’atmosfera è quella
delle grandi storie. Come quelle che, a turno, ogni narratore
racconta, regalando a chi ascolta anche la propria memoria, i
gesti, l’interpretazione, il proprio cuore.
ingresso libero
lunedì 13
di un vecchio settantenne cinico
e rompiscatole, dà l’esempio di
come si possa modificare la propria vita a qualunque età.
ore 18 | sala grande
ALBERTO CAPRARI
LUCA MONTERSINO
Il Montersino
Grande manuale di
cucina e pasticceria
(Mondadori Electa)
#goodbook
con Rocco Moliterni, giornalista
Teoria e pratica, reazioni chimiche e ricette dettagliate, suggerimenti, storie e fotografie:
aspiranti cuochi, professionisti o
semplici appassionati, trovano
nel libro tutto quello che serve
per padroneggiare in cucina.
ore 19.30 | sala lettura
Il Circolo
delle lettrici
ore 18 | sala gioco
con Elena Varvello
Da oggi, il gruppo di lettura legge in anteprima l’ultimo libro
di Anne Tyler, in uscita per
Guanda, Una spola di filo blu,
con l’ironia e l’empatia tipiche di
quella che Nick Hornby definisce
«la mia scrittrice preferita».
LIA LEVI
Il braccialetto (e/o)
con Gianni Farinetti, scrittore
L’amicizia può salvare dall’orrore?
In una Roma occupata dai nazisti,
l’incontro magnetico tra due lupi
solitari, un ragazzo ebreo e uno
non ebreo, adolescenti in cerca di
se stessi, è una fiaba nera sui rapporti umani e l’identità.
martedì 14
l
Ci
rcol
o dei
le
ore 18 | sala grande
OCCASIONI URBANE #1
L’incanto di
una città in vendita
con Marco Aimetti, presidente
OAT, Davide Canavesio, ad
TNE SpA, Maurizio Cilli, architetto e Gianguido Passoni, assessore Bilancio - Città di Torino
A partire dalla vicenda della
Cavallerizza reale, nel primo appuntamento del ciclo sulle recenti
trasformazioni di Torino, si discute
della gestione del patrimonio architettonico, indagando logiche e
visioni alla base delle scelte future.
tt
or
i
in collaborazione con
Associazione Italia-Israele
i
GOOD GO
OD
BOOK NEW
S
il
r
i
Ci
rc
ol
o dei let
to
ore 18.30 | sala musica
LORENZO MARONE
La tentazione di
essere felici (Longanesi)
Si può cambiare anche “da grandi”? Il romanzo di formazione,
ironico e per niente consolatorio,
aprile
a cura di
OAT - Ordine Architetti Torino
17
dalle ore 19.30
Aspettando
American Psycho
Esaltazione e ricchezza, camicie
linde e anime nere, gli eighties
americani continuano a far
breccia nell’immaginario collettivo. Abiti alla moda e gel fra i
capelli, l’aperitivo è in un tunnel
di follia scintillante.
ingresso libero
aperitivo € 10 (prenotabile online)
ore 21 | sala grande
Una storia
americana #7
American Psycho
di Bret Easton Ellis
con Giuseppe Culicchia
L’ipnotica storia del broker di
Wall Street, fra immagini patinate e ultraviolente, descrive
gli Anni ’80 d’America. Protagonista un affascinante yuppie
che, splendente e alla moda di
mattina, la notte diventa uno
spietato torturatore omicida.
musiche di Giorgio Li Calzi
#storiamericana
ore 21 | sala gioco
TIZIANO FRATUS
Il libro delle foreste
scolpite (Laterza)
con Enrico Camanni, scrittore
Fra lariceti, pinete e cembrete
delle Alpi, i pini loricati del
Pollino e quelli sulle Montagne
Bianche in California, l’homo radix descrive una popolazione di
martedì 14
alberi vetusti e contorti, spesso
radicati in quota al limite vegetazionale.
mercoledì 15
ore 18 | sala gioco
G.D.
Quel giorno in cui
(Laterza)
Nella sera di Capodanno, G.
D. è risucchiato in una brutta
storia da una lettera anonima.
L’autore del romanzo vuole
rimanere anonimo, tanto i sentimenti che racconta sono così
comuni che appartengono a
tutti.
ore 21 | sala gioco
EUROPUZZLE 2.0
Oltre la Nona: l’Inno
alla gioia e altre
colonne sonore
con Luca Ragagnin
e Accademia dei folli
Il terzo incontro/spettacolo sulle
tracce di un’unione europea è
un viaggio musicale attraverso
i secoli e i Paesi, da Mozart ai
Beatles, da Kurt Weil a Brassens a De André. Una serata
per ascoltare l’Europa.
in collaborazione con Consulta
Europea - Consiglio Regionale
del Piemonte e Torino Rete Libri
UNA STORIA AMERICANA #7
AMERICAN PSYCHO
a giovedì 16
a sabato 18
RAP. Potere alla Parola
Il Circolo dei lettori dedica un focus sul rap, che non è solo il linguaggio dei più giovani - anche se loro lo capiscono meglio perché forse
hanno meno pregiudizi.
