...

cere da laboratorio

by user

on
Category: Documents
49

views

Report

Comments

Transcript

cere da laboratorio
A CONFRONTO
CERE DA LABORATORIO A CONFRONTO
Dalle foglie, dalle api e dalle
miniere: ogni giorno nei laboratori
Le cere sono utilizzate quotidianamente in odontotecnica ed in odontoiatria,
in fasi diverse del processo di costruzione delle protesi fisse e totali.
in spessori sottili senza fratture, sfaldamenti o ruvidità superficiali,
- riprodurre e conservare fedelmente la forma assegnata
per un periodo sufficiente al
completamento della fase
successiva di lavoro.
Le cere ad uso dentale sono
per la maggior parte composte da cere naturali e in misura inferiore da cere sintetiche
e da diversi e molteplici additivi. Le cere naturali sono di
origine animale, vegetale e
minerale e dal punto di vista
chimico sono definibili come
esteri di grassi superiori e alcoli.
Cere animali:
la più nota è la cera d’api. La
cera purificata ha un intervallo di rammollimento sui 4045°C ed un intervallo di fusione compreso fra i 62 e i
65°C. È bianca, in strisce sottili è traslucida, è friabile a
freddo e non molto dura a
temperatura ambiente.
Le cere sono sostanze utilizzate nei laboratori in un ampio spettro di impieghi al cui
centro stanno le operazioni
legate alla modellazione di
protesi. La proprietà che le
rende indispensabili è la termoplasticità, la possibilità
cioè di passare dallo stato rigido allo stato plastico con un
apporto modesto di calore, e
viceversa, recuperando rigidità tramite raffreddamento; da
qui la possibilità di lavorare
le cere, facendo loro assumere le forme desiderate che saranno conservate con la necessaria precisione dopo il
raffreddamento. A questo fine
le cere dentali devono avere
come proprietà e caratteristiche indispensabili:
- un basso coeff iciente di
espansione e contrazione termica,
- garantire il riscaldamento
omogeneo a secco,
- devono poter essere ridotte
Cere vegetali:
fra le cere vegetali che spesso
rientrano nei composti delle
cere per uso dentale, la più
nota è la cera carnaùba derivata da una palma. Più dura e
fragile della cera d’api, presentando un intervallo di fusione compreso fra gli 83° e i
91°C, è impiegata per aumentare l’intervallo di fusione e
la durezza di altre cere. Un
altro tipo di cera vegetale è
INFODENT 10/2005 - 33
A CONFRONTO
candelilla; presenta un intervallo di fusione tra 65° e
69°C e viene miscelata in genere con la paraffina per aumentarne la durezza e l’inter-
vallo di fusione.
Cere minerali:
la più nota è la paraffina, costituita da un miscuglio di di-
versi idrocarburi, ottenuta per
raffreddamento dei residui
della distillazione dei petroli
greggi. Raffinata ha un aspetto biancastro, è inodore e
Legenda: A Approfondimenti € In offerta
◗
traslucida; ha un intervallo di
fusione tra 40 e 70°C. Per aumentare la durezza e l’intervallo di fusione della paraffina, possono venirle miscelate
* I prezzi si intendono al netto di IVA
Cere da laboratorio
A
ALMINAX
WAX
BEGO CERA PER
MODELLAZIONE DI
CORONE E PONTI
BEGO CERA PER
SOTTOSQUADRI
CASTING WAX
EXTRA TOUGH
PINK WAX
GALILEO
DIPPING WAX
Produttore
Associated Dental
Products (Kemdent)
BEGO - Bremer
Goldschlägerei
BEGO - Bremer
Goldschlägerei
Whip Mix
Hygenic
Talladium
Incorporated
Categoria
Registrazione dell’occlusione
Modellazione
Sottosquadri
Modellazione
Modellazione/
Protesi mobile
Per cappette ad
immersione
Indicazioni
•
C&B
Eliminazione
sottosquadri
Modellazione
Modellazione/
Montaggio denti in
protesi mobile
Cappette per metalloceramica, ecc.
