...

Bèla Bulàggna

by user

on
Category: Documents
10

views

Report

Comments

Transcript

Bèla Bulàggna
BÈLA BULÅ
BULÅGGNA (Marcheselli/Mingozzi)
Marcheselli/Mingozzi)
C’e chi dice ch’e bella Milano,
c'e chi ammira l’antica Venezia,
chi esalta Trieste e Torino,
chi Perugia, Rapallo, La Spezia,
c'e chi dice d'andare a Firenze
se là vuoi veder la beltè
io rispondo ch’al véggna a Bulåggna
ch lé dal månnd la piò bèla zitè!
C’e chi dice ch’e bella Milano,
c'e chi ammira l’antica Venezia,
chi esalta Trieste e Torino,
chi Perugia, Rapallo, La Spezia,
c'e chi dice d'andare a Firenze
se là vuoi veder la bellezza
io rispondo che venga a Bologna
che è del mondo la più bella città!
Oh Bulåggna, oh Bulåggna,
la citta mia piu bella sei tu!
Oh Bulåggna, oh Bulåggna,
le due Torri, San Luca e non piu,
Oh Bologna, oh Bologna,
la citta mia piu bella sei tu!
Oh Bologna, oh Bologna,
le due Torri, San Luca e non piu,
S. Petronio coi bianchi gradini
la magnetica e bèla Piazôla
di Re Enzo e il palazzo Isolani
e al Minghetti magnéfica scôla,
il Nettuno d’AzegIio e il Pratello,
al palâz in dóvv a i éra al pudstè:
a Bologna c’e tutto di bello,
l'e dal månnd la piò bèla zitè!
S. Petronio coi bianchi gradini
la magnética e bella Piazzola
di Re Enzo e il palazzo Isolani
e al Minghetti magnifica scola,
il Nettuno d’AzegIio e il Pratello,
il palazzo in dov iera il sindaco:
a Bologna c’e tutto di bello,
è del mondo la più bella città!
Oh Bulåggna, oh Bulåggna,
la citta mia piu bella sei tu!
Oh Bulåggna, oh Bulåggna,
le due Torri, San Luca e non piu,
Oh Bologna, oh Bologna,
la citta mia piu bella sei tu!
Oh Bologna, oh Bologna,
le due Torri, San Luca e non piu,
e da Napoli vengono a dire:
"lu sole, lu mare, ‘u Vesuvio",
benchè Roma che è Roma del mondo
sempre è stata e sarà capitale,
ma Bulåggna risponde: "la vójja"
såul Bulåggna pol sänper cantèr
la città che ha inventato la spójja
al capån, i turtlén, al tajadèl!
e da Napoli vengono a dire:
"lu sole, lu mare, ‘u Vesuvio",
benche Roma ch’e Roma del mondo
sempre è stata e sarà capitale,
ma Bologna risponde: "la voglia"
solo Bologna può sempre cantare
la città che ha inventato la spoja
il cappone, i tortellini, le tagliatelle!
Tajadèla, tajadlé\na
Dio mé mâma sta bóna ch la vén!
Tâila lèrga, tâila fé\na
col parsòt el pandor bån cunzè,
se da Napoli vengono a dire
poesie dal zîl e dal mèr,
io rispondo: "venite a sentire
al poema dal mi tajadèl!
Tagliatella, tagliatellina,
Dio mio, mamma, stai buona che viene!
Tagliala larga, tagliala fine
col prosciutto e il pomodoro, ben condita,
se da Napoli vengono a dire
poesie dal cielo e dal mare,
io rispondo: "venite a sentire
il poema delle mie tagliatelle!
20
Fly UP