Fa riflettere e scuote le coscienze, perché, alla fine, è questo che fa il
rap: comunica, dà voce a chi non ce l’ha, dà voce a chi ha qualcosa
da reclamare di diritto. Ed è uno strumento potentissimo.
giovedì 16 aprile
LE RADICI
la nascita dell’Hip Hop e l’onda italiana degli Anni ‘90
18 | I pionieri del rap
incontro con Frankie hi-nrg mc, intervistato da Piero Negri Scaglione
ore
21 | Hidden Roots: Gil Scott-Heron e le radici dell’Hip Hop
Spettacolo di music telling, scritto da e con Federico Sacchi
ore
venerdì 17 aprile
L’ALBERO
l’evoluzione di una passione
19.30 | Party per NUMERO ZERO Le origini del rap in Italia
un documentario di Enrico Bisi
Il racconto della golden age dell’Hip Hop italiano attraverso la voce
dei suoi protagonisti, con Dj Double S ai piatti.
ore
sabato 18 aprile
I FRUTTI
la scena attuale
18 | L’improvvisazione
Le origini del freestyle. L’intrattenimento. La competizione.
con Ensi, Shade, ExXtra, Double S (DJ), Giaime (special guest)
conduce Fabrizio Vespa
ore
programma completo circololettori.it
aprile
19
venerdì 17
sabato 18
ore 18 | sala musica
ore 16 | sala gioco
con Giovani Musulmani d’Italia
L’appuntamento mensile è alla
scoperta di uno dei più grandi
scienziati del secondo millennio, il
maestro della luce e dell’ombra,
padre dell’ottica moderna.
con Francesca Zampone
a cura di Accademia della Felicità
Ibn Al-Haytham
Come si fa a...?
info a pagina 38
lunedì 20
ore 18 | sala musica
ANDREA NICOLOTTI
Storie e leggende sulla
Sindone (Einaudi)
con Alessandro Barbero, docente di Storia medievale - Università del Piemonte Orientale
e Paolo Cozzo, ricercatore in
Storia del Cristianesimo e delle
Chiese - Università di Torino
Per i Vangeli, la Sindone è oggetto
trascurabile. Oggi, le città fanno a
gara per esporre piccoli frammenti
o lunghi lenzuoli miracolosi. In attesa dell’ostensione a Torino, il volume indaga le tante storie sul famoso telo con il Cristo martoriato.
ore 18 | sala grande
Fattore H
H come handicap e hip hop: le
certezze di Tyrone Nigretti. 21
anni, sedia a rotelle dalla nascita, nel libro Rizzoli racconta
la sua storia - di riscatto grazie
alla musica - con la rabbia, l’ironia e la lucidità che ha dovuto
sviluppare per difendersi da
pregiudizi e da discriminazioni.
nell’ambito di
I lunedì della Peterson
in collaborazione con
Amici di Torino Spiritualità
20
PROGRAMMA
con il suo odore. La giornalista
esperta di lifestyle ne ricostruisce la storia, li classifica e suggerisce come scegliere la fragranza più adatta a ognuno.
ore 18 | sala gioco
Musei di Torino
(FrancoAngeli)
con Carla Piro Mander, capo
ufficio stampa Comune di Torino, Alberto Sinigaglia, giornalista e Ugo Volli, semiologo
Emanuele Gabardi e Vittoria
Morganti illustrano storia e politiche di comunicazione dei musei
torinesi, con esempi di buone
pratiche, frutto di riflessione,
esperienza, creatività e lavoro
concreto.
ore 18 | sala gioco
GIANFRANCO
PLENIZIO
Bizzarie musicali
(Zecchini)
con Beppe Rosso, attore regista
Il compositore, pianista e direttore d’orchestra ha raccolto gli
strani casi della musica vissuti
(o sentiti) negli oltre trent’anni
di attività, un insieme di aneddoti e curiosità con i maggiori
artisti del palco colti in situazioni
spiritose, commoventi o imbarazzanti.
mercoledì 22
ore 18.30 | sala grande
Se mi vuoi bene
(Einaudi)
Esiste una sottile ma fondamentale differenza tra «voler bene
a qualcuno» e «fare del bene a
qualcuno». Dopo il successo di
Cento giorni di felicità, Fausto
Brizzi - regista e sceneggiatore
- torna con una commedia che
commuove e fa sorridere, con
un protagonista tenero e maldestro che tutti, in fondo, vorrebbero per amico.
ore 18 | sala grande
PAOLO VINEIS
Salute senza confini
(codice)
martedì 21
con Gian Luigi Beccaria, linguista
e Mario Deaglio, economista
In un mondo globalizzato sempre in mutamento, i concetti
di salute e malattia, non più
semplici processi biologici, diventano, secondo l’autore, fenomeni
complessi che investono ambiente, società, economia, politica e
cultura.
ore 18 | sala grande
MARIANGELA ROSSI
Dillo con un profumo (Tea)
con Kristina Ti, stilista
Il profumo è una fotografia olfattiva: dice personalità, umore
e stati d’animo di chi lo indossa. Si lega alla pelle e si fonde
aprile
21
ore 18 | sala gioco
ore 21 | sala grande
con Maria Cristina Alice, Comi
1898, Simona Calò, Regip, don
Moreno Filipetto, direttore Primaradio e Vitaliano Alessio
Stefanoni, responsabile CNA
comunicazione
In occasione dei duecento anni
dalla nascita di don Bosco, nel
sesto appuntamento di CNA
sul made in Italy si parla di creatività e manualità applicate
alla realizzazione di arredi sacri
e di mestieri pregiati a rischio
estinzione.
con Giancarlo Caselli, magistrato, Giovanni Ferretti, direttore
Dipartimento filosofia e scienze
umane - Università di Macerata e don Ermis Segatti, teologo
Il prelato suggerisce come accettare la sfida dell’incontro con l’altro e con Dio, per cogliere le opportunità dell’evangelizzazione
nel tempo del disincanto.
GIOVANNI VILLATA
La cultura dell’incontro
(Dehoniane)
ARTIGIANATO E
DESIGN #6
Il Sacro ad Arte
in collaborazione con
Amici di Torino Spiritualità
giovedì 23
ore 21 | sala grande
Maratona Ferrante
Nome senza volto, Elena Ferrante è l’enigma più discusso della letteratura italiana. La sua identità è un mistero che riempie le pagine
dei giornali e i dibattiti fra addetti ai lavori - come il più recente sulla
possibile candidatura al premio Strega.