Miscela di cere
animali e vegetali
unite ad una speciale
polvere di alluminio
Misto di cere
naturali e sintetiche
Misto di cere
naturali e sintetiche
•
•
Miscela bilanciata
di cere
Colore
Grigio argento
Blu
Rosa
6 diversi
Rosa
Verde o Blu
Forma
Foglio
Barattolo
Barattolo
Bastoncini a cono e
sfusa
Fogli
Scaglie
Dimensioni
143x73
•
•
Bastoncino da 30 g
75x150x1,27
Minute
Punto di fusione
60-63°C
60-61°C
80-85°C
•
•
•
Intervallo di
rammollimento
Scorrimento
viscoso
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
<0,1%/K
<0,1%/K
•
•
•
Denominazione
del prodotto
Composizione %
(mm)
(% minimo e/o massimo)
Espansione
termica
Caratteristiche
di lavorazione
Massima precisione
dell’impronta
Facile da raschiare e
da tagliare, buona
Facile da raschiare, adesione
al modello,
rapida solidificazione non si deforma
fino a
54°C
Confezionamento
250 g
70 g
70 g
Prezzo di Listino*
Euro 10,92
Euro 11,16
Euro 17,25
AVVERTENZE IMPORTANTI PER IL LETTORE -
Il tipo “Regular” è adatta a
Flessibile. Consente la
lavori di tipo generale in
formazione di capambiente non caldo. Il tipo
pette con spessore
Di
consistenza
parti“Hard” è adatto a temperauniforme, sottili fino
colarmente
dura
ma
ture estive. Il tipo “6” è
a 0,2-0,3 mm. Può
simile al Regular per grado di facile modellabilità essere usata direttadi fluidità, ma è più dura
mente come cera
durante la lavorazione
marginale
Da 12
bastoncini/Sfusa tipo
Regular g 42
Euro 12,91 (sfusa)
Euro 14,46 (bastoncini)
450 g
Barattolo in plastica
contenente 114 g di
cera in scaglie
Euro 18,08
Non fornito
I dati pubblicati in questa sezione sono acquisiti dalle schede tecniche dei prodotti, dalle etichette delle
confezioni, o da materiale illustrativo “di pubblico dominio” che abbia uguale valenza legale. I prodotti, quando possibile, sono raggruppati per omogeneità di destinazione d’uso, ed in
ordine alfabetico secondo la denominazione commerciale. La presente rubrica ha finalità di informazione giornalistica, non di repertorio, non ha pretesa di esaustività e non vuole esprimere giudizi sui prodotti. Il lettore è invitato a non interpretare come una scelta redazionale la elencazione di prodotti o la mancata citazione di altri.
INFODENT 10/2005 - 34
A CONFRONTO
Legenda: A Approfondimenti € In offerta
◗
* I prezzi si intendono al netto di IVA
Cere da laboratorio
Denominazione
del prodotto
GALILEO
GALILEO
PRESSABLE WAX SCULPTURING WAX
A
HARTIWAX
HERE KEOPS 1
IQ CERA DA
CEMENT,
MODELLAZIONE MODEL
STICKY WAX
ASH FREE COMPACT
Produttore
Talladium
Incorporated
Talladium
Incorporated
Dental Manufacturing
spa
Herer
YETI Dentalprodukte
GmbH
Associated Dental
Products (Kemdent)
Categoria
Modellazione
Modellazione
Valli di registrazione
Modellazione
Protesi fissa
Dura collante
Indicazioni
Modellazione di strut- Modellazione di preciture per ceramica
sione, impilabile
pressabile
Registrazione del
rapporto di
articolazione
Cerature diagnostiche,
Modellazione,
modellazione da
specifica per
fusione
ceramiche integrali
Fissaggio temporaneo
dei denti, corone in
posizione di prova
Miscela bilanciata di
cere
Miscela bilanciata di
cere
Cere minerali,
vegetali, animali
•
•
Cera d’api, ceresina,
gomma damar
Colore
Avorio
Verde o Blu
Giallo, rosso
Beige
Beige, grigia,
verde, blu
Naturale, rosso, giallo
Forma
Barattolo metallico
Barattolo metallico
Barre a ferro di
cavallo
Scatola
Cilindro Compact
Cilindro (Bastoncino)
57 g
57 g
100x10x10
50 g
Cera solida
100, 8 di diam.
