...

Inchiesta Diocesana Fase Romana

by user

on
Category: Documents
9

views

Report

Comments

Transcript

Inchiesta Diocesana Fase Romana
Requisiti per l’iscrizione
a) Domanda di ammissione allo Studium, da parte
dell’interessato, indirizzata al Cardinale Prefetto del Dicastero;
b) Commendatizia del proprio Ordinario o dell’Autorità Ecclesiastica competente, indirizzata al Cardinale Prefetto;
c) Documentazione riguardante gli studi precedentemente
compiuti;
d) Due fotografie formato tessera.
La richiesta dovrà essere consegnata alla Segreteria dello
Studium dal 1 ottobre 2015 al 30 novembre 2015.
Inaugurazione
L’inaugurazione del XXXII Corso avrà luogo lunedì 11
gennaio, ore 15,45 nella Pontificia Università Urbaniana,
con la prolusione dell’Em.mo Card. Angelo Amato, Prefetto
della Congregazione.
Il corso si conclude il 2 maggio.
Lezioni
Il Corso, in lingua italiana, si svolgerà presso la
PONTIFICIA UNIVERSITÀ URBANIANA, aula 12, in Via
Urbano VIII, 16. Le lezioni si terranno lunedì, mercoledì e
venerdì, ore 16,00-18,00.
Struttura del Corso
1. Parte Teologica
2. Parte Storico-Agiografica
3. Parte Giuridica
dall’11 al 27 gennaio
dal 29 gennaio al 19 febbraio
dal 22 febbraio al 2 maggio
Libro di Testo
Le Cause dei Santi, a cura di Vincenzo Criscuolo ofmcap,
Daniel Ols op e Robert Sarno, con prefazione del Cardinale
Prefetto Angelo Amato sdb, Libreria Editrice Vaticana,
Città del Vaticano, 3ª edizione, 2014. Il libro è materia
d’esame.
Esami
Al termine del Corso c’è la prova d’esame per gli studenti che abbiano frequentato almeno 2/3 delle lezioni delle
singole parti alle quali si sono iscritti. L’esame avviene in
forma scritta, in una delle seguenti date, a scelta degli studenti: 9, 11 o 13 maggio.
Contributi per l’Anno Accademico 2016
Iscrizione
Esami
Diploma
€ 400,00
€ 100,00
€ 100,00
- Quanti intendano frequentare soltanto una o più parti del
Corso sono tenuti al pagamento di un contributo di 150 €
per la parte teologica; € 150,00 per la parte storicoagiografica; € 150,00 per la parte giuridica con la relativa
esercitazione.
- Per l’esame su una singola parte il contributo è di € 50,00.
- Il Certificato di frequenza ed altre eventuali certificazioni
sono gratuite.
Diploma e Certificati
Gli Studenti Ordinari in regola con la frequenza potranno
conseguire il Diploma qualora abbiano sostenuto con esito
positivo gli esami concernenti tutte le singole parti in cui è
articolato il corso.
Gli Studenti Straordinari, qualora abbiano sostenuto con
esito positivo gli esami, riceveranno il certificato con i
rispettivi voti.
Gli Uditori, sempre in regola con la frequenza, riceveranno una certificazione della stessa.
Accreditamento
Lo Studium viene riconosciuto come un corso opzionale
dalle Università Pontificie e dagli Atenei Pontifici in Urbe.
Corso
I
PARTE TEOLOGICA
dall’11 al 27 gennaio
(16 ore di lezione)
Prof. ZDZISŁAW KIJAS, ofmconv.
(7 gg., 14 ore)
(11, 13, 15, 18, 20, 22 e 25 gennaio)
Santità in genere.
Prof. CARMELO PELLEGRINO
(27 gennaio, 2 ore)
Fenomenologia della vita spirituale.
II
PARTE STORICO–AGIOGRAFICA
III
PARTE GIURIDICA: Iter delle Cause
dal 22 febbraio al 2 maggio
(48 ore di lezione)
Inchiesta Diocesana
Prof. ROBERT SARNO
(10 gg., 20 ore)
(22, 24, 26 e 29 febbraio; 2, 4, 7, 9, 11 e 14 marzo)
Martirio o virtù eroiche. Presunto miracolo.
Fase Romana
Prof. SERGIO LA PEGNA, dc
(16 marzo, 2 ore)
Congregazione delle Cause dei Santi: de Personis.
dal 29 gennaio al 19 febbraio
(20 ore di lezione)
Prof. FIDEL GONZÁLEZ, mcci
(29 gennaio e 1 febbraio, 4 ore)
Agiografia. Studio della storia della Chiesa.
Prof. VINCENZO CRISCUOLO, ofmcap.