Ai lettori, che la amano anche oltre i confini nazionali, invece, bastano
i suoi libri. Da L’amore molesto, esordio del 1994, alla tetralogia sulle
amiche/nemiche Lila e Lenuccia (o Lenù), terminata con Storia della bambina perduta (e/o).
In occasione della Giornata mondiale del libro,
la serata omaggio alla scrittrice senza volto è
una maratona di lettura, affidata alla voce
di suoi estimatori, famosi e non.
in collaborazione con
Salone Internazionale del Libro di Torino
programma
e modalità di partecipazione
circololettori.it
22
PROGRAMMA
venerdì 24
sabato 25
ore 18.30 | sala grande
NERIO NESI
Al servizio del mio
Paese (Aragno)
con Luigi Bonanate, docente di
Relazioni internazionali - Università di Torino, Luciano Canfora, filologo e Mario Deaglio,
economista
Banchiere, partigiano e politico
(a lungo dirigente del PSI e anche ministro), il protagonista del
libro, a metà fra autobiografia e raccolta di ricordi, è una
delle figure - di pensiero e di
azione - più importanti della vita economico-finanziaria e bancaria italiana dell’ultimo mezzo secolo.
ore 18 | sala grande
25 aprile 1945
La Liberazione ha settant’anni. La letteratura, l’arte, la
memoria hanno ben impresso
quel giorno fondamentale per
l’Italia. Per celebrare l’anniversario, l’incontro è con lo scrittore Antonio Scurati, autore
di Il tempo migliore della nostra vita (Bompiani), in cui le
vicende di uomini illustri come
i Ginzburg si accompagnano
a quelle delle persone comuni,
e la Storia incontra le storie
di tutti.
in collaborazione con
Salone Internazionale
del Libro di Torino
ore 21 | sala grande
SCOTT McCLOUD
Lo scultore
(Bao Publishing)
lunedì 27
ore 18 | sala grande
Il più importante teorico del
fumetto, celebrità negli States,
a quindici anni dall’ultima opera, esce con un imperdibile romanzo grafico, che parla di
arte, amore e di perché non
smettiamo di provarci. La storia, di cui la Sony Pictures ha
già acquistato i diritti, è quella
di David Smith - omonimo del
celebre scultore americano - che
stringe un patto con il diavolo,
senza davvero sapere a cosa va
incontro.
aprile
BICE MORTARA
GARAVELLI
Silenzi d’autore (Laterza)
con Gian Luigi Beccaria, linguista
e Gustavo Zagrebelsky, giurista
Un silenzio può nascondere
moltissimi significati, soprattutto quando è d’autore. L’accademica della Crusca attraversa
le pagine letterarie, classiche e
di oggi, lungo un percorso che
rivela ciò che l’assenza di parole
può dire.
23
martedì 28
uomini della guerra santa. Lontano da dispute religiose, il giornalista racconta i luoghi del
Grande Califfato, ormai realtà
politica e militare con cui tutto
il mondo è costretto a misurarsi.
ore 18 | sala grande
TULLIO PERICOLI
Storie della mia matita
(Henry Beyle)
in collaborazione con
Comunità ebraica di Torino
Nell’universo visivo di Pericoli,
la linea diventa, con il tempo,
musica, e pittura. Il cofanetto
dimostra come a guidare il suo
sguardo non sia soltanto l’occhio.
mercoledì 29
ore 18 | sala gioco
ore 18 | sala gioco
MAURILIO ORBECCHI
Biologia dell’anima
(Bollati Boringhieri)
Piccoli Calvini
CRESCONO
La scrittrice Mariapia Veladiano
presenta tre nuovi libri della fucina
del Premio Calvino: Paesi alti di Antonio Bortoluzzi, Racconti partigiani
di Giacomo Verri, La vita incerta
delle ombre di Pierpaolo Vettori.
con Edoardo Boncinelli, genetista
La sfida per la psicoterapia,
scrive l’autore, è quella di uscire
dall’isolamento e sottoporre le teorie al vaglio delle conoscenze scientifiche. Per costruire un modello
conoscitivo condiviso e maggiormente corrispondente alla realtà.
letture di
Marco De Martin - Teatro Fisico
a cura di Premio Italo Calvino
da giovedì 30
a 4 maggio
ore 18-20 | sala musica
Festival:
istruzioni per l’uso
A QUALCUNO
PIACE LIBRO
con Giulia Cogoli, esperta di editoria e comunicazione culturale
Durante l’anno, sono più di settanta
i festival culturali che in Italia attirano migliaia di persone. L’incontro
di Hangar Piemonte. Re-inventare il
futuro è per avere strumenti, teorici
e pratici, utili per capire il fenomeno, unico in Europa.
Il TGLFF Torino Gay & Lesbian
Film Festival (29/04-04/05),
ideato da Ottavio Mai e Giovanni Minerba, quest’anno compie
trent’anni. Rassegna cinematografica culturale, il festival è nato per
dare spazio a pellicole a tema
identitario, che, senza barriere, si
rivolge al vasto pubblico. Ospita
nomi e anteprime internazionali
e, da alcuni anni, anche un focus
dedicato alla letteratura, al Circolo dei lettori. Perché libri e film
condividono la capacità di avvicinare le persone e raccontare le
mille facce del mondo.
ingresso € 10
info e iscrizioni hangarpiemonte.it
[email protected]
ore 21 | sala grande
DOMENICO QUIRICO
Il Grande Califfato
(Neri Pozza)
programma
circololettori.it | tglff.it
Quando gli parlarono del Califfato, era in Siria prigioniero degli
24
PROGRAMMA
Sosteniamo
la più grande
azienda italiana
CNA
www.cna-to.it
www.brunazzi.com
Piccole fuori, grandi dentro.