Punto di fusione
•
•
59-62°C
53°C
62°C
60-61°C
Intervallo di
rammollimento
Scorrimento
viscoso
•
•
•
•
53°C
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
•
0,6%
•
Composizione %
Dimensioni
(mm)
(% minimo e/o massimo)
Espansione
termica
Caratteristiche
di lavorazione
Translucente, non
Non lascia residui,
lascia residui, molto molto
stabile, contrastabile, contrazione
zione ridottissima.
ridottissima. Molto Ideale
per i lavori di
levigata, ideale per la
alta precisione.
ceramica a pressione Impilabile
(come la
(armature, corone e
ceramica)
intarsi)
Facile lavorabilità
Cera trasparente,
Basso punto di fusioesente da Ti O2,
ne che consente un
non lascia residui,
lavoro veloce, opacità stabile, facile da scaallo stato liquido
vare, bassissima contrazione
•
Confezionamento
57 g
Barattolo metallico da
57 g, con o senza
inserto di cera collante
96 pezzi
Scatola singola
Cilindro Compact
45 g
70 g
(12 bastoncini)
Prezzo di Listino*
Non fornito
Non fornito
Non fornito
Euro 18,80
Euro 12,20
Euro 10,86
la ceresina, derivata per raffinazione dall’ozocherite, miscuglio di diversi idrocarburi
con intervallo di fusione compreso fra 60 e 70°C, e la montana che è una cera minerale
estratta da alcuni tipi di lignite, di colore biancastro, dura,
fragile e con intervallo di fusione sugli 80 - 90°C.
Cere sintetiche:
presenti in percentuali piuttosto limitate nelle cere per uso
dentale, sono formate da composti organici complessi di
varia composizione e presentano un elevato grado dì purezza e proprietà controllate.
Il principale impiego delle cere in laboratorio è la modellazione, preparazione cioè di
una forma da riprodurre, con
precisione, in resina o in leghe; altre utilizzazioni, pur
importanti, sono quantitativamente marginali. Cere per
modelli da riprodurre in resina per confezionare basi di
protesi mobili (totali e parziali), faccette di corone, corone
INFODENT 10/2005 - 35
A CONFRONTO
Legenda: A Approfondimenti € In offerta
◗
* I prezzi si intendono al netto di IVA
Cere da laboratorio
Denominazione
del prodotto
Produttore
A
NAWAX
PLASTIWAX
YETI Dentalprodukte Dental Manufacturing
spa
GmbH
A
A
PRECISION WAX
STAR WAX CB
Zingardi srl
Dentaurum J.P.
Modellazione
STICKY WAX
TENASYLE WAX
Dental Manufacturing Associated Dental
spa
Products (Kemdent)
Categoria
Protesi fissa
Per placche
Modellazione
Indicazioni
Modellazione ponti
e corone
Modellazione di
protesi mobile
Inlays, onlays,
corone
Modellazione di ele- Unione di parti in pla- Costruzione protesi
menti per protesi fissa
stica o metallo
mobile
•
Cere minerali, vegetali, animali e sintetiche
•
Miscelazione di idro- Cere minerali, vegeta- Cera d’api, paraffina,
carburi aromatici
carnauba
li, animali, sintetiche
microcristallini
Colore
Albicocca, grigia,
sabbia
Rosa
Verde
Verde, beige (opaca),
grigia (molto opaca)
Rosso
Rosa
Forma
Cilindro Compact
Fogli
Tavolette
Circolare
Blocchi
Foglio
Cera solida
90x180x1,5
•
Ø 75 - H 20
150x80x30
189x89x1,5
Punto di fusione
63°C
59°C
63°C
65-75°C
63°C
60-63°C
Intervallo di
rammollimento
Scorrimento
viscoso
58°C
•
•
60-65°C
•
•
•
•
63% a 40°C
< 2% a 25°C
•
•
0,5%
•
•
< 2% da 20 a 40°C
•
•
Molto professionale,
opaca,
di elevata durezza,
ideale per modellazioni morfologiche
naturali
Non lascia residui in
muffola, facilmente
adattabile
Basso residuo di
fusione
Buona modellabilità
Bassa retrazione,
sia utilizzando la spa- forte
adesività, rigiditola elettrica che il
tà a freddo
bunsen
Molto duttile
Confezionamento
Cilindro Compact
45 g
500 - 1000 g
60 g o tavolette
7x7x1
Confezione metallica
circolare
100-500 g
500 e 2500 g
Prezzo di Listino*
Euro 14,10
Non fornito