(6 gg. 12 ore)
(3, 5, 8, 10, 12 e 15 febbraio)
Evoluzione del Culto dei Santi.
Prof. GIACOMO PAPPALARDO
(4 aprile, 2 ore)
Apertura degli atti della Causa.
Prof. SERGIO LA PEGNA, dc
(6 aprile, 2 ore)
Validità giuridica dell’Inchiesta.
Prof. MAURIZIO TAGLIAFERRI
(17 febbraio, 2 ore)
Culto delle reliquie ed evoluzione storica.
Prof. VINCENZO CRISCUOLO, ofmcap.
(4 gg. 8 ore)
(8, 11, 13 e 15 aprile)
La Positio. Approccio giuridico-procedurale e approccio
storico-testimoniale-documentale.
Prof. NAZZARENO GABRIELLI
(19 febbraio, 2 ore)
Ricognizione e conservazione dei corpi dei santi.
Prof. SERGIO LA PEGNA, dc
(18 aprile, 2 ore)
Summarium. Positio super miro.
Prof. CORRADO MAGGIONI, s.m.m
(20 aprile, 2 ore)
Testi Liturgici in onore dei nuovi Beati: redazione e Procedure.
Celebrazione dei Santi nel Calendario Romano generale e
nei Calendari particolari.
Prof. PATRIZIO POLISCA
(22 aprile, 2 ore)
Nozioni di medicina legale applicata alle Cause dei Santi.
Prof. CARMELO PELLEGRINO
(27 aprile, 2 ore)
Congressi dei Consultori Teologi sulle virtù, martirio e miracolo.
Prof. BOGUSŁAW TUREK, csma
(29 aprile, 2 ore)
Sessione Ordinaria dei Cardinali e Vescovi. Cerimonie di
Beatificazione e Canonizzazione. Titolo di Dottore della
Chiesa.
Prof. MICHELE PRATTICHIZZO
(2 maggio, 1 ora)
Norme sull’amministrazione dei beni delle Cause.
Prof. VINCENZO CRISCUOLO, ofmcap.
(4 maggio, 2 ore)
Esercitazioni: Presentazione degli elaborati sulle Positiones
super virtutibus o super martyrio.
Orario Segreteria:
Gli studenti possono accedere alla Segretaria il mercoledì
e il giovedì dalle ore 11 alle 13.
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
Mons. ANTÓNIO SALDANHA ALBUQUERQUE,
Segretario dello Studium
Congregazione delle Cause dei Santi
Piazza Pio XII, 10
00120 - Città del Vaticano - Tel. 06.698.81432
Iscrizione
Possono iscriversi in qualità di Studenti Ordinari quanti
abbiano conseguito un titolo accademico di Baccalaureato,
di Licenza o Dottorato in discipline ecclesiastiche.
Lo Studium si riserva di ammettere, come Studenti
Straordinari, quanti siano in possesso di un titolo accademico non ecclesiastico, ma abbiano una formazione anche
teologica, certificata da un titolo di studio equipollente al
Baccalaureato.
Saranno ammessi al corso gli studenti idonei fino al completamento dei posti disponibili.
www.causesanti.va
[email protected]
Prof. ANTÓNIO ALBUQUERQUE
(2 maggio, 1 ora)
Breve Apostolico e Lettera Decretale o Bolla di Canonizzazione.
Finalità del Corso
Lo Studium della Congregazione delle Cause dei Santi,
presenta scientificamente la Teologia, la Storia e il Diritto
delle Cause dei Santi, al fine di formare degli esperti in tale
materia.
Lo Studium, di cui è Patrono il Prefetto, è diretto
dall’Ecc.mo Segretario del Dicastero e dal Sottosegretario, i
quali ne sono rispettivamente il Preside ed il Vice Preside,
con la collaborazione del Segretario dello stesso Studium.
Uditori
Sono considerati Uditori quanti una volta ammessi allo
Studium, non intendono sostenere l’esame e fare l’esercitazione scritta su una Positio.
a) Gli Uditori devono avere almeno un Baccalaureato in
scienze ecclesiastiche.
b) Il contributo per l’iscrizione allo Studium è uguale per lo
Studente Ordinario, per lo Straordinario e per l’Uditore;
c) La Presidenza dello Studium si riserva di ammettere nella
qualità di Uditore, un studente che abbia già frequentato
in qualità di Ordinario o Straordinario parte del Corso in
anni precedenti. In questo caso, può iscriversi soltanto alle parti del Corso che non ha frequentato.
CONGREGAZIONE DELLE CAUSE DEI SANTI
STUDIUM
XXXII CORSO
– Anno 2016
Fly UP