Sono le imprese artigiane,
commerciali e le Pmi
che CNA Torino rappresenta
e protegge dal 1946,
per renderle più resistenti
agli urti del mercato.
CNA è la casa di 13.500 imprenditori artigiani, commercianti e piccoli
industriali a Torino e provincia che diventano 30 mila in Piemonte
e 650 mila a livello nazionale. Il luogo naturale dove incontrarsi
per conoscersi e fare affari, ma anche trovare soluzioni a prezzi
ragionevoli: contabilità; paghe; consulenza sindacale, fiscale e tributaria,
formazione; aggiornamento professionale; credito e servizi finanziari
con Cogart CNA Piemonte; servizi assicurativi con le agenzie Unipol CNA.
Le Sedi CNA
in Torino
Le Sedi CNA
nell’Area metropolitana
A ogni Mestiere
la sua Unione
via Sant’Ottavio 19
via Paisiello 13
corso Dante 122
via Millio 16
via Demargherita 2
via Sansovino 242
Chieri, Chivasso,
Cirié-Lanzo, Collegno,
Condove, Cuorgné,
Gassino, Giaveno, Ivrea,
Moncalieri, Oulx,
Perosa Argentina,
Pinerolo, Rivoli,
Settimo Torinese,
Susa
CNA Alimentare
CNA Artistico e Tradizionale
CNA Benessere e Sanità
CNA Comunicazione
e Terziario Avanzato
CNA Costruzioni
CNA Federmoda
CNA Fita
CNA Installazione
CNA Produzione
CNA Servizi alla Comunità
Sede Provinciale
via Millio, 26
10141 Torino
Tel. 011.1967.2111
Fax 011.1967.2194-2192
[email protected]
Chiamata gratuita, dal lunedì al venerdì
EVENTI OSPITI di aprile
mercoledì 1
ore 18 | sala gioco
MARCELLO VITALE
Revolution (Koinè)
con Rino Caputo, preside facoltà
di Lettere - Università Tor Vergata di Roma, Darwin Pastorin,
giornalista, Marco Rizzo, segretario generale Partito Comunista
e Gianni Vattimo, filosofo
L’ex procuratore capo di Lamezia Terme mescola cronaca e
storia, realtà e utopia, pubblico
e privato, per raccontare una
vicenda d’amore ambientata nei
giorni del ‘68, dei suoi miti e delle
sue illusioni.
arte figurativa, libri e personaggi
storici.
a cura di
associazione Orchestra da camera
Polledro, Vagver e Gabriella Bardaro
info orchestrapolledro.eu
martedì 7
ore 18.30 | sala biblioteca
Salotti musicali di Torino #2
con Maestro Federico Bisio,
direttore Orchestra Polledro e
Maestro Simone Laghi
Il secondo incontro del ciclo, con esecuzione di archi dal vivo, analizza il rapporto fra Italia e Germania attraverso
la produzione musicale di Giovanni
Battista Polledro, Bartolomeo Campaore 21 | sala grande
Notizie dal mio vero presente gnoli, Felix Mendelssohn Bartholdy.
Poesia e canzoni nello speta cura di
tacolo di Liliana Fantini, che,
associazione Orchestra da camera
con Emanuele Francesconi al Polledro, Vagver e Gabriella Bardaro
pianoforte, fa volteggiare sulinfo orchestrapolledro.eu
la scena le parole dalla raccolta in versi Chi ha notizie del
giovedì 9
mio vero presente (Marco
Del Bucchia) con note jazz ore 18 | sala musica
e pop, giri di blues, ritmi di Quanti dèi?
salsa e tango, tratti dal suo Uno, nessuno, centomila...
repertorio.
con Francesco Remotti, antropologo culturale - Università di
Torino e Gian Enrico Rusconi,
giovedì 2
professore emerito di Scienze
politiche - Università di Torino
ore 18.30 | sala musica
Salotti musicali di Torino #1 A partire da Elogio del politeismo
con Maestro Federico Bisio, di- (il Mulino) di Maurizio Bettini, prerettore Orchestra Polledro
sente stasera, si discute del politeiChi era Giovanni Battista Polle- smo come scuola di tolleranza: se
dro e che ruolo ha avuto nello gli dèi sono molti, viene meno il
scenario europeo e torinese? motivo per affermare che quelli
Una serie di incontri, con musi- degli altri siano falsi dèi o demoni.
ca dal vivo e degustazioni, apa cura di Circolo UAAR di Torino
profondiscono i legami fra note,
info 331 1330651 | [email protected]
26
EVENTI ospiti
ore 21 | sala gioco
Campioni di vita
con Francesco Bevilacqua, imprenditore, Mariapia Bonanate,
giornalista scrittrice e Stella Morra, teologa
Partendo da La storia dei Bambini della notte (il Saggiatore), si
discute della possibilità reale che
tutti possano fare qualcosa perché le cose cambino.
a cura di Cattedra del Dialogo,
Comunicazioni Sociali Piemonte
info 011 5623423 | 340 1007222
[email protected]
venerdì 10
ore 18 | sala musica
Il Castello di Rivoli: una
residenza dalle due anime
Il coideatore Silvano Bertalot,
la curatrice Alessia Giorda e il
conservatore della Fondazione
Accorsi-Ometto Luca Mana presentano la nuova guida alla Residenza Sabauda.
esistenziale, le coreografie di
BellyDea.