Euro 10,00
(scatola 60 g)
Non fornito
Non fornito
Euro 10,61 (500 g)
euro 53,14 (2500 g)
Composizione %
Dimensioni
(mm)
Cera collante
Modellazione
(% minimo e/o massimo)
Espansione
termica
Caratteristiche
di lavorazione
complete; fornite, in commercio, in fogli di diverse dimensioni e colori (bianchi,
rosa o rossi). Sono costituite
essenzialmente, da ceresina
(o paraffina), cera d’api, cera
carnauba, resine naturali e artificiali, cere sintetiche, olii e
INFODENT 10/2005 - 36
sostanze coloranti. Cere per
modelli da fusione per preparare modelli da riprodurre in
lega metallica (stelliti, leghe
auree...) mediante il procedimento di fusione a cera persa. La loro principale caratteristica è che devono essere
eliminabili completamente
(tramite riscaldamento in forno) senza lasciare residui all’interno della forma, in modo da non ostacolare l’entrata
della lega liquida. Il colore
delle cere da fusione è in genere blu, verde o rosso por-
pora. L’affermarsi delle modellazioni “d’autore”, che seguono cioè specifici approfondimenti in gnatologia, ha
introdotto nel mercato una
ampia gamma di cere “mirate” per caratteristiche ed addirittura per colori, così da
A CONFRONTO
far corrispondere colori e
funzioni. Caratteristiche da
conoscere e da controllare sia
nella composizione delle cere
che nella loro lavorazione sono l’intervallo di fusione, legato alla lavorabilità, ed il
coeff iciente di dilatazione
termica, e cioè l’elevata sen-
sibilità alle diverse temperature.
LE CERE SPECIALI
Alcune operazioni di ceratura
esigono cere con caratteristiche speciali. Possono rientrare
in questa tipologia le cosiddette “cere cervicali”, particolar-
Legenda: A Approfondimenti € In offerta
◗
mente scorrevoli ed atte ad ottenere chiusure con spessori
sottilissimi; o le “cere per fresaggio” che debbono essere
molto dure, per avere superfici
estremamente lisce; o le “cere
adesive” per unire fra loro parti in cera, per posizionare spine e canali di fusione e per
* I prezzi si intendono al netto di IVA
Cere da laboratorio
Denominazione
del prodotto
Produttore
THOWAX
YETI Dentalprodukte
GmbH
THOWAX CERVICALE VERTEX MODELLING
ROSSA
WAX
YETI Dentalprodukte
GmbH
Vertex Dental
A
WIRE WAX
Dental Manufacturing
spa
Categoria
Protesi fissa
Protesi fissa
Protesi mobile
Profilati in cera
Indicazioni
Modellazione ponti e
corone
Chiusure marginali di
modellazioni in cera
Basi protesi
Perni per
realizzazione di canali
di colata/barre
•
•
Paraffina 65
microcristalli 35
Cere minerali,
vegetali, animali
e sintetiche
Colore
Beige, grigio
Rosso
Rosa
Blu
Forma
Scatola
Scatola
Fogli
Fili in bobina/fili
Cera solida
Cera solida
190x90x15
Vari diametri
Punto di fusione
64°C
65°C
57°C
63°C
Intervallo di
rammollimento
Scorrimento
viscoso
57,3°C
55°C
•
•
•
•
•
•
0,8%
0,8%
Retrazione max 0,1%
•
•
Facile adattabilità, non
lascia residui
Composizione %
Dimensioni
(mm)
(% minimo e/o massimo)
Espansione
termica
Caratteristiche
di lavorazione
scorrevolezza,
Cera opaca, veloce la Grande
alta stabilità
lavorazione, bassissima dimensionale,
esente
contrazione, non lascia
da contrazione,
residui
massima precisione
adattare elementi preformati.
Possono definirsi speciali cere
con caratteristiche di assenza
di residui carbonosi, atte cioè
a non produrre danni dovuti
all’accumulazione di calore;
sono le cere predisposte per la
modellazione di cappette destinate alla presso fusione (tipo Empress) o anche alla modellazione su cappetta nei
procedimenti di “ceramica
pressata su metallo”.
Confezionamento
Scatola 70 g
Scatola 70 g
1000 g
Bobina 250 g/fili
50 pezzi
Prezzo di Listino*
Euro 15,50
Euro 14,30
Euro 15,00 c.a.
