...

Spuntano i «tassisti» abusivi per sfuggire all`alcol

by user

on
Category: Documents
5

views

Report

Comments

Transcript

Spuntano i «tassisti» abusivi per sfuggire all`alcol
Spuntano i «tassisti» abusivi per sfuggire all’alcol-test | 1
STRADE SICURE. Sei pattuglie impegnate l’altra notte nella zona di Salò. Ritirate 4 patenti.
Accertate sette infrazioni: in tre si facevano pagare per i passaggi fino alla discoteca. Il
fenomeno è in forte crescita nel Bresciano
Brescia. La crisi che aguzza l’ingegno o un modo di effettuare un
secondo lavoro esentasse? Di certo c’è che sono in aumento in città,
come sul Garda, i tassisti abusivi. In pratica conducenti di taxi senza
qualifica. Questo è stato accertato durante i controlli delle forze
dell’ordine. «Pizzicarli non è facile, perché ti dicono che hanno dato un
passaggio o che non hanno percepito soldi», racconta un agente incaricato
dei controlli. Da anni in stazione, a Brescia, operano tassisti abusivi,
molti stranieri che fanno una concorrenza spietata a chi il tassista lo fa di
professione. I clienti sono generalmente connazionali, anche se non
mancano i bresciani che hanno usufruito di corse a prezzi stracciati. Il
classico passaparola tra amici e conoscenti permette di avere il numero di
cellulare da comporre quando si ha bisogno. I tassisti abusivi si sono fatti
furbi e non si posizionano mai in luoghi affollati, ma in strade periferiche,
proprio per evitare i controlli. IERI TRE TASSISTI abusivi sono stati
fermati nelle prime ore della notte nella zona di Salò dalla polizia stradale,
impegnata in un servizio che ha interessato sei pattuglie, quattro per il servizio «antistragi»
e due per la ricerca dei tassisti abusivi. Sette complessivamente le sanzioni elevate dagli
agenti. Due gli abusivi multati perché lavoravano senza licenza: in pratica portavano in
discoteca dei ragazzi e li riportavano a casa. Altri due sono stati multati perché
operavano senza la qualifica e tre per utilizzo diverso del mezzo, un taxi «camuffato», con
conseguente ritiro della carta di circolazione. Sanzioni pesanti.
NELLE MAGLIE della polizia anche un automobilista che girava sabato notte senza patente.
Denunciato pure il proprietario della vettura, per incauto affidamento. Per quanto riguarda
l’alcol, un automobilista su 15 è risultato positivo al test. Patente sospesa e dieci punti
decurtati a due uomini, un neopatentato e un ultratrentenne, e due donne, entrambe con più
di 30 anni. Nessuno ha superato il limite dell’1.50% che fa scattare la confisca del mezzo e
la sospensione del documento di guida sino a due anni.
fonte: bresciaoggi.it 10/12/2012
Facebook
Altro
Altri articoli
Tassisti abusivi per The Floating Piers: fino a 120 euro per pochi chilometri (100%)
Brescia come New York, taxi al volo (98.8%)
Copyright Taxistory.it
Spuntano i «tassisti» abusivi per sfuggire all’alcol-test | 2
Montichiari:sceso il tassista arrampicato sul palo (98.8%)
Taxi abusivi in arrivo al Salone del Mobile (1.2%)
Abusivi online (1.2%)
Copyright Taxistory.it
Fly UP