prenotazione obbligatoria 011 3134378
3351565732 | [email protected]
info gados.it
ore 17.30 | sala gioco
GIORGIO BOUCHARD
PIERA EGIDI
Il ragazzo dai capelli bianchi
Un ragazzo valdese (Claudiana)
con Marco Brunazzi, storico, Federico Calcagno, presidente Associazione Amici della Consulta Torinese per la Laicità delle Istituzioni
ed Elena Bein Ricco, scrittrice
I due libri ricostruiscono la vita del
pastore valdese, prima, durante e
dopo la firma dell’Intesa tra le chiese
valdesi e metodiste e lo Stato.
traduzione LIS
a cura di
Associazione Amici della Consulta
Torinese per la Laicità delle Istituzioni
ore 21 | sala grande
RODOLFO TABASSO
Il risveglio in un sogno (Sogno)
In scena un inedito TetraRecital,
sabato 11
mix spettacolare di note, parole,
immagini, per presentare, in
ore 9.30 | sala gioco
maniera originale, il romanzo, un
L’inconscio e la donna
Vicente Palomera, psicoanalista lungo percorso iniziatico in cui il
a Barcellona, commenta i capitoli protagonista conosce se stesso e
8 e 9 del seminario XX, Ancora affronta i propri demoni.
(Einaudi), di Jacques Lacan. Il
lunedì 13
caso clinico è presentato da Monica Buemi.
ore 18 | sala filosofi
a cura di Antenna clinica - Istituto IPOL IL CLASSICO CHE NON IMPEGNA #4
info 011 8178890 | [email protected] La ricerca della felicità:
gli antichi in risposta
alla modernità
ore 15 | sala grande
con i dottori in Lettere classiche
Sfilata moda-mare
GADOS onlus organizza l’an- Luca Austa, Eugenia Lancellotta
nuale appuntamento fra moda e Fulvio Vallana
e benessere, con i capi corsetteria Il dibattito è sulla ricerca della fee mare di Amoena, l’intervento licità come cuore pulsante della
Allenati a star bene e costruisci riflessione filosofica, attraverso tre
il tuo benessere di Paolo Piazza, millenni di storia dell’uomo, dai
famoso counseling umanistico tempi di Socrate a oggi.
aprile
27
ore 21 | sala grande
L’eroica e incompresa vita
degli uomini e il mito di una
storia complessa
Continuano gli incontri PrimaVeraMente. Uomini, donne, e la
meravigliosa esperienza dell’animo umano, a cura dello psicologo
psicoterapeuta Walter Comello
sulle dinamiche di relazione, sulla
coppia e le straordinarie imprese
della mente.
sabato 18
ore 11 | sala gioco
ARMANDO ZOPOLO
Filosofia nell’attuale emergenza
economica (Progetto Cultura)
con Davide Cutri, La Repubblica
Estetica, Gianluca Isoardo, neurologo, Andrea Limberti, neuropsicologo ed Emidio Narducci,
architetto
Dall’economia globale alla sua
a cura di Psychè Centro Studi crisi, dall’aspettativa della felicità
al disagio individuale e collettiprenotazione consigliata
011 8129758 | [email protected] vo, l’autore analizza i contributi
della filosofia, tradizionalmente
considerata ricerca dell’univermercoledì 15
sale, alla soluzione di problemi
di competenza della ragione
ore 18 | sala grande
pratica.
ALESSANDRA FERRARO
Non guardate la vita
ore 15 | sala grande
dal balcone (Elledici)
con Giampiero Leo, consigliere La laicità e i radicalismi
religiosi nel mondo
Regione Piemonte
con Lucio Caracciolo, direttore
Il vice caporedattore Rai, col“Limes”, Valter Coralluzzo, dolaboratrice di Porta a Porta, ricente di Analisi della politica
trae come papa Francesco, con
estera - Università di Torino,
semplicità, gentilezza, allegria,
Marilisa D’Amico, giurista, Gian
stia guidando una rivoluzione
Maria Vian, direttore “Osservasilenziosa, che investe anche i laitore Romano” e Carlo Augusto
ci, affascinati dalla sua figura di
Viano, filosofo presidente onouomo.
rario Centro Calamandrei
Il convegno è per riflettere
ore 21 | sala gioco
sulla necessità di far fronte coANTONIO FERRARA
GUIDO SGARDOLI
mune, i laici tutti, credenti o
Nemmeno un giorno (Il Castoro) no, contro il moltiplicarsi delNon può restare in Italia, con una le minacce alle libertà indivifamiglia non sua: Leon, adottato, duali e collettive, al diritto di
prende la macchina e si mette espressione, alla democrazia.
in viaggio verso la Polonia, alla Presiede Gian Enrico Rusconi,
ricerca del passato. Da una storia presidente Comitato scientifico
vera, il romanzo on the road in- del Centro. Introduce Massimo
daga nella profondità dei legami L. Salvadori, presidente del
adottivi.
Centro.
a cura di ARAI - Agenzia Regionale
a cura di
per le Adozioni Internazionali, Centro di documentazione, ricerca e stuRegione Piemonte di sulla cultura laica Piero Calamandrei
nell’ambito di Connessioni:
info 011 0208500
i [email protected] adottivi ai tempi di internet
[email protected]
(15-18 aprile)
28
EVENTI ospiti
lunedì 20
come categoria diagnostica,
sebbene l’aggettivo “paranoide”
ore 21 | sala gioco
qualifichi forme di schizofrenia
GIÒ TREVISAN
o di disturbo della personalità.
Bulli sotto la mole
L’autore ne sottolinea, invece, la
Dopo l’indagine sullo sfondo di pertinenza nel determinare praun’eccentrica e assolata Formen- tiche di cura.​
tera del primo romanzo, il detective italoamericano Bob Lancetti si ore 21 | sala gioco
muove nell’intrico di strade tori- FEDERICA LISI BOVOLENTA
nesi, a caccia di bulli e assassini.