Non fornito
GLI OPERATORI INCLUSI
NEL CONFRONTO SULLE
CERE DA LABORATORIO
Associated Dental
Products (Kemdent) www.kemdent.co.uk
(Dati forniti da Imadent snc
011.7492333)
Bego - www.bego.com
Dental Manufacturing
0425.590587 www.ruthinium.it
Dentaurum J.P. 051.862580
www.dentaurum.it
Herer (Dati forniti da Uber
Ross 06.71289400 www.uberros.com)
Hygenic www.hygenic.com
(Importatore e distributore
Novaxa spa - 02.66014111
www.novaxa.it)
Talladium Incorporated
(Importatore e distributore
Ilic Dr. Riccardo spa 02.55016500 www.ilic.it)
Vertex Dental
www.vertex-dental.com
(Importatore e distributore
Dellatorre Vera spa
02.9039261)
Whip Mix www.whipmix.com
(Importatore e distributore
Novaxa spa - 02.66014111
www.novaxa.it)
YETI Dentalprodukte
GmbH +497733.941010
www.yeti-dental.com
Zeta Industria Zingardi
srl 0143.2148 www.zingardi.com
INFODENT 10/2005 - 37
APPROFONDIMENTI
◗ Linea cere Ruthinium®
◗ Cere Zingardi
Un’ampia gamma di
cere per soddisfare ogni
tipo di esigenza.
La Dental Manufacturing spa - Ruthinium® Group annovera tra le
linee di materiali di consumo dentale un’ampia ed assortita gamma
di cere. La produzione è rivolta alla protesi mobile, scheletrica e fissa, mettendo a disposizione prodotti mirati a soddisfare qualsiasi
esigenza tecnica. La linea cere Ruthinium® offre:
- Hartiwax, ottima cera preformata
a ferro di cavallo per la registrazione dei rapporti tra le arcate dentarie e per la determinazione del piano occlusale; è disponibile nella
versione gialla morbida per una
maggiore precisione nella registrazione dell’articolazione, e nella versione rossa più consistente per
un’adeguata stabilità del piano occlusale.
- Plastiwax, cera in fogli che trova
impiego nella realizzazione di basi
e per la modellazione in protesi
mobile. Facilmente adattabile, non
lascia residui in muffola.
- Sticky Wax, cera collante caratterizzata da alta versatilità è adatta
per il fissaggio in tutte le lavorazioni che lo richiedono quali: riparazioni, posizionamento pre-saldatu-
Una tradizione di precisione
ra e fissaggio dei denti nel montaggio in protesi mobile.
- Wire Wax, perni preformati in vari
diametri realizzati per la protesi fissa per ottenere canali di colata, canali di sfogo e appendici varie. Sono disponibili in fili e in bobina di
diversi diametri.
- Cera Calibrata in fogli a base
paraffinica, per la modellazione di
placche in protesi scheletrica e per
scaricare le selle prima della duplicazione. Altamente malleabile e
resistente, non lascia residui dopo
la colata. È disponibile in fogli lisci
e rugati di diversi spessori.
- Dental Wax, cera per modellazio-
◗ Galileo Dipping Wax
Cera per immersione
Periodent by Talladium
Galileo Dipping è la cera per
la tecnica ad immersione,
flessibile e con grande memoria, con cui si creano rapidamente cappette di spessore uniforme, sottili fino a 0,20,3 mm e così precise da evitare di rifare i bordi con cera
marginale. I colori verde e
giallo translucente forniscono
INFODENT 10/2005 - 38
ne delle parti estetiche di ponti e
corone (bianca) e per la modellazione in protesi fissa e scheletrata
(verde). Sono caratterizzate da
bassa contrazione, alta scorrevolezza e viscosità, non lasciano residui nelle successive fasi di lavorazione.