Noi non ci lasceremo mai
(Mondadori)
Testimonial del Progetto Vita per
giovedì 23
la diffusione della cultura della
defibrillazione precoce e carore 18 | sala biblioteca
dioprotezione di scuole, luoghi
FRANCESCO PALMISANO
pubblici e sportivi, l’autrice, nel
I due dii: Dio-padre, Dio-figlio
(Tempesta)
libro scritto con Anna Cherubini,
con Giuseppe Arlotta
mette in fila i quindici anni
Il romanzo è un percorso narrati- d’amore con Vigor Bovolenta,
vo, dialogo schietto e razionale, a campione della Nazionale di paltratti pungente, tra un credente e lavolo morto per un arresto carun non credente, dalle inquietudini diaco durante una partita.
adolescenziali al trionfo della ragione.
a cura di Circolo UAAR di Torino
a cura di
Progetto Vita Piemonte Cuore onlus
info 331 1330651 | [email protected]
venerdì 24
ore 18 | sala gioco
GABRIELA TIRINO
Il tuo senso (Area51)
con Savio ed Elisabetta Dominici,
azienda vitivinicola Alemat
La mental coach propone un
percorso di analisi sensoriale che,
attraverso la percezione del cibo,
conduca alla scoperta di sé. Case
history “live”, i fondatori di Alemat condividono il proprio vino e
la propria storia di senso.
mercoledì 29
ore 18 | sala grande
DELIA DELLA PORTA
La parola al cuore (Pintore)
con Mia Peluso, critico letterario
Le vicissitudini di una famiglia
torinese tra la Prima e la Seconda Guerra mondiale, ricche di
pathos, rimarcano quanto sia
importante nei rapporti umani
donare in modo disinteressato
come moto istintivo del cuore.
info 339 349222 | [email protected]
ore 18 | sala musica
FABRIZIO GAMBINI
Paranoie (FrancoAngeli)
con Claudio Grasso, direttore Istituto di psicoterapia psicoanalitica ​di Torino e Claudio Renzetti,
sociologo
La paranoia è quasi scomparsa
aprile
29
Promozione esclusiva per i lettori
Merenda Take Away
Muffin + Succo Bio
€3
Promozione valida nel mese di aprile 2015, dalle 14,30 a chiusura
in tutti i restaurant-cafè EXKi (eliminare di Torino), solo in formula
take away per l’acquisto di un muffin dolce e un succo biologico a
scelta. Non è cumulabile con altre offerte e promozioni in corso.
Coupon da ritagliare e consegnare in cassa
TORINO
via Arcivescovado 2/E
8 Gallery, Via Nizza 262/62B
via Pietro Micca 2/H
via Carlo Alberto 29/B angolo via Giolitti
via Principi d’Acaja 32
corso Vittorio Emanuele II 98/N
MILANO
piazza Santa Maria Beltrade 1
corso Magenta angolo via Carducci 12
/exkiitalia
Seguici su
@ exkiitalia
BELGIO - FRANCIA - ITALIA
LUSSEMBURGO - OLANDA - USA
il circolo dei lettori
è anche dei bambini
ATTIVITà
LA CASA DELLE STORIE
Le storie sono il luogo di tutte le ipotesi: regalano
le chiavi per entrare nella realtà attraverso strade
nuove e aiutano i bambini a conoscere il mondo. Il
fine settimana, tante fiabe lette a voce alta riempiono
le orecchie e arrivano fino al cuore.
per bimbi 5-11 anni
prenotazione obbligatoria 011 4326827
Una piccola gustosa merenda conclude ogni laboratorio
sabato 4 ore 15.30-17.30
Favole a merenda. In cucina con Galup
Le ricette al telefono
Il pulcino cosmico
con Dario Benedetto
Antenna e berretto da capitano, il pennuto atterrato sulla Terra dallo spazio ha una storia
pazzesca da raccontare e tanta fame post viaggio. Bambini e genitori, pronti a preparargli un’ottima merenda!
ingresso € 10
sabato 11 ore 15.30-17.30
Storie di parole
con Fabio Castello
Le parole hanno storie avventurose e affascinanti, a volte inaspettate.
Leggiamo insieme un magico dizionario, curato da Rosanna Bonafede e Giuseppe Pittàno, come fosse un lunghissimo romanzo, con
336 voci e tanti disegni.
in collaborazione con Gallucci editore
ingresso € 7
domenica 12 ore 15-16.30
LA DOMENICA DELLE STORIE
Il principe ranocchio
con Camilla Sandri
C’era una volta un re che aveva figlie bellissime. La più
giovane era così bella che perfino il sole sempre si meravigliava, quando le brillava in volto. E proprio a lei capitò
in destino di incontrare un ranocchio viscido, ma magico.
ingresso € 7
ingresso libero per chi ha pranzato da Barney’s
info a pagina 16
32
ATTIVITà
sabato 18 ore 15.30-17.30
L’oca più felice di Francia
con Valentina Gazzoni
La Angélique di Janice è un’ochetta bianca,
molto chic e simpatica, che vive in un meraviglioso
giardino di Parigi. Gusta erbetta sopraffina e chiacchiera con conigli e scoiattoli, fino a quando non
arriva Coco, un piccolo cane tutto nero.
ingresso € 7
sabato 18 ore 15.30-17.30 | EXKi, corso Vittorio Emanuele II 98
MANGIARE A COLORI
Ti mangio con le orecchie
con Valeria Saracco
L’ultimo appuntamento nel mondo del
mangiar sano è dedicato all’udito. Perché i cibi fanno rumore, è vero! Come le
uova dei biscotti o il pane fragrante di
pranzo. Tendiamo per bene l’orecchio:
ci sono tanti suoni da scoprire e imitare.
in collaborazione con EXKi
ingresso libero
prenotazione obbligatoria 011 4326827
sabato 25 ore 15.30-17.30
In mezzo alla fiaba
con Sabrina Comoretto
Questo di Silvia Vecchini è un libro magico, con versi e disegni che
traghettano nel magico universo della poesia e le sue immagini. Nelle
pagine colorate fanno capolino tante fiabe tradizionali che si nascondono fra le rime. Cerchiamole e stupiamoci insieme.
in collaborazione con Topipittori
ingresso € 7
LA CASA DELLE STORIE
33
Io leggo perché ho preso il vizio. Io leggo perché
non ho altro da fare. Io leggo perché siamo in pochi.
Io leggo perché ho tempo. Io leggo poco perché non
ne ho. Io vorrei leggere di più. Io te lo leggo negli
occhi. Io leggo Braille, che non è un autore francese.
Io leggo veloce. Io leggo a voce alta. Io leggo perché
non mi piace alzare la voce. Io leggo per addormentarmi.
Io leggo per sognare. Io leggo al contrario. Io leggo le
carte. Io le divoro. Io rileggo. Io leggo tutto d’un fiato. Io leggo anche i bugiardini dei medicinali. Io leggo
che è un piacere. Io leggo in piedi, a letto, in tram, in
sala d’attesa, in ascensore, a tavola, al cesso. Io leggo e
annoto, sottolineo, segno. Io leggo di nascosto. Io leggo per
fare dispetto. Io leggo perché scrivo. Io scrivo perché
leggo. Io leggo perché cresco. Io leggo perché questo
mondo non mi piace. Io leggo per cambiarlo. Io leggo
per evadere. Io leggo perché sono vivo. Io sono vivo
perché leggo. Io leggo quando c’è una storia. Io guardo
le figure. Io salto le pagine. Io leggo perché mi faccio
un’opinione. Io leggo perché un’opinione ce l’ho già. Io
leggo nel pensiero, negli occhi, nel futuro. Io leggo e mi
innamoro, io leggo per sedurre, io leggo per saperne
di più degli altri. Io leggo e qualche volta rido, qualche
volta piango. Io leggo e ci penso su. Io leggo e
approvo. Qualche volta no. Io leggo perché c’è chi
vorrebbe proibirlo. Io leggo perché almeno imparo
qualcosa. Io leggo perché non mi costa niente.
Io leggo perché mi diverto, perché mi rilasso, perché
mi sfogo. Io leggo quel che mi pare perché mi
piace. Io leggo perché
sento che mi fa bene.
Io leggo punto e basta.
Io vado al Circolo dei Lettori.
corsi e
gruppi di lettura
info su circololettori.it e nei depliant disponibili in accoglienza
I gruppi di lettura
Leggere, stare insieme,
condividere pensieri e passioni.
Gli appuntamenti fissi settimanali a partire dai libri sono tanti e per
tutti i gusti, ad esempio in lingua, di letteratura tedesca, giapponese e
femminile, su Borges e sulla politica.
Scegli quello che fa per te, vieni al Circolo e fai una prova gratuita.
riservato possessori Carta Entusiasmo
info su circololettori.it e nel depliant dedicato disponibile in accoglienza
I gruppi sono sospesi lunedì 6 e martedì 7 aprile.
ore 17.30-18.30
Je est un autre. Gruppo in lingua
lunedì
con Hélène Leng
ore 18.30-19.30
Borges nel labirinto
con José Manuel Martín Morán
ore 19.30-20.30
Il Circolo delle lettrici
Speciale Anne Tyler
con Elena Varvello
Il gruppo legge in anteprima Una spola di filo blu (Guanda).
ore 18-19
martedì
English Tales of Australia
con Guy Watts
ore 19-20.30
Café philo
con Guido Brivio
ore 21.15-22.15
Lusso, calma e voluttà
con Anna Berra
36
ATTIVITà
ore 15.30-17
Conversazioni illetterate tra storie e pasticcini
con Albertina Zagami e Roberto Bruciapaglia
ore 17-18
Il Giappone contemporaneo
con Francesco Pettinari
ore 18-19
mERCOledì
Gruppo 18. Intervista con l’autore
con Federico Audisio
01/04 Guglielmo Colombero, Constantinus. La croce e il serpente
(Città del Sole)
08/04 Bartolone & Messi, Il commissario Martini si arrabbia!
(Angolo Manzoni)
15/04 Pier Massimo Prosio, La città dei sogni. Il romanzo di Torino
(ArabaFenice)
22/04 Graziella Costanzo, Sorelle e buona cucina (Neos)
29/04 Nico Ivaldi, Correvamo più veloci dei sogni (Il Punto
Piemonte in Bancarella)
ore 18-19
Politica e cultura
con Jacopo Rosatelli
ore 19-20
La metamorfosi nella letteratura
con Raffaella Paisio
ore 10.30-12 (9 e 23/04)
G IOVEDì
Tempo di parole. Gruppo di poesia
con Marvi Del Pozzo
ore 18-19
Il Circolo degli scrittori. Guida alla scrittura
con Marco Peano e Angela Rastelli
ore 19-20
L’angolo del cineforum
con Francesco Pettinari
senza carta entusiasmo
il martedì ore 18-19
Leselust
con Eloisa Perone
in collaborazione con Goethe-Institut e Biblioteche Civiche Torinesi
nell’ambito di Torino incontra Berlino
14/04 il Circolo dei lettori | 28/04 Biblioteca Civica Centrale
GRUPPI DI LETTURA
37
i corsi
Lezioni network di conoscenza, in
cui imparare, condividendo, il sapere e il
saper fare, insieme agli altri.