Per informazioni:
Dental Manufacturing spa
Ruthinium Group
Via Ca’ Mignola Nuova, 1699
45021 Badia Polesine (RO)
Tel. 0425.51628
Fax 0425.590156
[email protected]
ottimo contrasto e visibilità dei
dettagli. La ceratura delle cappette mediante immersione garantisce risultati ottimali in tempi molto brevi, a patto di prestare attenzione ai dettagli. Ogni
sottosquadro del moncone deve essere chiuso con una cera
apposita, resistente alle alte
temperature, quale Galileo Boxing e dopo l’applicazione di
spaziatori e isolanti, si procede
all’immersione nel pozzetto
contenente la cera Dipping. Per
la massima aderenza e precisione l’inserimento del moncone
Fondata nel 1937 l’Industria Zingardi è
specializzata, nel settore dentale, nella
produzione di gessi naturali e sintetici
tipo I, II, III, IV, V, A.D.A. fabbricati in
conformità alle norme I.S.O. 6873; rivestimenti fosfatici universali, fosfatici
per protesi scheletrica, per oro a legante gessoso e rivestimenti per saldature
gessosi e fosfatici; cere ad uso odontoiatrico per il boxaggio e la rilevazione
dell’impronta e cere ad uso odontotecnico per la modellazione della protesi
fissa e della protesi mobile. Inoltre, la
proposta di Zingardi prevede isolanti,
riduttori di tensione, alginati e prodotti
vari. Da oltre 60 anni l’azienda garantisce la miglior qualità di produzione seguendo tutti gli standard ISO europei
relativi a tutti i prodotti fabbricati. Nell’ambito delle cere, Precision Wax è
una cera dura per la modellazione di
precisione di inlay, onlay e corone.
Precision Wax è una cera di notevole
purezza adatta a soddisfare le massime esigenze dell’odontotecnico in tema di precisione del modellato. Grazie
alle notevoli doti di plasticità, fluidità,
minima distorsione e bassa retrazione,
consente inoltre, una veloce modellazione. Di colore verde, ha un punto di
fusione di 63°C, un coefficiente di penetrazione pari a 6 e una percentuale
di fluidità a 40°C del 63 per cento.
Per informazioni:
Industria Zingardi srl
Via Mazzini, 161
15067 Novi Ligure (AL)
Tel. 0143.2148
Fax 0143.71883
[email protected]
www.zingardi.it
APPROFONDIMENTI
nella cera liquida dev’essere rapida e l’uscita lenta. Sulle cappette
possono essere eseguite aggiunte
e modifiche con la cera pennellabile a caldo Galileo Brushing e/o
modellazioni con Galileo Sculpturing, impilabile o Modelling. La
gamma di cere specialistiche Galileo comprende molte altre cere
specialistiche che è possibile visionare su www.ilic.it. Sullo stesso si-
to si trovano inoltre interessanti
schede tecniche sul corretto uso
dei materiali, cere incluse, in pdf
scaricabili.
Per informazioni:
Importatore e distributore
Dr. Riccardo ILIC’ spa
Milano - Roma - Opatija
[email protected]
www.ilic.it
◗ Cere per modellazione
Whip Mix
Le cere Whip Mix Casting Wax sono scientificamente studiate per
modellazioni dettagliate e precise. Esse possono essere portate allo stato liquido, ammorbidite su fiamma
o in acqua a 54-60°C.
Mantengono un esatto
grado di lavorabilità in
una vasta gamma di temperature
e assicurano facilità e adattamento sotto pressione. Aggiunte e
correzioni di cera possono essere
fatte pur mantenendo il risultato
di una miscelazione omogenea.
Queste cere sono particolari per
le loro proprietà in fase di lavorazione: infatti, si possono levigare
facilmente senza scagliarsi o
scheggiarsi. La cera per modelli
tipo Regular è adatta soprattutto
per un lavoro indiretto a temperatura ambiente, oppure per uso
generale in condizioni atmosferiche fredde. La cera per modelli
tipo Hard ha una bassa fluidità
ed è perciò adatta per un utilizzo
generale in condizioni atmosferiche più calde. La cera per modelli tipo “6” è simile a quella Regular per quanto riguarda le proprietà fluide, ma è fisicamente
più dura durante la lavorazione. I
tipi Regular e Hard hanno caratteristiche simili nell’uso e differiscono di 3°C solo nella fluidità.
Le cere Whip Mix mantengono la
loro uniformità e hanno solo una
minima separazione e pochi residui gommosi allo stato fluido.
Gli ingredienti altamente raffinati
assicurano la minima quantità
possibile di polvere per semplificare il riscaldamento a bassa
temperatura e ottenere modellazioni pulite e consistenti. Con la
tecnica igroscopica, a 38°C, la cera di tipo Regular garantisce modelli più grandi rispetto alla cera
di tipo Hard, grazie all’espansione termica lievemente maggiore
a alla fluidità a 37-38°C. Le casting Wax sono conformi a quanto richiede la specifica FDI n. 4.
Per informazioni:
Novaxa spa
Via Aquileja, 49
20092 Cinisello
Balsamo (MI)
Tel. 02.618651
Fax 02.6181397
www.novaxa.it
Fly UP