la quota è ridotta per possessori Carta Entusiasmo e under 30
info su circololettori.it e nel depliant dedicato disponibile in accoglienza
aprile
Come si fa a...
con Francesca Zampone
a cura di Accademia della Felicità
18 aprile ore 16-17.30 ... avere una casa ben organizzata?
singola lezione € 5
Leggere (e scrivere) con La montagna incantata
con Francesco Pacifico
Leggere il capolavoro di Thomas Mann in maniera critica, guidati da
uno scrittore, è l’occasione per concentrarsi su dettagli e meccanismi
utili a chi vuole diventare un lettore più attento e chi desidera cimentarsi con la scrittura.
sabato 9 maggio
ore 10-13 La politica | ore 14-17 L’amore
domenica 10 maggio
ore 10-13 La salute | ore 14-17 Il dolore
© Der Wanderer über dem Nebelmeer, Caspar D. Friedrich
intero € 70 | ridotto Carta Entusiasmo e under 30 € 60
nell’ambito di Torino incontra Berlino
in collaborazione con Goethe Institute
VIAGGI
Destinazioni vicine o lontane, mostre, spettacoli, percorsi culturali.
DA GIOVEDÌ 30 APRILE A DOMENICA 3 MAGGIO
LE MARCHE DEL GIOVANE FAVOLOSO
Sulle tracce di
Giacomo Leopardi, la
gita è alla scoperta dei luoghi di
Il giovane favoloso, il film di Mario Martone
con Elio Germano: Casa Leopardi a Recanati, con il
giardino, il palazzo settecentesco e la ricchissima biblioteca del
padre del poeta; la piazza cinquecentesca di “Silvia”; il colle dell’Infinito; il convento di Santo Stefano, sede del Centro
mondiale della poesia.
Le Marche hanno, inoltre, itinerari artistico-naturali pieni di
fascino, come le testimonianze pittoriche del rinascimentale Lorenzo Lotto e le spettacolari grotte di Frasassi, con stalagmiti e
stalattiti, vere e proprie sculture naturali.
Quota € 450 da versare all’iscrizione entro sabato 18 aprile.
.
organizzazione tecnica a cura di G&CA viaggi
prossima gita
sabato 9 maggio
OASI ZEGNA
una giornata di natura
Io leggo e annoto, sottolineo, segno...
LE NOSTRE CARTE
CARTA DEL CIRCOLO
È la tessera, facoltativa, ma di sostegno. Permette di partecipare agli
incontri in esclusiva e prendere in
prestito eReader e iPad. Vale un
anno dal giorno della sottoscrizione.
Carta del Circolo € 15 | under 30 € 10
CARTA entusiasmo
La tessera fedeltà pensata per il nostro
pubblico più affezionato. Vale un anno
a partire dal giorno della sottoscrizione. Fra i vantaggi: il kit d’accoglienza, i gruppi di lettura, le convenzioni e il concorso (questo mese:
il drink e il panino del mese).
I possessori della Carta Entusiasmo possono prenotare un posto per
tutti gli appuntamenti gratuiti, salvo dove diversamente segnalato.
Il numero di posti riservati alle prenotazioni è pari al 30% della
capienza di ogni sala. La prenotazione è possibile fino a 24 ore dall’inizio
dell’incontro, scrivendo a [email protected] o telefonando allo
011 4326827. Una volta raggiunta la soglia del 30% dei posti, non
è possibile accettare ulteriori prenotazioni. I posti prenotati devono
essere occupati almeno 10 minuti prima che l’incontro abbia inizio. In
caso di ritardo, le prenotazioni sono ritenute nulle e il posto ceduto.
Per gli under 30 ogni incontro vale 1 punto, valido per vincere premi.
Carta Entusiasmo € 70 | under 30 € 35
ridotto Amici di Torino Spiritualità € 65
amici
cARTA AMICI DI
TORINO SPIRITUALITÀ
Gli Amici di Torino Spiritualità possono prenotare un posto sia durante
la manifestazione di settembre sia
per gli eventi organizzati nel corso
dell’anno a loro dedicati. Hanno diritto a sconti sulle attività a pagamento targate Torino Spiritualità e
sull’acquisto della Carta Entusiasmo. Vale un anno a partire dal giorno
della sottoscrizione.
Contributo all’iniziativa € 30
(ridotto Abbonamento musei Torino Piemonte
e Carta Entusiasmo € 28, non valida per le iscrizioni online).
le nostre carte
il Circolo dei lettori
Palazzo Graneri della Roccia,
via Bogino 9, 10123 Torino
011 4326827
[email protected]
circololettori.it
Il Circolo è aperto da lunedì a sabato dalle 9.30 alle 21.30.
Per entrare digitare 1115 + tasto campanello
Per l’accesso disabili rivolgersi in portineria.
Gli appuntamenti sono a ingresso libero, tranne dove diversamente segnalato, fino a esaurimento posti. Per alcuni
eventi è prevista la distribuzione di un tagliando d’ingresso
a persona un’ora prima dell’inizio.
Biglietteria
Presso il desk dell’accoglienza e online su circololettori.it
TM
Ritirare la password al desk dell’accoglienza.
Alcuni eventi sono trasmessi in streaming su circololettori.it
Barney’s. Recherche Food, il bar del Circolo dei lettori
011 4323700 | barneysbar.it
Il Ristorante del Circolo dei lettori
011 4326828 | 348 2416367 [email protected]
Il Circolo dei lettori è un progetto della Regione Piemonte
con il sostegno della Compagnia di San Paolo.
Presidente Luca Beatrice
Direttrice Maurizia Rebola
sotto gli auspici del
circololettori.it
un progetto di
con il sostegno di
main sponsor
Fly UP